Sei sulla pagina 1di 8

PROJECT WORK

REALTA E PAESAGGIO IN DANTE E PETRARCA


Finalit 1. Conoscere il mondo di Dante e Petrarca, la visione del paesaggio naturale e della realt 2. Saper confrontare testi dei 2 autori a livello lessicale, retorico-sintattico 3. Saper fare ricerche etimologiche su termini lessicali e parole chiave dei 2 autori 4. Saper usare gli strumenti della didattica multimediale, ebook, dizionari on line, link ipertestuali nellambito di un percorso di letteratura italiana

DESTINATARI Alunni di una classe terza liceo scientifico

MODALIT Divisione degli alunni in piccoli gruppi a cui assegnare un brano da analizzare, confrontare approfondire in base alle consegne. Uso della lavagna interattiva

STRUMENTI Dizionario di italiano Lo Zanichelli 2014 on line Ebook Dante Alighieri Commedia multimediale a cura di R. Bruscagli e G. Giudizi Panebianco Testi e scenari vol 1

Testi del percorso Dante Inferno c.I v.13-30 , c.II v.127-132, cII v.1-6, c.IX v.112-120 , c.XIII v.1-9. Petrarca Canzoniere Solo e pensoso i pi deserti campi Zefiro torna e il bel tempo rimena

Termini da evidenziare: piaggia, mesurando, arena, fioretti, campi, aspri, selvaggi, ecc. Termini da cercare sul dizionario: piaggia, calle, passo, erta

Attivit SVILUPPO DELLE ATTIVIT Ogni gruppo analizza un brano e prepara una presentazione in cui evidenzia il modo di rappresentare la realt e il paesaggio in Dante e Petrarca, le affinit e diversit, le coincidenze lessicali. Strumenti booktab: evidenziatore, penna, lavagna, ritaglio, area di testo. Ogni gruppo prepara una ricerca etimologica e lessicale.

Verifica VERIFICA FORMATIVA valutazione del lavoro di gruppo tramite griglia di osservazione VERIFICA SOMMATIVA elaborazione di un saggio breve in cui evidenziare il diverso mondo culturale dei due autori , inquadrandolo storicamente.

Gi nel Canto I dellInferno vediamo un paesaggio: la selva oscurail pendio verso il colle..

Ricerca del termine piaggia nellebook.

PETRARCA Solo et pensoso i pi deserti campi