Sei sulla pagina 1di 1

L’ALTRA EUROPA che vogliamo è

sociale non dei profitti, dei popoli e non delle banche.

vogliamo

LA FINE IMMEDIATA DEL REGIME DI AUSTERITÀ, “una medicina nociva somministrata al momento sbagliato”, che ha portato al primato dei 27 milioni di disoccupati in Europa e all’ingiustizia di intere generazioni derubate del loro futuro. UNA NUOVA RICOSTRUZIONE ECONOMICA, finanziata direttamente dall’Europa tramite i prestiti a basso tasso d’interesse, e centrata sulla creazione di posti di lavoro, sullo sviluppo di tecnologia, su un’economia sostenibile e solidale. LA SOSPENSIONE DEL FISCAL COMPACT, che ci costringe ogni anno a pagare oltre 20 miliardi di euro per non uscire dalle regole economiche imposte da Bruxelles. UNA CONFERENZA EUROPEA SUL DEBITO per decidere come distribuirlo e come evitare che a pagarne le conseguenze siano gli Stati più poveri. UNA VERA BANCA EUROPEA che presti denaro anche agli Stati e non solo alle banche, impedendo quindi lo strozzinaggio e l’usura degli istituti di credito. UNA LEGISLAZIONE EUROPEA che renda possibile tassare i profitti delle speculazioni finanziarie oggi fiscalmente colpite molto meno del lavoro. RIFORMARE LE POLITICHE SULL’IMMIGRAZIONE, contro la “fortezza Europa” che alimenta la discriminazione, per garantire i diritti umani, l’integrazione, il diritto d’asilo.

i diritti umani , l’integrazione, il diritto d’asilo . RIFONDAZIONE COMUNISTA ha promosso e fa parte
i diritti umani , l’integrazione, il diritto d’asilo . RIFONDAZIONE COMUNISTA ha promosso e fa parte

RIFONDAZIONE

COMUNISTA

ha promosso e fa parte della lista

L’ALTRA EUROPA con TSIPRAS

Portiamo al Parlamento di Strasburgo una nuova politica di giustizia sociale che guardi ai più deboli e non agli interessi dei ricchi e dei mercati.

ALLE ELEZIONI EUROPEE VOTA A SINISTRA.

RIFONDAZIONE COMUNISTA FEDERAZIONE PROVINCIALE TORINO

www.prctorino.org

www.listatsipras.eu