Sei sulla pagina 1di 10

CENTRIFUGATI DEPURATIVI in alte concentrazioni:

centrifugati di verdura e frutta sono i migliori


per disintossicarsi
agosto 7, 2012 di claudio ferrarini


I centrifugati di verdura e frutta sono incomparabili nella loro azione disintossicante.
Abituarsi a berne un paio di bicchieri al giorno non difficile, soprattutto in questo periodo,
vista la grande disponibilit di frutta e verdura di stagione. Cerchiamo di capire quali sono le
caratteristiche che ne fanno una bevanda cos benefica per il nostro organismo.
Innanzitutto, i succhi estratti da verdure fresche contengono elementi nutritivi in
alte concentrazioni. Questi elementi sono spesso carenti nella dieta moderna, per via dei
vari processi di raffinazione a cui sottoposto il cibo prodotto in quantit
industriale. Contengono inoltre alte quantit di antiossidanti (il betacarotene, la vitamina
C, lo zinco, il selenio, il manganese e il magnesio) in forma facilmente utilizzabile, perch,
avendo rimosso la fibra, lassorbimento intestinale avviene molto pi rapidamente.
Fornendo sostanze antiossidanti necessarie al mantenimento dellintegrit cellulare,
possibile riparare la delicata struttura del DNA nucleare e del mitocondrio. Una volta che viene
facilitato questo processo di guarigione fisiologica, le mutazioni patologiche possono essere
arrestate in modo naturale e senza effetti collaterali distruttivi. Ci significa che questi succhi
contengono sostanze fitochimiche che prevengono il cancro.
Ma come si preparano? E un processo rapido e semplice, che non richiede pi di 15 minuti
al giorno. Serve semplicemente un particolare spremitore che separi la parte fibrosa delle
verdure e frutta da quella liquida.

CENTRIFUGATI DEPURATIVI
Per lIntestino: Centrifugato di cocomero E ottimo da bere al mattino a stomaco vuoto, con
laggiunta di succo di limone. Per renderlo pi efficace nelle sue qualit depurative, si possono
anche aggiungere succhi di ciliegie, fragole e more. La preparazione semplice: togliete la
parte verde della scorza (perch pu dare disturbi intestinali) e centrifugate il resto.
Per lo Stomaco: Centrifugato di finocchio e mela (o pera) Centrifugate prima il finocchio (sia
la parte verde e che le fronde) e poi aggiungetevi la mela o la pera. Questo centrifugato va
bevuto prima dei pasti, a piccoli sorsi, quando si hanno problemi di digestione causati da
scarsit di secrezioni gastriche e biliari. Per renderlo ancora pi potente, potete aggiungere
una piccola radice fresca e qualche foglia di dente di leone (tarassaco).
Per il Sangue: Centrifugato di rapa e mela (o pera) Estraete mezzo bicchiere di succo di rapa
rossa e aggiungete mezzo bicchiere di succo di mela o pera. Se desiderate unitevi un po di
succo di limone. Questo estratto facilita la depurazione del sangue, specialmente se si
aggiunge un po di radice fresca di bardana, circa un centimetro.
Per i Reni: Centrifugato di asparagi e pomodoro Estraete mezzo bicchiere di succo di asparagi
freschi e mezzo bicchiere di succo di pomodoro. Condite con un pizzico di sale e pepe di
Cayenna. Questo centrifugato facilita la depurazione dellacido urico dai reni e aiuta nella
guarigione dellacne e delleczema cutaneo, inclusa la psoriasi. E tuttavia sconsigliato nel
caso di calcoli renali, perch pu causare coliche.
Contro lulcera: Centrifugato di cavolo e di mela Estraete mezzo bicchiere di succo da un
cavolo verde e rosso. Diluite con mezzo bicchiere di succo di mela o pera e bevetene a piccoli
sorsi prima dei pasti. Questo centrifugato facilita la riparazione dei tessuti ulcerati nello
stomaco duodeno
Cosa sono le vene varicose?
Le vene gonfie di solito visibili sulle gambe sono chiamate vene varicose. Queste vene possono
causare dolore, stanchezza, o una sensazione di bruciore agli arti che ne sono affetti.
Generalmente le donne sono afflitte pi degli uomini da questa condizione. Le vene varicose
sono spesso sgradevoli e possono essere pi visibili quando una persona in piedi a causa
dellaumento della pressione sanguigna negli arti colpiti. Uno dei primi sintomi di vene varicose
quando si verifica del gonfiore lungo un percorso venoso. Se una vena di una gamba,
possono verificarsi dei crampi muscolari con una sensazione di stanchezza generale delle
gambe. In alcuni casi, il normale flusso del sangue verso il cuore pu essere invertito quando
la persona in posizione eretta. Questo in alcuni casi porta ad un accumulo di sangue nella
parte inferiore delle gambe e la pelle diventa violacea, e ad altre complicazioni come ulcere
nella zona interessata.
La dieta di Succhi nel Trattamento delle Vene Varicose
Una regolare assunzione di succhi di frutta aiuta a mantenere il peso corretto. E insieme a una
dieta equilibrata di cibi crudi e verdure ti dar i nutrienti che possono aiutare a prevenire le
vene varicose. La vitamina C e le proteine vegetali sono componenti eccellenti per la
formazione del collagene, una parte del tessuto di vene e valvole. Se il collagene in buona
forma, i tessuti sono in grado di resistere alla formazione di varici. E stato dimostrato che il
succo di verdura cruda biologica di carota in combinazione con il succo di spinaci utile nel
trattamento delle vene varicose. Le proporzioni considerate utili sono il 25% di succo di carota
e il 75% di succo di spinaci. Anche i succhi di frutta e di bacche di colore scuro, come ciliegie,
mirtilli e more sono validissime, in quanto hanno antociani e proantocianidine: questi sono
pigmenti che rafforzano il tono e le pareti delle vene. Lananas ricco di bromelina, enzima
che aiuta a prevenire i coaguli di sangue. I grumi sono una complicazione rara, ma grave, a cui
sono soggetti alcuni pazienti affetti da vene varicose.
Consumare regolarmente succhi di frutta e verdura fornisce i nutrienti necessari in
concentrazioni molto pi elevate di quanto si possano ottenere semplicemente mangiando
frutta. Per ottenere i migliori risultati necessario bere almeno mezzo bicchiere di succo di
frutti di bosco freschi o succo di ananas, da soli o mescolati con altri succhi di frutta. Bere uno
o due bicchieri di succhi di frutta fresca o di verdura ogni giorno (qualsiasi combinazione con
succo di mele, rape rosse, carote, sedano, agrumi, prezzemolo solo alcuni ciuffi- o ananas),
includendo nella propria alimentazione frutta e verdura cruda, pu essere utile nella
prevenzione e nel trattamento delle vene varicose. E non solo.
Come ottenere questi succhi?
Nei supermercati possiamo trovare bottigliette di succhi di frutti di bosco. Sono succhi
pastorizzati e costano un occhio della testa, e gli enzimi sono ovviamente morti durante il
processo di pastorizzazione, processo che serve solo a far durare per mesi il prodotto sugli
scaffali. I succhi freschi dovrebbero fare parte di unalimentazione sana e il miglior succo di
frutta quello fatto in casa!
Da molto tempo vengono usate le centrifughe per fare i succhi, e ormai diventato di uso
comune chiedere un succo centrifugato in alcuni locali, ma in realt oggi il succo migliore si
ottiene da un estrattore di succhi. Il succo di frutta estratto (non pi centrifugato) fornisce il
massimo di nutrienti ed anche pi gustoso! Le centrifughe tradizionali forniscono un succo
meno efficace in quanto scartano alcuni micronutrienti.
So che molti hanno difficolt a scegliere un estrattore a causa di molti fattori che vanno
considerati, come la resa, la qualit dei succhi e dellapparecchio, facilit di pulizia, comodit
duso, il costo, lassistenza, da chi acquistare, la seriet di chi vende. Mi sono trovato nella tua
stessa condizione tempo fa. Ero molto frustrato allora dato che non riuscivo a trovare una
soluzione pratica e fattibile per ottenere i migliori succhi come volevo io. Ho cercato
dappertutto e mi sono davvero stressato. Perch? Perch le informazioni su come scegliere il
miglior estrattore erano sparse qua e l. Come si fa a ricavarle tra migliaia di blog e centinaia
di forum? Ma i miei sforzi non sono stati vani perch alcuni di questi estrattori hanno dato dei
risultati apprezzabili quando li ho provati. Dopo che innumerevoli ore e sforzi sono stati spesi
per la sperimentazione di vari estrattori, ora so quali danno buoni risultati, quelli che danno
quasi buoni risultati e quali decisamente da scartare.
Estrattore di succhi Hurom 400
Fra tutti gli estrattori di succhi ce ne uno che eccelle: lHurom 400 e ho deciso di promuoverlo
in modo che le persone come me (come te) possano davvero concludere una volta per tutte la
scelta di un estrattore senza dover setacciare fra tutte le migliaia di informazioni, e pi spesso
disinformazione, su blog e forum.
Senza considerare che per risolvere patologie anche gravi come le malattie degenerative le
cliniche Gerson, per esempio, richiedono che il paziente per la terapia (che include il consumo
giornaliero di succhi freschi di frutta e verdura) si fornisca di un estrattore e non di una
centrifuga.
Con un estrattore si ottengono succhi con pi fibre (s, fibre ridotte alla consistenza di succo!),
enzimi, vitamine e minerali traccia. Questi succhi per la salute sono dolci, ricchi di pigmenti
naturali colorati e con un sapore corposo. E bevendo succo di frutta fresca e verdura si pu
migliorare e mantenere la buona salute.
Hurom 400
Utilizzando lHurom 400 ti renderai conto che un prodotto eccellente (Lo dico con
certezza, perch, ricorda, lho provato e verificato):
E ho scelto la fornitura da parte di Io Sono Edizioni per delle buone ragioni
Il prezzo competitivo perch vi sono dei valori aggiunti che altri non possono darti. Fornisce
lassistenza in Italia. Fornisce i ricambi a prezzi accettabilissimi. Fornisce filtri per ottenere succhi di
diversa consistenza con lo stesso apparecchio. Garanzia Italiana Libretto di istruzioni in Italiano Ricettario per succhi
in Italiano. Cortesia orientata ad aiutare lacquirente
I succhi di frutta e verdura, in aggiunta allalimentazione naturale delluomo, descritta in quella
che possiamo definire una guida eccellente, convalidata da un secolo (ho detto proprio secolo!)
di successi, come Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco ti porteranno a un livello di
salute che non avresti mai immaginato che esistesse.
Gli spinaci sono lalimento pi vitale per tutto il tratto digerente, sia per la sezione alimentare
del corpo (lo stomaco, il duodeno, e lintestino tenue), che per lintestino crasso o colon, come
riconosciuto da tempo immemorabile.
Con gli spinaci crudi, la Natura ha fornito alluomo il miglior materiale organico per la pulizia, la
ricostruzione e la rigenerazione del tratto intestinale. Il succo di spinaci crudi adeguatamente
estratto, con la frequenza di circa mezzo litro al giorno, ha spesso risolto i casi pi gravi di
stipsi in pochi giorni o settimane.
Sfortunatamente molti usano purganti per la pulizia del tratto intestinale senza una
comprensione di ci che avviene esattamente. Qualsiasi prodotto chimico, purgante inorganico
o lassativo, agisce come un irritante, stimolando i muscoli degli intestini ad espellerlo. Con
lespulsione di questo irritante, anche lultimo cibo parzialmente indigesto presente
nellintestino viene espulso insieme. E ovvio, e in pratica si dimostrato essere un fatto, che
labitudine di prendere lassativi irritanti fa s che se ne debbano prendere sempre di pi forti. Il
risultato non una cura per la stipsi, ma una condizione cronica di inattivit dei tessuti locali,
muscoli e nervi.
I purganti chimici sono semplicemente irritanti e mentre aiutano a rimuovere parte dei rifiuti
presenti nellintestino, non possono causare altro che la sua degenerazione. Inoltre, questi
metodi di pulizia del tratto intestinale sono esclusivamente temporanei nel loro effetto e non
forniscono materiale per la rigenerazione e la ricostruzione di muscoli e nervi e di tessuti
indeboliti o degenerati e inoltre disidratano il corpo.
indispensabile che dopo lespulsione di residui acidi, tossine e veleni venga fornita
allorganismo una soluzione organica alcalina come succhi freschi di frutta naturali per
impedire una carenza inevitabile di acqua nel corpo. Inoltre, se non viene fornita alcuna
soluzione alcalina, i veleni rimanenti nel tratto intestinale vengono riassorbiti, e di nuovo
raccolti dal flusso linfatico, aggravando la condizione che si stava cercando di correggere.
Il succo fresco di spinaci pulisce in modo efficace e aiuta a guarire non solo il colon ma lintero
tratto intestinale. Gli spinaci lavorano in maniera naturale riparando prima i danni pi
essenziali, ma non sempre evidente nel corpo lopera di rigenerazione che sta avvenendo. I
risultati possono non essere evidenti a volte fino a sei settimane o due mesi dopo il consumo
giornaliero di questo succo.
E comunque necessario che si vada di corpo almeno una volta al giorno, e se questo non
succede necessario fare dei clisteri.
Unaltra caratteristica importante del succo di spinaci il suo effetto sui denti e sulle gengive.
Aiuta a prevenire la piorrea una malattia causata da un deficit di elementi che si trovano in
particolare anche nella combinazione dei succhi di carota e di spinaci. Il sanguinamento delle
gengive e la degenerazione della polpa dei denti sono molto frequenti a causa delluso abituale
di cereali devitalizzati come i farinacei, zucchero raffinato, e carenza di altri elementi e di
vitamina C.
Un aiuto considerevole per risolvere questa afflizione e sicuramente per la prevenirla proviene
dal consumo di cibi crudi biologici e, pi in particolare, bevendo unampia quantit di succo di
carote e spinaci.
Altri disturbi come ulcere duodenali e di altro tipo, anemia perniciosa, convulsioni,
degenerazione di vari nervi, deficienza nelle secrezioni delle ghiandole surrenali e della tiroide,
artrite, ascessi, foruncoli, dolori nella regione delle gonadi, gonfiore degli arti, tendenza a
emorragia, perdita di vigore, reumatismi e altri dolori, ridotta funzionalit del cuore, pressione
sanguigna bassa e alta, disturbi agli occhi e mal di testa, emicranie, sono dovuti
principalmente ai rifiuti accumulati nel colon. Oltre anche alla carenza degli elementi contenuti
in carote e spinaci crudi. Il modo pi rapido ed efficace con cui il corpo pu ottenere e
assimilare questi elementi di bere ogni giorno almeno un litro di succhi freschi di queste e
altre verdure.
Spinaci, lattuga, crescione, carote e peperoni verdi, sono tra le verdure che contengono pi
vitamine C ed E. La mancanza di una sufficiente quantit di vitamina E nel organismo un
fattore responsabile di aborti spontanei, impotenza e sterilit in entrambi i sessi. Molte forme
di paralisi sono dovute a mancanza di vitamina E, oltre a malessere generale e alterato
metabolismo. Quando gli spinaci sono oggetto di discussione, in genere vengono associati alla
loro efficacia come lassativo. La causa di tale efficacia lalto contenuto di acido ossalico in
questo ortaggio. Si tratta di un elemento cos importante per lattivit dellintestino che
meritevole di unattenzione molto speciale. Gli spinaci non devono mai essere consumati cotti,
a meno che non si sia particolarmente ansiosi di accumulare cristalli di acido ossalico nei reni,
con il dolore conseguente e problemi renali. Quando gli spinaci sono cotti, gli atomi di acido
ossalico diventano inorganici a causa del calore e possono formare cristalli di acido ossalico nei
reni.
Acido Ossalico
Uno dei misteri del corpo umano quella funzione che conosciuta come movimento
peristaltico. Questo movimento, costituito da una sequenza di movimenti ondulatori, costringe
qualsiasi materiale che sia presente nellintestino a proseguire. Si tratta di una serie di
contrazioni e rilassamenti di nervi e muscoli, una funzione che si svolge involontariamente, per
quanto riguarda il nostro potere di controllare volontariamente, e apparentemente
completamente automatico.
Lefficienza di questa azione peristaltica tuttavia dipende dal tono e dalla sana condizione
vigorosa dei nervi e dei muscoli del tratto intestinale.
Lacido ossalico organico uno degli elementi pi importanti necessari per mantenere il tono
muscolare, e per stimolare la peristalsi. Qualsiasi movimento del corpo che avviene tramite
azione involontaria dei suoi organi, si basa sulla presenza di vita nelle cellule e tessuti di tali
organi. La vita attiva, magnetica e ovviamente pu esistere solo dove non vi sia alcuna
azione di morte, n materia morta, e questo vale sicuramente per le cellule e i tessuti del
nostro corpo. Se gli organi pi importanti che si occupano di alimentare il nostro corpo e dei
suoi processi eliminativi sono moribondi, lefficienza della loro funzione compromessa, per
non dire altro. Questa condizione pu derivare solo da una mancanza o carenza di atomi vivi
nei cibi che dovrebbero alimentare le cellule e i tessuti interessati. Cibo vivo significa che
contiene atomi organici vivi e gli enzimi che si trovano solo nei cibi crudi.
molto importante chiarire la questione dellacido ossalico, riguardo al quale molto spesso non
si fanno le dovute distinzioni. Quando il cibo crudo, intero o sotto forma di succo, ogni atomo
in tali alimenti di vitale importanza biologica ed pieno di enzimi. Lacido ossalico nelle
verdure crude e nei succhi spremuti organico, e come tale essenziale per le funzioni
fisiologiche del corpo. Lacido ossalico nei cibi cotti e lavorati definitivamente morto, o
inorganico, e come tale sia dannoso che distruttivo. Lacido ossalico si combina facilmente
con il calcio. Se questi sono entrambi organici, il risultato una benefica combinazione
costruttiva, in quanto il primo aiuta lassimilazione digestiva del secondo, al tempo stesso
stimolando le funzioni peristaltiche nel corpo.
Quando lacido ossalico diventato inorganico per la cottura o la lavorazione industriale dei
cibi che lo contengono, allora questo acido forma un composto legandosi con il calcio presente
in altri alimenti consumati durante il pasto stesso, distruggendone il valore nutritivo e
rendendone impossibile lassimilazione. Ci si traduce in una grave carenza di calcio che nota
per provocare losteoporosi. Questo il motivo per cui non bisogna mai mangiare gli spinaci
cotti o in scatola.
Per quanto riguarda lacido ossalico in s, se convertito in un acido inorganico dalla cottura o
dalla lavorazione del cibo, si trasforma in cristalli inorganici di acido ossalico formando calcoli
nei reni.
I minerali nei nostri cibi, come il ferro per esempio, non possono essere assimilati e utilizzati
completamente se sono diventati inorganici attraverso la cottura, e spesso impediscono
lutilizzo di altri elementi tramite reazioni chimiche e altre azioni. Quindi, il ferro nel succo
fresco di spinaci pu essere utilizzato al 100%, ma solo un quinto o meno sarebbe utilizzabile
negli spinaci cotti, senza contare lazione deleteria dellacido ossalico reso inorganico dalla
cottura.
Lacido ossalico organico cos vitale per il nostro benessere, che si dovrebbero bere
quotidianamente succhi freschi di vegetali che lo contengono per integrare il consumo di
queste verdure crude in insalata.
Le fonti pi abbondanti di acido ossalico sono gli spinaci, le foglie di bietola, di rapa e di cavolo
verza. Rigorosamente crudi.
A seconda della condizione dellindividuo, il succo fresco di carota pu essere assunto
indefinitamente in qualsiasi quantit ragionevole, da mezzo a tre o quattro litri al giorno.
Contribuisce a normalizzare lintero organismo. E la pi ricca fonte di vitamina A che il corpo
possa rapidamente assimilare e costituisce anche un ampio rifornimento di vitamine B, C, D, E,
G, E e K. Aiuta a promuovere lappetito ed un aiuto per la digestione.
un valido aiuto nel miglioramento e mantenimento della struttura ossea dei denti.
Le madri che allattano dovrebbero bere molto succo di carota fresco, adeguatamente
preparato, per migliorare la qualit del loro latte, perch il latte materno pu in determinate
circostanze non fornire sufficienti alimenti vitali. Durante gli ultimi mesi di gravidanza, il succo
fresco di carote, preso in quantit sufficiente, tende a ridurre le possibilit di sepsi puerperale
al momento del parto. Mezzo litro di succo di carota, ogni giorno, ha un reale valore nutritivo
pi di qualsiasi quantit di compresse di calcio inorganico che si possa ingerire in una giornata.
Il succo di fresco carota un solvente naturale per ulcere e tumori. Rende pi resistenti alle
infezioni, migliora il funzionamento delle ghiandole surrenali. Aiuta a prevenire le infezioni agli
occhi e alla gola cos come alle tonsille, ai seni nasali e alle vie respiratorie in generale. Inoltre
protegge il sistema nervoso e non ha eguali nellaumentare il vigore e la vitalit.
Malattie intestinali e del fegato sono a volte il risultato della mancanza di alcuni degli elementi
come quelli contenuti nel succo fresco di carote adeguatamente preparato. Quando questo il
caso, bevendo giornalmente succo di carote pu avvenire una notevole pulizia del fegato, e si
pu notare che il materiale che lo intasava viene dissolto. Spesso queste scorie vengono
rilasciate in modo cos abbondante che le vie intestinali e urinarie non sono sufficienti a causa
di questo eccesso, e in modo perfettamente naturale vengono passate nella linfa per
leliminazione attraverso i pori della pelle. A volte queste tossine uscendo danno alla pelle una
colorazione giallo-arancio.
Ogni volta che una simile colorazione avviene dopo aver bevuto succhi di carota o altri
vegetali, unindicazione che il fegato sta effettuando una necessaria pulizia.
Non il succo di carota n il carotene che passa attraverso la pelle e la colora di giallo, in
quanto questa colorazione avverrebbe anche se il succo venisse filtrato al punto di eliminare i
pigmenti arancione. E praticamente impossibile per il pigmento della carota uscire attraverso
la pelle come sarebbe impossibile per il pigmento rosso della barbabietola colorarla di rosso o
per la clorofilla dei vegetali a foglia verde darle un colore come quella di Hulk.
In ogni caso, non forse meglio avere una pelle sana e satinata, anche se temporaneamente
con una leggera ombra color carota, piuttosto che avere una carnagione che, insieme con i
suoi brufoli e altre imperfezioni, pubblicizza la condizione malsana del corpo?
Invece di diventare angustiati per la comparsa di discromie cutanee, che in ogni caso
scompariranno man man che il fegato si disintossica, dovremmo essere gratificati dal fatto che
la disintegrazione del fegato stato interrotta o impedito con luso di questi succhi di frutta.
Questa colorazione pu tuttavia essere attenuata rallentando il processo di disintossicazione
cambiando o aggiungendo altri succhi a quel particolare succo che causa un tale rapida attivit
pulizia.
Anche la mancanza di sufficiente riposo, il sonno e il superlavoro possono influire sul colore
della pelle.
Le ghiandole endocrine, in particolare le ghiandole surrenali e le gonadi, richiedono elementi
nutritivi che sono presenti anche nel succo di carota fresco. La sterilit talvolta superata con
il suo utilizzo. La causa della sterilit stata associata anche alluso continuo di alimenti in cui
sono stati distrutti gli atomi e gli enzimi dalla cottura o dalla pastorizzazione.
Pelle secca, dermatiti, e macchie della pelle sono dovute ad una carenza nel corpo di alcuni di
questi elementi nutritivi contenuti nel succo di carota. La carenza di questi elementi nutritivi
anche un fattore di problemi agli occhi, come oftalmia, congiuntivite, ecc
Se correttamente estratto, non centrifugato, da carote di buona qualit, il succo fresco di
carota molto ricco di vitali elementi alcalini organici di sodio e potassio. Inoltre d un buon
apporto di calcio, magnesio e ferro, mentre elementi vitali organici come fosforo, zolfo, silicio,
e cloro sono perfettamente bilanciati con i precedenti.
Come aiuto per dissolvere ulcere e cancro, il succo fresco di carote si dimostrato miracoloso.
Si riscontrato tuttavia che essenziale che venga adeguatamente estratto e che ogni traccia
di zuccheri, amido e farinacei di ogni genere vengano completamente eliminati dalla dieta.
Una delle cause pi insidiose di ulcere e cancro stata scoperta nel risentimento che albergava
nellanimo del malato da lungo tempo, troppo, spesso fin dallinfanzia. A meno che il
risentimento non venga completamente dissolto, abbandonato, questo sentimento negativo
pu vanificare i tentativi di aiutare il paziente.
Succede a volte, dopo aver bevuto grandi quantit di succo di carota, che si sperimentino
reazioni o qualche disagio. Questa una sequenza perfettamente naturale, unindicazione
che la Natura ha iniziato a fare le pulizie di casa nel corpo e che questo succo di frutta
lattrezzo pi necessario per questo scopo.
Alcune persone affermano che i succhi non vanno bene per loro, dimostrando mancanza di
comprensione, dato che un succo non n pi n meno che la migliore qualit di acqua
organica e il tipo di nutrimento che contiene elementi nutritivi di cui il corpo ha bisogno. Se il
succo fresco ed stato ottenuto con un estrattore e non una centrifuga non c nulla che
possa fare, neanche immaginando con lo sforzo pi selvaggio, se non fornire gli enzimi, gli
atomi vitali, e lacqua vitale organica che le cellule del corpo e i tessuti affamati bramano e
reclamano.

Quando siamo abbattuti per la stanchezza, langoscia, o disturbi di varia natura dipende spesso
dal fatto che il colon responsabile di pi guai e mali allinterno del nostro corpo di tutte le
altre cause e condizioni messe insieme. E assolutamente impossibile che il colon si sviluppi
normalmente e funzioni correttamente quando ci si nutre in gran parte o interamente di cibi
cotti e lavorati. Pertanto quasi impossibile trovare molti colon che siano perfetti.
Se si ritiene che il colon possa avere parte nelle condizioni di salute in cui ci troviamo, il nostro
primo passo sarebbe di fare una serie di irrigazioni del colon, se possibile, o almeno, un certo
numero di clisteri. I succhi vegetali freschi avrebbero poi maggiori opportunit di portare a
termine i processi di rigenerazione. Il succo migliore per il colon la combinazione carota e
spinaci.
Molte persone non hanno la pi vaga idea di cosa sia colon n come fatto o dove si trova nel
corpo. Questa immagine pu darne unidea.
La quantit di succhi necessari per il corpo si basa sulla loro qualit. Di solito ci vorr una
quantit assai maggiore di succhi estratti per azione centrifuga per ottenere i risultati ottenuti
da succhi ottenuti con un estrattore a movimento lento.
I succhi sono il nutrimento migliore che possiamo ottenere, e se continuiamo a berne ogni
giorno fintanto che viviamo probabile che vivremo una vita pi sana e molto pi lunga di
quanto sarebbe possibile senza berli.
Il succo di carota composto da una combinazione di elementi che alimentano lintero
organismo, contribuendo a normalizzare il suo peso, come pure lequilibrio biochimico.
Nutre il sistema ottico in particolare, come dimostra un esperimento con molti giovani che
hanno presentato domanda di ammissione come piloti alle scuole dellesercito e della marina,
ma sono stati respinti al loro primo esame fisico a causa di difetti della vista. Poche settimane
pi tardi, dopo aver bevuto in abbondanza succo di carota fresco ogni giorno, sono stati
esaminati di nuovo. Per la quasi totalit sono stati accettati avendo il requisito della perfezione
della vista.
Se questo dovesse accadere una sola volta, sarebbe senza dubbio considerato un fenomeno
occasionale. Se dovesse accadere solo due volte, sarebbe considerata una coincidenza.
Quando accade pi volte per, c sicuramente una ragione sufficiente per porre dubbi che
possano essere delle coincidenze. E un fatto, non importa se la scienza lo convalidi o meno.
Non meno efficace il succo fresco di carota per il trattamento di ulcere e tumori. Tessuti
emaciati da tali devastazioni insidiose classificati come ulcere e tumori, sono stati di nuovo
nutriti fino a raggiungere una condizione pi sana con luso abbondante di succo di carota
come alimento principale di un men accuratamente selezionato di frutta e verdure crude.
I profani hanno generalmente soggezione, paura, e rimangono perplessi al solo pensiero di
queste malattie degenerative, eppure la loro causa e la progressione molto semplice da
capire. A causa della carenza di atomi vivi nel cibo che le persone mangiano nella societ
attuale, le cellule del corpo affamate e mezze morte di fame, incapaci di funzionare
correttamente ed efficacemente nel modo che sono destinate a farlo, si ribellano e diventano
disorganizzate. Non essendo del tutto morte queste cellule si liberano dal loro ancoraggio (in
senso figurato), e fluttuano intorno fino a trovare una qualsiasi posizione allinterno del corpo
dove si possono raggruppare. In un corpo pi o meno vivo che soffre per la malnutrizione a
causa di cibi cotti, preconfezionati, pieni di additivi chimici, ci sono un sacco di aree in cui la
resistenza protettiva bassa.
Non dobbiamo concludere che ulcere e cancro siano soltanto conseguenze di malfunzionamenti
del corpo fisico. Questi e molti altri disturbi possono derivare da risentimenti di tutta una vita,
dallo stress causato da stati danimo come gelosia, paura, odio, preoccupazione, frustrazione,
e altri intangibili impedimenti. Sono le prime cose che devono essere risolte e bandite. Tuttavia
non dobbiamo trascurare il fatto che la malnutrizione e lincapacit di mantenere lorganismo
nel miglior stato possibile di pulizia, dentro e fuori e mentalmente, possono senzaltro essere
fattori che contribuiscono allinsorgenza della malattia.
Sulla base di questa premessa e di quanto osservato nel corso degli anni, la ricerca della causa
del cancro non va fatta nel campo della speculazione fantasiosa di esperimenti incontrollabili
con sostanze chimiche. Occorre invece considerare che la causa costituita dalla mancanza di
vita negli atomi e dalla presenza di additivi chimici tossici, per quanto legalmente dichiarati
innocui, nel cibo che mangiamo. Pi intelligentemente, la ricerca di una cura dovrebbe portare
alla pulizia del corpo, alla rimozione di rifiuti e dei veleni da essi prodotti cos che non
interferiscano con i processi di guarigione della Natura.
Fornire il corpo con abbondanza dei pi vitali atomi disponibili per la rigenerazione delle cellule
consentirebbe ai tessuti di rafforzare la resistenza contro unulteriore degenerazione e poi di
procedere con la rigenerazione ricostruttiva.
Prima ci rendiamo conto che non un singolo organo del corpo umano agisce meccanicamente o
automaticamente, senza alcuna relazione con il corpo nel suo complesso, tanto prima saremo
in grado di controllare le funzioni dellorganismo.
Quasi nessuno sa quale forma di intelligenza le varie parti dellorganismo umano posseggano
n quale sia il loro modo di operare, ma sappiamo che una qualche forma di intelligenza
intrinseca cerca di proteggere ogni ghiandola, osso, nervo e muscolo del corpo nonostante
tutto ci che luomo fa, di solito per mancanza di conoscenza, per distruggere s stesso
attraverso il cibo che mangia.
La ricerca della causa di qualsiasi malattia o disturbo dovrebbe portarci agli scaffali dei prodotti
confezionati, delle farine, dello zucchero, dei dolci e alle fabbriche di bibite gasate. Si
dovrebbero indagare i prodotti che contengono gli atomi di morti che la civilt moderna ha
tentato di sviluppare come cibo e nutrimento per il corpo umano. Non possiamo avere la vita e
la morte allo tempo e a nessun cibo confezionato consentito dai governi di essere venduto a
meno che ogni traccia di vita nel cibo non sia stata completamente distrutta, perch altrimenti
si deteriorerebbe prima di arrivare sulla tavola del consumatore. Nessun pane sfornato o
qualsiasi farinaceo viene mangiato prima che non sia passato attraverso il calore della cottura
che distrugge qualsiasi elemento vitale che avrebbe potuto essere presente. Negli annunci
pubblicitari di prodotti confezionati si legge spesso che sono aggiunti vitamine e minerali, ma
sono stati aggiunti solo altri atomi morti.
Analizzando la situazione alimentare sotto questi aspetti, ovvio che sia che siamo in grado
oppure no di vivere di tutti gli alimenti crudi vivi a causa di scelte, dellambiente o delle
circostanze, luso di una variet abbondante di succhi freschi di frutta e verdura
fondamentalmente essenziale. I succhi vegetali sono i costruttori del corpo, mentre i succhi di
frutta sono principalmente i detergenti del corpo. I primi contengono una proporzione
maggiore di elementi proteici, mentre i secondi contengono una percentuale maggiore di
carboidrati. Quelli sono veri carboidrati, non la pasta, la pizza o altri farinacei che vengono
erroneamente chiamati carboidrati quando in realt sono amidi.
E interessante sapere, ma probabilmente non redditizio per le fondazioni per la cura del
cancro e altre simili, che le persone che vivono esclusivamente di cibi crudi freschi integrati
con un volume sufficiente e variet di succhi freschi di frutta e verdura, raramente sviluppano
tumori.
Questa linea di condotta gi portata avanti con successo da anni da coloro che cercano e
accettano laiuto della Natura, pu essere molto sconcertante per alcuni scienziati, ma senza
dubbio estremamente vantaggiosa per i malati.

Steve Meyerowitz
I Succhi della Salute
La natura in un bicchiere
Geo sementi e germogli biologici Bavicchi
ISBN: 8003419013915

Dettagli
Da quella fatidica mela in poi, luomo ha incominciato a lavorare la terra per
procurarsi il cibo e le modalit di alimentazione sono mutate nel tempo
progressivamente, di pari passo con levolversi della civilt.
Oggi noi siamo allinizio dellera della globalizzazione alimentare.Viviamo di cibi confezionati,
prodotti da industrie multinazionali , che acquistiamo generalmente nei supermercati.
Frutta e verdura sono bellissime a vedersi ,peccato che il pi delle volte provengano da semi
ibridi non prodotti dal contadino che lavora la terra ma da industrie multinazionali che ne
detengono il brevetto e quindi la produzione ed e la commercializzazione.
Ci stiamo progressivamente allontanando dal concetto che gli alimenti per luomo sono le
materie prime che nel nostro organismo si trasformano in energia vitale.
Provate ad introdurre nel serbatoio della vostra auto un carburante sbagliato, o negli
ingranaggi del motore un lubrificante scadente: il motore lentamente perde colpi,grippa e
inesorabilmente si ferma .Il cibo nel nostro corpo ha la stessa funzione del carburante o dell
olio nel motore:se utilizziamo materie prime scadenti, il nostro corpo ne risente e le malattie
incominciano a proliferare.
In nostro aiuto per ci vengono le medicine, sempre prodotte dalle multinazionali,
che ci danno sollievo e una apparente guarigione .
Noi, incuranti degli avvertimenti del nostro organismo, continuiamo ad ingurgitare cibi non
idonei per il nostro metabolismo.
Leducazione alimentare resta un optional, scarseggiano i mezzi e la volont per diffonderla
adeguatamente.
Presi dal vortice della vita dove il tempo uguale a denaro, accade sempre pi spesso che a
pranzo si mangi dove capita: in mensa, al self service o al bar che forniscono il pi delle volte
pasti pronti, precotti o surgelati che il microonde scalda in pochi minuti.
Alla sera invece siamo stanchi e non abbiamo voglia di cucinare e allora diamo fondo agli
alimenti confezionati che troviamo in dispensa belli e pronti, molti dei quali in tre minuti a
bagnomaria rinvengono e sono pronti per luso.
Alle volte ci concediamo un pasto con gli amici, in un ristorante magari alla moda , dove il
cuoco un artista capace di stupirci con portate esteticamente perfette e anche gli
abbinamenti dei cibi nei piatti sono vere opere darte.
inimitabili per un comune mortale .In questo caso il costo del cibo infinitesimale in rapporto
al costo della manodopera necessaria per prepararlo e servirlo e anche in questo caso di valori
nutrizionali del pasto neanche si parla.
Ma che importa ,si vive una volta sola e u n pasto al ristorante gratifica e ci fa
dimenticare gli altri anonimi consumati tutti i giorni della settimana frettolosamente.
Il nostro fisico carente di vitamine,sali minerali,proteine?Che importa, le multinazionali
producono gli integratori alimentari che mancano al nostro organismo e noi possiamo
continuare a mangiare quello che vogliamo.
Dell importanza degli alimenti come valore nutrizionale energetico,curativo e quindi vitale per
il nostro organismo raramente ci ricordiamo quando mangiamo e se l obesit ci assale ci
buttiamo nelle diete .
Anche un questo caso le solite amiche multinazionali ci propinano prodotti di sintesi che
apparentemente fanno dimagrire a vista docchio per poi farci riprendere il peso usuale non
appena terminata la cura miracolosa.
Dei valori energetici nutritivi e curativi e delle combinazioni alimentari che pi si addicono al
nostro organismo raramente si parla e mai ho sentito un cuoco, artista in cucina,
preoccuparsene pi di tanto.
Succhi e frullati sono una miniera inesauribile che pu aiutare luomo a mantenersi in
buona salute. Eun testo propedeutico che insegna a familiarizzare con i valori
nutrizionali e curativi degli alimenti ed indica come assumerli, sempre previa
consultazione del proprio medico di fiducia.
Nella prima parte del testo vengono presi in esame gli alimenti ed esaminati di ognuno i
benefici per la salute e le sostanze nutritive, mentre nella seconda parte del volume vengono
presi in esame i disturbi dell organismo e i rimedi naturali pi idonei per intervenire.