Sei sulla pagina 1di 2

Estratto da Pocket Manual Terapia 2015 - www.pocketmanualterapia.

com
Seguici su www.facebook.com/PMTerapiabartoccioni o Twitter: Terapia Bartoccioni
2. PARASIMPATICOLITICI (ANTISPASTICI)
Inibiscono gli effetti muscarinici dellacetilcolina a livello post-gangliare
parasimpatico (muscolatura liscia, ghiandole, cuore), ma non a livello della
giunzione neuromuscolare e gangliare.
I pi usati sono gli esteri di sintesi con funzione aminica terziaria, atro pino-
simili, con scarsa attivit antisecretoria e importante azione rilassante sulla
muscolatura liscia. I composti di ammonio quaternario sono meno liposolu-
bili dellAtropina, hanno quindi minore probabilit di attraversare la barriera
ematoencefalica e minori effetti collaterali centrali.
Effetti
a dosaggi opportuni tachicardia (altrimenti lieve bradicardia)
inibizione della muscolatura liscia extravasale
depressione della secrezione delle ghiandole esocrine dellapparato respira-
torio e gastrointestinale, delle ghiandole salivari e sudoripare con eccezione
delle apocrine.
Indicazioni Controindicazioni Effetti collaterali
ulcera peptica (raramente) glaucoma disturbi di accomodazione
coliche renali e biliari ipertrofa prostatica impotenza.
bradicardie sinusali vertigini
preanestesia faticabilit
alcune malattie oculari secchezza delle fauci
chinetosi
Gli antispastici vengono spesso associati agli antidolorifci, ne un esempio il
Buscopan compositum che contiene Scopolamina e Paracetamolo (vedi cap 1).
Atropina f. 0,5-1 mg, impiegato in preanestesia, nelle bradicardie e in ocu-
listica.
Metilbromuro di scopolamina o ioscina Buscopan cf 10 mg, supp 10 mg,
f im o ev 20 mg. Poco assorbito per os, ha gli stessi effetti dellatropina ma
minore durata di azione. Un cerotto a base di scopolamina Transcop viene
posto, con buon effetto, dietro lorecchio in caso di chinetosi. Applicato due ore
prima dellinizio del viaggio dura 2-3 gg (Miser, Current Therapy 2006) (vedi
cap 47 par 2). Sembra effcace anche la formulazione spray nasale di Ioscina
(Murdin, BMJ 343, 7430; 2011).
Metantelina bromuro.
Dotata di minori effetti collaterali e maggiore durata di azione rispetto allA-
tropina.
Anisotropina metilbromuro. Reperibile in associazione con il Diazepam
Valpinax cpr, gtt.
Particolarmente impiegata nella patologia gastroenterica.
Floroglucina. Spasmex cpr, supp, f im ev.
dotato di una discreta effcacia e scarsi effetti collaterali.
Cloridrato di dicicloverina (non in commercio in Italia).
Particolarmente impiegato nella patologia gastroenterica del bambino (vomito,
crampi addominali), alle dosi di 1 gtt/Kg.
Prifnio bromuro Riabal cf 30 mg, sup 60 mg, f im ev 15 mg.
Indicato pi nelle terapie di mantenimento che in fase acuta.
Sconsigliabile in gravidanza.
Pirenzepina
Molecola dotata di particolare selettivit a livello gastrico, consente dosaggi pi
bassi e minori effetti collaterali.
Nel gruppo degli Antispastici vengono annoverati anche la Papaverina e i suoi
derivati:
Trimebutina Debridat cps 150 mg, scir, f im ev 50 mg.
Reperibile anche associato alle Benzodiazepine: Debrum cps. Antispastico do-
tato anche di propriet analgesiche e anestetiche e sprovvisto di effetti atropinici.
Tolterodina Detrusitol cpr 1-2 mg, cpr R 2-4 mg e Oxibutilina Ditropan cpr
5 mg.
Impiegate nelle patologie di iperreattivit vescicale, per la loro maggiore tolle-
rabilit (vedi cap 56). Controindicati nel glaucoma ad angolo chiuso (o stretto)
non trattato (10 %) ma non nel glaucoma ad angolo aperto (pi comune) o chiuso
ma sottoposto a iridectomia con laser.
Allestero disponibili anche in preparazioni ritardo.