Sei sulla pagina 1di 211
UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI COSTRUZIONI MECCANICHE E NUCLEARI Mario Meozzi APPUNTI DI FONDAMENTI DI MECCANICA TEORICA E APPLICATA Corsi di Diploma Universitario in Ingegneria Aerospaziale, Biomedica, Logistica, Meccanica. INDICE 1 INTRODUZIONE PER LO STUDENTE 1.1 OBBIETTIVO DELL'INSEGNAMENTO. . pag. 1.2 BASE CULTURALE MINIMA RICHIESTA.. . pag. 1.3 METODO DI STUDIO MINIMO CONSIGLIATO. . pag. 14 AVVERTENZA... + pag. 2 CONTENUTO DELLA MATERIA 2.1 NOME DELLA MATERIA.. pag. MACCHINE . pag. 213 MECCANICA = pag. 2.3.1 CINEMATICA. . pag. 2.3.2 DINAMICA (STATICA) - pag. 3 SIMBOLOGIA E RICHIAMI INIZIALI ms NOTE PRELIMINARI. pag. 3.2 RAPPRESENTAZIONE DEL GENERICO VETTORE ¥. » pag. 3.3 ROTAZIONI. . pag. 3.3.1 DEFINIZIONI - pag. 3.3.2 ANGOLO ORIENTATO TRA UN VETTORE 4 ED UN VETTORE . Pag. 3.4 PRODOTTO VETTORIALE... pag. 3.4.1 DEFINIZIONE INDIPENDENTE DAL SISTEMA DI RIFERIMENTO. pag. 3.4.2 DEFINIZIONE DIPENDENTE DAL SISTEMA DI RIFERIMENTO. . pag. .5 PRODOTTO SCALARE. pag. 5.1 DEFINIZIONE.. . Pag. 2 PRODOTTO MISTO. . pag. 3.6 DERIVATA DI UN VETTORE RISPETTO AL TEMPO. pag. 3.7 TRASFORMAZIONI DI COORDINATE. pag. 3.7.1 COMPONENTI DI UN VETTORE RISPETTO AD COORDINATE... pag. 3.7.2 TRASFORMAZIONE DI COORDINATE. pag. 3.7.3 DERIVATA TEMPORALE DI UN VETTORE E MATRICE DI TRASFORMAZIONE.... 4 CINEMATICA 4. 1 MECCANISMI.... pag. 4.1.1 CATENA CINEMATICA. pag. 4, pag. 4. pag. 4. pag. : pag. 4.2 RICHIAMI DI CINEMATICA DEL PUNTO. pag. 4.2.1 MOTO ASSOLUTO NELLO SPAZIO. pag. 4.2.2 COMPOSIZIONE DEI MOTL... 4.3 CINEMATICA DEL CORPO RIGIDO. pag. 4.3.1 INTRODUZIONE.. 4.3.2 DEFINIZIONE DI VELOCITA' ANGOLARE. 4.3.3 RAPPRESENTAZIONE DEL MOTO DEL GENERICO PUNTO S: DI UN CORPO RIGIDO: GENERALITA’... meee 9 09 09 69 62 COWHHHHINAD QHAD 4.3.4 ATTO DI MOTO DI UN CORPO RIGID‘ . 2B 4.3.5 ASSE D'ISTANTANEA ROTAZIONE. . 30 4.3.6 CASI PARTICOLARI NOTEVOLI DI MOTO RIGIDO. pag. 31 4.3.7 COMPOSIZIONE DEI MOTI RIGIDI.. pag. 33 .8 MOTI RIGIDI PIANI. . 38 44 CINEMATICA DEI S (cioe dei meccanismi). 51 4.4.1 ANALISI E SINTESI.... 51 4.4.2 METODI E PROCEDURE PER L'ANALISI CINEMATICA.. 51 4.4.3 METODO GRAFICO. 51 4.4.4 METODO ANALITICO. 6B 5 DINAMICA 5.1 DEFINIZIONE DI SISTEMA FISICO. 6 5.2 STATO DI UN SISTEMA FISICO. 6 5.2.1 DEFINIZIONE DI STATO. 5.2.3 TIPI DI STATO. 7 5.3 METODO DI STUD! 80 5.3.1 GENERALITA\..... 80 5.3.2 CRITERI PRATICI DI DEFINIZIONE DELLO STATO DI UN SISTEMA FISICO.. . 81 5.4 SISTEMI FISICI CONSIDERATI NEL CORS' pag. 81 5.5 LE FORZE AGENTI NELLE MACCHINE. 5.5.1 DEFINIZIONE DI FORZA. 5.5.2 TIPI DI FORZE.. 5.5.3 SISTEMI DI FORZE. 5.6 EQUILIBRIO DINAMI 5.6.1 POSTULATO D'INERZIA DI GALILEO. 5.6.2 POSTULATO DI D'ALEMBERT... 5.6.3 SISTEMI DI RIFERIMENTO INERZIALL.. 5.7 EQUILIBRIO DINAMICO DI UN SISTEMA DI PUNTI MATERIALI... 5.7.1 EQUAZIONI DELL'EQUILIBRIO DINAMICt : 5.7.2 CASI PARTICOLARI PER LE EQUAZIONI DELL'EQUILIBRIO DINAMICO... 5.8 CONSERVAZIONE DELLA QUANTITA DI MOTO E CALCOLO DEGLI ALTRI EFFETTI INERZIALI. 8.2 BARICENTRO DEL SISTEMA, G.. 8.3 QUANTITA' DI MOTO DEL SISTEMA..