Sei sulla pagina 1di 3

Il Kriya del Buddha che starnutisce 13 gennaio 1997 Un kriya per fare emergere lunico potere in voi: lo spirito,

lanima, lInfinito. Aaahhh Inspirate attraverso la bocca ad O in un tempo Chuuuuu Starnutite attraverso entrambe le narici in un tempo 1. Sedete in posizione facile con la schiena diritta, il mento in dentro e il torace in fuori. Poggiate le mani sul grembo. Pensate che voi siete il Signore Buddha. Sapete che lui siede cos. C una valvola verticale nella tiroide che state per suonare. connessa direttamente con la pituitaria ed ha il potere di destarla. Inspirate in un tempo attraverso la bocca ad O come se steste aspirando potentemente laria da una cannuccia. Poi espirate potentemente attraverso entrambe le narici come se steste starnutendo il respiro fuori. 3 minuti. un buon esercizio se potete fare che entrambe le narici, dallinterno, funzionino al vostro comando. Inspirate attraverso la O e starnutite laria fuori. Quando la starnutite vuol dire che il vostro cervello sotto pressione ed ha bisogno di sollievo, pertanto produce uno starnuto. Imparate a produrre uno starnuto artificiale; questa la parte difficile. Inspirate profondamente e starnutite laria fuori. Normalmente una persona sbadiglia o starnutisce durante il giorno o se molto stanca o per equilibrarsi, un equilibrio ottico. Quando qualcuno starnutisce, d riposo al cervello. Dovete imparare a starnutire. Questo esercizio desta la pituitaria, la ghiandola maestro, la guardiana di tutte le ghiandole. Vi dar il potere di essere sempre allerta. Lauto-produrre uno starnuto ha un valore inestimabile. 2. Piegate i gomiti e sollevateli lontani dal corpo, portando le mani allincirca allaltezza delle spalle, con i palmi rivolti verso lalto, dita leggermente divaricate. Respirate rapidamente attraverso la bocca ad O usando lombelico ed il diaframma per potenziare il respiro. Le vostre mani diventeranno pesanti. 3 minuti. Respirate ritmicamente. Questo pu eliminare i disturbi legati ai problemi polmonari, al corpo ed al sangue. Passateci attraverso in maniera pacifica, per farne esperienza. Quando siete nei guai, questo vi aiuter. Quando siete nei guai, questo vi aiuter. Quando non sapete che fare, questo vi aiuter. In questo esercizio state aprendo le vostre cinque antenne (le dita e i pollici di ogni mano) e state pulendo i polmoni, dando al vostro sangue la massima quantit di ossigeno. 2. Stendete le braccia diritte ai lati, parallele al pavimento, con i gomiti diritti. Il palmo della mano destra rivolto in su verso i Cieli e la mano sinistra rivolta in basso verso il campo magnetico della Terra. Chiudete gli occhi e meditate in questo equilibrio. la pi antica meditazione degli esseri umani. State bilanciando i Cieli e la Terra. Respirate tranquillamente, lungo lento e profondo. 5 minuti. Mantenete la posizione ed iniziate il respiro di fuoco per 15 secondi. (Dopo circa un minuto e mezzo di questo esercizio, entrerete in una zona crepuscolare in cui inizierete a crollare perch lesercizio sta facendo pressione sulla ghiandola pituitaria. State semplicemente calmi e continuate a respirare lungo e profondo. Abituate il vostro cervello a non cedere, qualunque cosa accada.)

Per finire: Inspirate, intrecciate mani, e stiratele sopra la testa mentre trattenete il respiro per 10 secondi e stirate la schiena verso lalto. Espirate e ripetete questa sequenza ancora due volte.

Italian Esclusione di responsabilit per la traduzione Mentre gli insegnamenti di Yogi Bhajan sono destinati a raggiungere e servire persone di tutte le nazionalit, 3HO non sar ritenuta responsabile per eventuali errori nel riportare gli insegnamenti di Yogi Bhajan mediante traduzioni non richieste o indipendentemente derivate da Aquarian Times.