Sei sulla pagina 1di 2

Crist-031

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.



Questa voce sull'argomento fumetti orfana, ovvero priva di collegamenti in entrata da
altre voci.

Inseriscine almeno uno pertinente e non generico e rimuovi l'avviso. Segui i suggerimenti del
progetto di riferimento.
Crist-031
fumetto

Autore Giulio Bertoletti
Editore Universo
1 edizione 1975 1975
Albo unico
Genere fantascienza
Crist-031 un fumetto fantareligioso sceneggiato e disegnato da Giulio Bertoletti e pubblicato nel
1975. Usc un solo numero di questo fumetto, Potenza nera, nonostante il fatto che in quarta di
copertina venissero presentati due numeri successivi (La maledizione e Il caos). Non si sa il motivo
per cui fu questo fumetto venne chiuso dopo un solo numero.
Nel primo e ultimo numero si narra l'inizio della lotta tra Crist e Potenza Nera, un Agente Blu
(ovvero un angelo) ribelle. Il Padre e l'Ordinatore Cosmico affidano a Crist il compito di andare sul
Pianeta di Cristallo a incontrare Magda. Lei gli dar la forza necessaria per sconfiggere Potenza
Nera e l'antimateria. Crist incontra Magda sul Pianeta di cristallo. Magda viene per rapita da
Potenza Nera. La lotta tra Crist e il suo acerrimo nemico prosegue fino al pianeta Terra, popolato da
uomini primitivi. Qui discende Crist per reclamare il pianeta al bene e per imprigionare la falsa
Magda in una prigione di luce. Anche Potenza Nera per scende sulla Terra e riesce a convertire i
terrestri al male e a farsi costruire da loro degli idoli (le statue dell'isola di Pasqua).
Successivamente Potenza Nera propone un'alleanza a Crist - alleanza che eviterebbe a Crist la
crocifissione - ma egli resiste alla tentazione e rifiuta. Crist inoltre evoca a Potenza Nera l'immagine
di quello che sar uno dei suoi acerrimi nemici: Mos. Potenza Nera va di nuovo sulla Terra e libera
la falsa Magda (Eva) che bacia un uomo, Adamo. Potenza Nera esulta:
L'evento fatale si prodotto, Crist! Uno dei tuoi ha provocato la contaminazione unendosi a una mia
creatura! Ormai solo il tuo sacrificio potr lavare l'orribile macchia! Ma io la rinnover all'infinito!
Crist risponde:
Sono pronto, nero nemico... quest'isola del peccato porter il nome del mio martirio e del mio
trionfo: Isola di Pasqua
Potenza Nera:
Il tuo sacrificio sar una vittoria effimera...
Crist:
Non ti temo Potenza Nera! E per ora la grande battaglia continua!!
Il fumetto si conclude a questo punto lasciando la storia in sospeso.