Sei sulla pagina 1di 1

Non mi sento inferiore se non mi diverto un cazzo

Non mi sento un leone se non mi diverto un cazzo


Non mi sento nessuno perch ormai non sento un cazzo
Non ascolto nessuno perch non mi diverte un cazzo
E sto solo come un lupo non cerco te devo ancora trovare me stesso
Sto solo te lo giuro che sto meglio adesso sto con merde attorno sto
Con un governo di merda nessun amico attorno e nessuno voglio
Esiste il sangue finch non hai sete e te lo bevi
Esiste il prete finch credi mangi e preghi
Esiste lo stato finch becchi bobone nazionale e te la meni
Mentre Lui scopa la canalis e noi gli scemi
Esisto per i miei finch tutto va bene lunico sangue che scorre nelle vene
quello dei miei fra quando in mezzo alle beghe ne usciamo insieme
Zia Usciamo a bere solo per formalit
Man detto questa vita qua pi veloce la vivi e meno soffrirai
Poi a quaranta sospiri quando morirai
e quando ci sarai vedrai un cortometraggio di cui sicuramente ti pentirai
ormai non ti dico pi niente in faccia, forse perch sono un codardo
ma per non farti vittima della mia rabbia, che bastardo, codardo
ma vaffaculo testa di cazzo, il protoccolo lo spazzo via un secondo e mezzo
pretendo il mio egoismo e se non ti va bene fammi spazio che ti arroto adesso
vittimismo lo lascio a te che hai da perder tempo hai gi perso il tempo perch brutto il
tempo?? sei un perdente e stai perdendo??