Sei sulla pagina 1di 1

PASTA CON IL PESTO DI PISTACCHI

Passiamo ora ad elencare gli ingredienti, per 4 persone, della nostra pasta:
1) 350 gr di trofie ( se preferite anche pennette rigate, strozzapreti o linguine)
2) 300 ml di panna da cucina (se preferite aggiungete un po di latte o lacqua di cottura)
3) 200 gr di pistacchi sgusciati
4) sale, pepe nero, burro e parmigiano, olio extra-vergine (qb)
5) 150 gr di speck o di pancetta affumicata
Procedimento:
Per prima cosa, mettete sul fuoco una pentola con lacqua. Appena bolle, salate e cuocete la pasta che pi vi
piace. In una padella piuttosto grande e antiaderente, mettere dellolio nel frattempo, tagliate a fettine sottili, non
pi di 3 cm, lo speck . Lasciate andare il tutto per 2 minuti e spegnete il fuoco. A parte prendete un mixer,
aggiungete i pistacchi sgusciati e tritateli. Dopo averli tritati mettete un po di granella da parte per decorare il
piatto e lasciate quella che rimane nel mixer. Aggiungete lolio extra-vergine, una spolverata di pepe nero, il sale,
un po di parmigiano e mixate il tutto per ottenere il pesto. E chiaro che la quantit di olio dobbiate sceglierla voi a
seconda di quanto denso gradite il pesto. Unite il pesto allo speck e amalgamate il tutto. Scolate la pasta un
minuto prima del tempo di cottura previsto e unitela al composto in padella. Fatela saltare per un minuto insieme
agli altri ingredienti cos che finisca di cuocersi e che si impregni completamenti dei vari sapori. Se risulta difficile
da amalgamare potute aggiungere un po di panna, oppure qualche cucchiaio di latte o, perch no, un po di acqua
di cottura. Impiattate e aggiungete ancora una spruzzata di pepe nero e di parmigiano (ma non troppo) e
cospargete il piatto con la granella di pistacchi che avevate precedentemente messo da parte. Buon appetito