Sei sulla pagina 1di 3

26 luglio 2014

In aggiunta alla documentazione gi in possesso dellAmministrazione, il sindaco ha


richiesto gi ieri notte tutte le relazioni tecniche sulla pista, sulle visite ai cavalli e sui
trattamenti veterinari eseguiti a seguito dei due infortuni, che ha consegnato questa
mattina allautorit giudiziaria
Giostra dellOrso: La manifestazione cos non
continuer
Le numerose, nuove garanzie introdotte non sono state sufficienti a garantire la sicurezza
di cavalli e fantini. La manifestazione serale del giorno di San Jacopo, cos non pu
dunque continuare. !ccorre una riflessione seria e approfondita dellintero consiglio
comunale e di tutta la citt. "in da su#ito il sindaco indica per la necessit di non
svolgere $ intanto $ mentre si svilupper la discussione, ledizione del prossimo anno.
La Giostra dellOrso una manifestazione organizzata dal Comitato cittadino Giostra dellOrso
secondo il disciplinare che ne regola i rapporti con lAmministrazione. nata nel 194! ripresa nel
19"! dopo molti anni di interruzione! e da allora s#iluppatasi fino ad oggi! con solo due pause nel
19$% e nel 1991. &uella di 'uestanno era la 'uarantesima edizione.
( gra#issimi infortuni occorsi a due ca#alli durante la Giostra dellOrso di ieri sera hanno mostrato )
purtroppo ) come le molte! importanti! nuo#e garanzie introdotte per regolamentare la
manifestazione per una maggiore tutela di ca#alli e fantini non siano state sufficienti a garantire la
sicurezza dei ca#alli.
*oich+ 'uesta Amministrazione ha sempre ri,adito che lelemento prioritario ed imprescindi,ile per
la prosecuzione della Giostra non potesse che essere 'uello della sicurezza di uomini e animali! il
sindaco ritine che non possa mai pi- essere corsa una Giostra dellOrso con le modalit. finora
utilizzate. La manifestazione serale del giorno di /an 0acopo do#r. essere radicalmente ripensata e
lAmministrazione si dedicher. su,ito a 'uesto la#oro! al 'uale do#r. essere dedicato tutto il tempo
necessario. *er 'uesto il sindaco ritiene che il prossimo anno non de,,a s#olgersi la 'uarantunesima
edizione della Giostra! il cui futuro! per il radicamento decennale che la manifestazione ha nella
citt.! do#r. essere frutto di un indirizzo di tutto il consiglio comunale! ela,orato in rapporto con una
profonda discussione dellintera citt..
*er 'uesto moti#o! stamattina il sindaco ) dopo a#er consegnato tutta la documentazione allautorit.
giudiziaria 1 ha con#ocato la conferenza dei capigruppo! la 'uale ha condi#iso lutilit. della
proposta del sindaco di una con#ocazione congiunta! gi. a partire dalla prossima settimana! delle
commissioni consiliari Am,iente12utela degli animali e Cultura! allinterno delle 'uali a##iare una
discussione seria e ponderata intorno alle prospetti#e della Giostra.
Gi. ieri notte! il sindaco ha ac'uisito le relazioni tecniche richieste al #eterinario della commissione
3itetrec1Ante! relati#e alle #isite ai ca#alli per certificarne l4idoneit. a correre la Giostra! ai rilie#i
e#idenziati durante lo s#olgimento delle pro#e e della manifestazione! alla dinamica degli incidenti
e ai successi#i inter#enti #eterinari! e 'uella richiesta al competente tecnico 3itetrec1Ante relati#a
all4agi,ilit.! gi. rilasciata! del manto della pista. L4Amministrazione ha disposto inoltre che i test
#eterinari! compresi i prelie#i del sangue! effettuati prima e dopo la Giostra! fossero
immediatamente consegnati al funzionario dell4Asl di ser#izio per la manifestazione. /tamattina
tutta la documentazione stata consegnata dal sindaco all4autorit. giudiziaria.
Regole pi stringenti.
La documentazione in possesso dellAmministrazione al momento della##io della Giostra era
composta dal #er,ale di omologazione della pista! dal documento di idoneit. dei ca#alli consegnato
al Comitato Cittadino ed esaminato in sede di commissione pu,,lico spettacolo! entram,i rilasciati
da Coni13itetrec e dal #er,ale di #erifica dellagi,ilit. degli allestimenti della piazza. 5a 'uestanno
la Giostra dellOrso a tutti gli effetti! per #olont. dellAmministrazione! una manifestazione
sporti#a riconosciuta dal Coni! il 'uale ha a#uto il compito di effettuare tutti i controlli sul regolare
s#olgimento della gara e sulla salute dei ca#alli. Gli esami e le #isite sono state effettuate da
personale incaricato dal Coni. stato applicato per la prima #olta nel 6716 il regolamento per la
sicurezza dei ca#alli! redatto insieme alle associazioni animaliste e alla Asl! che ha pre#isto
listituzione di una commissione medico1#eterinaria esterna al Comitato della Giostra! lo,,ligo per
i rioni di presentare le radiografie degli arti anteriori dei ca#alli! la riduzione del numero delle
tornate e ha definito anche la circonferenza del terzo metacarpo dei ca#alli che non pu8 pi- essere
inferiore ai 1$ centimetri. (l Comitato Cittadino che si dotato di un proprio regolamento per lo
s#olgimento della manifestazione! si impegna al pieno rispetto di 'uesto 9egolamento.
&uestultimo! appro#ato allunanimit. dai 4 9ioni cittadini e! successi#amente dalla Giunta
Comunale! stato ulteriormente integrato nel 671: con una formula per cui! a partire dal 6714! tutti
i ca#alli che prendono parte alla manifestazione de#ono essere in possesso di un identificatore
elettronico sottocutaneo conforme alle norme #igenti.
Gli incidenti. Al primo ca#allo infortunato! Oracle force del 9ione del Grifone! il #eterinario della
commissione 3itetrec1 Ante ha constatato la frattura esposta della prima falange! trauma che lo ha
indotto ad effettuare al ca#allo unanestesia generale e ad eseguirne la soppressione per motivi
compassionevoli. (l secondo ca#allo! Golden Storming del 9ione del 5rago! ha presentato una
frattura epifisaria esposta del radio. La commissione #eterinaria! che ha potuto curarsi dellanimale
solamente dopo a#er terminato le operazioni sul primo ca#allo infortunato a causa del mancato
arresto della competizione da parte della giuria! ha effettuato anche su 'uesto la soppressione in
anestesia generale per moti#i compassione#oli. Ad entram,i i ca#alli sono stati eseguiti! anche dopo
il decesso! i prelie#i ematici! gi. consegnati su richiesta del sindaco al funzionario pu,,lico della
Asl di ser#izio ieri notte per la manifestazione. ;ella nottata di ieri stato inoltre disposto il
se'uestro dei due animali! attualmente conser#ati in una cella frigorifera a disposizione del
magistrato che potr. disporne lautopsia.
Gli esami sui cavalli. (l #eterinario della commissione 3itetrec1 Ante ha eseguito una prima #isita ai
ca#alli presentati dai rioni lo scorso giugno. La #isita pre#ede#a unindagine radiologica degli arti
anteriori! esami in stazione! #alutazione dellandatura al trotto! test di flessione a tutti gli arti!
#alutazione cardiologica! polmonare e delle mucose apparenti. (l 16 luglio stato effettuato un
nuo#o controllo sui ca#alli per accertarne lo stato di salute <esami in stazione! #alutazione
dellandatura al trotto! test di flessione a tutti gli arti! #alutazione cardiologica! polmonare e delle
mucose apparenti! prelie#o ematico con stoccaggio del siero=. *rima della competizione! il 64
luglio! o##ero il giorno dopo le pro#e ufficiali! sono state effettuate ulteriori #isite <#alutazione
cardiologica! polmonare e delle mucose apparenti e stato generale! esame in stazione! #alutazione
dellandatura al trotto=. 2utte le #isite sono state effettuate alla presenza dei #eterinari rionali e di un
delegato >npa. Lidoneit. dei ca#alli stata documentata da 3itetrec12oscana e consegnata al
presidente del Comitato Cittadino.
La pista. ( la#ori di allestimento della pista sono terminati nei tempi pre#isti dal cronoprogramma!
domenica 67 luglio alle ore 1:.77! cos? da permettere! esattamente come ogni anno! tutte le fasi
preparatorie alla manifestazione. (l 66 luglio il referente 3itetrec1ante ha partecipato alla
commissione pu,,lico spettacolo in 'ualit. di tecnico competente per lagi,ilit. del manto della
pista! che ha rilasciato il giorno successi#o. (l 6" luglio ha poi nuo#amente proceduto ad eseguire
pro#e di #erifica dello spessore e della consistenza della terra! rilasciando lomologazione del manto
della pista. La sera della gara ha inoltre constatato che ad ogni tornata gli addetti rastrella#ano!
sistema#ano e spiana#ano il manto della pista e che ogni tre tornate face#a ingresso sul terreno un
trattore con a traino un erpice a denti necessario alla spianatura del manto.
Oggi sono stati prele#ati 'uattro campioni di terra dalla pista affinch+ possano essere resi
e#entualmente disponi,ili per ulteriori analisi.

Interessi correlati