Sei sulla pagina 1di 8

Argomento della lezione

Maturazione del linfociti B


1
Vari stadi di maturazione
Sistema immunitario:
Difendere da antigeni patogeni.
Cellule del sistema immunitario devono essere in
grado di discriminare fra antigeni patogeni (non self) e
antigeni autologhi (self); Sviluppo dei linfociti (B e T)
che non riconoscono il self : selezione positiva
che riconoscono self: selezione negativa o tolleranza
2
La specificit e laffinit del recettore
determina il destino del linfocita immaturo:
sopravvivenza o morte.
Riarrangiamento genico assicura variet del
repertorio nel suo insieme e lunicit della
specificit antigenica di un singolo linfocita
Le cellule B si maturano nel midollo osseo e poi migrano verso i
tessuti linfatici secondari
3
I diversi stadi di maturazione dalla
cellula staminale a quella matura,
funzionalmente specializzata con
un recettore antigenico unico,
pronta a rispondere agli antigeni
esterni
4
Da Aprile 2008 in Nature
La maturazione del linfocita B si pu suddividere in quattro fasi
5
Fase Ag-
indipendente
Fase Ag-dipendente
6
Fase Ag-
indipendente
Fase Ag-dipendente
Le diverse fasi dello sviluppo dei linfociti sono individuate:
sia dal progredire nel riarrangiamento dei geni per il
recettore dellantigene (BCR) e nella conseguente
espressione del loro prodotto proteico
sia da cambiamento dellespressione di altre proteine
7
sia da cambiamento dellespressione di altre proteine
di membrana e intracellulari
FASE 1
8
Fase Ag-
indipendente
Fase Ag-dipendente