Sei sulla pagina 1di 3

PROGETTO DI SPERIMENTAZIONE DI INFORMATICA

“TUTTI NELLA RETE”


V CIRCOLO DIDATTICO DI BOSCOTRECASE(NA)
a.s. 2009/2010

Il progetto prevede il consolidamento dell'uso del computer e l'approccio ad Internet nella didattica
allo scopo di favorire un'integrazione tra i diversi tipi di linguaggi che la scuola promuove usando
gli strumenti multimediali.

TIPO DI PROGETTO: disciplinare, interdisciplinare, trasversale.

DESTINATARI DEL PROGETTO: classi IV e V

N° ALUNNI COINVOLTI: 60 circa

N° DOCENTI COINVOLTI: 4

DISCIPLINE COINVOLTE: tutte

DURATA: da gennaio 2010 a maggio 2010

MOTIVAZIONI: la consapevolezza che il linguaggio multimediale è il linguaggio del futuro,


sempre più indispensabile per interagire nella nostra complessa società

IPOTESI PROGETTUALE: un uso precoce del computer, adatto alle esigenze cognitive
dell'alunno, può favorire la motivazione, la rielaborazione personale, l'interazione tra i pari, la
metacognizione e l'apprendimento significativo.

FINALITA': - mettere a punto un uso sempre più appropriato del linguaggio multimediale per
ottimizzare il processo di insegnamento-apprendimento
- formare negli alunni una mente “critica” con la capacità di riconoscere rischi e
vantaggi dell'uso dei media

OBIETTIVI: - costruire nuove conoscenze


- rielaborare conoscenze condivivendo i significati in percorsi collaborativi
- acquisire abilità e competenze trasversali
- utilizzare i “new media” per favorire la metacognizione

CONTENUTI: produzione di testi giornalistici

COMPETENZE CHE SI INTENDONO SVILUPPARE NEGLI ALUNNI:


– l'alunno si dimostra più motivato ad apprendere
– l'alunno collabora attivamente con i pari e i docenti
– l'alunno si esprime anche in maniera non verbale
– L'alunno produce un testo di tipo giornalistico commentando gli avvenimeni scolastici

METODOLOGIE DIDATTICHE E STRATEGIE ORGANIZZATIVE:


– personalizzazione dei percorsi
– individualizzazione degli apprendimenti
– risoluzione di problemi mediante frequenti sollecitazioni didattiche
– ruolo di sollecitatore, facilitatore e mediatore dei docenti
– metodologia della ricerca-azione per docenti e discenti
– coinvolgimento degli alunni nella progettazione, organizzazione e realizzazione di prodotti
multimediali

STRUMENTI: software per il computer

PRODOTTO FINALE: produzione di un giornalino scolastico con articoli corredati da immagini e


fotografie

MODALITA' DI DOCUMENTAZIONE DEL PRODOTTO: i prodotti che gli alunni realizzeranno


sono documentazioni co-costruite.
La documentazione sarà di tipo
– cartaceo
– su supporto elettronico

STRUMENTI DI VALUTAZIONE E VERIFICA:


– osservazioni / rilevazioni iniziali, a medio termine e finali relative al grado di conoscenze,
abilità e competenze possedute in merito all'ambito linguistico
– confronto tra docenti e discenti
– osservazioni iniziali e finali
– pareri e reazioni espressi in merito dagli alunni

Per gli alunni dagli 8 ai 10 anni, si intende introdurre un questionario autovalutativo per scoprire
come hanno vissuto l'uso dei media e se li ritengono piacevoli ma soprattutto efficienti ed efficaci.
Un tipo di questionario del genere sarà studiato e somministrato anche a docenti e genitori
Ore e numero di docenti impegnati
1° docente 20 ore di lezione + 5 di esercitazione
2° docente 20 ore di lezione + 5 di esercitazione
3° docente 20 ore di lezione + 5 di esercitazione
4° docente 20 ore di lezione + 5 di esercitazione
Progettazione 2 ore
Totale Ore 100 tra ore di lezione e di esercitazione
Preventivo di spesa
Tipo d’ora Costo di un ora N.ore Totale €
Lezione € 20,00 80 € 1.600,00
Coordinamento € 12,00 20 € 240,00
Progettazione € 15,00 2 € 30,00
Totale € 1.870,00

I DOCENTI