Sei sulla pagina 1di 2

Valdo Vaccaro Dieta Vegetariana

IV PARTE: MANGIARE BENE PER VIVERE MEGLIO


Lo schema che propongo valido per tutti in generale, e serve come traccia
orientativa, fessibile e
non rigida.
Ognuno lo deve adattare alla sua situazione personale fsica, di lavoro, di gusti,
di carattere.
Ho incluso nello schema lesigenza di rispettare i 3 cicli giornalieri umani: am!
"#: ciclo
eliminativo, $coadiuvarlo mangiando rigorosamente solo %rutta di prima
mattina&, "#!#': ciclo
appropriativo $mangiare la parte pi( consistente dei cibi della giornata&, #'!
am: ciclo assimilativo
$si dorme e basta&.
) ho incluso anche il rispetto del fve-per-day di *ambridge, riducendo
limportanza e la
consistenza di pranzo e cena.
Ore +: ,rima colazione. -ucco di arance o di due pompelmi.
Ore .: -econda colazione: # /i0i e una banana, oppure un /i0i e un caco.
Ore "": 1erza colazione: *rema di avena, pi( semi di sesamo %rantumati al
pestello, semi di
girasole, germe di grano, semi di lino, il tutto intenerito nel latte di cereali.
Oppure popcorn %atto
%resco in casa con banane o con fchi $in stagione&.
Ore "3: ,ranzo: a& ,iatto abbondante di verdure crude, incluso radicchio,
lattuga, cavoli, tarassaco,
cavolini 2ru3elles, carciof, fnocchi, germogli vari $non pi( di tipi di verdure in
tutto&. -i pu4 accompagnare con pane integrale.
b& 5iso integrale nero o miglio, o altri cereali cotti al dente $chi non ce la %a, pu4
optare
per la pizza vegetariana alle verdure %resche e non di scatola, o per una pasta
integrale
al dente con verdure&.
c& 6anciata di mandorle e pinoli o simili.
Ore "7: ,rima merenda: una mela o una pera.
Ore "8: -econda merenda: alcuni mandarini, o due melograni, o un caco.
Ore ".: *ena: a& ,iatto abbondante di verdure crude $meglio se alternate
rispetto a pranzo&
b& 9ucca, patata, patata dolce o legumi
c& 6anciata di noci e pinoli e datteri
:ote aggiuntive:
! :essuna bevanda a pranzo e cena. ;l massimo mezzo bicchiere dac<ua
naturale $non gassata&.
! 6assimo #!3 bicchieri dac<ua al giorno lontano dai pasti, per chi indulge
ancora coi cibi cotti.
! =ualche oliva e <ualche carciofno sottolio, o altre cose del genere, possono
andare benissimo,
senza
esagerare con la <uantit>, perch? dare un pizzico di pi( gusto ai cibi non
peccato mortale.
! ,er condire, usare sempre e solo un buon olio di oliva e3travergine, spremuto
a %reddo, pi( aceto
balsamico o <ualche goccia di aceto normale, tenendo sale e aceto al minimo,
essendo entrambi
nocivi.
! @n alternativa a pranzo e cena si pu4 sempre optare $specie se in viaggio& per
3!A panini integrali
con
abbondante verdura, avocado, carciofni, pinoli crema di %unghi o di olive&.
Baldo Baccaro ! Cirezione 1ecnica ;B;!5oma $;ssociazione Begetariana
;nimalista