Sei sulla pagina 1di 10

NOMENCLATURA E REAZIONI

Gli elementi chimici si dividono in: METALLI e NON METALLI I METALLI, perdendo elettroni, originano IONI POSITIVI (o CATIONI) I NON METALLI, acquistando elettroni, originano IONI NEGATIVI (o ANIONI)

OSSIDI XmOn a) OSSIDI BASICI ( X = METALLO ) b) OSSIDI ACIDI = ANIDRIDI ( X = non METALLO )

Esempi di ossidi basici

Na2O BaO Al2O3 TiO2 Cu2O CuO FeO Fe2O3 SnO SnO2 MnO MnO2 Cr2O3

Ossido di Sodio (Na +1) Ossido di Bario (Ba +2) Ossido di Alluminio (Al +3) Ossido di Titanio (Ti +4) Ossido Rameoso (Cu +1) Ossido Rameico (Cu +2) Ossido Ferroso (Fe +2) Ossido Ferrico (Fe +3) Ossido Stannoso (Sn +2) Ossido Stannico (Sn +4) Ossido Manganoso (Mn +2) Ossido Manganico (Mn +4) Ossido Cromico (Cr +3)

Esempi di ossidi acidi

CO2 B2O3 SO2 SO3 N2O3 N2O5 P2O3 P2O5 Cl2O Cl2O3 Cl2O5 Cl2O7 CrO3 MnO3 Mn2O7

Anidride Carbonica (C +4) Anidride Borica (B +3) Anidride Solforosa (S +4) Anidride Solforica (S +6) Anidride Nitrosa (N +3) Anidride Nitrica (N +5) Anidride Fosforosa (P +3) Anidride Fosforica (P +5) Anidride Ipoclorosa (Cl +1) Anidride Clorosa (Cl +3) Anidride Clorica (Cl +5) Anidride Perclorica (Cl +7) Anidride Cromica (Cr +6) Anidride Manganica (Mn +6) Anidride Permanganica (Mn +7)

NOMENCLATURA I.U.P.A.C. ClO2 ClO3 N2O NO NO2 Cu2O CuO CrO Cr2O3 CrO2 MnO MnO2 CrO3 MnO3 Mn2O7 Diossido di Cloro (Cl +4) Triossido di Cloro (Cl +6) Ossido di diAzoto (N +1) Ossido di Azoto (N +2) Diossido di Azoto (N +4) Ossido di diRame (Cu +1) Ossido di Rame (Cu +2) Ossido di Cromo (Cr +2) Triossido di diCromo (Cr +3) Diossido di Cromo (Cr +4) Ossido di Manganese (Mn +2) Diossido di Manganese (Mn +4) Triossido di Cromo (Cr +6) Triossido di Manganese (Mn +6) Eptossido di diManganese (Mn +7)

PEROSSIDI XmOn X = METALLO Esempi di perossidi H2O2 Na2O2 BaO2

(-O-O-)

Perossido di Idrogeno (H +1) Perossido di Sodio (Na +1) Perossido di Bario (Ba +2)

IDROSSIDI o BASI X(OH)m X = METALLO OH = OSSIDRILE (n.o.-1) OSSIDO BASICO + H2O IDROSSIDO Esempi di idrossidi KOH Ca(OH)2 NH4OH Al(OH)3 Fe(OH)2 Fe(OH)3 Cr(OH)3 Mn(OH)2 ACIDI a) IDRACIDI b) OSSIACIDI HmXn HmXnOz Idrossido di Potassio (K +1) Idrossido di Calcio (Ca +2) Idrossido di Ammonio (NH4+) Idrossido di Alluminio (Al +3) Idrossido Ferroso (Fe +2) Idrossido Ferrico (Fe +3) Idrossido Cromico (Cr +3) Idrossido Manganoso (Mn +2)

X = non metallo m = 1 = acido monoprotico se m > 1 = acido poliprotico tutti gli H sono sostituibili da metalli

ANIDRIDE + H2O OSSIACIDO Esempi di ossiacidi

CO2 N2O3 N2O5 SO2 SO3 Cl2O Cl2O3 Cl2O5 Cl2O7 B2O3 P2O5 CrO3 CrO3 MnO3 Mn2O7

H2CO3 HNO2 HNO3 H2SO3 H2SO4 HClO HClO2 HClO3 HClO4 H3BO3 H3PO4 H2CrO4 H2Cr2O7 H2MnO4 HMnO4

(C +4) (N +3) (N +5) (S +4) (S +6) (Cl +1) (Cl +3) (Cl +5) (Cl +7) (B +3) (P +5) (Cr +6) (Cr +6) (Mn +6) (Mn +7)

A. Carbonico A. Nitroso A. Nitrico A. Solforoso A. Solforico A. Ipocloroso A. Cloroso A. Clorico A. Perclorico A. Borico A. Fosforico A. Cromico A. Dicromico A. Manganico A. Permanganico

Esempi di idracidi

HF HCl HBr HI H2S HCN

Acido Fluoridrico (F -1) Acido Cloridrico (Cl -1) Acido Bromidrico (Br -1) Acido Iodidrico (I -1) Acido Solfidrico (S -2) Acido Cianidrico (CN-)

SALI

MemXn

MemXnOz

a) b) c) d) e)

NEUTRI ACIDI (contenenti nella formula atomi di H acido) BASICI (contenenti nella formula gruppi OH) DOPPI (contenenti nella formula pi di un Me) IDRATI (contenenti nella formula molecole di H2O) Suffisso SALE -ITO -ATO -URO

Suffisso ACIDO -OSO -ICO -IDRICO Esempi di sali neutri

KClO CaSO3 Ba(ClO3)2 Na2SO4 Fe(NO3)3 AlPO4 Cu2CO3 Li3BO3 Fe(ClO2)2 NaCl SnBr2 Cu(CN)2 ZnS NH4F Fe2S3 Na2MnO4 KMnO4 K2CrO4 Na2Cr2O7

Ipoclorito di Potassio (Cl +1) Solfito di Calcio (S +4) Clorato di Bario (Cl +5) Solfato di Sodio (S +6) Nitrato Ferrico (N +5, Fe +3) Fosfato di Alluminio (P +5) Carbonato Rameoso (C +4, Cu +1) Borato di Litio (B +3) Clorito Ferroso (Cl +3, Fe +2) Cloruro di Sodio (Cl -1) Bromuro Stannoso (Br 1, Sn +2) Cianuro Rameico (CN-, Cu +2) Solfuro di Zinco (S -2) Fluoruro di Ammonio (F -1) Solfuro Ferrico (S 2, Fe +3) Manganato di Sodio (Mn +6) Permanganato di Potassio (Mn +7) Cromato di Potassio (Cr +6) Dicromato di Sodio (Cr +6)

Esempi di sali acidi

NaHSO4 K2HPO4 KH2PO4 Ba(HCO3)2 NH4HS

Solfato ACIDO di Sodio (S +6) Fosfato MONOACIDO di Potassio (P +5) Fosfato BIACIDO di Potassio (P +5) Carbonato ACIDO di Bario (C +4) Solfuro ACIDO di Ammonio (S -2)

Esempi di sali basici

Bi(OH)(NO3)2 Pb2(OH)2SO3 Cu2(OH)2CO3 Zn2(OH)PO4 Bi(OH)S

Nitrato BASICO di Bismuto (N +5, Bi +3) Solfito BIBASICO di Piombo (S +4, Pb +2) Carbonato BIBASICO di Rame (C +4, Cu +2) Fosfato BASICO di Zinco (P +5) Solfuro BASICO di Bismuto (S 2, Bi +3)

Esempi di sali doppi

K(NH4)SO4 Na2Ca(CO3)2 LiMgPO4 NaKS

Solfato di Potassio e Ammonio (S +6) Carbonato di Sodio e Calcio (C +4) Fosfato di Litio e Magnesio (P +5) Solfuro di Sodio e Potassio (S -2)

Esempi di sali idrati

AlPO4 2H2O MgCO3 3H2O Ca(NO3)2 4H2O CuSO4 5H2O

Fosfato di Alluminio BIIDRATO Carbonato di Magnesio TRIIDRATO Nitrato di Calcio TETRAIDRATO Solfato Rameico PENTAIDRATO

REAZIONI NON DI OSSIDORIDUZIONE

Esempio di bilanciamento BaCl2 + Al2(SO4)3 BaSO4 + AlCl3 a) BaCl2 + Al2(SO4)3 BaSO4 + b) c)

AlCl3

3 3

BaCl2 + Al2(SO4)3 BaSO4 + BaCl2 + Al2(SO4)3

AlCl3

BaSO4 +

AlCl3

3 BaCl2 + Al2(SO4)3 3 BaSO4 + 2 AlCl3

REAZIONI DI OSSIDORIDUZIONE

Le REAZIONI DI OSSIDORIDUZIONE (reazioni redox) sono reazioni che avvengono tra elementi che variano il proprio numero di ossidazione. OSSIDAZIONE : aumento del n.o. perdita di elettroni A2+ A3+ + ereazione di ossidazione

RIDUZIONE : diminuzione del n.o. acquisto di elettroni A3+ + e- A+2 reazione di riduzione

A+2 <==> A3+ + eriducente ossidante

Il numero di e- ceduti dal riducente (che si ossida) deve essere uguale al numero di e- acquistati dallossidante (che si riduce)

ESEMPI DI SEMPLICI REAZIONI REDOX

0 0 +4 -2 C + O2 CO2 +4-2 0 +2-2 +1-2 CO2 + H2 CO + H2O 0 +1-2+1 +1-1 +1+1-2 +1-2 Cl2 + 2 KOH KCl + KClO + H2O

BILANCIAMENTO REAZIONI REDOX (in forma molecolare) Individuare gli atomi che cambiano il loro n.o. e valutare tale variazione Bilanciamento elettronico (numero di e- ceduti = numero eacquistati) Bilanciamento finale della massa

(ESEMPIO A)

0 +5 +2 +5 +2 Cu + HNO3 Cu(NO3)2 + NO + H2O +5 +2 N + 3e N 0 +2 Cu Cu + 2 e-

riduzione

= 3 = 2

ossidazione

Bilanciamento elettronico: 3 Cu + 2 HNO3 3 Cu(NO3)2 + 2 NO + H2O Bilanciamento della massa: 3 Cu + 8 HNO3 3 Cu(NO3)2 + 2 NO + 4 H2O

(ESEMPIO B)

+7 +2 +2 +3 KMnO4 + FeSO4 + H2SO4 K2SO4 + MnSO4 + Fe2(SO4)3 + H2O +7 +2 Mn + 5 e Mn +2 +3 Fe Fe + 1 e = 5 x 2 = 10 = 1 x 2 = 2

riduzione

ossidazione

Bilanciamento elettronico: 2 KMnO4 + 10 FeSO4 + H2SO4 K2SO4 + 2 MnSO4 + 5 Fe2(SO4)3 + H2O Bilanciamento della massa: 2 KMnO4 + 10 FeSO4 + 8 H2SO4 K2SO4 + 2 MnSO4 + 5 Fe2(SO4)3 + 8 H2O

(ESEMPIO C)

Reazione di dismutazione

+1 +5 -1 KClO KClO3 + KCl +1 -1 Cl + 2 e Cl+1 +5 Cl Cl + 4 e3 KClO KClO3 + 2 KCl = 2 : 2 = 1

riduzione

ossidazione = 4 : 2 = 2
____