Sei sulla pagina 1di 3

"Basta schiavi, s al

boicottaggio
dei big della distribuzione"
Contro lo sfruttamento dei migranti nei campi e le grandi
catene europee che non rispettano i codici etici, come dimostrato dall'inchiesta della
tv francese che ha toccato Puglia, Guinea e Ghana. Adesioni anche in Regione.
La raccolta dei pomodori
di ANTONELLO CASSANO
Repubblica.it 21/10/2013
"L'unica cosa da fae ! il boicottaggio nei confonti di "uei supe#ecati c$e %endono
podotti accolti da&li schiavi nelle ca#pa&ne pu&liesi". Yvan Sagnet, leader della rivolta dei
lavoratori stranieri delle campagne di Nard e oggi delegato sindacale per la FLAI!
CGIL "Na#ionale! $edera#ione %avoratori Agro&ndustria !Confedera#ione Generale &taliana del
%avoro', lancia una proposta che potre((e avere un e)etto molto forte nel settore
agroalimentare pugliese* il (oicottaggio di pomodori, uva, angurie e tutti +uei prodotti raccolti
tramite la riduzione in schiavit nelle campagne di $oggia e Nard. "'accia#o i no#i (
dice ancoa Sa&net ( si tatta di Auc$an) Lidl) Caefou e anc$e Coop) tutte &andi catene
c$e $anno sui loo sca*ali "uesti podotti) #a c'! una contaddi+ione pec$, nei loo codici
etici a*e#ano c$iaa#ente al ispetto dei diitti u#ani e dei la%oatoi. -ueste a+iende
stanno prendendo in giro i consu#atoi".
,n attacco durissimo a tutta la fliera

, dai campi agli sca)ali, che secondo Sagnet


rappresenta l'ultima arma per scon-ggere il caporalato nelle campagne pugliesi. ,n tema che
ha varcato i con-ni na#ionali a causa di un'inchiesta giornalistica trasmessa nelle scorse
settimane sul canale na#ionale francese "$rance .". &l programma ha fatto conoscere ai
telespettatori francesi le di/cili condi#ioni di vita e di lavoro nelle campagne di $oggia e
Nard durante la raccolta di pomodori e angurie.
%a puntata in +uestione dal titolo "%a raccolta della vergogna" aveva come tema lo
sfruttamento della manodopera. Partendo dagli sca)ali dei supermercati e identi-cando alcuni
fra gli alimenti pi0 consumati dai francesi "(roccoli, pomodori, pesce, (anane' il programma
televisivo ha svelato ai telespettatori cosa si intende per schiavit moderna. Sono i tre
gironi in!ernali visitati dai giornalisti francesi* la pesca della Guinea, i campi di (anane del
Ghana e pomodori, angurie e (roccoli della Puglia. &l viaggio dei re"orter transal"ini
"rende il via proprio dalle campagne di $oggia, in cui proprietari di grandi a#iende agricole,
che esportano i loro prodotti in me##a 1uropa, sfruttano il lavoro nero e riducono in condi#ioni
di schiavit0 decine di africani, (ulgari e polacchi. Per la Puglia una fguraccia interna#ionale.
%' inchiesta coinvolge Auchan, %idl, Carrefour e le altre pi0 grandi catene di ipermercati a
livello europeo. Grandi marchi dotati di codici etici lunghi decine di pagine, come +uello di
Auchan &talia in cui si sottolinea 2il rispetto dei diritti umani e dei lavoratori3. Peccato che
+ueste (elle parole siano smentite dai giornalisti transalpini. &l tour dell' orrore tutto
4
Con -liera l'insieme articolato "anche detto 'rete' o 'sistema'' che comprende le principali attivit5 "ed i
loro principali 6ussi materiali e informativi', le tecnologie, le risorse e le organi##a#ioni che concorrono
alla crea#ione, trasforma#ione, distri(u#ione, commerciali##a#ione e fornitura di un prodotto -nito7 in
senso pi0 stretto, si intende l'insieme delle a#iende che concorrono alla catena di fornitura di un dato
prodotto. &l termine 8 stato coniato dall'agronomo francese %ouis 9alassis.
4
"ugliese infatti prosegue con una visita al cosiddetto "Grande ghetto
#
", una (araccopoli a
pochi chilometri da $oggia in cui vivono "in condi#ioni disperate" circa :mila tra maliani,
ivoriani, senegalesi. %'inchiesta non risparmia neanche le campagne di Nard dove si
raccolgono le angurie.
;ra la proposta del (oicottaggio delle a#iende agricole e dei supermercati che non rispettano
le norme sul lavoro e riproposta da Yvan Sagnet raccoglie consensi anche ai vertici della
Regione. "Sia#o fa%oe%oli a ini+iati%e di boicotta&&io a%%iate dai sindacati nei confonti di
"uelle a+iende c$e sfuttano il la%oo neo e inducono alla sc$ia%it. i la%oatoi staniei
i#pe&nati nelle ca#pa&ne pu&liesi". Gli assessori regionali al %avoro e all'Agricoltura, %eo
Caroli e $a(ri#io Nardoni, sono pronti ad aderire a nuove ini#iative, anche clamorose, per
contrastare il fenomeno del caporalato di)uso nelle campagne regionali.
Articolo tratto e adattato dal sito del +uotidiano %a Repu((lica*
http*<<(ari.repu((lica.it<cronaca<.=4:<4=<.4<ne>s<(oicottaggio?schiavi?dei?campi!@A===@.B<C
refDER1C4!4=
Guarda anche il video dell$intervista a %van &agnet delegato sindacale FLAI!CGIL.
'(urata) # min*+
http*<<video.repu((lica.it<edi#ione<(ari<schiavi!dei!campi!parte!il!(oicottaggio!ai!(ig!della!
distri(u#ione<4B:@.BCvideo
(omande di com"rensione del testo,
! Fual 8 la proposta GlanciataH da Yvan SagnetC &n cosa consisteC
! Chi ha denunciato per primo la situa#ioneC Con +uali e)ettiC
! Nel tuo paese ci sono o ci sono state situa#ioni similiC
.
&l ghetto 8 un'area nella +uale persone considerate "o che si considerano' di un determinato retroterra
etnico, o unite da una determinata cultura o religione, vivono in gruppo, volontariamente o
for#osamente, in regime di reclusione pi0 o meno stretto. &n realt5 il termine nasce per indicare il
+uartiere della citt5 in cui gli e(rei erano anticamente con-nati ad a(itare, e completamente rinchiusi
durante la notte. &l termine ghetto deriva dal Ghetto di Iene#ia del J&I secolo. Prima che venisse
designato come parte della citt5 riservata agli e(rei, era una fonderia di ferro dal vene#iano &eto,
pronun#iato &$!to dai locali e(rei Aschena#iti di origine tedesca, inteso come KgettoL, cio8 la gettata di
metallo fuso, da cui il nome. "fonte* MiNipedia.it'
.
, e del video)
! Fual 8 la condi#ione dei lavoratori migranti in PugliaC $ai un elenco in (ase alla
descri#ione che ascolti nel video.
! Fual 8 lLaggettivo che Sagnet utili##a per descrivere i GghettiHC
! PerchO i lavoratori si devono rivolgere sempre ai GcaporaliH anche nella vita privataC
Abbina le de-ni#ioni della colonna di sinistra alle parole o espressioni idiomatiche nella
colonna di destra.
! Chiedere a +ualcuno di fare una gara, di misurarsi, in
+ualcosa.
! &nchiesta
! Annunciare unLini#iativa. ! %anciare una s-da
! Scher#are su +ualcuno. ! Prendere il via
! &nvestiga#ione giornalistica. ! $are una proposta
! %Lorgani##a#ione nellL&nferno di Pante. ! Prendere in giro
! &ni#iare +ualcosa con impeto. ! $are una -guraccia
! Pire o fare +ualcosa che provochi vergogna o scandalo. ! Gironi infernali
:

Potrebbero piacerti anche