Sei sulla pagina 1di 1

LE 7 VERIT PER ESSERE LIBERI DALLA SOFFERENZA LA PRATICA DEI 21 GIORNI

Tratto dal Manuale Per il Diksha Giver, a cura di Mario Borrelli


D) Nessuno in queso !on"o # $i%e&o "'$$e so((e&en)e* Pe& esse&e $i%e&o "'$$e so((e&en)e +os' si "o,&e%%e ('&e-
S&i B.'/','n0 molto semplice. Per essere libero dalla sofferenza ecco le 7 verit da se!uire.
". Tuo 1&o,iene "' un' uni+' so&/ene* Pu# essere Dio o $ner!ia. %on c&' n( inizio n( fine della vita.
). Se &o,i $' so&/ene2 non ('&'i "i((e&en)' (&' %uono2 +'i,o2 /iuso o s%'/$i'o* Tutte *ueste cose sono nostri punti
di vista. Tutto ' venuto da un&unica sor!ente.
+. L' ,i' non # '$&o +.e $' &i+e&+' "i noi sessi2 "e$ nos&o io* %ella vostra vita, le cose che vi accadono, le persone
che vedete, tutto riflette voi stessi. ,e soffrite di povert, *uesto si!nifica che c&' *ualcosa di sba!liato in voi. Dovete
corre!!ere *uello che c&' di sba!liato per uscire dalla povert. ,e provate odio, anche le persone che vedete
esprimeranno lo stesso sentimento. ,e avete cattivi pensieri, anche le persone che incontrate avranno cattivi pensieri.
-erca di capire te stesso come prima cosa.
.. Ren"ii +ono +.e uo que$$o +.e s1e&i!eni in ques' Vi' # 1e& G&')i' "i Dio* /mma!ina di scivolare mentre stai
camminando e cerca di renderti conto che anche *uesto ' la Grazia di Dio. ,e tu vedi Dio in tutte le cose, la tua vita
diventa meravi!liosa.
0. Sii +ons'1e,o$e +.e uo que$$o +.e u s1e&i!eni ne$$' u' ,i' # un' 1&o,' "i Dio 1e& e* %on ' una cattiva
esperienza. ,e viene considerata come una cattiva esperienza *uesto si!nifica che Dio non ' compassionevole. ,e tu
sperimenti un problema consideralo come un1opportunit per te di affrontarlo e di venirne fuori. Ti sono state date
delle persone, ricchezza e fiducia per affrontare le sfide. ,e capisci tutto *uesto, la tua fiducia aumenter. Dio ti mette
alla prova per verificare la tua fiducia.
2. Se i &en"i +ono +.e uo que$$o +.e s1e&i!eni # un' 1&o,' "i Dio 1e& e2 s'&'i in /&'"o "i 1ens'&e
1&o(on"'!ene '$ 1&o%$e!' e /esi&$o ne$ !o"o !i/$io&e* C'1i&'i i$ &isu$'o* Non ',&'i 1i3 1'u&'*
7. Se +'1is+i $e 4 ,e&i5 so1&' "es+&ie2 +i s'&5 un' eno&!e &'s(o&!')ione ne$ uo +o&1o* D' o&' in 1oi non ',&'i
so$o +o!1'ssione !' "i,ene&'i que$$' +o!1'ssione*
,e se!ui *uesto, i tuoi rapporti mi!lioreranno. %on avrai paura o dolore 3 avrai solo !ioia 3 non cercare di analizzare
*uesto con la lo!ica. ,e se!ui *ueste verit per )" !iorni, sarai felice. /l problema con noi ' che diffondiamo solo il
dolore e le sofferenze. per *uesto che la terra sta morendo. Dopo aver sperimentato la !ioia e la felicit sarai capace
di diffondere soltanto !ioia e felicit a!li altri.

Interessi correlati