Sei sulla pagina 1di 1

AC 2486-B

Ordine del Giorno



La Camera, premesso che:

il provvedimento in esame, allarticolo 1, prevede norme volte al ricambio generazionale
nella Pubblica Amministrazione;
in particolare, il blocco delle proroghe di contratto dei dirigenti scolastici, che abbiano
raggiunto i requisiti previsti in merito agli anni di servizio e allet, potrebbe facilitare il
rinnovo generazionale, ma si rilevano alcune criticit in merito;
lesperienza professionale di molti presidi a fine carriera non verrebbe pi utilizzata per il
buon funzionamento delle scuole;
in assenza di un repentino ricambio, avverrebbe un ulteriore incremento del numero
delle reggenze di molti istituti, che resterebbero cos senza un dirigente titolare;
i posti a dirigente scolastico gi oggi privi di titolare in Italia sono circa 1000: a questi si
aggiungerebbero le 180 scuole dei presidi in attesa di proroga, senza contare i 475 istituti
sottodimensionati che, per legge, non possono avere un preside titolare;
lindizione del nuovo corso-concorso, previsto entro il 31 dicembre 2014 per la
copertura dei posti vacanti, nella pi ottimistica delle previsioni non potrebbe veder
insediati nuovi presidi prima dell1 settembre 2016;
potrebbe configurarsi una situazione paradossale, con circa il 20% delle scuole statali
italiane senza dirigenza autonoma anche per il prossimo anno scolastico e tendente ad
aggravarsi -:

impegna il Governo:

a valutare gli effetti applicativi delle disposizioni richiamate in premessa, al fine di
adottare iniziative normative per sanare leventuale carenza di dirigenti gi a partire dal
prossimo anno scolastico.

Santerini