Sei sulla pagina 1di 12

PACE E SVILUPPO: LA C.E.C.A. E C.E.E.

DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, SI SENTI' L'ESIGENZA DI CREARE UN'EUROPA IN CUI CI FOSSERO LA PACE E LA COLLABORAZIONE TRA GLI STATI. NEL 1951 FU CREATA LA COMUNITA' EUROPEA DEL CARBONE E DELL'ACCIAIO (CECA); NEL 1957 LA CECA DIVENNE COMUNITA' ECONOMICA EUROPEA (CEE), CHIAMATA ANCHE MERCATO COMUNE EUROPEO (MEC). LE NAZIONI EUROPEE APPARTENENTI ALLA CEE ERANO 12.

DALLA CEE ALL'UNIONE EUROPEA


- NEL 1992 I 12 STATI FIRMARONO IL TRATTATO DI MAASTRICHT CHE HA TRASFORMATO LA CEE IN UNIONE EUROPEA (UE) CON L'INTENZIONE DI CREARE UNO STATO FEDERALE SUL MODELLO DEGLI STATI UNITI.

IL TRATTATO DI MAASTRICHT
IL TRATTATO PREVEDE: - IL MERCATO UNICO EUROPEO:

I CITTADINI E LE MERCI POSSONO CIRCOLARE LIBERAMENTE E SENZA PAGARE LA DOGANA ALL'INTERNO DEI 12 STATI MEMBRI. UN CITTADINO, QUINDI, PUO' LIBERAMENTE SCEGLIERE DI ABITARE E LAVORARE IN UNO QUALSIASI DEI PAESI ASSOCIATI, O CHE UN TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO IN ITALIA VALE ANCHE IN UN ALTRO PAESE MEMBRO.

- L'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA (UEM):

DAL 1 MARZO 2 2 L'EURO HA SOSTITUITO COMPLETAMENTE LE MONETE DEI SINGOLI PAESI APPARTENENTI ALL'UE. ALCUNI PAESI (GRAN BRETAGNA, SVEZIA E DANIMARCA) HANNO DECISO DI NON ADOTTARE L'EURO, MANTENENDO LA PROPRIA MONETA NAZIONALE.

L'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA

ESISTE !UINDI UNA DIFFERENZA TRA UNIONE EUROPEA E UNIONE ECONOMICA MONETARIA: DELLA SECONDA FANNO PARTE SOLO ALCUNI STATI DELLA PRIMA, MA TUTTI FANNO PARTE DEL MERCATO UNICO EUROPEO.

L'EUROPA DEI 2"


ALTRI PAESI SONO ENTRATI A FAR PARTE DELL'UNIONE EUROPEA, PORTANDO A 28 IL NUMERO TOTALE DEGLI STATI. PER !UANTO RIGUARDA L'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA, OGGI SONO 16 GLI STATI CHE UTILIZZANO L'EURO.

LE ISTITUZIONI DELL'UE

1. LA COMMISSIONE 2. IL PARLAMENTO #. IL CONSIGLIO $. LA CORTE DI GIUSTIZIA

1. LA COMMISSIONE
SEDE: BRU%ELLES; COMPOSIZIONE: UN PRESIDENTE E UN MEMBRO (COMMISSARIO) PER OGNI STATO; RUOLI: - ESERCITA LA FUNZIONE ESECUTIVA; - ELABORA PROPOSTE DI LEGGE. LA COMMISSIONE EUROPEA E' DI FATTO IL &GOVERNO' DELL'UE.

2. IL PARLAMENTO EUROPEO
SEDE: STRASBURGO; COMPOSIZIONE: (#) DEPUTATI (DI CUI (2 ITALIANI); RUOLI: - ESERCITA LA FUNZIONE LEGISLATIVA CON IL CONSIGLIO;

#. IL CONSIGLIO
SEDE: BRU%ELLES COMPOSIZIONE: I MINISTRI DEGLI STATI MEMBRI E UN PRESIDENTE

I PARTECIPANTI ALLE RIUNIONI CAMBIANO IN FUNZIONE DEGLI ARGOMENTI ALL'ORDINE DEL GIORNO (ECONOMIA, AMBIENTE, ETC.).

LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO VIENE ASSUNTA A TURNO DAGLI STATI MEMBRI.

RUOLI: - ESERCITA LA FUNZIONE LEGISLATIVA INSIEME AL PARLAMENTO.

$. LA CORTE DI GIUSTIZIA
SEDE: LUSSEMBURGO COMPONENTI: UN GIUDICE PER CIASCUNO STATO * AVVOCATI; RUOLI: - ESERCITA LA FUNZIONE GIUDIZIARIA

L'APPLICAZIONE DELLE LEGGI EUROPEE NEGLI STATI DELL'UE


LE LEGGI EUROPEE PREVALGANO SU QUELLE NAZIONALI LE REGOLE DECISE A LIVELLO EUROPEO VENGONO APPLICATE NEI SINGOLI STATI, CHE RINUNCIANO A UNA PARTE DELLA PROPRIA SO RANITA' UNIFORMANDOSI ALLE REGOLE DELL'EUROPA.

I PROVVEDIMENTI EUROPEI
- REGOLAMENTI COMUNITARI O LEGGI EUROPEE: HANNO LO STESSO VALORE DELLE LEGGI DEI SINGOLI STATI E DEVONO ESSERE APPLICATI IN TUTTO IL TERRITORIO EUROPEO; - DIRETTI E: SONO &INDICAZIONI' RIVOLTE AGLI STATI MEMBRI CHE SERVONO A RAGGIUNGERE UN CERTO SCOPO (AD ESEMPIO LA DIFESA DELL'AMBIENTE O LA SALUTE DEI LAVORATORI); - DECISIONI: SONO NORME RIVOLTE A UN SINGOLO STATO MEMBRO, A UN'IMPRESA, A SINGOLI CITTADINI O A GRUPPI.