Sei sulla pagina 1di 17

Dott.

Gioacchino Genchi
Via Principe di Scordia 7
90100 Palermo
Al Dirigente Generale
Dipartimento Territorio
Ass.to Territorio ed Ambiente
Via Ugo La Malfa 169
PALERM
Al Responsabile del Pro!edimento
"ng. Gia!omo Tall#to
Ass.to Territorio ed Ambiente
Via Ugo La Malfa 169
PALERM
Oggetto: Osservazioni alle contestazioni di cui alla nota n. !0"D.#.$. del 1!.0%.07
"l sottos!ritto Gioa!!$ino Gen!$i% nato a Palermo il & no'embre 19() *!f G+, G,- (). /&G
0)&-1 ed i'i residente in Via Prin!ipe di .!ordia )% dirigente di ter2a fas!ia in atto in ser'i2io
presso l3Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente% dipartimento Territorio ed Ambiente%
.er'i2io & 4 T#tela dall3in5#inamento atmosferi!o6% in rela2ione alla nota n. &0/ del 10 aprile
0//) !om#ni!ata in data 1& aprile 0//)% osser'a 5#anto seg#e7 Preliminarmente o!!orre rile'are
!ome il pro''edimento di a''iso di a''io del pro!edimento di re'o!a dell3in!ari!o di dirigente
responsabile del .er'i2io & 4T#tela dall3in5#inamento atmosferi!o6 notifi!ato allo s!ri'ente% non
rispetta 5#anto pre'isto dalla legge regionale n. 1/ del &/ aprile 91 sotto moltepli!i profili7
a) Ris#lta omessa l3indi!a2ione del disposto normati'o in base al 5#ale il dirigente generale%
Ar!$. Pietro Tolomeo% possa re'o!are gli in!ari!$i dei dirigenti. Tale omissione
determina #na lesione al diritto di difesa dello s!ri'ente% !omportandone #na limita2ione
effetti'a e% !onseg#entemente% l3impossibilit8 di poter !omprendere l3esatta portata delle
!ontesta2ioni mosse.
b) +ell3indi'id#are il responsabile del pro!edimento nella persona dell3"ng. Tall#to% ,odesta
Amministra2ione non $a ten#to !onto !$e lo stesso ris#ltando l3in!ari!ato alla 'erifi!a
degli atti posti alla firma del Dirigente generale% atti !$e sono a fondamento delle asserite
!ontesta2ioni a'an2ate% non p#9 essere designato 5#ale soggetto responsabile del
1
pro!edimento amministrati'o de 5#o atteso !$e la s#a fig#ra non garantis!e la ne!essaria
impar2ialit8 ed oggetti'it8 nella 'al#ta2ione della 'i!enda.
c) " termini per la presenta2ione di osser'a2ioni e per la !on!l#sione del pro!edimento%
riportati in seno alla !om#ni!a2ione de 5#a non ris#ltano essere s#pportati da al!#na
normati'a di riferimento * legge% regolamento o atto interno 1. Ma 'i : di pi;. L3art. 9
!omma 0 lettera e1 della legge 1/<1991 pre'ede !$e debbano essere indi!ati i rimedi
esperibili in !aso di iner2ia della Amministra2ione. +on pare proprio !$e tale pre'isione
sia stata osser'ata.
d) Altra 'iola2ione posta in essere da ,odesta Amministra2ione attiene all3omessa notifi!a
dell3a''iso dell3a''io del pro!edimento di re'o!a dell3in!ari!o dirigen2iale% ai soggetti
ter2i a !#i possa deri'are #n diretto pregi#di2io gi#ridi!amente rile'ante ai sensi dell3art. =
!omma 1 della legge 1/<1991.
e) Alla l#!e degli addebiti mossi allo s!ri'ente non si p#9 non e'in!ere !$e il pro!edimento
a''iato nei !onfronti dello stesso da parte del dirigente generale !eli #n pro!edimento
dis!iplinare. .e tale !ir!ostan2a rispondesse al 'ero% sarebbe pre!l#so al sottos!ritto
l3#tili22o di t#tti gli str#menti gi#ridi!i 'olti alla t#tela della posi2ione del la'oratore%
!ompromettendo% ine'itabilmente% l3eser!i2io pieno del proprio diritto di difesa.
f) "n rela2ione% poi% alla possibilit8 di prendere 'isione della do!#menta2ione s# !#i
l3Amministra2ione pro!edente fonda le proprie !ontesta2ioni% si de'e pre!isare !$e% in
data 16 aprile 0//)% lo s!ri'ente nel 'isionare i do!#menti% rile'a'a !$e gli stessi erano
!onten#ti in #n faldone% #nitamente ad altra do!#menta2ione non afferente la posi2ione
del sottos!ritto e non debitamente !ontrassegnata in rela2ione ai singoli addebiti
!ontestati. Man!a'a l3elen!o della do!#menta2ione !omponente il fas!i!olo e si rile'a'a
l3assen2a di parte della do!#menta2ione per ammissione dello stesso ing. Tall#to. V3: da
sottolineare !$e la do!#menta2ione attinente al pro!edimento de 5#o era !onf#sa !on altri
!arteggi inerenti la posi2ione dei Dott.ri ..,ammarata e A.Pellerito. ,i9 !omportando da
#n lato #na !on!reta ed effetti'a lesione al diritto alla pri'a!> dello s!ri'ente e degli altri
!olleg$i dall3altro l3impossibilit8 di indi'id#are !on esatte22a 5#ali atti fossero riferibili
alle singole posi2ioni% !onsiderato% inoltre% !$e gli addebiti mossi non appaiono s#pportati
in al!#ni p#nti da al!#n ris!ontro do!#mentale.
2
g) "l pro!edimento a''iato dal dirigente generale de'e essere !onsiderato illegittimo% atteso
!$e !ol#i il 5#ale 'i $a dato imp#lso non ri'este il r#olo di ne!essaria impar2ialit8
ri!$iesta per l3ado2ione di #n pro''edimento e5#o. Ed in'ero% a !a#sa di pregresse
sit#a2ioni personali e di ser'i2io% il dirigente generale% Ar!$. Pietro Tolomeo% $a
presentato in pi; o!!asioni den#n!ie e 5#erele !ontro lo s!ri'ente% il 5#ale% a s#a 'olta% $a
pi; 'olte den#n!iato e 5#erelato l3Ar!$. Tolomeo. Tale rilie'o% pertanto% de'e ritenersi
ostati'o all3ado2ione di #n pro''edimento finale al di sopra delle parti nei !onfronti
dell3odierno esponente.
h) Lo s!ri'ente :% altres?% 'en#to a !onos!en2a della !ir!ostan2a !$e il dirigente generale !on
nota prot.n.0))1( del 10</(<0//)% $a in'iato alla Gi#nta della Regione .i!iliana% #na
ri!$iesta di li!en2iamento e<o di trasferimento dell3odierno esponente. La trasmissione di
detta nota infi!ia la 'alidit8 dell3intero pro!edimento amministrati'o de 5#o atteso !$e
l3Ar!$. Pietro Tolomeo nel manifestare anti!ipatamente alla Gi#nta le proprie
determina2ioni in merito% da #n lato 'anifi!a l3iter pro!edimentale t#ttora in itinere e
dall3altro in'alida la propria impar2ialit8 in ordine all3ado2ione del pro''edimento finale.
Alla l#!e di t#tto !i9 il pro!edimento amministrati'o teso alla re'o!a dell3in!ari!o dirigen2iale
!onferito allo s!ri'ente% : da ritenersi n#llo.
.en2a 'olere re!edere dalle s#periori !ontesta2ioni% : ne!essario rappresentare in merito alle
!ontesta2ioni mosse a !ari!o della s!ri'ente 5#anto seg#e.
&n merito ai P'(#O (. 1
Preliminarmente 'a osser'ato !$e gli addebiti sono form#lati in modo del t#tto 'ago e generi!o%
in 5#anto non 'iene affatto pre!isato 5#ali fatti spe!ifi!i !ostit#irebbero i moti'i delle doglian2e
form#late. .i !onfig#ra% pertanto% a danno dello s!ri'ente #n palese impedimento ed #na e'idente
lesione dei diritti di difesa. !!orre peraltro rile'are !$e se tali addebiti do'essero riferirsi% !ome
si $a ragione di ritenere% a fatti ed episodi s#!!essi'i alla re'o!a dell3in!ari!o di responsabile del
.er'i2io &% a''en#ta !on il DDG n. 00 del /=</1<0//)% allora le !ontesta2ioni sarebbero 'i2iate
ab origine da manifesta illogi!it8 ed erroneit8 di attrib#2ione in 5#anto esse n#lla a'rebbero a !$e
'edere !on il periodo in !#i lo s!ri'ente : stato responsabile del .er'i2io &. "nfatti% sotto 5#esto
spe!ifi!o aspetto% il pro!edimento : stato a''iato per la re'o!a del gi8 !itato in!ari!o e% di
3
!onseg#en2a% 5#alsiasi fattispe!ie% atti'it8 o !omportamento !$e si 'oglia e'ent#almente
!ens#rare% de'e attenere solo all3espletamento dei !ompiti di responsabilit8 del .er'i2io. T#tto
!i9 premesso in 'ia pregi#di2iale e stante le riser'e form#late% sembrerebbe !$e le !ontesta2ioni
del DG attengano alla sfera della libert8 di stampa ed al diritto di !rona!a di a''enimenti a!!ad#ti
negli #ltimi anni e negli #ltimi mesi nel Dipartimento Territorio e Ambiente% non!$:% per gli
aspetti relati'i allo s!ri'ente% alla sfera della propria atti'it8 sinda!ale !$e% nel s#ddetto
Dipartimento% si : espli!ata nella rile'a2ione e nella segnala2ione an!$e alle A#torit8 preposte di
#na serie di ipotesi di irregolarit8 e 'iola2ioni delle norme !$e regolamentano l3attrib#2ione degli
in!ari!$i dirigen2iali. A tale proposito si ri!orda !$e% gi#sto a seg#ito di a#di2ione dello s!ri'ente%
la ,ommissione di Garan2ia per la trasparen2a% l3impar2ialit8 delle P#bbli!$e Amministra2ioni e
la 'erifi!a delle sit#a2ioni patrimoniali $a diramato la ra!!omanda2ione del 1(</6<0//@% a 'olte
ri!$iamata an!$e dall3att#ale DG in forma% t#tta'ia% in!omprensibilmente 4mon!a6 della parte
essen2iale e signifi!ati'a% o''erosia 4che i provvedimenti di cui al punto 1 *gli in!ari!$i
dirigen2iali1 vengano sempre motivati ai sensi dellart. 3 della L.R. 10/91, indicando i
presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione
dellAmministrazione6.
.i ri!orda% an!ora% !$e an!$e la Pro!#ra della ,orte dei ,onti% 'al#tando la s#ssisten2a di ipotesi
di danno erariale in rela2ione ai n#merosi !asi segnalati $a a''iato spe!ifi!i filoni di indagini. Ed
in'ero% non essendo forniti% !ome detto all3ini2io% pre!isi elementi di !ontesta2ione% da #n p#nto
di 'ista del t#tto generale !i si !$iede a 5#ali !ampagne diffamatorie ed a 5#ali a2ioni di dis!redito
si 'oglia riferire il DG nella s#a !ontesta2ione. "nfatti% se il riferimento sono gli #ltimi
4mo'imenti6 di dirigenti% di !#i alle re'o!$e degli in!ari!$i a''en#te in data /=</1<0//)%
riportati da al!#ni organi di stampa% sorgono spontanee le domande pi; sempli!i ed elementari7
si : operato !on la trasparen2a pre'ista dalla legge *L.R. 1/<911% o''erosia !on la !om#ni!a2ione
di a''io del pro!edimento e la moti'a2ione dei pro''edimenti *re'o!a e !onferimento degli
in!ari!$iA .i : operato nel rispetto delle pro!ed#re pre'iste dalla L.R. 1/<0/// e dal ,,RL% area
della dirigen2aA .i : operato in osse5#io alla ra!!omanda2ione della ,ommissione di Garan2ia
per la trasparen2a% l3impar2ialit8 delle P#bbli!$e Amministra2ioni e la 'erifi!a delle sit#a2ioni
patrimoniali sopra !itataA Ebbene% a distan2a di 5#asi ( mesi il DG non $a an!ora !$iarito7
a1 Le moti'a2ioni delle re'o!$e dei !ontratti degli in!ari!$i dirigen2iali dell3=</1<0//).
4
b1 La man!ata appli!a2ione delle norme relati'e al !onferimento degli in!ari!$i% di !#i all3art.
1&% !ommi 1 e 0% del ,,RL% area della dirigen2a.
!1 La man!ata appli!a2ione dei !riteri di re'o!a degli in!ari!$i e dell3informa2ione
pre'enti'a% di !#i all3art. 1&% !omma )% e all3art. 6 del !itato ,,RL.
d1 La man!ata p#bbli!it8 degli in!ari!$i resisi 'a!anti !on la re'o!a e la man!ata possibilit8 di
presenta2ione delle domande e dei !#rri!#la per l3a!!esso a detti posti dirigen2iali% di !#i
all3art. 1&% !omma )% del !itato ,,RL.
Pertanto% fermo restando i poteri in !apo al DG rig#ardo gli in!ari!$i dirigen2iali% !$e non
sembra !$e in al!#n modo siano stati oggetto di !ontesta2ioni e rilie'o da parte di !$i!!$essia%
resta in'e!e del t#tto legittimo% in #n sistema go'ernato da regole demo!rati!$e e da rela2ioni
sinda!ali per 5#anto rig#arda gli aspetti del p#bbli!o impiego% rile'are% se del !aso% !ome : stato il
!aso% la palese inottemperan2a delle norme e delle pro!ed#re di !#i si : detto in pre!eden2a.
+ess#na !ampagna di diffama2ione e ness#n dis!redito% d#n5#e% semmai% al !ontrario la
manifesta e palese disappli!a2ione delle norme da parte del DG. .i aggi#nga% infine% l3inter'ento
della .enten2a della ,orte ,ostit#2ionale n. 1/( del 0&</&<0//)% !$e $a !an!ellato l3art. 96 della
L.R. 0<0//0% !$e era stata lo str#mento di legge di riferimento per operare% t#tta'ia sen2a il
rispetto delle norme an2idette% le re'o!$e e la 4pres#nta6 rota2ione degli in!ari!$i di gennaio.
.tante la pesante ordinan2a del Trib#nale del La'oro di Palermo% !$e a'e'a rimesso alla .#prema
,orte il gi#di2io di manifesta in!ostit#2ionalit8 della legge regionale% e le n#merose senten2e dei
TAR e del ,onsiglio di .tato s#llo stesso tema% pr#den2a ed a#tot#tela a'rebbero do'#to
!onsigliare la sospensione del ri!orso al !itato art. 96% pi#ttosto !$e #n indis!riminato #tili22o
*ma p#r sempre !on le garan2ie della trasparen2a degli atti ed il rispetto delle pro!ed#re del
,,RL1.
Alla l#!e delle s#periori !onsidera2ioni e !on il ri!$iamo delle pregi#di2iali in premessa%
l3addebito : in!ontestabilmente pri'o di 5#alsiasi fondamento e di 5#alsiasi s#ssisten2a.

&n merito ai P'(#& ((. ! e
5
Gli addebiti sono form#lati in modo 'ago e generi!o% oltre !$e ad essere pri'i di #na 5#alsiasi
do!#menta2ione di riferimento.
Pertanto% si !onfig#ra in !apo allo s!ri'ente #n palese impedimento ed #na e'idente lesione del
proprio diritto di difesa. !!orre% peraltro% rile'are !$e% se tali addebiti do'essero riferirsi in 'ia
pres#nti'a a fatti ed a!!adimenti s#!!essi'i alla re'o!a dell3in!ari!o di responsabile del .er'i2io &%
a''en#to !on DDG n.00 del /=./1.0//)% allora le !ontesta2ioni sarebbero 'i2iate ab origine da
manifesta illogi!it8 ed erroneit8 di attrib#2ione% in 5#anto esse n#lla a'rebbero a !$e 'edere !on
il periodo in !#i l3esponente : stato responsabile del .er'i2io &.
"nfatti% da 5#esto p#nto di 'ista% il pro!edimento : stato a''iato per la re'o!a del gi8 !itato
in!ari!o e% di !onseg#en2a% 5#alsiasi atti'it8 od omissione !$e si 'oglia e'ent#almente !ens#rare
do'rebbe attenere solo all3espletamento dei !ompiti di responsabilit8 del .er'i2io.
,i9 premesso% sembrerebbe !$e il dirigente generale 'oglia riferirsi an!ora #na 'olta alla
5#estione della pres#nta nomina del Dott. An28 a responsabile del .er'i2io & in data 00 gennaio
0//) ed alle s#sseg#enti note redatte da !ost#i.
"l dirigente generale : a !onos!en2a !$e s# tali fatti denigratori e diffamatori% si : gi8 a'#to modo
di rispondere !on le note nn. 09 e &/ del 0& gennaio 0//) e n. (/ del 06 gennaio 0//)% !on le 5#ali
si !onf#ta'a nei fatti ogni !ir!ostan2a !ontestata dal Dott. An28 ed alle 5#ali !i si ri!$iama
integralmente per bre'it8 espositi'a.
A 5#esto p#nto% o!!orre rammentare a !odesta amministra2ione !$e in data 0& mar2o 0//) :
stata p#bbli!ata la senten2a della ,orte ,ostit#2ionale n. 1/( del 0//) e !$e s#lla s!orta di #n
!onsolidato orientamento di legittimit8 4 le pronunzie di accoglimento del Giudice delle leggi
dichiarative di illegittimit costituzionale- eliminano la norma con effetto e tunc, con la
conseguenza che essa non pi applicabile prescindendo dalla circostanza che la fattispecie sia sorta in
epoca anteriore alla pubblicazione della pronuncia, perch lillegittimit costituzionale ha per
presupposto linvalidit! originaria della legge- sia essa di natura sostanziale, procedimentale o
processuale- per contrasto con un precetto costituzionale. n materia vige il principio che gli effetti
della incostituzionalit non si estendono soltanto ai rapporti ormai esauriti in modo definitivo, per
avvenuta formazione del giudicato o per esservi verificato altro evento cui lordinamento collega il
consolidamento del rapporto medesimo, ovvero per essersi verificate preclusioni processuali o
6
decadenze o prescrizioni non direttamente investite nei loro presupposti normativi, della pronuncia di
incostituzionalit! " #ass. #iv. n. $%&'( ) *((%+.
Alla l#!e di !i9 si ribadis!e 5#anto seg#e7
- "n base a 5#anto pre'isto dalla l.r. n. 1/<0/// e dal ,,RL area dirigen2a in ordine alle
spe!ifi!$e pro!ed#re pre'iste per il !onferimento degli in!ari!$i dirigen2iali% la nomina
del Dott. An28 ris#lta in'alida. B#esto #ltimo% fino alla data di sottos!ri2ione del
!ontratto di in!ari!o e della emana2ione del DDG di appro'a2ione del !ontratto e !io: in
data 06 febbraio 0//)% non era nC pote'a essere !onsiderato il responsabile del .er'i2io &.
- La stessa proposta di in!ari!o del dirigente generale al Dott. An28 : stata operata in palese
'iola2ione dell3art. 1& !ommi 1 e ) del ,,RL area dirigen2a% non essendo stato rispettato
al!#n !riterio di trasparen2a amministrati'a.
- "l dirigente generale $a riten#to di operare legittimamente% allor5#ando $a re'o!ato gli
in!ari!$i dirigen2iali in modo asseritamene trasparente% appli!ando il !riterio della
rota2ione in osse5#io alla ra!!omanda2ione della ,ommissione di Garan2ia per la
trasparen2a e l3impar2ialit8 delle P#bbli!$e Amministra2ioni.
T#tti i DDG di re'o!a e di n#o'o in!ari!o% in'e!e% man!ano della moti'a2ione% oltre !$e
della notifi!a di a''io del pro!edimento di re'o!a.
Pertanto% il dirigente generale non $a ten#to in debita !onsidera2ione il p#nto 0 della
s#ddetta ra!!omanda2ione la 5#ale pres!ri'e !ategori!amente !$e 4i provvedimenti di cui
al punto $ vengano sempre motivati ai sensi dellart. , della l.r. $()$--$ indicando i
presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione della
amministrazione!.
- Dino alla data del 06 febbraio 0//) il Dott. An28 non era il dirigente del .er'i2io &%
pertanto% l3addebito mosso allo s!ri'ente% rig#ardo alle man!ate !onsegne !#i a'rebbe
do'#to adempiere pi; di #n mese prima% : pri'a di fondamento.
L3esponente% infatti% n#lla do'e'a !onsegnare ad #n soggetto non legittimato.
- La segnala2ione del Dott. An28 effett#ata !on nota n. @@)) del 0( gennaio 0//)% se!ondo
la 5#ale 4 stato sottratta allufficio il registro di protocollo , e ci. impedisce/ di protocollare
0ualun0ue atto interno6 non risponde al 'ero.
7
Difatti% dallo stesso registro di proto!ollo gli effetti'i !omponenti del .er'i2io & lo $anno
#tili22ato normalmente fino alla data del 06 gennaio 0//)% #ltimo giorno in !#i il registro
si tro'a'a nella stan2a dello s!ri'ente.
Da esso si e'in!e !$e i !omponenti del .er'i2io & $anno pro''ed#to a proto!ollare di
persona note% permessi e ferie di propria pertinen2a.
+ess#n registro 5#indi : stato mai sottratto e ness#n impedimento : stato posto in essere
al .er'i2io & rig#ardante la proto!olla2ione di atti interni fino alla data de 5#a.
E "l dirigente generale $a !ontestato% !on la nota proto!ollo n. =/ del 06 gennaio 0//)% #n
pres#nto !omportamento omissi'o dello s!ri'ente tra le ore 1).0/ del 0( gennaio 0//) e le
ore 10 del 06 gennaio 0//)% o''erosia% tenendo !onto delle ore la'orati'e giornaliere% diF
45#asi ben 11 ore6 G
ggetto della pres#nta omissione erano sempre il registro di proto!ollo e la !onsegna delle
prati!$e% !$e% #na 'olta ri!e'#ti dal dirigente% a'rebbero a'#to !ome destina2ione finale il
Dott. An28% pres#nto responsabile del .er'i2io &.
Per !onsentire di 4 sanare6 5#esta 4omissione6 l3Ar!$. Tolomeo !on!ede'a #na proroga di #n
altro paio di ore * le ore di la'oro di l#ned? 09 gennaio 0//) fino alle ore 10 1G
rbene% a pres!indere dalla reale !onsisten2a dei fatti% lo s!ri'ente !on nota n. (/ del 06
gennaio 0//) $a !$iarito !$e a'rebbe pro''ed#to 5#anto pi; !elermente possibile%
!onsiderato !$e l3odierno esponente #nitamente al Dott. Pellerito era impegnato do'endo% in
5#ei giorni% !on!l#dere #n rapporto di indagini delegate !ome A#siliario di P.G. da parte
della Pro!#ra della Rep#bbli!a di .!ia!!a.
+ella stessa nota si preann#n!ia'a al dirigente generale !$e% in data 09 gennaio 0//)% lo
s!ri'ente sarebbe stato impegnato in #na !on'o!a2ione da parte della A#torit8 Gi#di2iaria.
Ma nonostante !i9% l3Ar!$. Tolomeo dispone'a l3apert#ra della stan2a dello s!ri'ente% e%
s#!!essi'amente% il !ambio della serrat#ra ed il trasferimento ad #n3altra stan2a.
Da allora il sottos!ritto non $a pi; pot#to a!!edere alla s#a eH posta2ione di la'oro% se non in
o!!asione dell3inter'ento della Poli2ia Gi#di2iaria dei +PA !onstatando #n !aoti!o
sparpagliamento della do!#menta2ione% lo spostamento di altra dal posto originario e
l3assen2a di altra an!ora dal proprio ta'olo.
8
Alla l#!e dei fatti rappresentati gli addebiti !ontestati appaiono ins#ssistenti non!$C pri'i di
ogni fondamentoI il t#tto% !ome si : gi8 rile'ato% nel !ontesto dell3anomala sit#a2ione
'en#tasi a !reare nel .er'i2io & !on la pres#nta * inesistente 1 nomina del Dott. An28 a
responsabile dello stesso in assen2a di sottos!ri2ione del !ontratto e del DDG di
appro'a2ione.
&n relazione al P'(#O n. %
L3addebito% a pres!indere dall3assol#ta generi!it8 della form#la2ione% : pri'o di 5#alsiasi
fondamento.
Ed infatti% poi!$C il dirigente generale non indi!a al!#na do!#menta2ione di riferimento non :
possibile !omprendere nC a 5#ali !onferen2e si 'oglia riferire nC a 5#ale periodo.
"n ogni !aso merita rile'are !$e in data 09</(<0//6 : entrato in 'igore il D.Lgs. n. 1@0</6 !$e $a
istit#ito la pro!ed#ra della !onferen2a di ser'i2i per il rilas!io delle a#tori22a2ioni alle emissioni
in atmosfera.
Da tale data in poi e fino al &1<10<0//6 ris#ltano !on'o!ate n. 1@= !onferen2e% di !#i n. 11@
effett#ate% n. &6 rin'iate o ann#llate s# ri!$iesta o per assen2a delle Ditte e n. 6 istan2e ar!$i'iate.
,onsiderato il n#mero dei giorni la'orati'i tra maggio e di!embre e dei periodi di ferie% ris#lta
effett#ata prati!amente n. 1 !onferen2a 5#asi ogni n. 1%& giorni.
.iffatti ritmi pi#ttosto !$e di addebiti sono es!l#si'a espressione di alta effi!ien2a la'orati'a.
Pertanto an!$e tale !ontesta2ione ris#lta destit#ita di ogni fondamento fatt#ale e do!#mentale.
&n relazione al P'(#O n. )

"l DG !ontesta !$e lo s!ri'ente a'rebbe #s#fr#ito% nel periodo s#!!essi'o alla re'o!a del !ontratto
*/=</1<0//)1% di 5#al!$e giorno di ferie% peraltro in !onto dell3anno pre!edente% sen2a a'ere
!$iesto la s#a 4a#tori22a2ione6% ragione per !#i si tratterebbe di assen2e ingi#stifi!ate. L3addebito
: del t#tto irrile'ante ed ins#ssistente. "nnan2it#tto% o!!orre an!ora #na 'olta premettere
l3assol#to difetto di !ollegamento logi!oEf#n2ionale tra la !ontesta2ione% in 5#anto riferita al
periodo post re'o!a% ed il pro!edimento intestato per la re'o!a dell3in!ari!o di responsabile del
.er'i2io &% !$e do'rebbe e'ent#almente attenere a pres#nti fatti e !ir!ostan2e a''en#ti 5#ando
9
lo s!ri'ente era responsabile del s#ddetto #ffi!io. "n se!ondo l#ogo% appare a dir po!o singolare
!$e 5#esto tipo di addebito 'enga mosso a !$i% !ome lo s!ri'ente% a 'oler prendere !ome
riferimento temporale solo gli #ltimi 6 anni di responsabilit8 di #n .er'i2io% : stato e !ontin#a ad
essere presente ogni giorno in #ffi!io mediamente per =E9 ore% !io: di gran l#nga oltre i normali
termini la'orati'i% !ome orari e !ome giornate. Va da sC% 5#indi% !$e la !ontesta2ione rappresenta
in'ero #n #lteriore tassello str#mentale del mosai!o !ostit#ito artatamente dal presente
pro!edimento. Ed infatti% se p#re si do'esse trattare di 5#al!$e giorno di assen2a pri'o della
relati'a do!#menta2ione o !om#ni!a2ione% !ome non di rado p#9 an!$e a''enire% so''errebbe
per prassi !onsolidata il gi#stifi!ati'o in sanatoria. B#i% in'e!e% si assiste al tentati'o di fare
ass#rgere a pres#nta ed apparente importan2a elementi di assol#ta normalit8 se non banali%
!er!ando di de'iare l3atten2ione s# !olpe'oli22a2ioni irrile'anti ed additando 'iola2ioni
inesistenti% per di pi; !ompi#te 4'ol#tamente e !onsape'olmente6. +el !aso spe!ifi!o la gra'e
5#erelle sarebbe di a'er !om#ni!ato all3#ffi!io del personale l3assen2a per al!#ni giorni di ferie e
non gi8 di a'erne ri!$iesto l3a#tori22a2ione al DG. rbene% 'ero : !$e l3art. 1)% !omma =% del
,,RL% area della dirigen2a% pre'ede !$e 4#ostituisce specifica responsabilit del dirigente
programmare e organizzare le proprie ferie tenendo conto delle esigenze del servizio a lui affidato,
nonch di 0uelle generali della struttura di appartenenza, provvedendo affinch sia assicurata, nel
periodo di sua assenza, la continuit delle attivit ordinarie e straordinarie! % ma : altrettanto 'ero
!$e tale pre'isione si riferis!e% o''iamente% alle normali !ondi2ioni di la'oro% mentre in'e!e lo
s!ri'ente% in 5#anto in regime di re'o!a del !ontratto7
a1 non a'e'a di !$e programmare ed organi22are le proprie ferie in f#n2ione delle esigen2e
di ser'i2io o di 5#elle generali della str#tt#ra di appartenen2a% non a'endo al!#n ser'i2io
affidato% essendo ten#to sen2a al!#n !ari!o di la'oro% non essendo in!ardinato in #na
str#tt#ra e non essendo nepp#re posto a disposi2ione della Dire2ione del DipartimentoI
b1 non a'e'a di !$e pro''edere ad assi!#rare% nel periodo di assen2a% la !ontin#it8 delle
atti'it8 ordinarie e straordinarie% essendo impedito dallo s'olgere% per 'olont8 del DG%
atti'it8 ordinarie e straordinarie.
Lo s!ri'ente% pertanto% non pote'a !$e a'ere !ome riferimento% e !os? si : regolato% se non
l3Uffi!io del personale% !ome peraltro : sempre a''en#to in passato per !asi analog$i% sal'o !$e
non !i fosse #na espressa assegna2ione alla Dire2ione del Dipartimento. " giorni di ferie in
10
5#estione attene'ano a 5#elle resid#e dell3anno pre!edente e% per i moti'i an2idetti% non
!ollide'ano nC pote'ano !ollidere !on 5#alsi'oglia esigen2a di ser'i2io
Alla l#!e dei fatti esposti% la !ontesta2ione% an!or!$C spe!iosa ed irrile'ante ai fini sostan2iali della
5#estione% appare pri'a di pres#pposti e di reale fondamento.
&n ordine al P'(#O n. *
Lo s!ri'ente rile'a !$e an!$e in 5#esto !aso il dirigente generale si : espresso in modo
assol#tamente generi!o omettendo di s#pportare gli addebiti !on opport#na do!#menta2ione.
+on si !omprende% infatti% a 5#ale 4serie di autorizzazioni6 il dirigente generale intenda riferirsi
ed a 5#ale periodo% nC da 5#ali elementi do!#mentali di ris!ontro abbia tratto la !on!l#sione !$e
per le a#tori22a2ioni de 5#ib#s si fosse e'ent#almente !on!l#so l3iter amministrati'o.
Alla data del &1<10<0//6 ris#lta'ano !ompletate n. &( istr#ttorie% di !#i n. 0) !on relati'a
a#tori22a2ione e n. ) !on diniego e non !ompletate n. (/ di !#i n. 01 in attesa di pareri% n. ( in
attesa di integra2ioni% n. 1& in attesa di integra2ioni e pareri e n. 0 in attesa di pro''edimento.
Pertanto% dai dati riportati emerge !$iaramente la !onferma !$e t#tti i pro!edimenti 'ia 'ia
definiti sono stati sottoposti alla firma di !odesta amministra2ione.
&n ri+erimento al P'(#O n. 7
La !onferen2a di ser'i2i% ai sensi dell3art. 069 del D.Lgs. n. 1@0</6% $a !aratteristi!$e istr#ttorie e
non de!isorie% !ome espressamente pre'isto dal s#ddetto arti!olo.
La stessa si inseris!e nell3iter endopro!edimentale ne!essario al responsabile del pro!edimento per
a!5#isire gli elementi #tili alla !on!l#sione dell3istr#ttoria e% di seg#ito% alla predisposi2ione del
pro''edimento finale da sottoporre al soggetto responsabile.
La sempli!e nota di !on'o!a2ione della !onferen2a% poi!$C non $a 'alen2a di #n atto o di #n
pro''edimento finale% rientra tra i normali !ompiti di !ompeten2a dirigen2iale.
+on a !aso le diretti'e del Dipartimento Territorio e Ambiente% prot. n. (&/( del 0&</1</0 e
prot. n. 1)0(1 del 00</&</0% si riferis!ono espressamente ai 4pro''edimenti ed atti amministrati'i
finali6 e non gi8 ad altri.
Del resto% se !os? non fosse% allora 5#alsiasi atto istr#ttorio do'rebbe essere sottoposto alla firma
del dirigente generale% !on il ris#ltato di !reare da #n lato #n irra2ionale intasamento dei
11
pro!edimenti amministrati'i% dall3altro #na totale deresponsabili22a2ione della fig#ra
dirigen2iale.
"n ogni !aso% la !orrette22a delle pro!ed#re seg#ite tro'a #lteriore e definiti'a !onferma nei
!omportamenti adottati in pre!eden2a dallo stesso dirigente generale7
E A partire dalla disposi2ione del 1)<1/<0//6 di re'o!a delle deleg$e di firma dei
pro''edimenti finali ai Dirigenti di Aree e .er'i2i% i DDG di a#tori22a2ione alle emissioni in
atmosfera sono stati emanati a !on!l#sione di istr#ttorie fr#tto di !onferen2e di ser'i2i
!on'o!ate a firma dello s!ri'ente% !io: se!ondo le pro!ed#re !$e adesso e soltanto adesso% a
distan2a di mesi% 'engono !ontestate.
Epp#re% 5#ei DDG riportano nelle premesse sia le date di s'olgimento !$e le !on!l#sioni
delle !onferen2e di ser'i2i.
"l dirigente generale% a !onos!en2a dei fatti% nel !ondi'idere i pro''edimenti posti alla s#a
firma% in ness#n !aso $a riten#to !$e la s#a firma fosse stata 4#s#rpata6I
E A seg#ito della re'o!a del !ontratto dello s!ri'ente di responsabile del .er'i2io &% il dott.
Alessandro Pellerito% !on note prot. n. @ e 6 del 10</1<0//)% pro''ede'a ad in'iare alla firma
del dirigente generale #na serie di note di !on'o!a2ione di !onferen2e di ser'i2i% stante
app#nto la man!an2a del !apo ser'i2io.
+elle note si e'iden2ia'a !$e le !on'o!a2ioni sarebbero tornate ad essere firmate dal
responsabile del .er'i2io non appena 5#esti si fosse insediato n#o'amente.
"l dirigente generale an!$e in tali o!!asioni non $a riten#to di solle'are al!#n app#nto o
al!#n dissenso s#l !onten#to di 5#este !om#ni!a2ioni nC rig#ardo a !$i a'esse !on'o!ato
le !onferen2e dopo il ritiro delle deleg$e di firma nC rig#ardo al fatto !$e la titolarit8
fosse del responsabile del ser'i2io.
An!ora #na 'olta il dirigente generale non rile'a'a al!#na 4#s#rpa2ione6 di firma a s#o
danno.
Tanto basta affin!$C si possa !on!l#dere per la pi; totale ins#ssisten2a dell3addebito form#lato e%
nel !ontempo% per la !ontraddittoriet8 palese dei !omportamenti manifestati nella !ir!ostan2a
spe!ifi!a.
&n merito al P'(#O n. ,
12
.i : sopra ri!ordato !$e in data 09</(<0//6 : entrato in 'igore il D.Lgs. n. 1@0</6% il !.d. Testo
Uni!o in materia ambientale.
La no'it8 di rilie'o nel settore delle a#tori22a2ioni alle emissioni in atmosfera $a rig#ardato
l3introd#2ione della !onferen2a di ser'i2i 5#ale momento di semplifi!a2ione e di trasparen2a
amministrati'a nell3iter istr#ttorio finali22ato al rilas!io del pro''edimento a#tori22ati'o.
Al fine di a'er piena !onte22a !ir!a la gestione della fase di transi2ione dalla 'e!!$ia alla n#o'a
normati'a% il dirigente generale pro tempore% a''. Lo J#e% ri!$iede'a% !on nota prot. n. &09&9 del
1/</@<0//6% #n parere all3Uffi!io legislati'o e legale della Regione. L3Uffi!io rende'a il parere n.
9=@6 in data /@</6<0//6.
Detto parere non 'eni'a riten#to esa#sti'o della problemati!a posta% tanto !$e l3a''. Lo J#e
de!ide'a di ri!$iederne #n altro !on la nota prot. n. @=0/6 del 11</9<0//6.
+epp#re 5#esto se!ondo parere% t#tta'ia% reso il /0<1/<0//6% prot. n. 1@99(% 'eni'a riten#to
esa#sti'o dal n#o'o dirigente generale% ar!$. Tolomeo% !$e nel frattempo era s#bentrato al posto
dell3a''. Lo J#e.
L3ar!$. Tolomeo% pi#ttosto !$e riform#lare #n3 #lteriore ri!$iesta di !$iarimenti all3Uffi!io
legislati'o e legale% de!ide'a di form#lare #n3#lteriore ri!$iesta di parere% 5#esta 'olta
all3A''o!at#ra dello .tato% !on la nota prot. =/&=@ del 0/<11<0//6.
"n 5#esta nota l3Ar!$. Tolomeo afferma'a test#almente !$e 41uesta 2mministrazione,
attenendosi strettamente alle norme dettate dal nuovo dispositivo e nello spirito della semplificazione
dei procedimenti amministrativi, ha iniziato a convocare le previste conferenze di servizi ed a
rilasciare i conseguenti provvedimenti. 3ale indirizzo si ritiene peraltro avvalorato dalla rivisitazione
delle pregresse norme regionali di settore/! e !$iede'a% tra l3altro% all3A''o!at#ra di 44oler
esplicitare se le iniziative intraprese da 0uesta 2mministrazione, al fine del rilascio delle
autorizzazioni alle emissioni in atmosfera, risultino coerenti con le modifiche procedurali "conferenze
dei servizi+ introdotte dal 5.6gs. n. $'*)(% nellottica della semplificazione dei procedimenti
amministrativi/!.
L3A''o!at#ra dello .tato forni'a il proprio a''iso il 0)<10<0//6% prot. n. @(661 P% a''alorando e
!onfermando t#tte le tesi e le pro!ed#re adottate e messe in atto dall3Amministra2ione% in
parti!olare dal .er'i2io &% affermando !$e 47e segue la conferma anche alla legittimit del modus
procedendi che codesta 2mministrazione riferisce essere stato adottato successivamente allentrata in
13
vigore del #odice dell2mbiente. 6orientamento interpretativo sopra indicato esimerebbe dalla
verifica sulle ulteriori subordinate, che pur la richiesta di parere prospetta/!.
Alla l#!e di 5#anto sopra ri!$iamato ed esposto gli addebiti mossi sono del t#tto in'erosimili.
.i aggi#nge% inoltre% !$e7
E "l primo parere dell3Uffi!io Legislati'o e Legale !ompare nelle premesse di t#tti i DDG di
a#tori22a2ione alle emissioni in atmosfera firmati dall3ar!$. Tolomeo% il 5#ale pertanto ne $a
piena !onte22a e !onsape'ole22aI
E "n data 0&</1</)% !on nota n. 09 indiri22ata all3Assessore ed al dirigente generale% lo
s!ri'ente #nitamente al dott. Pellerito riferi'a in ordine proprio al parere reso
dall3A''o!at#ra dello .tato% sottolineando !$e esso 4/sposa integralmente le tesi sostenute dal
5ipartimento/!% riportandone !ontest#almente il brano do'e si !onferma'a la legittimit8 del
8modus procedendi! adottato dall3Amministra2ione in parti!olare dal .er'i2io &.
An!ora #na 'olta i 'erti!i dell3Amministra2ione% debitamente informati% non $anno riten#to di
esprimere al!#n dissenso o la ben!$C minima disappro'a2ione s#lla linea di !ondotta del .er'i2io
&.
Poi!$: t#tti gli elementi do!#mentali !on!ordano e !on!orrono #ni'o!amente per la !orrette22a
e la legittimit8 dell3operato del .er'i2io &% la !ontesta2ione mossa allo s!ri'ente a distan2a di
molti mesi ris#lta pri'a di 5#alsiasi fondamento e !redibilit8.
"l riferimento alle ri#nioni ten#te !on le UU. periferi!$e del .er'i2io & e gli #ffi!i te!ni!i
degli Assessorati pro'in!iali all3ambiente : 5#antomeno impro''ido% stante !$e rispetto delle
norme e trasparen2a dell3a2ione amministrati'a sono sempre stati elementi impres!indibili
dell3atti'it8 la'orati'a dello s!ri'ente e dei !olleg$i del .er'i2io &.
gni passaggio amministrati'o : sempre stato reso noto all3Assessore ed al dirigente generale pro
tempore tramite la formale trasmissione dei 'erbali sia !$e si trattasse della nota di !on'o!a2ione
!$e dell3esito delle 'arie ri#nioni.
Mai% lo si sottolinea an!ora #na 'olta% ris#lta solle'ato il minimo app#nto s#ll3operato dello
s!ri'ente% an2i% !ome ribadito% !3: stato #n !on!orde ri!onos!imento di legittimit8 di t#tta
l3atti'it8 s'olta dall3esponente ed attestato dal DG e dal parere dell3A''o!at#ra dello .tato. Alla
l#!e delle !onsidera2ioni esposte% ne dis!ende la assol#ta in!onsisten2a ed ins#ssisten2a degli
addebiti de 0uibus.
14
&n ri+erimento ai P'(#& ((. 9-1!
.# tali !ontesta2ioni o!!orre preliminarmente premettere7
- in merito all3art. 9 del DPR 6(1 del 19)0% all3art ( l.r. ( <0//& ed alla !ir!olare del
Dipartimento Dinan2e e ,redito n. &<0//&% non ris#lta !$e siano mai state impartite
diretti'e da parte degli Assessori% dei direttori e dei dirigenti generali p.t. dell3Assessorato
o''erosia% rig#ardo ai periodi in !#i il rilas!io delle a#tori22a2ioni dell3Assessorato era di
!ompeten2a degli Assessori% poi dei dirigenti generali e% s#!!essi'amente% se!ondo le
deleg$e !on!esse dei Dirigenti di Aree e .er'i2i.
- La !ir!olare !itata : a firma del dirigente generale dell3Assessorato al Jilan!io% Dott.
Pergoli22i% !io: lo stesso dirigente generale !$e appena 5#al!$e mese prima a'e'a diretto il
Dipartimento Territorio ed Ambiente. Ebbene nel !orso della s#a gestione del
Dipartimento Territorio% il Dott. Pergoli22i non $a e!!epito al!#n rilie'o o irregolarit8
s#lla problemati!a in 5#estioneI
- La !ir!olare non ris#lta essere mai stata inoltrata alle Aree ed ai .er'i2i del Dipartimento.
La stessa non fig#ra nepp#re tra 5#elle inserite nel sito internet dell3Assessorato% do'e%
in'e!e% nella r#bri!a 4 !ir!olari% pareri et!F1 : riportata ed : s!ari!abile la !ir!olare dello
stesso Assessorato al Jilan!io immediatamente pre!edente !io: la n. 0 del 0//&.
- +on ris#lta !$e nel !orso degli anni% passati e re!enti% al!#n #ffi!io dell3Assessorato
dep#tato al rilas!io di a#tori22a2ioni e'ent#almente ri!ond#!ibili alle fattispe!ie pre'iste
dalle norme in 5#estione% abbia pro!ed#to all3appli!a2ione delle relati'e tariffe.
- +on ris#lta !$e gli #ffi!i della str#tt#ra !ommissariale per l3emergen2a idri!a ed i rifi#ti
nC 5#elli dell3agen2ie delle a!5#e ed i rifi#ti abbiano mai pro!ed#to all3appli!a2ione delle
tariffe in rela2ione alle a#tori22a2ioni di loro !ompeten2a.
- +on ris#lta !$e dette tariffe siano state appli!ate dalla amministra2ioni pro'in!iali a
seg#ito del rilas!io di a#tori22a2ioni di loro !ompeten2a nei settori aria e rifi#ti nC tanto
meno dalle amministra2ioni !om#nali per le a#tori22a2ioni agli s!ari!$i idri!i di loro
!ompeten2a.
- Dino al 0) mar2o 0//) il dirigente generale non $a diramato al!#na diretti'a in merito% nC
$a mai prospettato problemati!$e in ordine agli s!$emi di a#tori22a2ione alle emissioni in
15
atmosfera sottoposti dal .er'i2io & alla s#a atten2ione e s#!!essi'amente dallo stesso
!ondi'isi ed emanati.
- "li dirigente generale% infine% non $a mai !ontestato gli addebiti de 0uibus ad altri #ffi!i del
Dipartimento% i 5#ali si o!!#pano an!$3essi del rilas!io di a#tori22a2ioni ri!ond#!ibili a
5#elle in 5#estione.
T#tto !i9 premesso% lo s!ri'ente rile'a di a'ere nel !orso dell3anno 0//6% #nitamente ai !olleg$i
del .er'i2io &% !ollaborato !on l3Assessorato al Jilan!io s#lla materia de 5#a e !i9 al fine di
istit#ire #na apposita 'o!e di tassa s#lle a#tori22a2ioni alle emissioni in atmosfera. "n pi;
o!!asioni% si sono s'olte ri#nioni !on il personale del s#ddetto Assessorato e% pre!isamente% !on il
dott. Gian!arlo .!i#to% dirigente responsabile del .er'i2io @ 4.t#di e politi!$e so!iali6 del
Dipartimento Dinan2e.
Lo s!ri'ente% nel !orso delle ri#nioni% $a fornito la propria !ons#len2a te!ni!a non!$C n#merosa
do!#menta2ione spe!ifi!a. Tale do!#menta2ione% !onsistente nella !lassifi!a2ione delle atti'it8
ind#striali s#ddi'ise per ma!rosettori se!ondo la metodologia .nap9) ed in #n do!#mento
espli!ati'o s#gli in'entari delle emissioni% 'eni'a in'iata tramite eEmail al Dott. .!i#to il 01 l#glio
0//6. .#lla base delle informa2ioni in'iate dallo s!ri'ente% i te!ni!i dell3Assessorato al Jilan!io
elabora'ano #n elen!o delle a#tori22a2ioni di !ompeten2a regionale e pro'in!iale da sottoporre a
tassa2ione ed #n disegno di legge rig#ardante l3istit#2ione di #na tassa relati'a. L3Assessorato al
Jilan!io predispone'a #no s!$ema di D.L. intitolato 4Tasse s#lle !on!essioni go'ernati'e
regionali6% il !#i ini2io !os? pre'ede'a 42llart. % della legge regionale n.*& del *& agosto $--, e
successive modifiche ed integrazioni, aggiunto il seguente comma a+ a decorrere dallentrata in vigore
della presente legge prevista la seguente voce di tassa9 autorizzazione rilasciata ai gestori degli
impianti che producono emissioni in atmosfera ai sensi dellart.*%- del 5lgs. ,)&)*((% n.$'*/!. .i
!ontempla'a% se!ondo 5#anto proposto proprio dallo s!ri'ente% #na tassa2ione differen2iata in
tre fas!e in rapporto alle poten2ialit8 in5#inanti dell3insediamento prod#tti'o. "nfine% in ordine
alle d#e note del .er'i2io 4Entrate Trib#tarie ed EHtratrib#tarie6 U.. 4Trib#ti propri indiretti e
diretti6% del Dipartimento Dinan2e e ,redito rispetti'amente n.10/)( del 0)</9</6 e n.1((/9 del
00<11<0//6% !$e si 'orrebbero str#mentali22are per !onfermare le pres#nte omissioni% :
s#ffi!iente rin'iare ad #na loro lett#ra integrale% !$e% se meno emoti'a% a'rebbe indotto a
ponderare di'ersamente 5#anto pre'isto nella parte finale della nota n.10/)(7 4nella
16
considerazione che la norma istitutiva della voce di tassa proposta dovrebbe essere inserita nella legge
finanziaria *((:, si rappresenta lopportunit che le comunicazioni inerenti la stessa vengano
anticipate tramite fa;/ai fini della stima del gettito si rende, inoltre, ac0uisire la 0uantificazione delle
autorizzazioni rilasciate,ai sensi della normativa di settore citata, da codesto 2ssessorato!.
" riferimenti% pertanto% erano relati'i ad #na tassa da inserire nella legge finan2iaria 0//) e la
ri!$iesta era inerente alla 5#antifi!a2ione delle possibili entrate ri!a'abili dal n#mero di
a#tori22a2ioni alle emissioni in atmosfera mediamente rilas!iate in #n anno% an!$e in f#n2ione
della differen2ia2ione delle fas!e di gettito. La nota s#!!essi'a% app#nto% solle!ita'a il !al!olo del
gettito ipoti22ato e 5#esto ai fini della imminente mano'ra finan2iaria al fine di 'erifi!are se gli
introiti !ostit#issero somme di rile'an2a signifi!ati'a. T#tta'ia% !ome lo s!ri'ente a'e'a
anti!ipato in pre!eden2a non erano pre'edibili entrate di parti!olare entit8. Ed infatti% da
informa2ioni s#!!essi'amente attinte% il sottos!ritto : a !onos!en2a !$e ad oggi il D.L. non :
an!ora stato appro'ato dall3A.R....
Tanto riten#to% le !ontesta2ioni mosse ris#ltano in!onsistenti.
KKKKKKK
Avendo confutato, chiarito e provato che i ingo!i addebiti ono privi di ogni ricontro probatorio
e fattua!e, ne! reiterare !a inefficacia e"o !a nu!!it# de!!$avvio de! procedi%ento di &Revoca
dallincarico di dirigente responsabile dellServizio 3 Tutela dallInquinamento Atmosferico
de!!o crivente, i conc!ude affinch' i! dirigente genera!e diponga !$annu!!a%ento dei
provvedi%enti poti a fonda%ento de! citato procedi%ento(
)o crivente, infine, a eguito de!!a i%poibi!it# in data 26 apri!e 2007 di accedere ag!i atti poti
a fonda%ento de! procedi%ento de *uo, tante !a aen+a de! reponabi!e de! procedi%ento
teo, ,ng( -a!!uto, e che i ter%ini de! procedi%ento devono, pertanto, coniderari opei in
aggiunta a *uanto gi# ottocritto a verba!e in data 16 apri!e 2007, i rierva di integrare !e
preenti oerva+ioni con una %e%oria integrativa non appena potr# prendere viione ed etrarre
copia dei docu%enti re!ativi a!!e conteta+ioni %oe(
Dott Gioa!!$ino Gen!$i
17