Sei sulla pagina 1di 5

1.

Determinare lequazione del piano perpendicolare al vettore v = au


x
+bu
y
+cu
z
e passante per P
0
= (x
0
, y
0
, z
0
).
Soluzione: un punto P appartiene a tale piano se

P
0
P v = 0, per cui il
piano `e determinato da a(x x
0
) +b(y y
0
) +c(z z
0
) = 0.
2. Dati v = (2, 1, 0) e w = (1, 1, 1); calcolare v w.
Soluzione: v w = (1, 2, 1)
3. Dati i due vettori dello spazio v
1
= 2u
x
u
y
e v
2
= u
x
+ 5u
y
determinare
a) la loro somma w
b) il loro prodotto scalare
c) il loro prodotto vettoriale
d) la componente del vettore a = u
x
+u
y
2u
z
lungo w.
Soluzione:
a) w = 3u
x
+ 4u
y
b) v
1
v
2
= 3
c) v
1
v
2
= 11u
z
d) | w| = 5, per cui u
w
=
3
5
u
x
+
4
5
u
y
e quindi a
w
=a u
w
=
7
5
4. Data la legge di gravitazione universale F = G
m
1
m
2
r
2
, sapendo che [F] = [M
L T
2
] ricavare le dimensioni di G
Soluzione: [G] = M
1
L
3
T
2
5. Dati a = (3, 3) m,

b = (1, 4) m e c = (2, 5) m determinare


a)

d =a +

b +c
b) e = a

b +c
c) langolo che

d forma con lasse x
d) langolo che e forma con lasse x
Soluzione:
a)

d = (2, 4) m
b) e = (6, 6) m
c)
d
= arccos

dux
|

d|
63.4

d)
e
= arccos
eux
|e|
135

1
6. Un motoscafo si muove verso Nord con velocit` a di 15 Km/h in un punto in cui
la corrente `e di 5 Km/h nella direzione S 70
o
E (direzione e verso che va dalla
barca verso SE, con un angolo di 70
o
rispetto al semiasse che va dalla barca
verso Sud). Si determini la velocit` a del motoscafo rispetto a terra.
Soluzione: Fissiamo gli assi X ed Y di un sistema di coordinate cartesiano
ortogonale da S a N e da O ad E, rispettivamente. La velocit`a di trascina-
mento del ume (portandone lorigine a coincidere con lorigine O del sistema
di coordinate) giacer`a nel quarto quadrante (ovvero avr`a componente lungo X
positiva e componente lungo Y negativa) e vale:

V
T
= (5 Km/h) sin(70
o
) u
x
(5 Km/h) cos(70
o
) u
y
= (4.698 Km/h) u
x

(1.71 Km/h) u
y
. (1)
Essendo la velocit` a del motoscafo rispetto al mare v

= (15 Km/h) u
y
, la sua
velocit` a rispetto alla terra sar` a:
v = v

+

V
T
= (0, 15 Km/h) + (4.7 Km/h, 1.71 Km/h) =
= (4.7 Km/h, 13.29 Km/h) . (2)
Il modulo di v `e di 14.1 Km/h, diretto verso NE con un angolo di = 19.47
o
rispetto allasse Y (SN). Il modulo di v is sarebbe pure potuto ricavare con la
formula generale che esprime il modulo della somma di due vettori in termini
dei moduli dei vettori e dellangolo tra essi compreso (che, nel caso di v

e

V
T
,
vale 110
o
):
|v| =

5
2
+ 15
2
+ 2 5 15 cos(110
o
) (Km/h) = 14.1 Km/h. (3)
7. Una barca si muove in direzione N 30

E alla velocit` a |v
B
| = 25 Km/h in una
zona dove la corrente `e tale che il moto risultante avviene in direzione N 50

E
alla velocit`a |v| = 30 Km/h. Trovare la velocit` a della corrente v
C
Soluzione: v
C
= 10.48u
E
2.37u
N
Km/h
8. Una particella si sposta da A = (1, 2, 3) a B = (1, 3, 1) in un sistema di
riferimento in cui le distanze sono misurate in metri. Determinare il vettore
spostamento da A a B e il suo modulo.
Soluzione: r = r
B
r
A
= u
y
2u
z
m; |r| =

5 m
9. Determinare langolo compreso tra i due vettori v
1
= 3u
x
+ 4u
y
5u
z
e v
2
=
u
x
+ 2u
y
+ 6u
z
e larea del parallelogramma da essi individuato.
Soluzione: = arccos
v
1
v
2
|v
1
||v
2
|
123

e S = |v
1
v
2
| 37.97
10. Una barca, con |v
B
| = 10 nodi (1 nodo = 1.853 Km/h) attraversa un ume le cui
acque si muovono con v
f
=cost. |v
f
| = 3 Km/h. Se il ume `e largo d = 300 m,
di quale angolo deve modicare la rotta la barca se vuol raggiungere laltra
sponda lungo una linea retta perpendicolare alla riva?
2
Soluzione: v
effettiva
= v
B
+v
f
da cui = arcsin
|v
f
|
|v
B
|
= 9

11. Un motoscafo si muove in direzione N alla velocit`a di 15 Km/h, in una zona


in cui la corrente ha una velocit`a di 5 Km/h in direzione S 70

E. Trovare la
velocit` a risultante della barca.
Soluzione: v = v
B
+v
C
= (13.29u
N
+ 0.94u
E
) Km/h
12. Sia dato un vettore

V di lunghezza pari a 13 unit`a (u), che forma un angolo
= 22.6
o
con lasse Z e la cui proiezione sul piano XY forma un angolo di
37
o
con lasse X. Si determinino:
a) le componenti lungo i tre assi cartesiani ortogonali;
b) gli angoli e che il vettore forma con gli assi X e Y rispettivamente.
Soluzione:
a) La componente V
z
del vettore lungo Z `e
V
z
= |

V | cos() = 13 (u) 0.923 = 12 (u) . (4)


Per calcolare le componenti V
x
, V
y
, calcoliamo prima la lunghezza del
vettore proiezione

V

di

V sul piano XY. Portando lorigine di

V a coin-
cidere con lorigine O del sistema di coordinate cartesiano ortogonale,

V

`e il vettore che si origina in O e termina nella proiezione della punta di

V sul piano XY. Da semplici considerazioni geometriche troviamo che


|

| = |

V | sin(), da cui ricaviamo che:


V
x
= |

| cos() = |

V | sin() cos() = 13 (u) 0.384 0.8 = 4 (u) ,


V
y
= |

| sin() = |

V | sin() sin() = 13 (u) 0.384 0.6 = 3 (u) . (5)


Il vettore

V in componenti cartesiane ortogonali si scriver` a:

V = 4 (u) u
x
+ 3 (u) u
y
+ 12 (u) u
z
= (4 (u), 3 (u), 12 (u)) . (6)
b) Dalla trigonometria sappiamo che:
cos() =
V
x
|

V |
= 0.308 ; cos() =
V
y
|

V |
= 0.231 , (7)
da cui ricaviamo:
= 72.1
o
; = 76.6
o
. (8)
13. Calcolare |

V |, |

W|,

V

W, la loro somma e dierenza, langolo tra i due
vettori, il vettore

V

W e la componente V
W
di

V lungo la direzione e verso
di

W, per le seguenti coppie di vettori

V ,

W espressi in opportune unit` a (che
sono state omesse):
3
a)

V = (1, 2, 3),

W = (2, 3, 0);
b)

V = (4, 0, 3),

W = (0.5, 2, 0);
c)

V = (1, 4, 2),

W = (2, 8, 4);
d)

V = (1, 2, 4),

W = (3, 1, 2);
Soluzione:
a)
|

V | = 3.74 ; |

W| = 3.6 ,

V

W = 8 ;

V +

W = (3, 5, 3) ;

V

W = (1, 1, 3) ; = 53.6
o
,

V

W = (9, 6, 1) ; V
W
=

V

W
|

W|
= 2.22 ,
(9)
b)
|

V | = 5 ; |

W| = 2.06 ,

V

W = 2 ;

V +

W = (4.5, 2, 3) ;

V

W = (3.5, 2, 3) ; = 78.8
o
,

V

W = (6, 1.5, 8) ; V
W
=

V

W
|

W|
= 0.97 ,
(10)
c)
|

V | = 4.58 ; |

W| = 9.17 ,

V

W = 42 ;

V +

W = (3, 12, 6) ;

V

W = (1, 4, 2) ; = 0
o
,

V

W = (0, 0, 0) ; V
W
=

V

W
|

W|
= 4.58 = |

V | ,
(11)
d)
|

V | = 4.58 ; |

W| = 3.74 ,

V

W = 13 ;

V +

W = (2, 1, 2) ;

V

W = (4, 3, 6) ; = 139.3
o
,

V

W = (0, 10, 5) ; V
W
=

V

W
|

W|
= 3.47 ,
(12)
14. Dati i seguenti quattro vettori:

V
1
= (1, 0, 3) ;

V
2
= (0, 0, 4) ;

V
3
= (2, 1, 0) ;

W = (1, 1, 1) , (13)
a) risolvere lequazione:
x

V
1
+y

V
2
+z

V
3
=

W ; (14)
b) calcolare gli angoli
1
,
2
,
3
formati da

V
1
,

V
2
,

V
3
con

W.
4
Soluzione:
a)
x = 1 ; y = 1 ; z = 1 . (15)
b)

1
= 43.1
o
;
2
= 54.74
o
;
3
= 140.77
o
. (16)
5