Sei sulla pagina 1di 10

Esami di coscienza 285

In questo post si leggeranno passi tratti dallopera di Luisa Mangoni,


Pensare i libri. La casa editrice Einaudi dagli anni trenta agli anni sessanta,
Bollati Boringhieri, Torino 1999.
Poich si tratta di passi pi o meno re!i, si tenter" di raccordarli con delle
note poste tra parentesi quadre. Le note a pie di pagina riportano tra
parentesi quadre la numera#ione originaria, ma saranno sele#ionate solo
quelle che interessano il nostro autore. $i dar" noti#ia anche della pagina da
cui sono tratti i rani.
%dal cap. & Esami di coscienza. $tando a quanto si dice nel testo della
Marangoni, si capisce che i primi testi di Lu'(cs pulicati dalla casa
editrice )inaudi si tro!ano allinterno dellAntologia Einaudi 1948, a cura di
*esare Pa!ese. $i tratta di una raccolta di autori molto di!ersi+,
%p. -.&, /utori e liri !eni!ano 0atti parlare con la loro 1!i!a !oce2,
accostati luno allaltro a delineare una proposta di letture al centro delle
quali cera prima di tutto l/merica, e non solo i suoi narratori 34eming5a6,
7right, 8reiser, 9itgerald, Po5ers: ma con le %p. -.;, autoiogra0ie di
Langston 4ughes e di $her5ood /nderson e i 1liri pi propriamente
storici2 come il <e!ins e *ommager, il 9ran'lin, lo 4ard6. /ccanto agli =sa,
la 1nostra gio!ane )uropa2, con 9adee!, >ueneau, 4enriques, ?e!ueltas,
nelle pagine dei quali era ancora !i!o l1odore di pol!ere e sangue2. Poi i
narratori italiani, e agli autori ormai tradi#ionali della casa editrice, come
<atalia @in#urg, >uarantotti @amini, lo stesso Pa!ese, si
accompagna!ano nomi nuo!i, )lsa Morante, /ngelo 8el Boca, Italo
*al!ino, ai cui rani segui!ano recensioni 0a!ore!oli e, nella rurica 1LAaltra
guancia2, critiche o !ere e proprie stroncature. Beni!ano poi intrecciati nomi
di storici moderni 3Tre!el6an, Mathie#:, dellantichit" 3*hilde, @lot#: e degli
ultimi cento anni 39ueter, Cmodeo: alle cui opere erano accostate ricerche di
appro0ondimento, ma anche testi, cosD che nellAntologia a rani di 9ueter
pote!ano seguire passi del MarE delle Lotte di classe in Francia. $i
sottolinea!a poi limpegno 3da 8uchesne a 8emarco, da Cmodeo a Femolo:
sul tema, cosD rile!ante per la storia italiana, dei 1rapporti tra $tato e *hiesa,
tra societ" laica e societ" clericale2. ) quindi le opere di 0iloso0ia 3da LG5ith
a $artre, da 7hitehead a 8e5e6, da HoIJ!e a Lu'(cs, al MarE dei
Manoscritti economico-filosofici del 1844) accomunate dal concetto di crisi
come necessit" di 1re!isione totale2, capacit" di sottoporre a critica il
patrimonio di idee ereditato dal passato.
%<el 19&K, alla !igilia della de0initi!a chiusura del 1Politecnico2, Bittorini
scri!e a 9elice Balo, per chiedergli una collaora#ione alla ri!ista. In questo
passo si legge la posi#ione di Bittorini su Lu'(cs,
%p. L--, Tranne 9errata e 9ortini, gli altri 0issi di Politecnico tu non puoi non sapere che non mi
sono per niente congeniali. ) !edendo, a scorrere il tuo liro %Laboratorio dell!uomo, ndr,, che
esiste una certa congenialit" tra noi due mi !iene !eramente raia che tu non !oglia proprio
aiutarmi a comattere nel suo !ero senso questa attaglia, o che non !oglia aiuto da me a comM
attere 3J lo stesso: la tua attaglia. <on dico, naturalmente, che articoli come quelli di *antoni,
di Preti, ecc. non do!reero essere pulicati in Politecnico. <elle condi#ioni attuali del nostro
paese saree di00icile considerarli degli scarti e lasciarli 0uori. Ma dico che, se isogna pur
pulicare un articolo come 1La dittatura dellAidealismo2, o come un certo saggio che Lu'(cs
mi ha mandato sulle 19iloso0ie della crisi2, terriilmente settario e 1a una dimensione sola2
3ripeto: anche contro gli $cheler e gli 4usserl, tanto pi uno come te do!ree sentirsi
Capitolo quarto
impegnato a dare del 1proprio2 o procurare dellaltro per un Politecnico che sai enissimo 0atto
per a00ermare la tua linea piuttosto che quella dei Lu'(cs e dei *antoni.
1
%La pulica#ioni delle opere di Lu'(cs presso )inaudi era in0luen#ata
anche dal rapporto che la casa editrice a!e!a con il Pci. In questo torno di
tempo, la casa editrice Mondadori semra!a 0are concorren#a all)inaudi, e
pare che il Pci, un po scontenta di )inaudi, !ole!a 0are ricorso a Mondadori
per la pulica#ioni di opere che ritene!a importanti, e che )inaudi in!ece
tarda!a a pulicare. $i nota in particolare il giudi#io di Muscetta, pi
interessato alle opere 0iloso0iche che a quelle di critica letterariaN mentre
)inaudi era pi interessato al "oet#e e il suo tem$o.,
%p. LOL, Ma connessa ai rapporti col Pci era la questione delle opere di
Lu'(cs, che proprio nel 19&K )inaudi cerca!a di ottenere.
-
/nche in questo
caso era Muscetta a in0ormare )inaudi di a!er parlato con Tierio Hardos,
direttore a ?oma dell/ccademia di =ngheria, che a!e!a gi" rice!uto una
lettera di )inaudi a questo proposito+ 1/ suo parere Lu'(cs non ceder" a
nessuno i diritti delle sue opere, se non a te2, ma lo a!!erti!a anche di
guardarsi da 1e!entuali appostamenti di Mondadori Iunior2, una messa
sulla!!iso in !erit" non immoti!ata.
L
%p. LO&, Il 1P ottore 19&K )inaudi scri!e!a a Muscetta di 1noti#ie
a!!ilenti2 in merito a Lu'(cs+ 1Pare che la mia lettera per Lu'(cs sia rimasta
in tasca alla segretaria, e, nonostante linteressamento tuo e di Baliani,
Mondadori si sia accaparrato i diritti2 e lo prega!a, durante il !iaggio di
Lu'(cs in Italia, 1di agganciarlo e di discutere seriamente con lui una
possiilit" di accordo almeno per quei titoli che a noi interessano
maggiormente2, in particolare il liro sul gio!ane 4egel.
&
Ma Muscetta
1
%11O, Bittorini a Balo, 1o no!emre 19&K 3/), incart. 8ocumenti
PolitecnicoN la lettera J 0irmata 1per Bittorini assente2 da Paolo /rangio
?ui#, redattore del 1Politecnico2:. *0r. /nche Qancan, %l $rogetto
&Politecnico' cit., p. 11..
2
%-&L, Il 1O giugno 19&K Pa!ese scri!e!a a Muscetta che anche )inaudi era
interessato a Lu'(cs e sollecita!a 1chiarimenti e scelte2. Il -; giugno
Muscetta risponde!a direttamente a )inaudi che *antimori suggeri!a le
1opere di pensiero piuttosto che di critica letteraria2, e il L luglio ri0eri!a
in!ece il parere di Baliani 0a!ore!ole al liro su @oethe+ 1R un genere di
critica che ai crociani, puri e impuri, puS insegnare sempre qualcosa. ) il suo
la!oro migliore di critica letteraria e !ale la pena, tutto sommato di
tradurlo2. Il 1& luglio )inaudi risponde!a+ 1Lu'(cs+ J molto importante e gli
scri!eremo suito2 3/), incart. Muscetta:. Il -K settemre )inaudi
in0orma!a Benturi a Mosca che erano in attesa di una !enuta di Lu'(cs in
Italia+ 1Crmai si J deciso di 0arlo tutto o gran parte e gli aiamo scritto
tramite il pro0. Hardos e Leo Baliani che pare lo conosca da tempo. $e anche
tu hai legami con Lu'(cs 0atti sotto perch di colpo pare che non si possa
!i!ere sen#a Lu'(cs2, e Benturi risponde!a il 1& ottore+ 1<on conosco
personalmente Lu'(cs %..., $ono con!into che sia una gran ella testa, e
penso che sar" molto ene che qualche sua opera sia pulicata in italiano2
3/), incart. Benturi:.
3
%-&&, Muscetta a )inaudi, -P settemre 19&K 3/), incart. Muscetta:. *0r. la
lettera del -- agosto 19&K di /lerto Mondadori a Lu'(cs nella quale,
richiamando la media#ione di *antoni, si dichiara!a 0elice per la
pulica#ione di tutte le sue opere 3Mondadori, Lettere cit., p. -O.:.
4
%-&;, /), incart. Muscetta. *opia della lettera a Muscetta !eni!a in!iata da
) 2 2
Capitolo quarto
semra!a cogliere nella !icenda un retroscena che in!esti!a ancora una !olta
la questione di un mutato atteggiamento del Pci nei con0ronti della )inaudi+
&Lu()cs. Mi rincresce molto quello che mi hai scritto. Ma credo ci sia di
me##o la dire#ione del partito %..., Intanto io ti consiglierei di tralasciare gli
scritti di critica letteraria e di puntare sul grosso saggio 0iloso0ico intorno a
4egel %..., Mondadori non a!r" interesse a pulicare un grosso liro su
4egel. <on ti pareT $e questo colpo ci riuscisse in 0ondo a!remmo
rinunciato ad opere che traduce!amo sen#a eccessi!o interesse2.
;
) in un
poscritto aggiunge!a di a!er potuto leggere da Mario $ocrate una lettera di
Lu'(cs a Togliatti del 9 ottore 19&K, nella quale gli chiede!a di interessarsi
per la tradu#ione di una sua opera sulla 0iloso0ia moderna+ 14o scritto io
stesso lappunto per la risposta, dicendo che )inaudi J desideroso di
pulicare tutto di lui, J un compagno, ed J leditore pi adatto. 9orse con
questo colpo sono riuscito a parare la mossa di Mondadori, il cui 0iduciario
pare che sia @iacomino 8eenedetti2. ?esta il 0atto che in questa 0ase le
principali opere di Lu'(cs !eni!ano acquisite da Mondadori, il quale non si
saree dimostrato peraltro particolarmente impegnato successi!amente
nella loro stampa, e che per ora )inaudi riusci!a a ottenere soprattutto
raccolte di saggi di critica letteraria,
O
%p. LO;, che, per prolemi di
)inaudi a @iolitti+ 1Bedi anche tu di !edere Muscetta e di cominare con lui
un piano per agganciare Lu'(cs2, e qualche giorno dopo lo in0orma!a che
sta!a cercando di cominare un incontro diretto con Lu'(cs prima di un suo
accordo de0initi!o con Mondadori 3)inaudi a @iolitti, 11 e -- ottore 19&KN
/), incart. @iolitti:.
5
%-&O, Muscetta a )inaudi, -P ottore 19&K 3/), incart. Muscetta:. /ncora
il 9 mar#o 19&9 Balo scri!e!a a *antimori+ 14o tra le mani il liro sul
gio!ane 4egel, il quale J e00etti!amente molto grosso, ma secondo me J
anche sen#a con0ronti pi importante di quello su @oethe. $e Mondadori non
ha diritti o se li cede, io lo 0arei perch dal punto di !ista 0iloso0ico credo che
sia non solamente 0ondamentale ma anche lAopera che certamente pi di
qualsiasi altra rimarr" come la pi importante di Lu'"cs. Cltre tutto sono
con!into che il prolema che egli tratta J tra i prolemi teorici pi decisi!i
della nostra epoca2 3/), incart. *antimori:.
6
Il ; no!emre 19&K @iolitti in0orma!a )inaudi che sulla ase della risposta
di Lu'(cs gli semra!a opportuno 0are suito il contratto per gli scritti sul
realismo 1almeno per legare Lu'(cs. Poi !edremo il risultato del passo di
Muscetta per il !ol. sulla 0iloso0ia moderna. 4ai a!!icinato Mondadori per il
liro su 4egelT2 3/), incart. @iolitti:. Ma anche in questo campo lopera a
cui )inaudi era maggiormente interessato, "oet#e und seine *eit, semra!a
ormai acquisita da Mondadori 3Pa!ese a Linder, 1K dicemre 19&KN Pa!ese,
Lettere 19&;M19;P cit., p. -PO:. Il -. gennaio 19&. @iolitti in0orma!a in0ine
)inaudi dellaccordo raggiunto con Lu'(cs+ )inaudi a!ree pulicato
entro il 19&. i +aggi sul realismo, con nuo!a pre0a#ione per ledi#ione
italiana, 1nella quale L. sottolinea e s!iluppa il tema 0ondamentale che J
quello del rapporto tra la societ" e la letteratura, s!olto poi ed esempli0icato
nei !ari saggi2N entro il 19&9 saree do!uto apparire %l romanzo storico. /
Mondadori rimane!a tutta!ia il diritto di pulicare il primo !olume di
Lu'(cs in italiano, e, nel caso di opere complete, il diritto a ripulicare
anche i liri editi da )inaudi. Lu'(cs era inoltre disposto a cedere a )inaudi
il suo liro in prepara#ione sulla 10iloso0ia orghese contemporanea2 3/),
incart. @iolitti:. Il 1; ottore 19&. Balo scri!e!a a @iolitti+ 1Io ho qui tra le
mani il Lu'(cs+ Fortsc#ritt und ,ea(tion in der deutsc#en Literatur+ un
liretto di 1-P pagine che riguarda specialmente lilluminismo e il
romanticismo tedesco. <on so se i saggi che !i son contenuti 0acciano parte
) 2 2
Capitolo quarto
tradu#ione,
K
sareero cominciati ad apparire solo dal 19;P.
.
Poco prima,
nel 19&9, era stato pulicato "li intellettuali e l!organizzazione della
cultura di @ramsci, che a!e!a suito per responsailit" del Pci, come si
!edr", un impre!isto rallentamentoN contemporaneamente, nel 19;P, usci!a
un altro !olume delle opere di @ramsci, Letteratura e -ita nazionale+
oggetti!amente, se non per il loro contenuto soggetti!o, i testi di @ramsci e
di Lu'(cs 0ini!ano per intrecciarsi e ampli0icarsi a !icenda, contriuendo a
porre in primo piano nella cultura della sinistra il campo della critica
letteraria e della letteratura.
9
/nche di questi occasionali incerti, come ritardi
nella tradu#ione di un liro, e dei loro esiti impre!ediili e nonostante tutto
signi0icati!i, sino ad apparire quasi !oluti e ra#ionali, J 0atta la storia della
cultura. Bisogner" attendere il 19;9 U ma intanto alle !icende %p. LOO,
delledi#ione di Lu'(cs si erano intrecciate quelle della ri!olta ungherese e
dei suoi contraccolpi U perch apparisse da )inaudi il primo !olume pi
propriamente 0iloso0ico di Lu'(cs, La distruzione della ragione,
1P
seguito
poi dal "io-ane .egel nel 19OP.
%8i seguito si prenderanno due note, la &L9 di p. &-L e la &&1 di p. &-&. <elle
pagine in cui queste sono inserite queste note, lautrice del liro sta
ricostruendo un periodo speci0ico della casa editrice,+
di altri !olumi. $e cosD non 0osse io credo che isogneree considerare
seriamente lopportunit" di pulicarlo, perch J chiaro che, essendo
unanalisi marEista, il liro do!ree essere e00etti!amente utile anche per
comprendere il prolema tedesco nel suo complesso2 3Balo a @iolitti, 1;
ottore 19&.N /), incart. @iolitti:. Per il tentati!o per ora 0allito di )inaudi di
ottenere la cessione del "io-ane .egel, c0r. Mondadori, Lettere cit., p. -91.
7
La tradu#ione degli Essa/s 0ber ,ealismus, ini#ialmente a00idata su
richiesta dello stesso Lu'(cs al controllo di Hardos, necessita!a di una
re!isione cosD ampia da con!incere, dopo a!erne assegnato la re!isione a
Brelich 3Pa!ese a Brelich, O ottore 19&.N /), incart. Brelich:, a dargli
lincarico di ri0arla integralmente 3@iolitti a )inaudi, 1; no!emre 19&.N /),
incart. @iolitti:.
8
+aggi sul realismo, tradotti da Mario e /ngelo Brelich, 0urono pulicati
nei $aggi nel 19;PN %l mar1ismo e la critica letteraria, sempre nei $aggi,
nella tradu#ione di *esare *ases, nel 19;L.
9
Il LP settemre 19;L *al!ino a!ree scritto a @erratana in rela#ione a %l
mar1ismo e la critica letteraria+ 18e!o 0arti una comunica#ione
sensa#ionale+ sono stato inaspettatamente 0olgorato dalla lettura di Lu'(cs,
tutte le mie idee estetiche sono scomussolate, ho tro!ato quel liro 3parlo
soprattutto della seconda parte: stimolante e chiari0icatrice come non a!rei
mai creduto, e non riesco pi a pensare sen#a prescindere dalle sue
imposta#ioni2 3/), incart. @erratana:.
10
In !erit" gi" il 9 settemre 19&. Balo a!e!a in!itato @iolitti a procurarsi
il testo 0rancese di E1istentialisme ou mar1isme2, che semra!a in un primo
momento saree do!uto apparire nelle edi#ioni del Pci 3@iolitti a Balo, K
dicemre 19&.N /), incart. @iolitti:. Il -O 0eraio 19&9 Manacorda
in0orma!a )inaudi di a!er scritto a Lu'(cs per chiedergli di mettersi in
contatto con lui per il !olume sulla crisi della 0iloso0ia orghese 3/), incart.
Manacorda:, e il 1V mar#o @iolitti con0erma!a+ 1Il Partito non pulicher" il
liro di Lu'(cs sulla 3risi della filosofia borg#ese 3di cui E1istentialisme ou
mar1ismeT J una tradu#ione ridotta:. Manacorda glielo ha comunicato,
chiedendogli contemporaneamente di cedere a noi i diritti e di mandarci il
testo tedesco2 3/), incart. @iolitti:.
) 2 2
Capitolo quarto
%p. &-1, %..., tra la 0ine del 19;O e il 19;K, in un momento in cui gli e00etti
della crisi politica e ideologica successi!a allinter!ento so!ietico in
=ngheria in!estirono pro0ondamente la casa editrice2
%$i cerca!a in0atti di rilanciare lini#iati!a editoriale in modo da ridare un
respiro pi ampio al diattito culturale, al di l" delle posi#ioni del Pci.
Lopera di Lu'(cs, Arte e $olitica, che 0igura tra i titoli papaili, non J mai
apparsa e non J dato sapere quali saggi do!esse contenere. *omunque
appare chiaro che Lu'(cs !eni!a in qualche modo usato WcontroX o in
polemica col Pci. Tutta!ia la paura di creare un nuo!o contrasto col partito,
sulla scia di quello creatosi con il 1Politecnico2, indusse )inaudi a loccare
il progetto relati!o a tali pulica#ioni.,
%p. &-L, ?icomincia!a, allinterno della casa editrice, il consueto ondeggiare
tra spinte a portare a!anti lini#iati!e, incerte##e sulle prioritl nella
successione dei testi
11
e sui titoli da proporre, dui in0ine sempre pi
marcati sullopportunit" di aprire con0ronti ideologici. In0atti Muscetta
suggeri!a di 1tirar 0uori altre cose meno ideologiche, un po neutre, di pura
curiosit"2, un consiglio en decodi0icato da 9on#i che, nel comunicare
lelenco de0initi!o del primo gruppo, osser!a!a+
Linsisten#a sul tema ideologico, contro la quale ci metti giustamente in guardia, ci pare cosD
attenuata, perch su sei titoli, tre sono di polemica per cosD dire mediata+ %l figlio dell!uomo il
+illabo, e La colonia, sen#a parlare che 8el <oce puS essere considerato un po laltra guancia
%..., *irca il tuo suggerimento di *orpuscoli 1un po neutri, %&-&, di pura curiosit"2, daccordo
in linea di massimaN non de!i perS dimenticare che il nostro scopo J di pulicare roa che
susciti 0ermento di idee, interesse e magari 0uriondi attacchi da parte della stampa.
Ma il sottinteso delle perplessit" di Muscetta di!eni!a esplicito quando,
nello sconsigliare la pulica#ione di Togliatti nel primo gruppo, mette!a in
guardia da 1gusti un po troppo esclusi!i2 che 1nonostante la pretesa di 0are
scandalo 0iniranno per ereditare, in mancan#a dAaltro, un po di equi!oci
0ermenti WpolitecniciX2. Lespressione era signi0icati!a+ 1in mancan#a
daltro2 scatta!a in alcuni quel ri0lesso condi#ionato e iniitore che 0ace!a
sospettare in qualsiasi apertura di spa#i di discussione e di diattito il
ria00iorare degli 1equi!oci 0ermenti WpolitecniciX2. *osD U mentre Pa!ese si
ri!olge!a a Mora!ia per a!erne la collaora#ione, Balo a 9ortini, e
Muscetta continua!a a in!iare proposte che depoten#iassero il carattere di
attualit" polemica della collana U )inaudi ne decreta!a la 0ine.
YYY
11
%&L., Il 9 0eraio 19&9 9on#i indica!a a Muscetta come primo gruppo da
pulicare+ <eurath, La scuola di 4iennaN il testo del +illaboN <atalia
@in#urg, %l figlio dell!uomoN Bittorini, Politica e cultura o 3ultura e
societ5N 8el <oce, La &non-filosofia' di Mar1N Lu'(cs, Arte e $olitica 3/),
incart. Muscetta:N ma gi" nellelenco che Pa!ese in!ia!a a Bittorini il 1-
0eraio scompari!a tra i primi testi da pulicare quello di Bittorini,
sostituito da uno scritto di Togliatti 3/), incart. Bittorini:. )ra stato anche
Muscetta a suggerire di non pulicare suito il Bittorini, rile!andone
la00init" di argomento con Lu'(cs+ 1/nche per questo consiglierei di
rimandare Bittorini a una ondata successi!a2 3Muscetta a 9on#i, 1- 0eraio
19&9N /), incart. Muscetta:
) 2 2
Capitolo quarto
%dal cap. ;. ,ese dei conti, par. 1. Einaudi 19496 redazione e $rogetto
editoriale. 8opo una stagione ideologicamente po contrastata, )inaudi cerca
di ride0inire la sua linea editoriale. $i cerca di tornare alla sua con0igura#ione
anteguerra. Il passo di *antimori ci semra importante per capire come la
sua opera !eni!a letta rispetto alle nuo!e pulica#ioni 0iloso0iche e di
di!erso orientamento. ?ispetto ai camiamenti prospettati, si nota che
*antimori sia pre!enti!amente legato pi a Lu'(cs che non a LG5ith.,
%p. &LK, %..., lorientamento era scegliere opere di larga in0orma#ione od
opere classiche, od ormai da considerarsi tali anche tra le contemporanee,
aandonando testi pi contro!ersi, come quelli di $artre, o conessi a un
diattito culturale al quale si guarda!a ora con maggiore circospe#ione,
come traspari!a dalla cauta rea#ione di *antimori allin!io di Balo il 1;
0eraio 19&9 di Harl LG5ith, 7a .egel a 8ietzsc#e, appena pulicato+
$ono molto duitoso, riguardo a questo liro, che del resto conosce!o 0in dalla sua
pulica#ione in tedesco+ conosco lautore, e ho tradotto io assieme allautore stesso quelle parti
del liro che sono state pulicate sul 1@iornale *ritico della 9iloso0ia Italiana2. Cra il LG5ith
insegna in una 0acolt" teologica, credo luterana o semiluterana, e si preoccupa e interessa di @.
B. Bico. Mi pare da!ere per lo meno contriuito anchio, se non ho addirittura preso
lini#iati!a, alla pulica#ione di questo liro, 0in %p. &L., dai primissimi miei rapporti con
)inaudi. /llora mi piace!a, e mi semra!a utileN prima del 19&L, in altra situa#ione. $ono
curioso di !edere che impressione mi 0ar" ora, dopo a!er letto tante altre cose, su questi
argomenti, e di autori come Lu'(cs.
1-
%dal cap. ;, par. - 8uo-i consulenti e nuo-e collane. In questo rano, in cui si
discute del ruolo di *antimori come consulente )inaudi, 1interpellato per il
Le0e!re, Le mat9rialisme dialecti:ue, o per il controllo degli scritti di
@ramsci, o per le opere di Lu'(cs %...,2. <ella nota 1OL a p. &KO, si legge un
passo di una lettera di *antimori a Balo, che qui non riportiamo come nota
ma come corpo del testo. /nche in questo caso ci semra interessante
sottolineare il ruolo s!olto da *antimori nella rice#ione di Lu'(cs in Italia,
almeno nel suo primo momento ini#iale. *olpisce inoltre il rapporto che
*antimori ha con +toria e coscienza di classe, di cui consiglia!a la
pulica#ione gi" nel &9, ma che !err" pulicato solo negli anni $essanta
presso leditore $ugar*o,.
II ; mar#o 19&9 *antimori scri!e!a a Balo+ 1W@eschichte und
Hlassene5usstseinX %di Lu'(cs, lo posseggo io, ma non posso 0arlo !edere a
nessunoN J cosD costellato di note e osser!a#ioni di carattere personale e scritte
in !ari momenti 3lo comprai nel 19LL:, che proprio non si puS 0ar !edere a
12
%11, *antimori a Balo, ; mar#o 19&9. Il 9 mar#o Balo replica!a+
1>uanto a LG5ith alcune sue tesi possono non essere sosteniili ma mi pare
pur sempre unopera capitale, se non altro perch sui prolemi di cui tratta
siamo en lungi dalla!er dato una risposta e an#i oggi cJ troppo 0acile
rischio di dimenticarli2 3/), incart. *antimori:.
) 2 2
Capitolo quarto
nessuno+ meno di quanto si possa 0ar !edere un WdiarioX %..., 4ai !isto il liro
sul gio!ane 4egel del Lu'(cs stessoT Bello, ma grossissimo, troppo grosso.
Pre0erisco quello su @oethe. Lu'(cs non ama, come saprai, che si parli di
W@eschichte und Hlassene5usstseinXN credo che aia, almeno in parte, tortoN
ma non in tutto2, e il 1; mar#o riadi!a+ 1Tu hai poco da ringra#iarmi, quanto
al Lu'(cs+ ma proprio la copia di @eschichte und Hlassene5usstsein J
di!entata una mia pri!ata !ergogna, che non posso mostrare neppure al mio
pi caro amico. $pero che Mondadori aia i diritti e !e li ceda. $aree una
uona cosa2 3/), incart. *antimori:.
YYY
%dal cap. O "li anni del disagio, par. O %ntorno al 19;<6 ritorno alla $olitica.
>ui si descri!e il ruolo di $olmi all)inaudi, proailmente proposto da
*antimori, !erso il quale perS egli nutri!a qualche di00iden#a 0iloso0ica,
%p. .1L, $ono soprattutto i $aggi il luogo in cui megli che altro!e si possono
cogliere le inquietudini, le incerte##e, i 0ermenti e gli umori di un momento di
trapasso. $i tratta!a del resto della ragione per cui erano nati+ ancora una !olta
essi erano da!ano un segnale importante da cogliere, erano la cartina di
tornasole attra!erso cui si possono intuire, pi che altro!e, le correnti
sotterranee che percorre!ano la cultura italiana.
%p. .1&, <el segnalare i 0iloni principali si pri!ilegia!a innan#i tutto il tema
della ?esisten#a e dellopposi#ione al 0ascismo, quello che 0orse a!e!a
contrassegnato maggiormente i $aggi nella prima met" degli anni cinquantaN
poi la centralit" dell1interesse eticoMpolitico2, di un 1umanesimo inteso in
senso moderno2, del 1legame tra la cultura e la societ"2 3esempli0icando coi
nomi di Pa!ese e Boio:N la rinno!ata sensiilit" 1per i prolemi delle arti
0igurati!e2N il gusto 1per le liere a!!enture dellintelligen#a2, come nel liro,
di grande successo, di *eram. =n accenno era 0atto al marEismo, da intendersi
1come punto di ri0erimento2 per un 1dialogo spregiudicato di tenden#e e
orientamenti di!ersi2, e in questo caso si cita!a Lu'(cs. %Le cita#ioni sono
prese dalla presenta#ione della collana dei $aggi nel *atalogo generale del
19;O,.
%p. .1;, Il 1P gennaio 19;- $olmi a!e!a proposoto il saggio su Thomas Mann
del 1lu'acsiano2 4ans Ma6er %..., In quelloccasione a!e!a anche insistito per
una pi organica programma#ione di opere di Lu'(cs e in particolare a!e!a
richiamato latten#ione su Mar1 und Engels als Literatur#istori(er, e @iolitti
a!e!a espresso il suo pieno accordo con questa proposta+ 1Parecchio tempo 0a
*antimori ed io ne consigliammo la tradu#ione, insieme con laltro intitolato
Progreso e reazione nella letteratura tedesca2.
1L
Il 1L 0eraio prendendo
spunto da questa lettera, osser!a!a che a suo parere era pi opportuno
pulicare le due opere separatamente, ed )inaudi a!e!a proposto di utili##are
il saggio di Lu'(cs su MarE ed )ngels come introdu#ione alla raccolta di
13
%K;P, @iolitti a 9o", O 0eraio 19;- 3/), incart. @iolitti:.
) 2 2
Capitolo quarto
scritti sullAarte e la letteratura di MarE ed )ngels stessi, da tempo in preparaM
#ione+ ne saree !enuto 1un !olume assai !i!o e importante per la %p. .1O,
conoscen#a dellestetica marEista2.
%$empre in questo contesto, tra le opere da pulicare, per $olmi 0igura La
distruzione della ragione,.
%p. .-P, ) alla proposta di $olmi di tradurre 7ie *erst=rung der 4ernunft
indicata come 10orse lopera 0iloso0ica pi signi0icati!a apparsa in campo
marEista dalla liera#ione ad oggi2, con 1i pregi e i di0etti dellultimo Lu'(cs+
la !astit" e organicit" dellimposta#ione, lestrema coeren#a %p. .-1, dei
giudi#i, e, dallaltro lato una certa insensiilit", un certo schematismo2,
1&
*antimori chiosa!a+ 1Lu'(cs. 8accordo. <on son daccordo su una cosa sola+
non J solo ora, lultimo, ma sempre L. J stato insensiile e schematico nella
sostan#a, nonostante la gran cultura e la grandissima intelligen#a 3o
ingegno2). 8el resto questo J il pre##o della coeren#a2.
1;
<el *onsiglio editoriale del -. giugno 19;; $olmi attira!a lAatten#ione
su un gruppo di opere, di carattere 0iloso0ico o saggistico, nate nellamito della prolematica
marEista, e che hanno s!iluppato in 0orma originale alcuni dei temi meno noti, ma non perciS
secondari, del pensiero marEista. Cltre a "esc#ic#te und >lassenbe?usstsein di Lu'(cs 3anteriore
al passaggio al marEismo, ma gi" scritto in chia!e hegeliana: e alla @#eorie des ,omans dello
stesso Lu'(cs, si potree prendere in considera#ione la 7iale(ti( der Auf(lArung di 4or'heimer
e /dorno, ,eason and ,e-olution di Marcuse 3che $olmi si riser!a di esaminare:, e unantologia
della *eitsc#rift f0r +ozialforsc#ung 3uscita dal L- al L9:, con saggi di 4or'heimer, BenIamin e
altri. Barree pure la pena di tradurre 3come contriuto alla discussione e alla critica del pensiero
marEista: .umanisme et terreur e Les a-entures de la dialecti:ue di MerleauMPont6. Tutti questi
liri do!reero essere, in qualche modo, 1presentati2, e cioJ preceduti da ampie introdu#ioni
critiche.
1O
<el *onsiglio le proposte di $olmi erano accolte e incoraggiate, e pur nei
tempi lunghi dellattua#ione editoriale le possiamo ritro!are negli anni
successi!i. %..., saree%ro, appars%i, %...,nella Bilioteca di cultura 0iloso0ica
%..., %p. .--, i testi di Lu'(cs, ma non "esc#ic#te und >lassenbe?usstsein a
cui $olmi a!e!a pensato %...,.
1K
14
%KKK, $olmi aggiunge!a che, comunque, 1questo liro si colloca molto al
di sopra di tutto quanto J stato scritto, sullargomento, da parte marEista
3do!e lortodossia implica ignoran#a o incomprensioni, e i tentati!i di
comprensione conducono a conclusioni eclettiche o contraddittorie:2
3*onsiglio editoriale del 1V settemre 19;&N /), Berali:.
15
*antimori, 8ote al -erbale del 1B settembre 19;4, datate 11 settemre
19;& 3/), incart.*antimori:.
16
/), Berali.
17
Il -1 no!emre 19;O *antimori, richiesto da )inaudi della sua copia di
"esc#ic#te und >lassenbe?usstsein, osser!a!a che, in un momento cosD
delicato, era da escludere la pulica#ione del liro+ 1L. %Lu'"cs, mi disse
0ormalmente questa prima!era che, lui !i!o, il liro non si do!e!a
pulicare+ non a!ree mai dato lassenso o il consenso. *hiaroT
Pulicare ora quel liro !orree dire a: che si considera L. realmente
mortoN : per noi 3e questo J il meno, perch, come !ecchio 0ascista
anarchico, inalero andiera neraZ: critiche di ogni genere del tipo
Wtrot#'ismoX ecc. Wsoggetti!ismoX etc. etc. Ma per lui, nella situa#ione nella
quale si tro!a, e dati i rapporti suoi con noi 3dico con noi einaudiani:
) 2 2
Capitolo quarto
%Le scelte di $olmi non sempre appari!ano condi!ise, al punto che lancora
lu'acsiano *ases disse, a proposito delle riser!e espresse dalleditore tedesco
$uhr'amp sulla tradu#ione di /ngelus <o!us di BenIamin+,
Il 1P aprile *ases osser!a!a che $olmi a!ree imparato cosD 1a impancarsi
con questi discepoli di Harl Hraus che 0anno i processi per le !irgole in!ece di
limitarsi a Lu'(cs che J grato quando lo si taglia perch ha la coscien#a di
essere prolisso2. /nche *ases a!e!a espresso il parere che dietro ci 0osse
/dorno 1che di00ida di $olmi2, 1per ragioni ideologiche2, dopo la tradu#ione
di Minima moralia 3*ases a 9o", 1; giugno 19OP:. %nota K.&, p. .-L,
%<ei passi che seguono si leggono interessanti questioni circa il modo in cui
!eni!a recepito Lu'(cs in Italia. R importante notare il modo in cui il W<ordX,
rispetto al W*entroM$udX, cerca!a di superare la linea culturale del Pci o degli
intellettuali pi organici, imattendosi nelline!itaile contraddittoriet" dei
ri0erimenti culturali pi omogenei. /n#i, attra!erso Lu'(cs si cerca!a di
risalire alla linea 4egelMMarE. *redo, se non ci si saglia, che !adano ricercate
qui le radici della <uo!a sinistra,.
%p. .-K, In occasione della $ettimana )inaudi, il -. giugno 19;&, 9ortini
a!e!a tenuto a Bologna una rea#ione che a!e!a destato molto interesse %La
funzione d!una casa editrice nella situazione culturale d!oggi &<oti#iario
)inaudi2, III, n. K, luglio 19;&,.
%<el 1<oti#iario )inaudi2, %p..-9, $olmi riprendende!a le argomenta#ioni di
9ortini sottolineando, al di l" della innegaile 1di00eren#a di metodo2,
l1induia continuit" tra la tradi#ione crociana e il marEismo nella 0orma che
ha assunto oggi in Italia2, con!ergenti luna e latro nella riconsacra#ione
delle 1di!isioni della ricerca speciali##ata2, nella sollecita#ione ai gio!ani a
non occuparsi di 10iloso0ia2, a non 1rimasticare in aeternum i principi
0ondamentali della teoria2, ma a dedicarsi 1alle ricerche storiche concrete2 o
1ai prolemi concreti del loro paese2. =n intento comune che nel *entro e nel
$ud a!e!a tro!ato una tradi#ione a cui collegarsi+ 18ietro *roce, i marEisti
romani e napoletani ritro!a!ano Lariola e 8e $anctisN ma, nel <ord, cJ il
!uoto+ o una tradi#ione positi!istica e ri0ormistica che non 0ornisce appigli o
possiilit" di s!iluppo2. )ra nel <ord dunque che si a!!erti!a sempre pi
1disorientamento2, 1con0usione2, an#i !era e propria 1crisi2+ i 1marEisti
settentrionali2 si muo!e!ano a tentoni, tra lin0lusso del pragmatismo o quello
!orree dire laccusa+ Whai dato il permesso di stampare quel liro
antileninista etc. etc. )tcX. *i saree quasi da pensare a un pro!ocatore che
ci dicesse di onorare L. proprio con la cosa che meno andreeN sotto la
!este di onorarlo, aiutarlo a sopra!!i!ere, etc. si contriuiree a quello che
da parte di coloro che, pare, lhan mandato in ?umenia, saree considerato
tradimento ideologico, etc.2 3/), incart. *antimori:. Lu'(cs era stato in
Italia nel maggio, e il 1L maggio 19;O *ases scri!e!a a 9o" di a!erlo
incontrato, 1pi 0ascinoso che mai2, da *antimori 3/), incart. *ases:.
) 2 2
Capitolo quarto
del neopositi!ismo o il tentati!o di ricollegarsi, magari con la media#ione di
Lu'(cs, direttamente ai classici da 4egel a MarE.
YYY
%dal cap. K +tagioni di mutamenti, par. - Cmbre di ieri. $iamo nella prima
met" degli anni $essanta. La casa editrice !iene riorgani##ata riducendo il
numero delle collane. $i respira unaltra aria, sia ha una perce#ione di!ersa dei
tempi. *i si allontanta da una certe temperie culturale e dallo spirito di certe
letture,
%p. 9P9, =n aspetto J da sottolineare+ la perce#ione sempre pi netta del
signi0icato periodi##ante che a!e!a a!uto il 19;OM;. e il correlati!o
spostamento, graduale ma sempre pi !isiile, dellasse culturale della casa
editrice. In un *onsiglio editoriale $olmi parla!a di stagione di mutamenti U
1siamo in un periodo in cui si stanno elaorando cose nuo!e2 U di cui si
coglie!ano i segnali, ma non la dire#ione. >ualche tempo prima, in una lettera
a 9o" del -; agosto 19;., quando $olmi ancora non era rientrato a Torino,
*ases, a proposito di Deltgesc#ic#te und .eilsgesc#e#en di LG5ith, a!e!a
scritto+
8e!o dire che se prima della lettura il comportamento di $olmi mi pare!a improntato al suo
1nuo!o corso2 3che lui nega, ma che in!ece J reale:, adesso mi semra pi comprensiile anche
tenendo 0ede alla massima apertura. Il liro J e00etti!amente cosD rea#ionario come non mi sarei
mai aspettato. Proailmente LG5ith J sempre stato cosD, an#i certamente, ma gli altri liri
tratta!ano un periodo in cui la critica rea#ionaria !eni!a in certi limiti a coincidere con quella
progressi!a. >ui scopre le carte+ la conce#ione greca e quella protocristiana sono le uniche
possiili, e il resto J decaden#a. Luomo J sempre lo stesso e la storia non ha senso %..., =n liro
del genere non puS tro!are nessun addentellato nella cultura italiana, se non in quella cattolica, e
quindi mi semra che aia ragione $olmi. Indipendentemente dalla pulica#ione della
18istru#ione della ragione2 di Lu'(cs, che $olmi adduce!a, perch qui non si tratta di
opposi#ione al marEismo, ma ad ogni e qualsiasi storicismo, anche al pi annacquato.
11-
1<uo!o corso2, dunque U da intendersi 0orse anche, implicitamente, come
distacco da quella cultura che si era espressa per $olmi nellatten#ione ad
/dorno, 4or'heimer, il primo Lu'(cs U che, con singolare coinciden#a,
!eni!a segnalato proprio in rapporto a quel liro di LG5ith su cui, si ricorder",
cera stato un se!ero giudi#io critico di *antimori a proposito dei pericolosi
1solletichi intellettuali2 di Balo e Pa!ese. =no dei tanti sintomi del prender
coscien#a di una s!olta periodi##ante, che proprio *antimori a!ree di lD a
poco resa esplicita.
Il -L luglio 19O-, sollecitato a in!iare il saggio introdutti!o alla %p. 91P, 3risi
della ci-ilt5 di 4ui#inga per la ristampa pre!ista nella <ue, *antimori scri!e!a
a Bollati di a!erlo gi" steso 1nel senso dinquadramento, che tu dici+ perS
ri0iutando in locco 3con rispettoZ: tutto quel passato WmitteleuropeoX da Th.
Mann a $pengler, da Lu'(cs a Pre##olini. $ono appoggiato a una mia
recensione del LO2.
) 2 2