Sei sulla pagina 1di 2

CONGIUNZIONI E LOCUZIONI CHE REGGONO IL CONGIUNTIVO

Con valore concessivo: bench, malgrado, nonostante, quantunque, sebbene



Es.: Esco a con il cane a fare una passeggiata, nonostante piova a dirotto.
Sono uscita con il cane a fare una passeggiata, nonostante piovesse a dirotto.


Con valore finale: a!nch, "erch#

Es.: Ti scrivo "erch# tu sappia quello che succede qui.
Ti ho scritto "erch# tu sapessi quello che succede qui.


Con valore condizionale: a cond!$!one che, a "atto che, basta che, "urch

Es.: Linsegnante dice che inizier la lezione a cond!$!one che tutti facciano silenzio.
Linsegnante ha detto che avrebbe iniziato la lezione a cond!$!one che tutti facessero
silenzio.


Con valore odale: come se

Es: !arina parla"parlava nel sonno come se fosse sveglia.


Con valore teporale: "r!ma che

Es: Ti telefono "r!ma che tu parta.
Ti ho telefonato "r!ma che tu partissi.
Ti telefono "r!ma d! partire.
#on uscire "r!ma d! aver finito i copiti.


Con valore esclusivo: sen$a che

Es: $accio da sola sen$a che voi i aiutiate.
%o fatto da sola sen$a che voi i aiutaste.
%a lasciato"lascia gli studi sen$a preoccuparsi delle conseguenze.
#on potete giudicare sen$a aver analizzato tutti i fatti.