Sei sulla pagina 1di 12

Gli amici di ewisetech hanno pubblicato una guida per il disassemblaggio dello Z3. La guida è in lingua originale quindi tramite XperiaBlog abbiamo avuto modo di averla tradotta in Inglese. Riporto la stessa qui nel nostro forum traducendola in Italiano.

la stessa qui nel nostro forum traducendola in Italiano. Prima di tutto dobbiamo sollevare e togliere

Prima di tutto dobbiamo sollevare e togliere la cover posteriore, per farlo dovremmo prima riscaldarla (ideale sarebbe un phon da elettricisti) e poi tramite un plettro o qualcosa di simile, fine e in plastica morbida, dovremmo alzare con delicatezza la cover sino a sollevarla e poi toglierla.

Una volta rimossa la cover avremmo accesso ai componenti interni del telefono. Nella foto sotto

Una volta rimossa la cover avremmo accesso ai componenti interni del telefono.

la cover avremmo accesso ai componenti interni del telefono. Nella foto sotto possiamo notare la copertura

Nella foto sotto possiamo notare la copertura in gomma/plastica che garantisce l'impermeabilità del

device.

device. Ora possiamo rimuovere la batteria da 3100mA dal suo alloggiamento sollevando la striscia in plastica

Ora possiamo rimuovere la batteria da 3100mA dal suo alloggiamento sollevando la striscia in plastica leggermente incollata per mantenerla fissata, ovviamente il connettore collegato alla mainboard del telefono dovrà essere scollegato.

Sui lati della mainboard potremmo vedere dei "fermi" in plastica che tengono fissata la mainboard

Sui lati della mainboard potremmo vedere dei "fermi" in plastica che tengono fissata la mainboard alla scocca, questi dovrannno essere rimossi.

vedere dei "fermi" in plastica che tengono fissata la mainboard alla scocca, questi dovrannno essere rimossi.
Ora che i fermi sono rimossi, possiamo procedere a rimuovere anche la mainboard. Ora è

Ora che i fermi sono rimossi, possiamo procedere a rimuovere anche la mainboard.

rimossi, possiamo procedere a rimuovere anche la mainboard. Ora è possibile rimuovere la parte inferiore del

Ora è possibile rimuovere la parte inferiore del modulo antenna principale del telefono rimuovendo le

due viti che la tengono in posizione con il telaio . Questo modulo integra anche l'altoparlante .

il telaio . Questo modulo integra anche l'altoparlante . Qui potete vedere il modulo jack da

Qui potete vedere il modulo jack da 3,5 mm per le cuffie e la gommapiuma per l'impermeabilità.

l'altoparlante . Qui potete vedere il modulo jack da 3,5 mm per le cuffie e la

Il modulo jack cuffie può ora essere rimosso.

Il modulo jack cuffie può ora essere rimosso. Possiamo notare alcuni rinforzi in plastica sul lato

Possiamo notare alcuni rinforzi in plastica sul lato del telefono.

Il display touch screen è fissata mediante un cavo a nastro metallico. Possiamo notare la

Il display touch screen è fissata mediante un cavo a nastro metallico.

touch screen è fissata mediante un cavo a nastro metallico. Possiamo notare la tecnologia di raffreddamento

Possiamo notare la tecnologia di raffreddamento con tubi di calore come originariamente visto nel

Xperia Z2 . Questo aiuta a dissipare il calore quando il processore è stressato per compiere intense sessioni di elaborazione.

è stressato per compiere intense sessioni di elaborazione. Questa immagine mostra il bordo di Xperia Z3

Questa immagine mostra il bordo di Xperia Z3 con i connettori per i pulsanti integrati laterali, motorino per la vibrazione , microfono e una bussola elettronica a tre assi .

Qui potete vedere alcuni componenti utilizzati, tra cui chip, RAM , chipset e memoria interna

Qui potete vedere alcuni componenti utilizzati, tra cui chip, RAM , chipset e memoria interna .

utilizzati, tra cui chip, RAM , chipset e memoria interna . Questa immagine mostra alcuni dei

Questa immagine mostra alcuni dei componenti wireless.

Infine , è possibile vedere tutte le parti Xperia Z3 raggruppati in una sola immagine.

Infine , è possibile vedere tutte le parti Xperia Z3 raggruppati in una sola immagine.

Infine , è possibile vedere tutte le parti Xperia Z3 raggruppati in una sola immagine.