Sei sulla pagina 1di 1

15 MERCOLED 1 OTTOBRE 2014

GLI STUDENTI di nuovo sotto le fine-


stre dellErsu a protestare, ma stavolta i 59
ragazzi che dovevano lasciare da oggi gli al-
loggi ai collegi universitari hanno ottenuto
un risultato: potranno restare nelle loro
stanze fino a quando sar stilata la gradua-
toria definitiva degli studenti idonei e bor-
sisti. Anche ieri mattina, sotto Palazzo Cor-
boli, si sentivano cori, pentole e coperchi
che sbattevano e si sono visti gli striscioni
per ricordare le richieste della settimana
scorsa da parte degli studenti: la garanzia
di unalloggio per gli idonei che nonaveva-
no barrato lopzione dellalloggio e che do-
vevano andarsene dai collegi dal 1 otto-
bre, lesenzione dalla prima rata di 800 eu-
ro per gli idonei, la sicurezza di poter acce-
dere al diritto allo studio per gli studenti
disabili, ecc. Inriunione, nella sede dellEr-
su, cera il direttore ad interim Londrillo,
il presidente Sacchi e il vice Pencarelli, il
consigliere Balduini e anche il sindaco
Gambini, visto che Comune e Universit
sono coinvolti nelliniziativa di chiedere al-
la Regione pirisorse per le borse di studio
a Urbino. Per gli studenti la rassicurazione
che potranno restare, pagandosi lalloggio,
fino a quando non ci saranno le graduato-
rie definitive il 31 ottobre.
l. o.
LAPROTESTAGLI UNIVERSITARI SONOTORNATI CONGLI STRISCIONI SOTTOLA SEDE DELLERSU
Sfrattorinviatoa fine mese per 59studenti
ARRABBIATI Gli studenti hanno ottenuto
un incontro con i vertici dellErsu e il sindaco
GLI IDONEI
Potranno rimanere ai collegi
fino alla stesura della graduatoria,
ma si dovranno pagare lalloggio