Sei sulla pagina 1di 3

Scena:

Sx M e A in posizione Fontana1.
Dx in piedi in prima fila T poi V poi F.
Tutti fermi
Intro: Schiocco della lingua sotto al palato, cercando di riprodurre il rumore di
una fondana che gocciola.
Fontana1 inizia a muoversi. Movimento ritmico che simula una fontana manuale
a braccio.
V: Clof, clop, cloch,
cloffete,
V-F: cloppete,
clocchette,
F: chchch...
T: gi,
nel cortile,
la povera
fontana
malata;
che spasimo!
sentirla
tossire.
A: che spasimo!
M: sentirla
tossire.
F: Tossisce,
V: tossisce,
T: un poco
si tace...
FVT: di nuovo.
tossisce.
A: Clof, clop, cloch,
cloffete,
A-M: cloppete,
clocchette,
M: chchch...
T: Mia povera
fontana,
il male
che hai
il cuore
mi preme.
M: ch ch ch... (sempre pi silenziosamente)
A-M: Silenzio
F: Si tace,
non getta
pi nulla.
V: Si tace,
non s'ode
rumore
di sorta
T: che forse...
che forse
sia morta?
Tutti: Orrore
T: Ah! no.
Rieccola,
ancora
tossisce,
Fontana2 inizia il movimento
V: Clof, clop, cloch,
cloffete,
V-T: cloppete,
chchch...
A: La tisi
l'uccide.
M: Dio santo,
quel suo
eterno
tossire
mi fa
morire,
F: un poco
va bene,
ma tanto...
M-F-A: Che lagno!
V-T: Schiocco intro
Fontana2 si ferma
(Pausa di silenzio tutti fermi)
M-F: Vittoria!
A: Andate,
correte,
chiudete
la fonte,
mi uccide
quel suo
eterno tossire!
F: Andate,
mettete
qualcosa
per farla
finire,
M: magari...
magari
morire.
M F A si mettono in fila uno accanto all'altro con la testa gi.
Silenzio, tutti immobili.
Fontana 2 si scompone.
T (corre verso la fila): Madonna!
Ges!
Non pi!
Non pi.
V: Mia povera
fontana,
col male
che hai,
finisci
vedrai,
che uccidi
me pure.
T - V si dispongono in fila secondo questo ordine T F A M V
Tutti: Clof, clop, cloch,
cloffete,
cloppete,
clocchete,
chchch...
Schiocco finale lento fino a finire con il silenzio.