Sei sulla pagina 1di 2

La gestione aziendale: linsieme unitario di operazioni per raggiungere gli obbiettivi dellimpresa.

. Le operazioni di costituzione riguardano le risorse finanziarie utili per iniziare lattivit aziendale. Le operazioni di funzionamento sono lacquisto di fattori produttivi, il pagamento dei debiti verso i fornitori, la riscossione dei crediti Le operazioni di cessazione sono lestinzione dellimpresa tramite la vendita dei beni, la riscossione dei crediti e il pagamento dei debiti. Fatti interni e fatti esterni di gestione: operazioni divise in 4 gruppi: op. di finanziamento: tramite queste limpresa ha i mezzi finanziari da immettere nellattivit dazienda. Op. dinvestimento: limpresa acquisisce i fattori produttivi; op. di trasformazione:economico tecnica: realizzazione dei processi di produzione diretta, distribuzione e conservazione. Op. di disinvestimento: limpresa vende i beni e i servizi prodotti recuperando i mezzi finanziari investiti e che verranno riutilizzati. fatti esterni di gestione sono quelli che mettono in contatto limpresa con soggetti economici esterni. !ssi sono: le op. di finanziamento in contatto con i finanziatori; le op. di investimento in contatto con fornitori e le op. di disinvestimento in contatto con i clienti. fatti interni di gestione sono legati alla trasformazione economico"tecnica allinterno dellazienda e non portano a scambi con lesterno. Le operazioni di gestione ed i flussi aziendali: Op. di finanziamento: quando un finanziatore da allazienda denaro proprio diventa proprietario o socio e il suo denaro di capitale proprio. #uando invece da u prestito diventa creditore e il suo contributo di capitale di debito. Op. di investimento: gli investimenti possono riguardare: beni a lungo ciclo di utilizzo $macchinari, automezzi ecc.%, beni a breve ciclo di utilizzo $merci, materie prime ecc.%, prestazioni di lavoro e servizi $pubblicit, trasporto ecc.%. Op. di trasformazione economico-tecnica: compiute allinterno dellimpresa e riguardanti processi di produzione diretta o indiretta. &ono fatti interni di gestione e non danno luogo a flussi monetari o reali. Op. di disinvestimento: consentono allimpresa di recuperare il denaro che era stato investito tramite la vendita di beni e servizi. &i ha unuscita di beni e servizi ed unentrata di denaro. Gli aspetti e i cicli della gestione dimpresa: Aspetto tecnico e ciclo tecnico: il ciclo tecnico la durata del processo produttivo, inizia con la combinazione dei fattori produttivi e finisce con i prodotti finiti o con i servizi. 'a durata varia. Aspetto economico e ciclo economico: laspetto economico riguarda il sostenimento dei costi e lottenimento dei ricavi. l ciclo economico lintervallo di tempo che si ha da quando si sostengono i costi dacquisto a quando si ottengono i ricavi di vendita. Aspetto finanziario e ciclo finanziario: riguarda linsorgere di debiti e crediti di regolamento. nizia con il sorgere dei debiti di regolamento e termina con il sorgere dei crediti di regolamento. Aspetto monetario e ciclo monetario: riguarda le uscite e le entrate di denaro derivanti dall acquisto e dalla vendita. ( lintervallo di tempo tra luscita monetaria e lentrata monetaria. ) abbreviando il ciclo monetaria le imprese tornano rapidamente in possesso dei mezzi monetari. Il patrimonio aziendale: linsieme di beni monetari e non a disposizione del soggetto aziendale in un certo momento. 'a situazione patrimoniale un prospetto suddiviso in due sezioni, quella a sinistra chiamata *ttivo con gli impieghi e quella a destra chiamata +assivo con le fonti di finanziamento.

Il sistema costi ricavi: lazienda in equilibrio economico quando pu, ottenere ricavi che permettono di coprire i costi di gestione e di guadagnare. l reddito desercizio il risultato economico della gestione che si ha confrontando i costi e i ricavi. La determinazione del reddito desercizio: il risultato economico della gestione pu, essere positivo se i ricavi sono - dei costi e negativo se i costi sono - dei ricavi. .nimpresa in equilibrio economico quando i ricavi coprono i costi e si ha una remunerazione, si deve avare un utile.