Sei sulla pagina 1di 1

L'idea che abbiamo delle nuvole si riduce molto spesso al solo ambito meteorolog

ico. La loro presenza nel cielo viene percepita come un qualcosa di negativo: no
n a caso, molte metafore ne fanno un uso dispregiativo. E invece, per moltissimo
tempo, le nuvole hanno rappresentato l'immagine stessa del sogno, del pellegrin
aggio spirituale, tanto da essere considerate, in alcune religioni, veicolo dell
a meditazione e luogo di visioni. Poeti, pittori, filosofi e mistici, siano essi
d'Oriente o d'Occidente, si sono tutti prima o poi imbattuti su questo tema. Si
mboli di fecondit e di dolcezza (per la pioggia che contengono e nascondono), non
ch richiami all'invisibile, le nuvole ispirano malinconia perch ricordano la fugac
it delle cose e nello stesso tempo infondono, in chi le contempla, un sentimento
di gioia grazie alla loro leggerezza e alle loro metamorfosi.
L'idea che abbiamo delle nuvole si riduce molto spesso al solo ambito meteorolog
ico. La loro presenza nel cielo viene percepita come un qualcosa di negativo: no
n a caso, molte metafore ne fanno un uso dispregiativo. E invece, per moltissimo
tempo, le nuvole hanno rappresentato l'immagine stessa del sogno, del pellegrin
aggio spirituale, tanto da essere considerate, in alcune religioni, veicolo dell
a meditazione e luogo di visioni. Poeti, pittori, filosofi e mistici, siano essi
d'Oriente o d'Occidente, si sono tutti prima o poi imbattuti su questo tema. Si
mboli di fecondit e di dolcezza (per la pioggia che contengono e nascondono), non
ch richiami all'invisibile, le nuvole ispirano malinconia perch ricordano la fugac
it delle cose e nello stesso tempo infondono, in chi le contempla, un sentimento
di gioia grazie alla loro leggerezza e alle loro metamorfosi.