Sei sulla pagina 1di 2

LA RISTORAZIONE REGIONALE RIVISITATA DAI NUTRIZIONISTI

DUE PIATTI DELLA TRADIZIONE SICILIANA GENUINI CON CALORIE

(elaborato da www.menutrix.it

calorie nei menu della ristorazione )

PASTA C'ANCIOVE E MUDDICA BUCATINI 100 (O PASTA MARGHERITICA TIPICA PALERMITANA) g ACCIUGHE 10 g PANGRATTATO 20 g AGLIO FRESCO OLIO EXTRA VERG.DI OLIVA (*) PREZZEMOLO PASSATA DI POMODORO 30 g Preparazione Mettere una padella sul fuoco con l'olio e fare soffriggere l'aglio schiacciato. Dopodich aggiungere la salsa di pomodoro e fare cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti. A parte fare sciogliere le acciughe in una padella, dopo aver fatto riscaldare un po' di olio, quindi lavorare con la forchetta finche' non si saranno ridotte in crema ed unire la salsa. Mescolare per qualche minuto e spegnere il fuoco. In un'altra padella tostare il pan grattato mescolandolo per evitare che si bruci. Quando sara' ben dorato spegnere il fuoco. Lessare i bucatini in acqua salata, scolarli al dente e condirli. Aggiungere il prezzemolo tritato e sistemarli in un piatto di portata. spolverare infine con il pangrattato tostato.

COSCIOTTO DI AGNELLO RIPIENO COSCIA DI AGNELLO 160 g FEGATO DI OVINO 50 g PISELLI FRESCHI 65 g CIPOLLINE 15 g CIPOLLE 15 g PANCETTA MAGRETTA 30 g CACIOCAVALLO DOLCE 30 g PANGRATTATO 30 g UOVO INTERO 15 g PREZZEMOLO OLIO EXTRA VERG.DI OLIVA 10 G Preparazione Fare friggere in un tegame con olio le cipolline tritate ed appena saranno dorate aggiungere i piselli e farli rosolare per circa 5 minuti a fuoco basso. Aggiungere l'acqua e continuare a cuocere, sempre a fuoco basso, fino a quando non saranno pronti. In un tegame a parte fare rosolare, in poco olio, una cipolla tritata con la pancetta ed il fegato tagliato a pezzetti. Aggiungere un altro poco di acqua , sale, pepe e cucinare per 15 minuti, facendo restringere il sugo. Fare raffreddare ed unire il pan grattato, il caciocavallo grattugiato, il prezzemolo tritato, i piselli e le uova sbattute. Amalgamare bene il tutto, per ottenere un composto omogeneo. Disossare la coscia di agnello, farcirla col composto preparato e legare la carne con uno spago. In un tegame fare imbiondire una cipolla, mettere la coscia di d'agnello e farla rosolare con un poco di olio. Quando si sara' dorata, salare, pepare e coprire con un coperchio. Fare cuocere per 45 minuti, avendo cura di aggiungere acqua di tanto in tanto. Servire il cosciotto caldo, accompagnato dal sugo di cottura