Sei sulla pagina 1di 5

Le pagine cancellate dalla storia episodio 16

Io sono Flavio e questo il mio podcast


Cari amici,
ci ritroviamo dopo una lunga pausa, non di riposo, ma di intenso lavoro.
Ho registrato 5 video molto tecnici che, per tutti coloro che non li hanno ascoltati, li elenco
allinterno della pagina della pagina dellccademia nella se!ione podcast e nella pagina
dellepisodio 11 della serie dellccademia.
In questo periodo ho dedicato molte energie per rendere lccademia davvero un centro di
evolu!ione per chiunque. "on il solito corso di crescita personale, ma davvero una cerchia
di esperti che #anno la di##eren!a. $ggi posso ritenermi soddis#atto perch% il numero di
corsi, trattamenti personali!!ati sono davvero tanti ed i risultati sono evidenti anche nelle
pi& semplici interviste.
ltro progetto sul quale ho lavorato in questi ultimi mesi avviare un villaggio gilanico.
'u questo punto voglio so##ermarmi, perch%, se a livello teorico, trovo molti che sono
daccordo e sono interessati a questo tipo di esperien!a, poi a livello pratico, si cade nei
soliti giochi di sempre.
'em(ra che la vera (arriera sia il denaro, ma in realt) lattaccamento al guadagno
personale e la #alsa idea di sicure!!a ad esso collegata.
*uesto tema lho a##rontato gi) nei podcast delle pagine cancellate dalla storia ed in
particolare dal punto di vista della propriet) privata nellepisodio 1+.
$ra questo il vero ini(itore,
"el podcast 1+ ho anali!!ato la #orma!ione del concetto di propriet) privata. $ggi questo
concetto diventato un dato certo generalmente condiviso, cio inconcepi(ile
considerare qualcosa di diverso.
- un dato certo su cui si poggia lintera societ).
Inoltre nel pianeta non esiste pi& nulla che non appartienga a qualcuno e questultimo vive
la perdita nel privarsene.
.a #ino a quando non si mette in du((io questo dato certo e si ini!ia a sostituirlo, questa
societ) rimarr) immuta(ile nella sua struttura e nella sua dinamica verso lautodistru!ione.
/ornando al progetto di reali!!are un villaggio gilanico, il primo ingrediente il terreno che
nella maggior parte dei casi di privati e questultimi non vogliono perdere gli investimenti
#atti ed i soldi spesi.
Le possi(ilit) di una restitu!ione nel tempo, dei costi sostenuti, c, ma comporta una
contamina!ione della #iloso#ia gilanica.
0er capire meglio #acciamo un passo indietro di 1+.+++ anni.
Come a((iamo gi) visto, una persona o meglio una #amiglia, si trovava ad utili!!are un
(osco o un territorio non per puro s#ruttamento ma come atto di responsa(ilit).
/utte le dinamiche della vita erano in per#etto equili(rio 1
12 /rovava il sostentamento e la sopravviven!a per se stesso
32 4arantiva la sopravviven!a della sua #amiglia
52 -ra di utilit) per il suo gruppo
62 7ispettava gli ordini superiori della vita sinteti!!ati nel rispetto e ladora!ione della
8grande madre9
"on s#ruttava la terra per accumulare ricche!!e in un conto corrente o non depositava
loro in caveau, al massimo teneva il grano per linverno in vasi ed an#ore di argilla.
/empo #a mi stato proposto di partecipare a rappresenta!ioni storiche in giochi sociali,
inviti ai quali mi sono sottratto e continuer: a #arlo per il semplice motivo che la grande
ricche!!a ed il #ascino delle societ) gilaniche non era lesteriorit) ma lequili(rio della
mente.
parte il #atto che lidea che a((iamo oggi del neolitico, completamente diversa dalla
realt), se scorporiamo il lato materiale dallaspetto esisten!iale otteniamo una
rappresenta!ione semplicemente ridicola.
*uando mi osservo durante una regressione nelle vite precedenti, in momenti che non
siano traumatici, osservo innan!i tutto una diversa velocit) del pensiero e della mente.
llini!io pensavo che ci: #osse dovuto alla diminu!ione di stimoli in una societ) antica
rispetto a quella attuale. *uesto era ulteriormente con#ermato dal #atto che sottoposto a
traumi e perdite avevo le stesse risposte ieri come oggi.
Cio, se agli stessi traumi, rispondevo in modo analogo, la struttura mentale e #isica,
doveva essere pi& o meno la stessa.
.entre nella vita normale, la velocit) della mente era pi& (assa. ltra cosa che ho
osservato che il (enessere psico#isico era inversamente propor!ionale alla velocit) della
mente.
$ggi siamo pervasi da una irre#rena(ile #renesia nel capire, avere, reagire, siamo sempre
pi& a##amati di dati , in#orma!ioni e stimoli, ma non credo che nessuno sappia rispondermi
a che pro,
Forse perch% a((iamo con#uso leccita!ione con la #elicit) , Che in realt) sono 3 cose
diverse.
*uello che sono arrivato a capire che luomo antico nella sua in#inita ed apparente
ignoran!a, sapeva dove era e chi era. veva la per#etta perce!ione del suo (osco,
conosceva il suo contesto e percepiva ogni muta!ione. Conosceva il suo ruolo in tutto
questo, ed era in grado di prendersi la responsa(ilit) ed il controllo. Il legame con la
comunit) che non a((andonava mai,diventava #ortissimo in quei riti di ini!ia!ione e di
passaggio da uno stato ad un altro, come ad esempio dallin#an!ia allo stato adulto. "on
erano semplici esami ma un riconoscimento reciproco, tra lui e la comunit).
$ggi a((iamo tantissime in#orma!ioni ma sa((iamo a cosa questo #un!ionale;
$ggi noi sappiamo che la 7ussia ha invaso la Crimea, ma solo se appro#ondiamo siamo in
grado di capire che la "/$ ha dato ordine di prepararci a vedere la rivolu!ione in <craina
come una guerra di li(era!ione mentre la 7ussia la cattiva che vuole invadere. - tutto
questo perch% la "/$ vuole estendere il suo dominio in unarea strategica dal punto di
vista dellenergia #ossile.
'olo una piccola parte della popola!ione in grado di capire, e se questa parte diventa
troppo numerosa, allora le agen!ie di comunica!ione, sempre sotto li(ro paga dei
dominatori del pianeta, ini!iano a
di##ondere noti!ie che sem(rano dalla parte della verit) ma troppo esagerate in modo che
poi arriva qualcun altro sempre della stessa squadra che pu: #acilmente smentirle.
Faccio un esempio 1 tramite internet le persone che ini!iano a rendersi conto che ci stanno
uccidendo con le scie chimiche cariche di alluminio hanno superato il 5 = dellintera
popola!ione allora lagen!ia di comunica!ione della "/$ ordina 3 a!ioni 1 da una parte
con un pro#ilo di##onde una noti!ia esagerata come ad esempio 1+.+++ intossicati da
metalli pesanti nel paese tal dei tali, da unaltra con un pro#ilo apparentemente non
collegato arriva a dare la #in troppo #acile smentita. /utti quelli che leggono entram(i le
noti!ie arrivano alla conclusione che le scie chimiche sono una (u#ala.
questo punto chi credeva di essere nel giusto cade nella con#usione perch% non capisce
pi& come stanno davvero le cose.
>ato che lintera comunica!ione si muove con simili strategie la popola!ione ini!ia a vivere
in uno stato di impoten!a e di #atalismo, dato che ogni cosa non pi& sotto il suo controllo.
La gente non capisce perch% deve pagare un de(ito che non ha #atto, ma poi con un
adeguato condi!ionamento si convince che la colpa sua, ad esempio, perch% ha vissuto
al di sopra delle sue possi(ilit).
La gente non capisce come potuto succedere che molte na!ioni dove prima non cera la
sciaria adesso ci sono governi integralisti mussulmani dopo che loccidente andato a
li(erarli.
In Iraq si viveva (enissimo, le minoran!e erano rispettate ed i cristiani erano li(eri di
pro#essare, la propaganda "/$ ci convince che 'addam un assassino che uccide con
le armi chimiche, loccidente parte in una moderna crociata e dopo pi& di 1+ anni le armi
chimiche non si sono trovate ed oramai certo che non sono mai esistite e lintero stato
allo s#ascio dove non esiste pi& la minima sicure!!a e legge.
La propaganda "/$ ci disegna 4hedda##i un pa!!o #urioso e con il nostro consenso
andiamo ad ucciderlo, per poi scoprire che in Li(ia prima si viveva (enissimo ed adesso
c una guerra sen!a #ine e scopriamo che nei prossimi mesi avremo delle conseguen!e
molto gravi a causa delle risorse energetiche che non arriveranno pi& da quelle regioni.
"elle grandi come nelle piccole cose, la cosi detta cultura #atta di un groviglio di #alsit)
create solo per dominare e possedere. /utti sanno ed accettano che la storia stata
scritta da chi ha vinto le varie guerre, ma nessuno ancora, ha avuto il coraggio o la
possi(ilit) di stracciare tutto ci: che deturpa la verit).
*uindi? tutto quello che conosciamo, davvero un valore aggiunto alla nostra umanit), o
un me!!o su(dolo per alienarci ed individuare un #also nemico, per poi scoprire che ogni
a!ione che a((iamo #atto in nome della giusti!ia, in realt) un atto criminale, che ci
stato ordinato di #are, contro noi stessi;
..
/ornando quindi al gilanico, se acquista il terreno specie inde(itandosi, inserisce un
elemento alieno alla sua natura ed al suo equili(rio, perch% il #ocus non pi& la
responsa(ilit) di gestire e mantenere un territorio sano e #un!ionale, non solo per lui ma
anche per le genera!ioni #uture, ma il pro#itto ini!ia ad assor(ire tutta latten!ione, perch% il
de(ito va ripagato o linvestimento deve rendere.
In altri termini la propriet) privata distrugge ogni equili(rio naturale e luomo che accetta o
promuove questo crimine si aliena irrepara(ilmente dalla sua natura.
La separa!ione tra chi ha e chi non ha quel (ene, sar) insana(ile.
Le guerre, le aggressioni, i #urti e gli inganni non avranno mai #ine.
"on a caso prima dellavvento della propriet) privata non esistevano le armi mentre con
lavvento delle societ) predatorie, le armi sono diventate indispensa(ili centrali e sempre
pi& potenti e distruttive in propor!ione alla tecnologia a disposi!ione.
Luomo moderno assume nella propriet) privata un dato certo, talmente importante, che
diventa il #ulcro stesso della sua esisten!a, ma non si rende conto che quel stesso dato
certo il catali!!atore di tutto il male e la distru!ione che pu: immaginare.
-cco perch% acquistare un luogo per #are un villaggio gilanico una contraddi!ione nei
termini, perch% chi si assume la responsa(ilit) di questo acquisto , #osse anche la
comunit) stessa con una associa!ione, dovre((e poi chiedere agli a(itanti di produrre per
ripagare i de(iti, per dare lutile allinvestitore e pagare le tasse sulla propriet).
4ioco #or!a portere((e la comunit) a dare la preceden!a al ripianare i de(iti o dare il
reddito allinvestitore piuttosto che il (ene collettivo e lequili(rio naturale.
- la diversa priorit) che #a la di##eren!a tra il creare una!ienda del sistema della
dominan!a piuttosto che una comunit) gilanica.
*uesto il vero motivo per il quale non sono riuscito a costruire questo progetto, non certo
perch% mancano le proposte o le opportunit).
La conclusione alla quale sono arrivato questa 1 un villaggio gilanico pu: nascere solo se
si veri#icano tutte queste premesse 1
12 <n territorio ceduto in comodato gratuito per un certo numero di anni ad una comunit)
con la semplice richiesta di mantenerlo #lorido ed integro
32 Che la comunit) sia costituita da persone che hanno maturato lesigen!a di questa
evolu!ione e la guarigione dal marchio dia(olico del pro#itto personale
52 Lutili!!o delle tecniche che stiamo applicando nellccademia per cancellare le
a(erra!ioni delle quali siamo tutti pi& o meno macchiati e contaminati
62 Il ripristino del modello gilanico dellamore cio quello della grande madre.
Il primo punto ha (isogno solo di un amministratore locale, regionale o na!ionale cos@
lungimirante da voler salvare dal decadimento almeno un piccolo lem(o del nostro
territorio.
Il secondo punto ha la necessit) che le persone appartenenti alla comunit) si rendano
conto che la propriet) privata una droga alla quale siamo tutti dipendenti, e come tutte le
dipenden!e si possono vincere con grande coraggio e determina!ione. - un percorso che
va #atto e le crisi di astinen!a non mancheranno.
Il ter!o punto serve per tras#ormarsi nelluomo nuovo che a((andona de#initivamente tutti
quei comportamenti che portano danno a se stesso ed ai suoi simili, comportamenti legati
e causati dalla sua storia e dal suo vissuto, in questa societ) #ondata sul modello della
dominan!a.
Il quarto punto laspetto pi& importante per avere la garan!ia che la comunit) possa
consolidarsi e prosperare.
*uindi amore materno e non il modello paterno cristiano con tutte le rigidit) e le
colpevoli!!a!ioni che ne #anno da corollario.
>ico materno perch% normalmente questo non cessa qualunque cosa accada, e non
diminuisce a causa di un atteggiamento non appropriato, di di#etti, di idee diverse o di
errori commessi.
*uindi la(itante si prende cura degli altri e non si chiede cosa possono #are gli altri per lui,
ma cosa pu: #are lui per gli altri.
In questo approccio alcuni potre((ero sentirsi #or!ati, go##i o addirittura #alsi, dato che
questo ruolo quantomeno anomalo, ma come in tutte le cose (asta insistere e tutto
diventer) naturale e consueto.
Lamore paterno verr) ripreso successivamente per cogliere gli scopi e i #ini sen!a tempo.
0er scopi e #ini sen!a tempo, intendo che rimangono inalterati ed ugualmente locali!!a(ili
in qualunque epoca storica.
Chiaramente questo progetto potr) essere per pochi ma il (ene#icio sar) per lintera
societ). Il semplice vedere e constatare che 8si pu: #are9 porter) una ventata di
entusiastico ottimismo verso il #uturo.
>i una cosa sono altrettanto certo , che il risultato #inale per gli a(itanti, andr) (en oltre il
(enessere psico#isico. 'ar) (en superiore al sentirsi (ene ed essere soddis#atti.
Il risultato #inale che mi aspetto il ritrovato equili(rio con tutte le dinamiche esisten!iali.
<n equili(rio perso da molti millenni, che il solo ricordo, rappresenta la #ortuna per pochi
eletti.

Interessi correlati