Sei sulla pagina 1di 1

La Lulu come uno strumento di energia intenzionale

Si utilizza una semplice carta anatomica dello scheletro e una matita con il gommino.
Si lavora con lintento sui campi di energia per allineare e equilibrare i blocchi
energetici.

1. Stabilite che la carta rappresenta il campo energetico della vostra struttura
scheletrica dicendo: Stabilisco che questa carta anatomica rappresenta il
campo di energia del mio scheletro ora. Se la usate per un'altra persona
mettete al posto di mio il riferimento a quella persona.

2. Ora determinate quale area del sistema energetico strutturale bloccata o
disallineata. Per far ci tenete in una mano la matita con la gomma e nellaltra
mano il pendolo. Cominciando dalla cima della spina dorsale puntate la matita
e fate domande sui campi energetici di ogni parte indicata sullatlante (alto,
basso, destra e sinistra di ogni osso) e man mano che li trovate fate un segno e
spostatevi nella zona successiva. Passate anche su tutte le articolazioni.
Chiedete semplicemente, appoggiando la matita sul foglio, se il campo
energetico di quella parte propriamente allineato o no.

3. Per riallinearla energeticamente poggiate il gommino della matita sullarea e
battete leggermente per il numero di volte che avete trovato con il pendolo.

Continuate il processo battendo su tutte le aree trovate disallineate. Ricontrollate il
vostro lavoro chiedendo al pendolo: Il campo energetico di ogni articolazione del
mio scheletro nel suo proprio ideale allineamento? Se la risposta SI, il lavoro
terminato, se invece NO cercate ancora e continuate a battere sulle aree indicate.
Quindi, ricontrollare tutta la spina dorsale.
Potrebbe capitare che man mano che lavorate sulla colonna vertebrale i punti trovati
si correggano automaticamente da soli visto che essa collegata a tutto il resto del
corpo.
Alcuni radioestesisti usano una gomma per cancellare energeticamente gli squilibri
del corpo. Ad esempio, passano la gomma sul fegato con lintento di rimuovere tutte
le tossine e il gesto simbolico di pulire larea togliendo con la mano i residui della
gomma aiuta ulteriormente lintento di rimozione delle tossine dallorgano.

Provare non costa nulla e potreste rimanere stupiti del risultato