Sei sulla pagina 1di 59

-- salutare -- presentare se stessi e gli altri -- dare del tu / dare del Lei -- chiedere e dire dove si abita -- il verbo

essere -- i pronomi personali soggetto -- i verbi regolari in -are -- la frase negativa con non -- la frase interrogativa

U N I T

1
3

Primi incontri
C ia o, Don a tel l a !
1

Bu on a s e r a! Ar r i v e de rc i !

Ci a o!

B u o n g i o rno!

Salve! B u o n as e r a !
4

Ciao !

Guardate le foto. Secondo voi, cosa signicano questi saluti?

2 3

Salutate il vostro compagno. Sapete chi sono questi noti personaggi italiani? Conoscete altri italiani famosi?

edizioni Edilingua

nove

Piacere!
A sco lt ia mo
01

Ascoltate il dialogo. Quando parliamo alle donne che cosa usiamo? signore signorina signora

01

Riascoltate e poi leggete il dialogo in piccoli gruppi.

In Italia nelle presentazioni formali diamo la mano. Quando conosciamo qualcuno,

diciamo piacere o molto lieto (gli uomini) o molto lieta (le donne).

 Possiamo dire semplicemente

Angelo Foi: Piero Volta: Angelo Foi: Lara Martina: Laura Bianchi: Angelo Foi: Giorgia Fasani:

Buongiorno! Lei il signor ? Sono Piero Volta. Buongiorno, molto lieto. Buongiorno. Lei la signora Bianchi? No, mi chiamo Lara Martina. Laura Bianchi sono io, piacere. E la signorina Giorgia Fasani, Lei? S, salve.

Buongiorno/Buonasera! oppure signora!

Buongiorno/Buonasera, signore/

Giochiamo
3 Gioco dei saluti. A turno dite il vostro nome o cognome, i vostri compagni vi salutano.

Son o Paol o Cont i. Mi chiamo Carl a. Buon g iorn o, sig n or Con ti.
es. 1

Ciao, Carl a.

10

dieci

Arrivederci!

U N I T

Un p o di pi
4 Collegate le domande alle risposte. 1 2 3 4 5 Buongiorno, Lei la signora ? Lei la signorina Fasani? Lei il dottor Rossi? Buonasera, Lei il signor ? a b c d S, sono io. Grandi, sono Marco Grandi. Sono Laura Bianchi. No, io sono Piero Volta.

Essere
io tu sono sei

lui/lei/Lei noi voi

Scrivete le domande. 1 No, sono Marco Ganzina. 2 Sono Barbara Lovati. 3 S, sono io. 4 Sono Luigi Boldrin. ? ? ? ?

siamo siete sono

loro

 In italiano usiamo i pronomi soprattutto per dare enfasi.

personali soggetto (io, tu ecc.)

Parliamo
02

Ascoltate e ripetete i dialoghi, ma usate i vostri nomi.


l

Luisa Alberti. l Piacere, Michele Del Ponte.


n

Buongiorno, sono Riccardo Borghetti. Molto lieta, Cristina Rossi.

es. 2-4

Usiamo buongiorno e buonasera quando incontriamo qualcuno. Quando andiamo via usiamo buona serata.

Arrivederci, signor Grandi. n ArrivederLa e buona serata!


u u

spesso anche buona giornata e

Questo il signor Francucci. Piacere, Andrea De Longhi.

 Usiamo arrivederLa solo quando Usiamo buona notte soltanto prima di andare a letto. diamo del Lei a una persona.

 Per presentare qualcuno, usiamo Questo (per gli uomini) e Questa (per le donne) .

edizioni Edilingua

undici

11

Ciao!
A sco lt ia mo
03

Ascoltate il dialogo. Quando diciamo ciao?


b quando diamo del tu a quando diamo del Lei

In coppia leggete il dialogo. Claudio: Valentina: Stefania: Claudio: Valentina: Tiziano: Ciao, Valentina! Ciao, Claudio Tu sei Stefania, vero? S, sono io. Piacere! E questo Tiziano. Ah, sei tu Tiziano! S, ciao.

Agli altri, di solito, diamo del tu, ma alle persone che non conosciamo bene meglio dare del Lei. usiamo il voi. Quando parliamo a pi persone

A lla scope r ta
9 Rileggete i dialoghi degli esercizi 2 e 8 di questa unit. Dove danno del ? ... tu ... Lei 10 esercizio esercizio

 Usiamo ciao quando incontriamo qualcuno e quando andiamo via.

Cosa diciamo quando conosciamo qualcuno? Collegate. quando diamo del tu


piacere

ciao

molto lieto/a

quando diamo del Lei

Parliam o
io mi chiamo ti chiami si chiama

11

Presentatevi a un compagno e chiedete il suo nome. Mi chiamo E Lei ? / Tu sei ? Sono Sei tu ? / Lei ?

tu

lui/lei/Lei

12

Presentate unaltra persona a un vostro compagno. Questo/Questa Ciao/Buongiorno!

es. 5-8

12

dodici

Arrivederci!

U N I T

Ascoltiamo
13
04

Qualche consiglio
Usate il pi possibile il CD audio. primo ascolto. Non importante capire tutto al Cercate di capire le cose pi importanti e il contenuto in generale.

Ascoltate. Di dov Patrick? Bologna Bolzano Milano

14
04

Riascoltate e indicate le risposte corrette. 1 Patrick abita a Roma? 2 Dove abita Patrick? 3 Parla italiano? a No, non abita a Roma. b S, abita a Roma. a Patrick abita a Roma. b Patrick abita a Bolzano. a S, parla italiano. b No, non parla italiano.

Verbi in -are
io parlo tu parli lui/lei/Lei parla

noi parliamo voi parlate loro parlano

Alla scoper t a
15 In italiano formiamo la frase negativa con non. Guardate le risposte dellesercizio 14 e indicate con una X. prima del Mettiamo non verbo. dopo il

Parliamo
16 Immaginate di abitare in Italia. Osservate la cartina dellItalia (copertina) e fate lattivit tutti insieme.

abitare + a + citt

Dove abiti?
Un p o di pro nuncia
17
05

Abito a , e tu?

Ascoltate e ripetete le parole. Riascoltate e indicate con una X il suono di c e g. 1 Campari 2 Genova 3 Cinzano 4 Chianti 5 Perugia c g c c g come in ca come in gatto come in ca come in ca come in gatto come in ciao come in giorno come in ciao come in ciao come in giorno
es. 9-20
 Sulla pronuncia di c e g anche nellunit 2.

18
05

edizioni Edilingua

tredici

13

LItalia da vicino

A B

UnItalia da gustare

C E
Qualche consiglio
Per capire il signicato di una parola che non conoscete, associate la parola nuova a parole note straniere. Molte parole sono simili in diverse

lingue, ad esempio: museo in italiano, museum in inglese, muse in francese, museo in spagnolo.

19
06

Ascoltate e abbinate i mini dialoghi alle foto. Abbinate le seguenti parole alle foto. sole musica bar museo citt darte caff mare sport macchina Arena opera lirica Cos lItalia per voi?

20

21

14

quattordici

Arrivederci!

Ripassiamo
Comunicazione
Salutare
Quando incontriamo qualcuno Quando diamo del Lei Buongiorno! Buonasera! Ciao!

U N I T

Quando diamo del tu

Buona giornata! Quando lasciamo qualcuno/ quando andiamo via Buona serata! Buona notte! Arrivederci!

ArrivederLa!

Ciao!

Sono Pietro Volta. Buongiorno, molto lieto! Mi chiamo Lara Martina, piacere. Lara Bianchi sono io, molto lieta!

Quando diamo del Lei

Presentare se stessi

Mi chiamo Claudio, piacere! S, sono io Stefania. Piacere! Io sono Tiziano, piacere!

Quando diamo del tu

Questa la signora Barbara Lovati.

Questo il signor Francucci.

Quando diamo del Lei

Presentare qualcuno

Quando diamo del tu Questa Stefania. Questo Tiziano.

Quando diamo del Lei Lei il dottor Rossi? Lei la signora ...?

Chiedere il nome a una persona

Quando diamo del tu Tu sei Stefania? Sei tu Tiziano?

Quando diamo del Lei


l

Chiedere dove abita qualcuno


l

Quando diamo del tu Dove abiti?

Dove abita, signora Masi?

Dire dove abitiamo


l

Abito a Roma.

Grammatica

io tu lui/lei/Lei noi voi loro

Essere

sono sei siamo siete sono

io tu lui/lei/Lei noi voi loro

I verbi in -are

parlo parli parla parliamo parlate parlano

io tu lui/lei/Lei

Chiamarsi

mi chiamo ti chiami si chiama noi voi loro

I pronomi personali soggetto


io tu lui/lei/Lei

La frase affermativa
Luca qui. []

La frase interrogativa
qui Luca? [] Dove abita? Dove abita Luca?

Non abito qui. Luisa non abita a Roma.

La frase negativa

edizioni Edilingua

quindici

15

Cosa so fare?
S ch eda d i A ut ov alut az io ne dell uni t 1
Indicate con lo so fare bene e con 1 So salutare un amico e una non lo so fare molto bene e completate gli spazi. , Paolo! , dottor Rossi. Io Lei Roberta, Vittorio, , e tu la signora ? Vittorio. Roberta. ...?

persona che non conosco bene.

2 So presentarmi e chiedere il nome ad altri.

3 So presentare gli altri.

Ci a o !
4 So fare una domanda.

P ia cer e!
l l

...? ? Ar C ! ! ...

No, io sono Paola. S, parlo italiano. ? , signora Masi?

5 So chiedere a qualcuno dove abita e dire dove abito io.

Carlo, tu E Lei, Io

6 So salutare quando vado via.

l l

7 So negare qualcosa.

Sono italiano. Abitano a Parigi.

8 So coniugare il verbo essere.

9 So coniugare il verbo chiamarsi.

io lui/lei/Lei

tu

10 So coniugare i verbi in -are.

parlare: abitare:

Vericate le vostre risposte a pagina 220.

16

sedici

Arrivederci!

-- chiedere a una persona come sta -- dire come stiamo e ringraziare -- esprimere desideri (vorrei + innito) -- parlare al telefono -- ordinare al bar -- il verbo stare -- i numeri da 0 a 9 -- i sostantivi al singolare -- larticolo indeterminativo -- i verbi regolari in -ere

U N I T

Al bar
Ci a o C arl a, c ome va?

Ci a o Gi uli a , c om e s t a i ?

Buongiorno, come va? B e ni s s i mo , g r a z i e e tu ?

N on c ma l e e Lei , s ign or Fa b b r i , c ome st a ?


1

Come rispondiamo? Completate. abbastanza bene/cos cos/ male

B e n e, g r az ie .

07

Ascoltate i dialoghi. Come chiediamo a una persona come sta? quando diamo del Lei: quando diamo del tu: 3

Incontrate un/una conoscente in un bar. Cosa dite? Fate il dialogo con un compagno.

edizioni Edilingua

diciassette

17

Come stai?
L eggiamo
1 Guido e Lucia chattano. Sottolineate le formule di saluto che usano.

Guido: Lucia: Guido: Lucia: Guido: Lucia: Guido: Lucia: Guido:

Toc, toc, disturbo? Ciao carissimo! No, non disturbi. Come stai? Non c male, grazie, e tu? Benissimo. Ma dove sei, Guido? Sono in un bar. Senti, bella, ma come sta Cecilia? Sta bene! Per ora basta! Ciaooo e a pi tardi! No, pi tardi lavoro. A domani e grazie per la chattata! Va bene! Alla prossima. Buona giornata!

Lucia: Altrettanto!

Scriv iam o
2 Guido ora chatta con voi. Scrivete sul quaderno un dialogo simile al precedente.

Stare
io tu sto sta stai stiamo state stanno

Un po d i pi
3 Come possiamo rispondere? Cancellate la risposta sbagliata. 1 Ciao, a domani! aBene. 2 Come stai? a Abbastanza bene. 3 Come sta Cecilia? a Cos cos. 4 Buona giornata! a Bene, grazie. 5 A pi tardi! a S, ciao. bCiao. c Ciao e buona giornata.

lui/lei/Lei noi voi

loro

b Alla prossima.

c Bene, e tu?

b Non c male.

c Come va?

bAltrettanto.

c Grazie, alla prossima!

bBuongiorno!

c Va bene, ciao.

es. 1-3

18

diciotto

Arrivederci!

U N I T

Ascoltiamo
08

Ascoltate la telefonata. Come rispondiamo al telefono? con pronto con il proprio nome con buongiorno

08

Riascoltate la telefonata. Chi vuole parlare con chi? In coppia leggete il dialogo. Trovate le espressioni formali che corrispondono a come, scusa? / come stai? / grazie e tu?.
l l l l l l

Pronto? Buongiorno, la ditta Corti? S, buongiorno. Vorrei parlare con il dottor Corti. Il dottore non c. Chi parla? Sono Paci. Come, scusi? Alessio Paci. Ah, signor Paci Il cellulare del dottore S un momento, per favore Ecco, il numero 339 8521764.

Tre, tre, nove, otto, cinque, due, uno, sette, sei, quattro. l S. Grazie. n Pronto? Signor Corti? n S, chi parla? Sono Alessio Paci. n Buongiorno, come sta? Bene, grazie e Lei? n Non c male

 vorrei + innito = esprimere desideri

Al telefono si risponde spesso solo con Pronto?. Quando si telefona a un ufcio o

a unazienda spesso chi risponde da senza dire pronto.

dice il nome dellufcio o dellazienPer telefonare in Italia, dobbiamo

Alla scoper t a
09

fare il presso della citt con lo 06 per Roma).

zero (ad esempio 02 per Milano, I numeri di cellulare non iniziano Il presso internazionale dellItalia

Ascoltate e ripetete i numeri da 0 a 9. Riascoltate e scrivete i numeri. 0= 5= 1= 6= 2= 7= 3= 8= 4= 9=

09

con lo zero (ad esempio 333 4751367). 0039.

Parliamo
9 Fate una conversazione telefonica in tre secondo il modello dato. A riceve una telefonata da B. B desidera parlare con C. A d il numero di cellulare di C. B chiama C. C saluta B e chiede come sta
Pronto?

d u e ot t o ze ro se i n ov e c in q u e q u a t t ro t re u n o se t t e

Chi parla?

Un momento, per favore. Il numero

es. 4-10

edizioni Edilingua

diciannove

19

Un caff?
A lla scope r ta
10 Guardate limmagine e abbinate le ordinazioni da 1 a 6 alle parole date in basso a destra. Poi leggete il dialogo.

La parola bar non indica in Italia un locale notturno come in altri Paesi.

cameriere: Marco: Luisa: Valeria:

Larticolo indeterminativo
maschile un, uno femminile una, un

Mario: cameriere: Barbara: 11

Buongiorno, che cosa prendete? Io prendo un ca e voi? Io vorrei un cappuccino e un cornetto. Per me, invece, unacqua minerale. E io un gelato. E per Lei, signora? Una spremuta darancia, grazie.

un ca un cappuccino un cornetto unacqua minerale un gelato una spremuta darancia

Qualche consiglio
Costruite il vostro dizionario: scrivete i nuovi vocaboli su dei

Nel dialogo precedente vediamo larticolo indeterminativo. Osservate le seguenti parole e sottolineate i sostantivi maschili e femminili con due colori diversi. un cliente un gelato uno spumante un t un tovagliolino un caff unacqua minerale una birra un amaro un latte macchiato unaranciata un whisky una bustina di zucchero un cameriere un aperitivo un cucchiaino una cliente un tramezzino un cognac una spremuta una pizzetta una grappa un cappuccino un cornetto

cartoncini. Segnate la pronuncia, le caratteristiche grammaticali o lapprendimento. altre informazioni che vi facilitano Accanto a ogni parola scrivete una frase di esempio.

12

Quali parole sono maschili e quali femminili? Completate la regola. I sostantivi maschili terminano in . I sostantivi femminili terminano in . I sostantivi maschili e femminili possono terminare anche in

 Le parole straniere che termina-

no in consonante sono in genere ter, uno sport ecc.).

maschili (ad esempio: un compu-

13

Riguardate i sostantivi dellesercizio 11. Quando usiamo un, uno, un, una? Attenzione alla lettera iniziale dei sostantivi!
es. 11-16

20

venti

Arrivederci!

U N I T

Un p o di pi
14 Guardate il listino prezzi e ordinate.
l

r e z z i l i s t i n o p
whisky 4 grappa 3 cognac 5 birra 2 amaro 3
BEVANDE ANALCOLI CH E: BEVANDE ALCOLICH E: BEVANDE CALDE:

Nei bar italiani paghiamo di pi se ordiniamo al tavolo (a causa del servizio) e non al banco. Nel secondo caso, prima di

Un cappuccino, grazie. Io prendo un tramezzino, grazie. n Vorrei un ca, per favore. 15 Completate le frasi con i verbi dati. 1 (leggere) Giorgio 2 (scrivere) Noi 3 (prendere) Loro 4 (scrivere) Tu

caff 1 decaffeinato 1 cappuccino 3 latte macchiato 3 t 2


SNACK:

ordinare, dobbiamo passare

alla cassa e fare lo scontrino.

aranciata 2 spremuta darancia 3 acqua minerale 1

cornetto 2 tramezzino 5 pizzetta 4

un giornale. una lettera. una bottiglia di vino. una cartolina.

I verbi in -ere
io prendo tu prendi lui/lei/Lei prende

noi prendiamo voi prendete loro prendono

Un p o di pronuncia
16
10

Ascoltate e ripetete. Riascoltate e inserite le parole nella giusta colonna. buongiorno gelato conto bicchiere arancia cellulare cornetto cucchiaino zucchero ciao cinque prego coca cola cameriere [tS] [k] [dZ] [g] c + e, i + a, o, u [tS] [k] [k] ciao ca

ch + e, i g + e, i + a, o, u

gh + e, i

[dZ] gelato [g] gatto [g]

Gioch iamo
17 Role-play. Con un compagno scegliete una delle situazioni date e preparate un dialogo da presentare alla classe. ordinate qualcosa in un bar parlate al telefono vi incontrate per strada
es. 17-22

edizioni Edilingua

ventuno

21

LItalia da vicino
In Italia, il ca rappresenta una

La cultura del caff

vera e propria cultura.

Con la parola ca gli italiani intendono sempre un espresso.

Ca 2 Ca corretto Latte macchiato Ca macchiato freddo Ca lungo Cappuccino Ca ristretto Ca macchiato caldo 6 latte caldo con schiuma + un ca

1 un ca + un po di latte caldo

2 un ca + un po di cognac o grappa

5 poco ca ma forte 7 un ca + latte caldo con schiuma

4 un ca con pi acqua

3 un ca + un po di latte freddo 18 Conoscete la dierenza? Come prepariamo i diversi tipi di ca? Fate labbinamento come nellesempio. Conoscete la cultura italiana del bar? Indicate con una X la giusta aermazione. 1 Consumazione: a al banco o al tavolo b solo al banco 4 Pagamento delle consumazioni al banco: a prima alla cassa b dopo al banco 2 Oerta: a solo bevande calde b anche bevande alcoliche 5 Fumare : a vietato b permesso 6 Al bar si mangia: a solo la mattina b a qualsiasi ora

8 solo un ca

19

3 Ordinazioni al banco: a pi care che al tavolo b meno care che al tavolo 7 Un aperitivo : a solo una bevanda b anche un momento di incontro per bere e mangiare qualcosa

22

ventidue

Arrivederci!

Ripassiamo
Comunicazione
Chiedere a una persona come sta
l

U N I T

Quando diamo del Lei

Quando diamo del tu


l

Dire come stiamo e ringraziare


Bene, grazie. Non c male e Lei/tu? l Abbastanza bene. l Cos cos. Benissimo, grazie e Lei/tu? l Male.
l

Buongiorno, come va?


l

Buongiorno, come sta?

Buongiorno, come stai?


l

Ciao, come stai? Ciao, come va?

Quando riceviamo una telefonata Chi parla? Pronto?

Parlare al telefono

Quando facciamo una telefonata Sono ...

Buongiorno, la ditta ... ? Vorrei parlare con ...

Io vorrei un cappuccino e un cornetto. Per me, invece, unacqua minerale. Un cappuccino, grazie. Vorrei un ca, per favore.

Io prendo un ca.

Ordinare al bar

Grammatica

io

Stare

tu

sto sta

lui/lei/Lei noi voi

stai stiamo state stanno

Vorrei parlare con il dottor Corti.

Vorrei + innito

Larticolo indeterminativo
maschile un, uno femminile una, un

0 1 2 3 4

I numeri da 0 a 9
zero uno due tre 5 7 6 8 sei

cinque sette otto nove

maschile

I sostantivi al singolare

loro io

femminile acqua, cliente, e-mail

gelato, cliente, computer

I verbi in -ere

tu

prendo prendi prende

quattro

lui/lei/Lei noi voi

prendiamo prendete prendono

loro

edizioni Edilingua

ventitr

23

Cosa so fare?
Sch ed a di A ut o v alut azione del l uni t 2
Indicate con lo so fare bene e con 1 So chiedere a una persona come sta e dire come sto io. non lo so fare molto bene e completate gli spazi.

Signor Rossi, come !

. E tu, Luca, come

2 So salutare quando vado via.

l l

Ad A

! tardi!

3 So dire e capire i numeri. 4 So parlare al telefono.

otto =

9=

tre =

4=

0 =
?

cinque =
con ...

l Buongiorno.

Pronto?

5 So negare qualcosa.

C il dottore, per favore?

6 So ordinare al bar.

Io p

. spremuta, aranciata e

7 So usare larticolo indeterminativo. 8 So coniugare i verbi in -are.

Prendiamo ordinare:

gelato.

9 So coniugare i verbi in -ere.

prendere:


scrivere:


10 So coniugare alcuni verbi irregolari. stare:


essere:


Vericate le vostre risposte a pagina 220.

24

ventiquattro

Arrivederci!

-- parlare di lavoro -- nomi di professioni -- chiedere e dire il nome -- chiedere e dire la nazionalit -- larticolo determinativo al singolare -- il verbo fare -- i sostantivi maschili e femminili -- gli aggettivi al singolare -- le preposizioni semplici a e in

U N I T

Che lavoro fa?

1 linsegnante

2 lattore

3 il medico

ess 4 la comm

5 limpiegato

6 loperaio

11

Ascoltate: secondo voi, che lavoro fanno le persone che parlano? Abbinate le foto ai luoghi di lavoro e formate delle frasi, come nellesempio. a b c in fabbrica in ospedale in negozio d e f a teatro a scuola in ufcio

E voi, dove lavorate? Chiedete ai vostri compagni.


l

Io lavoro in un ospedale, e tu? Io, in una scuola. l E Lei, dove lavora? n In un ufcio.

Loperaio lavora in fabbrica. Lattore

Come si dice ban k in ital ian o? Banc a .

edizioni Edilingua

venticinque

25

In unagenzia
A sco lt ia mo
Larticolo determinativo al singolare
maschile femminile la, l il, lo, l

Osservate: chi, secondo voi, lavora in unagenzia pubblicitaria?

il giornalista

il graco

la cantante

la segretaria

lavvocato

il cuoco

il cameriere

lart director

lo psicologo

linfermiera

 Per indicare nuovi settori lavorativi, usiamo spesso termini inglesi.

12

Questo lorganigramma dellagenzia pubblicitaria Graphic. Ascoltate e completate con le tre professioni mancanti.

Fare
io faccio tu fai lui/lei/Lei fa
reparto creativo reparto marketing

direttore Luca Brunotto

noi facciamo voi fate loro fanno essere senza articolo: scienziato.
Luisa Patrucci

reparto amministrativo

responsabile copywriter Angelo Cairati marketing Giovanna Frigerio contabile Walter Villa Anna Broglia

fare + articolo:

Fa lo scienziato.
assistente Massimo Giacomi Valentina Marti stagista Laura Volta

Che cosa dicono gli impiegati per presentarsi? Sono Anna Broglia, sono segretaria / faccio la segretaria.

es. 1-4

26

ventisei

Arrivederci!

U N I T

Alla scoper t a
4 Completate ora la tabella con i nomi di professioni. maschile limpiegato femminile limpiegata la cuoca il segretario la cameriera la direttrice il medico lassistente il cantante la giornalista il medico

 La maggior parte dei nomi di professioni ha una forma maschile e una femminile.

Ci sono per professioni che Mario fa il medico. Lucia fa il medico.

hanno solo la forma maschile:

Qualche consiglio
Imparate sempre i sostantivi con il loro articolo determinativo.

Un p o di pi
5 Formate cinque frasi con gli elementi dati. 1 Loperaia 2 Maria 3 Limpiegato 4 Linsegnante 5 Paolo lavora scuola il graco fabbrica ufcio infermiera

fa in a

Parliamo
6 In piccoli gruppi parlate del lavoro che fate, come nel modello dato.
l n

Io sono casalinga. E Lei? Io faccio lo psicologo. Lei casalinga. E Lei che lavoro fa? Io non lavoro, sono pensionato.

Lei E tu che lavoro fai?

es. 5-8

edizioni Edilingua

ventisette

27

Sono italiana
A sco lt ia mo
13

Ascoltate il dialogo. Le persone si danno del Lei o del tu? Quali espressioni usano per chiedere il nome? Riascoltate il dialogo. E tu sei ? Lei la signora ? Lei come si chiama? Come ti chiami?

8
13

Leggete il dialogo in gruppo: ognuno interpreta un ruolo. Giovanni: Io sono Giovanni Bruni. Sono italiano, di Arezzo. Faccio linsegnante. E tu, come ti chiami? Gudrun: Gudrun Schwarz. Sono tedesca, di Monaco. Sono dentista. E tu? Sei Xavier, no? Xavier: S, sono Xavier. Sono di Marsiglia, in Francia. Adesso lavoro e abito a Zurigo. Faccio lingegnere. E tu sei ? Isabelle: Mi chiamo Isabelle. Giovanni: E di dove sei? Sei francese anche tu? Isabelle: No, sono austriaca. Abito a Vienna e lavoro in unagenzia pubblicitaria. Jerry: Io sono americano, mi chiamo Jerry Pown. Sono architetto.

A lla scope r ta
10 Rileggete il dialogo e completate la tabella. maschile
La maggior parte degli aggettivi maschili termina

femminile italiana

maschile spagnolo austriaco

femminile spagnola

in -o, quelli femminili in -a. al maschile e al femminile.

tedesco francese inglese 11 inglese

Gli aggettivi in -e sono uguali

svizzero

svizzera americana

Completate le frasi con le informazioni dellesercizio 9. 1 Giovanni 2 Gudrun , di . di , ma abita a e abita a e abita a Los Angeles. . . . .

 a + citt

3 Xavier 4 Isabelle 5 Jerry

in + Paese o regione:

Abito a Parigi, in Francia.

es. 9-13

28

ventotto

Arrivederci!

U N I T

12

Fate labbinamento. 1 2 3 4 Dite la citt dove abitate. Dite la vostra nazionalit. Dite il Paese nel quale vivete. Dite la vostra citt di origine. a b c d Abito in Inghilterra. Abito a Los Angeles. Sono di Marsiglia. Sono austriaca.
sono di + citt di origine

sono a + citt in cui ci troviamo

Parliamo
13 Chiedete ad almeno due compagni la loro nazionalit e la loro citt di origine, come negli esempi. Sei francese? Di dove sei? Di dov? No, sono spagnolo. Sono di Madrid. Sono di Roma, ma adesso abito a Milano.

Sig n ora, Lei i tal ian a? S , so no i tal ia na .

Gioch iamo
14 In coppia: A rimane su questa pagina, B va a pagina 117. Scegliete una identit e chiedete informazioni (professione, luogo di lavoro, numero di telefono).

Hotel Panorama
Piero Melis
direttore
800 tel: +39 079 4567 801 fax: +39 079 4567 t hotelpanorama.i s@ eli rom e-mail: pie

Studio legale Gia

nnini

Via Lido, 45 07041 Alghero Sassari

Francesca Giannini
avvocato
Via De Amicis, 68 20100 Milano

Un p o di pronuncia
15
14

tel: 02 65035798 fax: 02 65035764 i.it .giannini@giannin e-mail: francesca

Osservate le seguenti parole. Ascoltate e abbinate le parole alla pronuncia corrispondente.

la scuola

lo sciopero

la pescheria

lo scienziato

il pescatore

lo scultore

[S] [sk]

sc + e, i + a, o, u sch + e, i

[S] scegliere [sk] scusa

es. 14-21

edizioni Edilingua

ventinove

29

LItalia da vicino
Chi non conosce la pizza e la pasta? Ma anche il vino, la mozzarella, lolio extravergine doliva, laceto balsamico, il caff, il prosciutto di Parma? E chi non conosce la moda e il design italiani?

ta dallI

lia

16

Leggete il breve testo. Inserite i nomi dei marchi italiani nella categoria giusta. Conoscete qualche altro marchio? alimenti moda design

Armani Alessi Guzzini Barilla Galbani Benetton

17

Quali prodotti italiani avete in casa? Quali prodotti italiani conoscete?

Ho un paio di j ean s Diesel


30 trenta

Arrivederci!

Ripassiamo
Comunicazione
Chiedere a una persona che lavoro fa
l

U N I T

Quando diamo del Lei


l

Quando diamo del tu Che lavoro fai?


l

Dire che lavoro facciamo


l l l

Che lavoro fa? Dove lavora?

Dove lavori?

Sono cuoco. / Faccio il cuoco. Io sono casalinga. E Lei/tu? Io non lavoro, sono pensionato.

Chiedere il nome
l

Come ti chiami?

Dire il proprio nome


l

Mi chiamo ...

Quando diamo del Lei


l l

Chiedere la nazionalit
l l

Quando diamo del tu Sei francese? Sei italiana? Di dove sei?

Signore, Lei francese? Signora, Lei italiana?


l

Dire la propria nazionalit


l

No, sono spagnolo. S, sono italiana.

l l

Di dov?

Sono di Madrid. Sono di Roma, ma adesso abito a Milano.

Grammatica

Larticolo determinativo al singolare


maschile il, lo, l femminile la, l

io

Fare

tu

faccio fai fa

Gli aggettivi al singolare


maschile italiano francese italiana

femminile francese

lui/lei/Lei noi voi

facciamo fate fanno

loro

I sostantivi maschili e femminili


maschile femminile in -o/-a in -e/-a in -ista in -ante in -ente in -tore/-trice il commesso il cameriere il giornalista il cantante lassistente il direttore la commessa la cameriera la giornalista la cantante lassistente la direttrice la professoressa a +

Le preposizioni in, a
luogo di lavoro regioni luogo di lavoro citt in + Paesi

in ufcio in Italia in Toscana a scuola a Roma

in -ore/-oressa il professore

edizioni Edilingua

trentuno

31

Cosa so fare?
S ch eda d i A ut ov alut az io ne dell uni t 3
Indicate con lo so fare bene e con 1 So dire che lavoro faccio e non lo so fare molto bene e completate gli spazi. Faccio . / Sono .

chiedere la professione ad altri.

E tu, Gianni, che Lei insegnant signora e Sono Io E tu, Come Jerry, tu E Lei, Io Ecco Marta infermier

Che

, signor Bianchi? ?

2 So fare laccordo dei nomi di professione. 3 So usare larticolo determinativo. 4 So dire dove lavoro. 5 So presentarmi e chiedere il nome ad altri.

, lui cuoc

. / Anche Luigi fa linfer mier . aranciata per la ...? ? ofce in ? , signora? . Marsiglia. Londra. ?

spremuta per Lei,

tramezzino , lavoro ... E tu

6 So chiedere la traduzione di una parola. 7 So chiedere a qualcuno dove abita e dire dove abito io.

8 So dire di che nazionalit sono e la mia citt di origine e ad altri. chiedere le stesse informazioni

l n

E Lei

Io sono Sono

E tu, Roberta, Io sono

Milano.

9 So coniugare i verbi in -are e in -ere.

lavorare:


prendere:


10 So coniugare il verbo fare.

Vericate le vostre risposte a pagina 220.

32

trentadue

Arrivederci!

Primi incontri
1
Completate i dialoghi con i saluti adatti.

U N I T

1
2

mamma!

Dario!

signor Renzi.

,
3

! !

Lu c ia !
4

S t ef an o.
2

sig n o r a Ba ssi!

Completate le frasi con le forme corrette del verbo essere. 1 Buonasera, Lei 2 Tu 3 Io 4 Piacere, 5 Questa 6 (Loro) Fabio? Anna e questo Luca Fossati. Loredana. Fabio e Milena Zucchetti. Andrea. Franco Platti?

Completate il dialogo con tutte le persone del verbo essere.


l l n

Ciao, S, e voi? Io Piacere! E voi No, Roberta e Flavia Noi

Pietro?

Nicola e lei

Valeria.

Roberta e ? loro.

Laura e Silvia. centoventitr 123

edizioni Edilingua

Primi incontri

Osservate le foto e completate con i saluti.

1
, Francesca. 5 Quando usiamo queste espressioni? buongiorno ciao arrivederci buonasera buona serata salve

2
, Cinzia! , Vale!

3
, signora! , signor Valli!

quando incontriamo qualcuno

quando andiamo via

In quali frasi diamo del tu e in quali del Lei? 1 Lei la signora Lovati? 2 Sei Paolo, vero? 3 Lei Massimo Marchi? 4 Sei tu Giorgia? tu Lei

Che cosa diciamo? Indicate le risposte corrette. 1 mattina. Salutate un amico. a Ciao! b Buonasera! 3 sera. Dopo la lezione salutate il professore. a ArrivederLa! b Buonasera! 5 sera. Prima della lezione salutate il professore. a ArrivederLa! b Buonasera! 2 mattina. Salutate il professore. a Ciao! b Buongiorno! 4 sera. Dopo la lezione salutate un compagno. a ArrivederLa! b Buona serata! 6 sera. Andate a dormire. Salutate un amico. a Buona notte! b Buonasera!

124

centoventiquattro

Arrivederci!

U N I T

Salutare e presentarsi. Scrivete due dialoghi.

dare del tu

dare del Lei

Qual la parola o lespressione estranea? 1 signore 2 piacere 3 abito 4 buona serata 5 questo 6 ciao buongiorno molto lieto sono buongiorno lui arrivederLa signorina arrivederci mi chiamo buonasera piacere salve

10

Parlate con due persone (Luca e la signora Berti). Volete sapere: 1 se lui si chiama Luca 2 se lei la signora Berti 3 dove abita Luca 4 dove abita la signora Berti ? ? ? ?

edizioni Edilingua

centoventicinque

125

Primi incontri

11

Domanda o aermazione? Completate con il punto interrogativo (?), il punto (.) o tutti e due. 1 Parli italiano 2 Dove abita Daniela 3 Abitano a Milano 4 Lei Barbara

12

Domanda o aermazione? Mettete il punto interrogativo (?), il punto (.) o tutti e due. Poi abbinate le frasi alla colonna giusta o alle colonne giuste e leggete le frasi ad alta voce. 1 Lei la signora Colli 2 Il signor Barberi Lei 3 No, mi chiamo Barbara 4 Sono Luigi 5 Sei Luca 6 Questo Claudio 7 Tu sei Fabiana 8 Abitate a Milano 9 Non parla italiano 1 0 Non abitiamo a Roma 1 1 Dario parla inglese

13

Completate le frasi con le forme corrette di parlare o abitare. 1 Franca 2 (Io) Non 3 Roberto e Claudia 4 (Tu) 5 (Voi) 6 (Noi) 7 Vincenzo non italiano? a Roma? italiano e inglese. qui. a Perugia. inglese. a Torino.

14

Scrivete nel cruciverba le persone indicate dei verbi dati. 1 parlare, noi 2 abitare, lui 3 abitare, voi 4 abitare, io 5 parlare, lui 6 abitare, loro 7 parlare, tu 8 abitare, tu 9 parlare, loro 10 parlare, voi 11 parlare, io 12 abitare, noi 12 10 9 7 8 5 2 3 6 4

11

126

centoventisei

Arrivederci!

U N I T

15

Formate delle frasi con le parole date. Paola e Sandro lui/lei Giovanni noi loro Camilla tu voi io la signora Quarti abitare parlare essere a Roma qui

Vincenzo inglese

Gianfranco Piatto italiano

a Milano

16

Ricostruite le frasi. 1 Io / sono / non / Patrizia / . 2 parla / non / Marcus / italiano / . 3 Bologna / Lorenzo / non / a / abita / . 4 non / inglese / parla / La signora Mazzi / . 5 Massimo / Questo / non / / . 6 Lara / non / a / abitano / Siena / Michele / e /.

17

Un po di pronuncia. Leggete ad alta voce e mettete nella colonna giusta le seguenti parole ed espressioni. gustare citt mi chiamo Luca c come in ca c come in ciao arrivederci macchina piacere buona giornata g come in gatto g come in giorno

edizioni Edilingua

centoventisette

127

Primi incontri

18

Costruite un dialogo con le frasi date. Attenzione: ci sono tre frasi in pi! Buongiorno, Lei la signora Bruni? No, abito a Firenze. S, sono io. E Lei il signor Tavazza?

S, piacere. Abita qui a Siena, signora? Ciao, sei Nadia Bruni? S, non abito a Firenze.

No, sono Marco Tavazza.


n n

19

Completate le parole con le lettere mancanti. 1 il si_ _ore 2 la signor_ _a 3 molto l_ _to 4 lita_ _ano 5 ar_ _vederci 6 la mu_ _ca 7 la ci_ _ darte 8 il _ _ 9 la ma_ _ _ina 10 il s_ _e 11 il ma_ _ 12 b_ _na notte

20

Leggete la cartolina. Scrivete una cartolina simile a un amico italiano.

Ciao Laura! Sono a Riomaggiore! Un po di mare e sole! A presto, ciao Liviana

Laura Gallini Via Roma, 4 20083 Gaggiano (MI)

128

centoventotto

Arrivederci!

Al bar
1 Completate i mini dialoghi con le domande o le risposte. 1
l l

U N I T

Buongiorno, Maria! Come stai? ? Non c male. E Dario? .

2
l

? Benissimo, grazie e Lei? .

3 n Arrivederci, Giovanni.
l n

. S, a domani.

Completate i dialoghi usando anche le espressioni date. non c male bene cos cos

B uo n g i o r n o, do t t o r S a n d r i , com e ?

Come

?
2

Ciao, F il ipp o , c o m e ?
3

B uo n g i o r n o, g r a z i e , e L e i?
3 Scegliete la forma corretta. 1 Ciao! Come stai sei? 2 Piacere, sono sto Matteo, e tu? 3 Stiamo Siamo molto bene, grazie. 4 Stanno Sono qui. 5 Non sta bene. 6 State Siete a Roma?

. e tu?

Quali desideri avete o non avete? Scrivete quattro frasi. 1 Vorrei 2 Non vorrei 3 4

edizioni Edilingua

centoventinove

129

Al bar
2 5 6 7 9 10 8 3 4 1

Completate il cruciverba con i numeri in lettere. 1 1 2 5 3 7 4 2 5 0 6 8 7 4 8 3 9 6 10 9

Leggete e scrivete in lettere i numeri di telefono. Completate quindi con il vostro numero di telefono. 1 06 13018735 2 05 64789326 3 339 5714672 4

Mettete in ordine le frasi di questa telefonata. segretaria: Pronto? M. Freddi: segretaria: M. Freddi: segretaria: M. Freddi: segretaria: M. Freddi: segretaria: M. Freddi: segretaria: Buongiorno, la ditta Rolli? S, chi parla? ArrivederLa! S, un momento ... Ecco: 347 3548722. No, il dottore non c. Buongiorno, la ditta Rolli? Grazie e arrivederci. S. Il numero di cellulare ... Sono Maurizio Freddi. C il dottore per favore? Pronto? 347 3548722.

130

centotrenta

Arrivederci!

U N I T

Completate la seguente conversazione telefonica.


? l Buongiorno, casa Bollotti?


l

n S? l

S, ? Sono il signor Roti, vorrei parlare con il signor Bollotti. S, , per favore...

Il signor Bollotti? n Sono io. l Ah, buongiorno, sono il signor Roti

Leggete e collegate i seguenti messaggi alle giuste risposte.

a. Ok. A + tardi! b. Sono al bar. c. No, 340 68809243. d. S, + tardi.

10

Quali abbreviazioni usiamo nei messaggi? Riguardate lesercizio precedente e completate.

sei = per =

cellulare = pi =

ch =

11

Quali cibi e bevande vedete? Completate la tabella. Attenzione: ci sono due parole in pi!

cornetto acqua gelato spremuta t tramezzino latte birra amaro aranciata pizzetta vino caff snack

Cibo

Bevande

edizioni Edilingua

centotrentuno

131

Al bar

12

Guardate i disegni. Che cosa ordinano i protagonisti a colazione, a pranzo e per laperitivo? 1 2 3

13

Conoscete i nomi di alcune bevande. Metteteli nella giusta colonna. Bevande alcoliche Bevande analcoliche Bevande calde

14

Mettete le parole nella giusta colonna. signore serata notte bar caff citt ditta numero cliente amaro spumante snack cartolina bicchiere opera momento aranciata maschile un uno una femminile un

132

centotrentadue

Arrivederci!

U N I T

15

Quali nomi sono maschili e quali femminili? Completate con larticolo indeterminativo.

casa

vaso

giornale

sedia

cocktail

penna

lettera

cellulare

tavolo

macchina

museo

cliente

maschile 16 Completate con gli articoli indeterminativi. 1 2 Per me 3 Vorrei 4 Tu prendi cappuccino, per favore. amaro. aranciata e pizzetta.

femminile

5 Prendiamo 6 Per me 7 8 Prendo

aperitivo al bar. spremuta darancia, grazie.

momento Ecco birra, grazie.

cucchiaino.

bicchiere di spumante?

17

Con gli elementi dati, scrivete sul quaderno il maggior numero di frasi possibile. Io Francesco Anna e Milena Tu Noi Voi una cartolina un t un giornale una sedia una lettera un cucchiaino

prendere leggere scrivere

18

Costruite delle frasi con le parole date. A volte, sono possibili due frasi. 1 a / lavora / abita / e / Genova / Barbara 2 Paolo / No, / c / non 3 e / prende / Mario / tramezzino / birra / una / un 4 Marta, / per favore / c / Luca, / Sono 5 una / scrive / Fabrizio / a Valeria / cartolina . . . ? .

edizioni Edilingua

centotrentatr

133

Al bar

19

Completate con le forme corrette dei verbi essere, prendere, parlare, abitare, leggere. 1 Io 2 Io Lucia e tu chi ? ?

una birra e tu, Luigi, che cosa italiano e francese. , signora? Un caff, grazie. a Verona. una lettera. a Torino.

3 Valentina e Gina 4 Che cosa 5 Noi 6 Luca 7 Marisa e Federico

20

Completate il dialogo con le parole date.

Per me per favore prendo vorrei Prendo


l n

Buongiorno signori! Che cosa prendete? Io Due. grazie. Un caff, un latte macchiato, . un cappuccino.

Io macchiato caldo. E Lei, signora?

un caff

un caff lungo. Allora, un caff, un latte macchiato, due cappuccini, un caff macchiato caldo e un caff lungo Va bene?

134

centotrentaquattro

Arrivederci!

U N I T

21

Scrivete un dialogo in un bar. Ordinate ogni volta in modo diverso. Il cameriere chiede ai clienti che cosa desiderano. Il cliente 1 prende un cappuccino e un cornetto. Il cliente 2 prende un latte macchiato. Il cameriere chiede al cliente 3 che cosa desidera. Il cliente 3 ordina un tramezzino e una spremuta darancia.

22

Cancellate la parola estranea e segnate la pronuncia corretta, come nellesempio. gelato giornale grammatica [tS] 1 coca cola cucchiaino aranciata [tS] 2 cappuccino cognac macchina

[k] [k] [k] [k] [k] [k] [k]

[dZ] [dZ] [dZ] [dZ] [dZ] [dZ] [dZ]

[g] [g] [g] [g] [g] [g] [g]

[tS]

3 giochiamo gustare leggiamo [tS] 4 cultura cellulare ciao [tS] 5 alcoliche citt poco [tS] 6 zucchero cornetto cinque [tS]

edizioni Edilingua

centotrentacinque

135

Che lavoro fa?

Completate con larticolo determinativo. teatro ospedale banca agenzia studio legale hotel scuola ufcio negozio

bar museo ditta

Che lavoro fanno? Completate con larticolo determinativo e la professione.

Scrivete i nomi prima con larticolo indeterminativo e poi con quello determinativo.

Trasformate le frasi. Utilizzate il verbo fare. 1 Laura commessa. 2 Sono casalinga.

136

centotrentasei

Arrivederci!

U N I T

3 Io sono architetto. 4 Paolo ingegnere. 5 Marco, sei dentista? 6 Walter cuoco.

Cercate nel crucipuzzle dieci nomi di professioni e inseriteli nella giusta categoria.

M D E D I C O I I A N P N

E C R F E C

N A C E R

T N H E A

I T I S I E

S A T I S O R

T N E E O P I

A T T R I C E

A E T A R A R

C U O C O C A

maschile

R M

femminile

O M M

maschile e femminile

A M

Completate la tabella. maschile linsegnante la psicologa lattore il medico loperaia il giornalista il contabile la dentista femminile maschile femminile la cantante la cameriera

Completate le frasi con le desinenze (le ultime lettere) corrette. 1 Mi chiamo Laura e faccio linfermier 2 Luca giornal . . in un hotel. , lei assist . .

3 Gianni abita a Cefal e fa il pescat 4 Io sono Michela, faccio la camerier

5 Marco e Paola lavorano in una ditta, lui ingegner 6 Monica architett .

edizioni Edilingua

centotrentasette

137

Che lavoro fa?

Completate con le forme corrette dei verbi essere, abitare, lavorare e fare. 1 Ramon 2 Laura 3 Mario 4 Noi 5 Io 6 Tu 7 William e Frank 8 E voi di dove spagnolo, loperaio, italiani, ma in ufcio, francese? a Roma, ma ? Dove e ? Che lavoro a Madrid ed in una fabbrica. a Monaco. impiegata, e tu che lavoro a Parigi? di Londra. ? ? pensionato. linsegnante in una scuola di lingue.

Guardate la cartina dellEuropa a pagina 120 e fate labbinamento, come nellesempio. italiano tedesco francese spagnolo inglese austriaco svizzero turco portoghese russo polacco svedese Spagna Russia Austria Italia Germania Portogallo Svezia Francia Gran Bretagna Svizzera Turchia Polonia

10

Cercate nel crucipuzzle i nomi di 11 Paesi e scrivete i corrispondenti aggettivi di nazionalit. Completate poi la frase in basso con le lettere rimaste.

S I T A L I A P

V P R U S G N O

I O E S V F G R

Z L R T E R E T

Z U R Z A O

E S I I N G

R I S A A C A

A A I T A I N L

S P A G A I L

T U R C I A O
.

O N

N H

R M A

In Gran B_ _ _ _ _ _a parlano

138

centotrentotto

Arrivederci!

U N I T

11

Di che nazionalit sono? Completate con gli aggettivi corretti.

1 Enrique 2 Cinzia s . i 12

3 Luc . f

4 Fatima . por

5 Ivan r .

6 Jolanta . pol .

Completate con le nazionalit corrette. 1 La Torre di Pisa 2 Il Castello di Ludwig 3 La Porta di Brandeburgo 4 Il Colosseo 5 La Torre Eiel 6 Il Tower Bridge . . . . . .

13

Abbinate le domande alle risposte. 1 Dove abita? 2 Come si chiama? 3 Dove lavora? 4 Che lavoro fa? 5 Di dov? a Sono avvocato. b Abito a Napoli. c Sono di Padova. d Marco Cecchi. e Lavoro in un ufcio.

14

Scrivete sul quaderno dei brevi dialoghi come nel modello dato. Luca
l l l l

Brindisi

1 Mary 2 Pauline 3 Thomas 4 Concetta 5 Carmen

Londra Lione Vienna Taormina Barcellona

Di dov Luca? italiano, di Brindisi. E dove abita? A Brindisi, in Italia.

15

Completate con le domande, come nellesempio. 1 Sei italiano? 2 3 4 No, sono spagnolo. Sono meccanico. Abito a Palermo. Lavoro in fabbrica. centotrentanove 139

edizioni Edilingua

Che lavoro fa?

5 6 7 16 Presentate voi stessi. 1 Come ti chiami 2 Che lavoro fai? 3 Dove lavori? 4 Di che nazionalit sei? 5 Da quale citt vieni? 6 In quale citt abiti?

No, sono svizzera. Monica Delonghi. Faccio il dentista.

17

Scegliete la preposizione corretta: in o a. 1 Dove lavori? 2 Abitiamo banca. Milano. ospedale. 4 Dove siete? 5 Laura 6 Lavorano scuola. ufcio, sono impiegati. Argentina!

3 Sono medico e lavoro

18

Completate il dialogo con le domande.


l l l

E A Firenze, in Italia.

? ?

Mi chiamo Alain Bernard.


?

No, sono francese.


?

In fabbrica.
?

Di Lione.

Faccio loperaio.

19

Riscrivete il dialogo dellesercizio precedente: rispondete alle domande con i vostri dati.

140

centoquaranta

Arrivederci!

U N I T

20

Leggete ad alta voce e inserite le seguenti parole nella giusta colonna. ascoltiamo sciopero scoperta tedesco scienziata scusi schiuma scuola prosciutto pescheria

[sk]

[S]

21

Leggete i quattro annunci e completate la tabella.


Piccola ditta di Tradate cerca segretaria con ottima

conoscenza del francese. La candidata ideale ha meno sa gestire i rapporti con i clienti, seguire lagenda del direttore.

di 40 anni, diplomata, ha gi lavorato come segretaria,

hotel tre stelle a Lucca ricerca cameriere


richiesta esperienza. Gestione sala da pranzo e accoglienza clienti. Necessaria una buona conoscenza dellinglese.

2 ristorante di Lecco ricerca

CUOCO

Orario di lavoro: full time Durata contratto: 1 anno

IMPIEGATO STUDIO LEGALE MILANO CENTRO JOB DESCRIPTION:

Cerchiamo un IMPIEGATO per lufcio della segreteria.

-- Et 20 23 anni. -- Diploma di scuola superiore.

-REQUISITI MINIMI:

professione annuncio 1 annuncio 2 annuncio 3 annuncio 4


edizioni Edilingua

luogo di lavoro ditta / ufcio

citt Tradate

centoquarantuno

141

Chiavi

Unit 1, Primi incontri


Soluzioni proposte: 1 Ciao, Ciao; 2 Ciao, Ciao; 3 Buongiorno, Ciao; 4 Buonasera/Salve, Buonasera 1 ; 2 sei; 3 sono, ; 3 sono, ; 4 (io) sono; 5 ; 6 sono Sei; sono, ; siete; sono; siamo Soluzioni possibili: 1 Buonanotte; 2 Arrivederci, Ciao; 3 Buonasera/Buongiorno, Buonasera/Buongiorno Quando incontriamo qualcuno: buongiorno, ciao, buonasera, salve; quando andiamo via: ciao, arrivederci, buona serata 1 Lei, 2 tu, 3 Lei, 4 tu 1 a, 2 b, 3 a, 4 b, 5 b, 6 a Composizione libera. Soluzioni possibili: - Ciao! - Ciao Marco, questa Luisa. - Piacere, Luisa, sono Marco. - Ciao, Marco, piacere. - Buongiorno. - Buongiorno dottor Salvi, questo il dottor Luchini. - Buongiorno, molto lieto. - Piacere, buongiorno. 1 buongiorno, 2 arrivederci, 3 abito, 4 buona serata, 5 piacere, 6 arrivederLa 1 Tu sei Luca? 2 Lei la signora Berti? 3 Dove abiti, Luca? 4 Dove abita, signora Berti? 1 tutti e due, 2 punto interrogativo, 3 tutti e due, 4 tutti e due Domanda: 1 Lei la signora Colli? 2 Il signor Barberi Lei? 5 Sei Luca? 6 Questo Claudio? 7 Tu sei Fabiana? 8 Abitate a Milano? 9 Non parla italiano? 11 Dario parla tedesco? Aermazione: 1 Lei la signora Colli. 3 No, mi chiamo Barbara. 4 Sono Luigi. 5 Sei

Luca. 6 Questo Claudio. 7 Tu sei Fabiana. 8 Abitate a Milano. 9 Non par-la italiano. 10 Non abitiamo a Roma. 11 Dario parla tedesco. 1 abita, 2 parlo, 3 abitano, 4 parli, 5 abitate, 6 parliamo, 7 abita 1 parliamo, 2 abita, 3 abitate, 4 abito, 5 parla, 6 abitano, 7 parli, 8 abiti, 9 parlano, 10 parlate, 11 parlo, 12 abitiamo Svolgimento libero. Frasi possibili: Paola e Sandro abitano a Roma. Lui Vincenzo. Lei abita qui. Giovanni parla inglese. Noi abitiamo a Milano. Loro sono a Roma. Camilla abita a Milano. Tu sei Gianfranco Piatto? Voi parlate italiano? Io sono Vincenzo. La signora Quarti abita a Roma. 1 Io non sono Patrizia, 2 Marcus non parla italiano, 3 Lorenzo non abita a Bologna, 4 La signora Mazzi non parla inglese, 5 Questo non Massimo, 6 Lara e Michele non abitano a Siena Come ca: macchina, mi chiamo; come ciao: citt, arrivederci, piacere; come gatto: gustare; come giorno: buona giornata - Buongiono, Lei la signora Bruni? - S, sono io. E Lei il signor Tavazza? - S, piacere. Abita qui a Siena, signora? - No, abito a Firenze. 1 il signore, 2 la signorina, 3 molto lieto, 4 litaliano, 5 arrivederci, 6 la musica, 7 la citt darte, 8 il ca, 9 la macchina, 10 i sole, 11 il mare, 12 buona notte Composizione libera. Soluzione possibile: Ciao Paolo! Sono a Roma! Parlo italiano!!! A presto Peter

Unit 2, Al bar
Soluzioni possibili: 1 Bene grazie, e tu? - Benissimo!; 2 Buonasera/Buongiorno, signor/signora , come sta? - Abbastanza bene/non c male!; 3 Arrivederci/A domani! Soluzioni possibili: 1 sta, - (Molto) bene/Non c male; 2 stai - Male/cos cos; 3 va, Benissimo/Molto bene 1 stai, 2 sono, 3 Stiamo, 4 Sono, 5 sta, 6 Siete Composizione libera. 1 uno, 2 cinque, 3 sette, 4 due, 5 zero, 6 otto, 7 quattro, 8 tre, 9 sei, 10 nove 1 Zero-sei-uno-tre-zero-uno-otto-sette-trecinque, 2 zero-cinque-sei-quattro-setteotto-nove-tre-due-sei 3 tre-tre-nove-cinque-sette-uno-quattro-sei-sette-due 4 a piacere - Pronto? - Buongiorno, la ditta Rolli? - S, chi parla? - Sono Maurizio Freddi. C il dottore, per favore? - No, il dottore non c. - Il numero di cellulare - S, un momento Ecco: 347 3548722. - 347 3548722. - S. - Grazie e arrivederci. - ArrivederLa! Pronto? - chi parla? - un momento 1 b, 2 c, 3 a, 4 d Sei = 6, per = x, cellulare = cell., pi = +, ch = k Cibo: cornetto, tramezzino, gelato, pizzetta, snack; bevande: acqua, spremuta, t, latte, birra, amaro, aranciata, vino, ca

13

14

15

4 5

6 7

16

17

18

10

19

11

12

20

10

11

105

Chiavi

1 un cornetto, un t, una spremuta darancia, un latte macchiato, un cappuccino; 2 un tramezzino, unacqua minerale, un ca, una coca cola, un bicchiere di vino; 3 una birra, una pizzetta, uno spumante/un aperitivo Bevande alcoliche: spumante, vino, birra, amaro, grappa, apertivo, cocktail, whisky; Bevande analcoliche: aranciata, aperitivo, coca cola, spremuta darancia, acqua minerale; Bevande calde: ca, cappucino, t, latte macchiato, ca lungo, ca macchiato, ca ristretto un: signore, bar, ca, numero, cliente, amaro, bicchiere, momento; uno: spumante, snack; una: serata, notte, citt, ditta, cliente, cartolina; un: opera, aranciata una casa, un vaso, un giornale, una sedia, un cocktail, una penna, una lettera, un cellulare, un tavolo, una macchina, un museo, un cliente Maschile: un vaso, un giornale, un cocktail, un cellulare, un tavolo, un museo, un cliente Femminile: una casa, una penna, una lettera, una macchina 1 un, 2 un, 3 un - una, 4 un, 5 un, 6 una, 7 Un - un, 8 una Soluzione libera. Frasi possibili: Io scrivo una cartolina.; Francesco prende un cucchiaino.; Anna e Milena leggono una lettera.; Tu leggi un giornale.; Noi prendiamo una sedia.; Voi prendete un t. 1 Barbara abita e lavora a Genova, 2 No, Paolo non c, 3 Mario prende un tramezzino e una birra, 4 Sono Marta / Luca, per favore c Luca / Marta? 5 Fabrizio scrive una cartolina a Valeria 1 sono, sei; 2 prendo, prendi; 3 parlano; 4 prende; 5 abitiamo; 6 scrive; 7 abitano/ sono

12

prendo/vorrei, Per me, per favore, vorrei/ prendo, Prendo - Signori, che cosa desiderate / prendete? - Io prendo un cappuccino e un cornetto. - Per me un latte macchiato. - E Lei, signora / signore? - Io vorrei un tramezzino e una spremuta darancia. 1 aranciata - [k] 2 cappuccino - [k] 3 gustare - [dZ] 4 cultura - [tS] 5 citt - [k] 6 cinque - [k]

20

21

Maschile: lo psicologo, loperaio, il cantante, il cameriere, il dentista; Femminile: linsegnante, lattrice, il medico, la giornalista, la contabile 1 infermiera, 2 giornalista, 3 pescatore, 4 cameriera, 5 ingegnere - assistente, 6 architetto 1 , abita, ; 2 fa; 3 fa, lavora; 4 siamo, abitiamo; 5 lavoro, sono, fai; 6 sei, abiti, lavori; 7 abitano, sono; 8 siete, abitate, fate Italiano, Italia; tedesco, Germania; francese, Francia; spagnolo, Spagna; inglese, Gran Bretagna; austriaco, Austria; svizzero, Svizzera; turco, Turchia; portoghese, Portogallo; russo, Russia; polacco, Polonia; svedese, Svezia

13

22

14

Unit 3, Che lavoro fa?


il teatro, lagenzia, la scuola, il bar, lospedale, lo studio legale, lufcio, il museo, la banca, lhotel, il negozio, la ditta il giornalista, la cantante, la segretaria, lavvocato, il cuoco, il cameriere, lo psicologo, linfermiera Un apertivo, laperitivo; una spremuta darancia, la spremuta darancia; un ca, il ca; un medico, il medico; uninfermiera, linfermiera; un cellulare, il cellulare; un ospedale, lospedale; una birra, la birra; un giornalista; il giornalista 1 Laura fa la commessa, 2 Io faccio la casalinga, 3 Io faccio larchitetto, 4 Paolo fa lingegnere, 5 Marco, fai il dentista?, 6 Walter fa il cuoco M D E N T E I I

10
S I T A L I A P

15

V P R U S G N O

I O E S V F G R

Z L R T E R E T

Z U R Z A O

E S I I N G

R I S A A C A

A A I T A I N L

S P A G A I L

T U R C I A O

O N

N H

R M A

16

17

Svizzero, polacco, russo, austriaco, svedese, francese, tedesco, portoghese, turco, spagnolo, italiano In Gran Bretagna parlano inglese. 1 spagnolo, 2 italiana, 3 francese, 4 portoghese, 5 russo, 6 polacca 1 italiana, 2 tedesco, 3 tedesca, 4 italiano, 5 francese, 6 inglese 1 b, 2 d, 3 e, 4 a, 5 c 1 Di dov Mary? inglese, di Londra. E dove abita? A Londra, in Gran Bretagna.; 2 Di dov Pauline? francese, di Lione. E dove abita? A Lione, in Francia.; 3 Di dov Thomas? austriaco, di Vienna. E dove abita? A Vienna, in Austria.; 4 Di dov Concetta? italiana, di Taormina. E dove

11

12

18

D A R C H C O M M E I E N F E

C A N T A N T R M I S I I T E E

T A A C T I

19

O P

N C A M E

R A

O P C A C R I E

S O

R A C

T O

E U

13

R O R A

14

Maschile: commesso, operaio, cuoco; Femminile: infermiera, cameriera, attrice; maschile e femminile: dentista, cantante, architetto, medico

106

Chiavi
6

abita? A Taormina, in Italia.; 5 Di dov Carmen? spagnola, di Barcellona. E dove abita? A Barecellona, in Spagna. 2 Che lavoro fai? 3 Dove abiti? 4 Dove lavori? 5Sei (nazionalit a piacere)? 6 Come ti chiami? 7 Che lavoro fai? Composizione libera. 1 in, 2 a, 3 in, 4 in, 5 a, 6 in Come ti chiami?; Sei (nazionalit a piacere)?; Di dove sei?; dove vivi?; Dove lavori?; Che lavoro fai? Composizione libera. [sk] ascoltiamo, scoperta, tedesco, scusi, schiuma, scuola, pescheria; [] sciopero, scienziata, prosciutto

15

incontrare gli amici, ascoltare la musica, guardare la televisione, suonare uno strumento, fare sport, navigare in Internet, leggere libri, giocare ai videogiochi pizzette, bicchieri, sedie, occhiali, chiavi, spettacoli, ristoranti, carte, bar Soluzione libera. Soluzione libera. Frasi possibili: mi piace / non mi piace: il mare, la pizza Margherita, la musica classica, mangiare fuori, il jazz, il calcio, navigare in Internet; mi piacciono / non mi piacciono: le opere di Verdi, i concerti rock, le cene con gli amici Soluzione libera. 1 piace, 2 piacciono, 3 piace, 4 piace, 5 piacciono, 6 piace Soluzione libera. Soluzioni proposte: Ferrari: veloce, sportiva, elegante, bella; pizza: buona; iPad: utile, leggero, pratico, elegante, bello 1 bene, 2 buono, 3 bene, 4 bene, 5 buono, 6 buono Essere 1, 2, 8, 9; fare 4, 7; giocare a 3, 11; avere 5, 6; andare 9, 10 1 andiamo, 2 hanno, 3 vanno, 4 hai, 5 vado, 6 ho, 7 avete, 8 abbiamo, 9 va, 10 andate 1 andiamo, 2 hanno, 3 Andate, 4 Vado, 5 va, 6 Stai, 7 Hai, 8 va 1 hai, 2 avete, 3 abbiamo, 4 hanno, 5 ho, 6 ha 39-93 novantatr, 47-74 settantaquattro, 72-27 ventisette, 81-18 diciotto,

16-61 sessantuno, 94-49 quarantanove 1 dieci, 2 trenta, 3 undici, 4 ventuno, 5 trentatr, 6 sessantotto, 7 diciannove, 8 cento Quanto costa un cellulare nokia? - 89 euro e 90 centesimi. Quanto costa un chilo di pasta? - Un euro e 4 centesimi. Quanto costa il giornale? Due euro e 10 centesimi. Quanto costa il libro? - 70 euro. Quanto costa una bottiglia di olio? - Due euro e 99 centesimi. Tovagliolo, bottiglia, biglietto, giglio, aglio, glia 1 incontrare gli amici, 2 leggere libri, 3 ascolta la musica, 4 fare shopping, 5 guardare la televisione, 6 navigare in Internet, 7 giocare ai videogiochi

20

21

16 17

18

19

22

20

10 11

24

21
annuncio 2 annuncio 4 annuncio 3 annuncio 1

professione segretaria cameriere cuoco

luogo di lavoro ditta / ufcio ristorante hotel

Tradate Lucca Lecco

citt

12 13

Unit 5, Lalbergo ideale!


Soluzione suggerita: lHotel Miramare aperto 24 ore su 24 e ore ristorante, piscina, accesso a Internet, minibar e tv In centro, non fumatori, parcheggio, beauty farm, aria condizionata, giardino 1 C, 2 c, 3 ci sono, 4 Ci sono, 5 ci sono, 6 C 1 Ci sono, 2 ci sono, 3 Ci sono, 4 C, 5 c, 6 c 1 parto, 2 partite, 3 dormono, 4 partono, 5 parte, 6 dormo arrivare io arrivo tu arrivi lui/lei/Lei arriva Noi arriviamo Voi arrivate Loro arrivano

impiegato/a

studio legale

Milano

Unit 4, Tempo libero


le birre, gli sport, le aranciate, gli anni, le chiavi, gli aperitivi, i ca, i giornali, le scuole, i teatri il libro, lamico, la sedia, il concerto, la casa, il biglietto, il bar, il signore, la signora, la bottiglia le, lamica; gli, lo strumento; le, la chiave; i, il gelato; i, il computer; gli, lo sciopero; il, i t; gli, linfermiere le discoteche, la discoteca; le settimane, la settimana; i videogiochi, il videogioco; le scuole, la scuola; gli snack, lo snack; le torri, la torre; i cellulari, il cellulare; i ca, il ca Soluzione libera.

14

15

16

17

18

19

vedere vedo vedi vede vediamo vedete vedono

partire parto parti parte partiamo partite partono

107

Chiavi

F S A

N O V E T T G

E M B E M B I E L S I E

R R T E I

E M E A

6 molto 1 molto, 2 molti, 3 molto, 4 molti, 5 molte, 6 molto lungo, corto; contento, scontento; primo, ultimo; pieno, vuoto; grande, piccolo, tranquillo, rumoroso; caldo, freddo 1 contento, 2 freddo, 3 vegetariano, 4 vuoto, 5 dificile, 6 rotto Soluzioni proposte: 1 Il signor Giovanni in hotel per lavoro; 2 La signora telefona perch la camera non pronta; 3 Franco e Maria vanno in vacanza al mare per stare al sole Composizione libera. 1 Lascensore non funziona.; 2 Non c acqua.; 3 Non c posto al ristorante.; 4 Non c laccesso a Internet.; 5 In piscina ci sono troppe persone.; 6 Laria condizionata non funziona. Composizione libera. piscina, aperto 24 ore su 24, parcheggio, accesso a Internet

U L I D

18

1 giochiamo, 2 cerca, 3 paghiamo, 4 cercano, 5 giochi, 6 Paghi - pago 1 a, 2 c, 3 a, 4 b, 5 b, 6 a Soluzione suggerita: Deve andare dritto e poi girare a sinistra. Al semaforo deve girare a destra e andare dritto, superare il primo incrocio e poi girare a sinistra. Deve continuare sempre dritto, attraversare la piazza e alla chiesa girare a destra. Poi deve seguire la strada e vede la casa di Giorgia Composizione libera. P M U N A R C O R T T E A T S C T T F A T P R

G A M T

U G N O R O Z I O G R B O N N A E R

B O A G O P C R I

O G B G I

19

O A

10

E M B

febbraio, maggio Filastrocca: aprile, giugno, settembre Qual il mese con 28 giorni? Febbraio Quali sono i mesi con 31 giorni? Gennaio, marzo, maggio, luglio, agosto, ottobre, dicembre Soluzione libera. Soluzione proposta: Buongiorno, vorrei prenotare una camera No, una matrimoniale. / S, singola. Per il 14 di questo mese. Per due notti. No, c una camera non fumatori? Boccioni. Arrivederci. Soluzione proposta: (nome a piacere) (spelling in base al nome) - Grazie. Devo pagare subito? - Accettate carte di credito? 1 tranquillo, confortevole, grande, rumoroso, fantastico, piccolo, ideale; 2 tranquilla, fantastica, ideale; 3 originali, buoni, tipici, regionali; 4 traquille, confortevoli, grandi, rumorose, piccole, calde; 5 grande, rumorosa, piccola, calda; 6 tranquillo, contento, rumoroso, scontento, fantastico, ideale 1 caldo, 2 difcile, 3 fredda, 4 aperto, 5 rumorosa, 6 giovane Cartolina: fantastica, piccolo, tranquillo, ideali, tipica, buona, contenta SMS: gentile, bello, sportivo, libero 1 molto, 2 molto, 3 molto, 4 molti, 5 molte,

20

21

11

10 11

12

22 23

I S E I S E

C T A E

I E Z

P L A Z

I L L I

O C O E C I E S A E

O N T D R

A N A H

A O

R M U O R

O Z

O P O N T

24 25

Parola mancante: storico Composizione libera. 2 la piazza, 3 la stazione, 4 la fontana, 5 il ponte, 6 il palazzo, 7 il parco, 8 la chiesa 1 davanti alla, 2 tra il l , 3 lontano dai, 4 accanto/vicino al, 5 di fronte allo, 6 prima dell Risposte suggerite: un topolino dietro la porta, uno dietro la bottiglia, un topolino tra i libri, uno dietro la donna, lontano da lei, un topolino davanti al tavolo, un topolino davanti al cellulare, un topolino accanto al giornale 1 dall, 2 dei, 3 della ,4 All, 5 al, 6 dal, 7 dallo, 8 degli 1 per l, 2 dal, 3 alla, 4 di, 5 a, 6 all, 7 Al, 8 della, 9 dei

13

13

14

14

Unit 6, Finalmente a Genova!


1 devo, 2 devi, 3 Deve, 4 dobbiamo, 5 Dovete, 6 devono Composizione libera. 1 da, 2 da, 3 di, 4 a, 5 di, 6 a 1 prego, 2 citt, 3 prego, 4 andare, 5 sapere, 6 chiuso Sai, sa, so, sanno, sapete; sappiamo, sapete A Sa, Deve, deve; B Sai, so, Devi

15

16

4 5

15

17

16

6 7

18

17

108

Chiavi

1 allo, al, alla, ai, all, alle, agli; 2 dei, dell, della, delle, del, dello, degli [k]/[g] cerchi, paghiamo, paga, cerco, giocano, cercate, paghi; [tS]/[dZ] viaggi, cerchi, mangiate, viaggiano, cerco, giocano, cercate, viaggia, mangi Composizione libera. Industrie elettroniche, meccaniche e alimentari, i tortellini, la mortadella, i portici, le torri (Torre degli Asinelli e Torre della Garisenda), Piazza Maggiore, Basilica di S. Petronio, Fontana del Nettuno, Palazzo Comunale, Palazzo dellArchiginnasio

19

Prima classe, grazie. Va bene, quanto costa? Composizione libera. luna e mezza - Sono le sette e un quarto - mezzogiorno/mezzanotte meno un quarto - Sono le sei e mezza - mezzanotte meno cinque 1 vogliamo, 2 voglio, 3 puoi, 4 pu/vuole, 5 vogliono, 6 potete 2 alle due meno un quarto, 3 alle sei e mezza, 4 alle nove e dieci, 5 alle undici e quaranta / alle dodici meno venti, 6 alle sei e un quarto, 7 alle nove e venticinque, 8 a mezzanotte 1 vogliamo; 2 vuole, posso; 3 vogliono; 4 posso; 5 Possiamo/Puoi; 6 pu Macchina: autostrada, strada, nestrino, vigile, semaforo, viaggio, incrocio, trafco; Aereo: biglietto, volo, carta dimbarco, nestrino, viaggio, aeroporto, coincidenza; Treno: binario, vagone, biglietto, stazione, nestrino, viaggio, fermata, coincidenza Su: 1 sul, 2 sull, 3 sul, 4 Sugli; In: 1 nel, 2 Nelle, 3 Negli, 4 nello a: 1 sul, 2 sull, 3 Sull, 4 sulla; b: 1 nello, 2 nella, 3 nella, 4 nel 1 centouno, 2 tremila, 3 trecento, 4 centootto, 5 cinquecentodue, 6 trecentodiciannove, 7 duemila, 8 duemilaundici 1 nel milllequattrocentosettantacinque, 2 nel millequattrocentocinquantadue, 3 nel millequattrocentocinquantuno, 4 nel millenovecentootto, 5 nel millecinquecentosettantuno, 6 millenovecentotrentaquattro, 7 nel millenovecentoottanta, 8 nel millenovecentotrentadue, 9 nel duemilacinque

20

1 preferisci, 2 capisce, 3 dormo, 4 capite, 5 nisce, 6 preferiscono 1 preferiamo, 2 preferisci, 3 Finisco, 4 capisce, 5 Preferite, 6 Finiscono 1 e, 2 d, 3 f, 4 c, 5 g, 6 b, 7 a Risposte suggerite: - Buongiorno, vorrei uninformazione. - A che ora partono i traghetti per lIsola dElba? - Quanto costa il biglietto? - Posso prenotare un biglietto per domani mattina? - Allora compro un biglietto. - Grazie e arrivederLa. 1 arancia, 2 doccia, 3 olio, 4 vecchio, 5 Germania, 6 schiuma, 7 pescheria, 8 televisione 1 metropolitana, 2 traghetto, 3 stazione, 4 autostrada, 5 partenza, 6 aeroporto Parola mancante: agosto voli, viaggi, bagaglio

15

16

17

21

22

18

Unit 7, Buon viaggio!


1 piedi, 2 bicicletta, 3 autobus, 4 metropolitana, 5 aereo, 6 macchina, 7 treno, 8 traghetto, 9 nave, 10 moto 1 vanno a Ischia in nave/in traghetto / con la nave/con il traghetto, 2 va a Roma in aereo, 3 vanno a Rimini in macchina, 4 va a Pisa in treno - Buongiorno. - Buongiorno. Vorrei un biglietto per Catania. - Certo, signora. Quando vuole partire? - Domani sera. - C la Freccia del Sud alle 22.45. Arriva a Catania alle 7.15. - E ferma in tutte le stazioni? - No, signora. un Espresso. - Quanto costa? - Andata e ritorno? - No, solo andata. In seconda classe. - Sono 29 euro e 50 con prenotazione del posto. - Va bene. Ho 50 euro - Ecco il resto e il biglietto. ArrivederLa. - ArrivederLa. Risposte suggerite: Vorrei comprare un biglietto per Verona. S, andata e ritorno. Devo cambiare? A che ora arriva a Verona? S, va bene, allora compro il biglietto.

19

10

20

21

11

Unit 8, UnItalia da vedere


1 torre, 2 Duomo, 3 fontana, 4 Palazzo, 5 museo, 6 Ponte, 7 Tempio, 8 Teatro, 9 Piazza, 10 Chiesa, 11 Castello, 12 cattedrale 1a conoscete, conosciamo; 1b Conosci; 2a leggi, leggo; 2b leggono 1 Conosci, 2 leggono, 3 Conosciamo, 4 legge, 5 Leggete, 6 conosco 1 la, 2 li, 3 lo, 4 li, 5 Le, 6 Lo 2 S, la guardo / No, non la guardo, 3 S, li compro / No, non li compro, 4 S, lo prendo / No, non lo prendo, 5 S, la mangio volentieri / No, non la mangio volentieri, 6 S, le prendiamo noi / No, non le prendiamo noi 1 c, 2 f, 3 b, 4 a, 5 e, 6 d

12

13

14

4 5

109

Chiavi

1 a, b; 2 a, b; 3 a; 4 a; 5 a; 6 a, b [g]: pagate, leggo, paghiamo, leggono, paghi; [dZ]: viaggio, leggi, mangiamo, festeggi, viaggiano, leggiamo, festeggia, legge, viaggiate, mangia, leggete; [k]/[sk]: conosco, dimentichiamo, gioco, conoscono, cercate, conosce, comincio, dimentico, conoscete, conosci, giochi, conosciamo, cerchiamo; [tS]/[S]: nasce, cercate, conosce, comincio, piace, conoscete, lasciate, conosci, conosciamo, cerchiamo Andare, andato; sapere, saputo; fare, fatto; prendere, preso; piacere, piaciuto; vedere, visto; parlare, parlato; nire, nito; decidere, deciso; conoscere, conosciuto 1 decidere, 2 prosciutto, 3 ciao!, 4 televisione, 5 gioco a quiz, 6 dimenticare P R S T C

1 Sei stato/a - hai visto, 2 abbiamo passato - siamo andati/e, 3 stata - ha prenotato, 4 ho fatto - Ho visto, 5 ha lavorato - ha avuto, 6 Siete andati/e - avete visitato 1 siamo, 2 sono, 3 ha, 4 , 5 Abbiamo, 6 abbiamo, 7 sono, 8 siamo, 9 Abbiamo 1 sono andato/a, sono stato/a; 2 Hai saputo, ha trovato; 3 abbiamo deciso; 4 Siete stati/e, Avete preso; 5 sono partite, sono arrivate; 6 stata, ha scritto Composizione libera. Composizione libera. 2 Sono andato/a al cinema e ho visto un lm, 3 Ho viaggiato molto e ho fatto una bella vacanza, 4 Sono andato in un ristorante e ho mangiato molto bene, 5 Sono stato in vacanza e ho parlato molto in italiano Composizione libera. 1 interprete, 2 cinema, 3 biglietto, 4 commedia, 5 giallo, 6 spettacolo, 7 lm, 8 drammatico, 9 attore, 10 protagonista

15

2 il suo amico, 3 vostro padre, 4 i suoi genitori, 5 i loro zii, 6 sua sorella, 7 la sua collega di Anna: i suoi occhiali, la sua valigia, le sue chiavi, la sua chiave, la sua chitarra; di Luca: i suoi occhiali, la sua valigia, le sue chiavi, la sua chiave, la sua chitarra; di Anna e Luca: la loro valigia, il loro libro, i loro biglietti; di Luca e Giacomo: la loro valigia, il loro libro, i loro biglietti 1 Mia, 2 mio, 3 mia, 4 i miei, 5 le mie, 6 la nostra, 7 il suo, 9 mio/nostro, 10 il suo, 11 la nostra Risposte libere. 1 si sveglia, 2 ci alziamo, 3 ti lavi, 4 si veste, 5 Mi riposo 1 si sposano, 2 Mi preparo, 3 ci riposiamo, 4 si veste, 5 Ti lavi, 6 vi svegliate 2 Devo prepararmi / Mi devo preparare prima io, poi sveglio i bambini.; 3 Spesso la domenica non facciamo niente e possiamo riposarci / ci possiamo riposare.; 4 Luigino ha 4 anni e vuole vestirsi / si vuole vestire gi da solo.; 5 Vuoi lavarti / Ti vuoi lavare prima tu?; 6 E voi, a che ora potete svegliarvi / vi potete svegliare la domenica? 1 devono svegliarsi / si devono svegliare, 2 posso riposarmi / mi posso riposare, 3 dovete vestirvi / vi dovete vestire, 4 pu prepararsi / si pu preparare, 5 vogliamo alzarci / ci vogliamo alzare Composizione libera. Mattina: fare colazione, alzarsi, vestirsi, lavarsi, lavorare; Pomeriggio: lavorare, fare sport; Sera: cenare, andare a teatro, leggere, navigare in Internet, guardare la televisione; Notte: dormire

16

17

18

19

20

10

10

11

11

R U O L O

O F I L M

T C N A M

A I T S E

G N E U D

O E R C I

N M P C A

I A R E G

S E E S A

T G T S N

I I A O Z

21

12

22

1 commedia, 2 lm, 3 successo, 4 interpreta, 5 Ganz, 6 ruolo, 7 protagonisti, 8 cinema Parola mancante: regista Composizione libera. Stato, dovuto, voluto, stato, prenotato, rimasto, avuto, messo, pagato, fatto, letto, conosciuto, andato, bevuto, viaggiato Luca - ha chiesto - uninformazione.; Luca - ha fatto - una gita a mare.; Stefania - ha fatto - una gita al mare.; Stefania - ha chiesto - uninformazione.; Tu - hai presto - il ca?; Io - sono rimasto - a casa.; Io sono rimasto - alla Biennale di Venezia.; Voi - siete stati - a teatro? ; Voi - siete stati - alla Biennale di Venezia.; Voi - siete stati - a casa.; Michele e Laura - hanno vistoPavia.; Lisa e Susanna - sono andate - alla Biennale di Venezia.; Lisa e Susanna - sono andate - a teatro?; Lisa e Susanna - hanno visto - Pavia

12 13

Unit 9, Una giornata in famiglia


Padre, sorella, moglie, zio, nonna, glio, nipote Dal basso verso lalto, da sinistra a destra: sorella, fratello, cugina, cugino, padre, madre, zia, zio, nonna, nonno 1 nubile/single, 2 celibe/single, 3 vedova, 4 separati, 5 divorziati 1 genitori; 2 sposati; 3 nubile; 4 celibe; 5 separati, divorziati; 6 vedova, vedovo 1 famiglia, 2 zii, 3 amica, 4 genitori, 5 libro, 6 fratello

13

14

14 15

110

Chiavi

Composizione libera. 1 la mattina, 2 A mezzogiorno, 3 Di pomeriggio, 4 La sera, 5 di notte 1 A mezzogiorno non ho mangiato niente, 2 Non ci alziamo mai prima delle 8, 3 Non sono mai andato al ristorante con Giulia / Non sono andato mai al ristorante con Giulia / Non sono andato mai con Giulia al ristorante, 4 Mara non compra niente, vuole solo guardare, 5 Non siete mai stati a Roma? / Non siete stati mai a Roma? 1 No, non mi sveglio mai presto, 2 No, a Torino, non siamo mai stati. / No, non ci siamo stati mai, 3 No, non prendo niente, grazie, 4 No, non vogliamo guardare niente, 5 No, non ho prenotato niente, 6 No, non sono mai andato a ballare con lei. / No, non sono andato mai a ballare con lei Composizione libera. Va spesso a vedere mostre, le piace larte. Tutti i giorni si alza e fa jogging nel parco. Non guarda mai la televisione. Tutti i sabati incontra gli amici in piazza. A volte va a fare gite in bicicletta. Non va mai in discoteca a ballare. Composizione libera. Composizione libera.

16 17

18

Una bottiglia di olio, sei uova, un litro di latte, mezzo chilo di pomodori, un etto di mortadella, due chili di arance, un pacchetto di riso, un pezzo di pancetta, due scatole/pacchetti di biscotti Frasi proposte: Devo comprare un pacchetto di pasta. / una bottiglia di vino. / un litro di latte fresco. / un etto di mortadella. / mezzo chilo di pomodori. Voglio mangiare un pezzo di formaggio. / una scatola di biscotti al cioccolato. 1 olio, 2 carne, 3 melanzane, 4 un po, 5 verdura, 6 farmacia delle, della, del, delle, del, dell della frutta, delluva, delle arance, dei pomodori, delle melanzane, del prosciutto, del formaggio, delle uova, degli gnocchi Soluzione proposta: Quanta farina c ancora? - Ce n ancora un chilo; Quanti biscotti ci sono? Ce ne sono due scatole / pacchetti; Quanto zucchero vuoi nel ca? - Ne voglio un cucchiaino; quanta mortadella desidera? - Ne vorrei un etto e mezzo; Quante zucchine compri? - Ne compro mezzo chilo; Quanti spaghetti ci sono? - Ce ne sono pochi; Quanta pasta fai? - Ne faccio 3 etti / mezzo chilo 1 quanti, 2 quanto, 3 quante, 4 quanti, 5 quanta, 6 quanti Risposte libere. (esempi possibili: 1 ne so molti, 2 ne bevo mezzo litro, 3 ce ne sono molte, 4 Ne ho 120, 5 ne bevo due litri, 6 Non ne so suonare nessuno) - A chi tocca? - A me! - Buongiorno, cosa desidera? - Vorrei della mortadella. - Quanta? Due etti? - S, due etti vanno bene. - Ecco a Lei. Altro? - Ha anche del prosciutto cotto buono?

- Buonissimo, quanto ne vuole? - Mmh, due etti anche di prosciutto. - Ecco, tutto? - S, basta cos, quant? - Sono 7 euro e 80, ma paga alla cassa. - Va bene, arrivederci e grazie. - ArrivederLa, e grazie a Lei, signora! 1 basilico, 2 carne, 3 fruttivendolo, 4 pepe, 5 francobolli Risposte suggerite: - A me. Vorrei un chilo di mele e 4 banane, grazie. - Quanto costano le melanzane? - Allora due melanzane, grazie. - S, tutto. Quant? - Ecco a Lei. Grazie e arrivederci. 1 al; 2 dal; 3 all; 4 in, dal; 5 al; 6 dal, in 1 macelleria, 2 panettiere, 3 salumiere, 4 pescheria, 5 fruttivendolo, 6 pasticceria 1 c, 2 d, 3 a, 4 b Soluzioni proposte: 1 A che ora / Quando apre la salumeria? 2 I negozi fanno orario continuato? 3 Quando aperta la panetteria? 4 Fino a che ora / Fino a quando aperto il fruttivendolo? 5 A che ora / Quando apre di pomeriggio il oraio? 6 Lipermercato fa orario continuato? 1 vengo, 2 Vieni, 3 Venite, 4 viene 1 Vai, vengo; 2 Vieni, vado; 3 andiamo, viene; 4 Vengono, vanno; 5 Andiamo; veniamo; 6 andare; venite 1 me, 2 Te, 3 me, 4 lui, 5 loro, 6 te 1 Vado da lei, 2 Vieni da me?, 3 Domani siamo a cena da loro, 4 La festa da te?, 5 Veniamo noi da voi?, 6 Vieni anche tu da lui?, 7 Facciamo una cena da noi a 7, 12, 15; b 9, 17, 21; c 2, 4, 6; d 8, 13; e 1 -19;

12

13

19

6 7

14 15

20 21

16 17

22 23

Unit 10, Vado a fare la spesa


pescheria, pesce; panetteria, pane; macelleria, carne; salumeria, prosciutto; fruttivendolo, mele; pasticceria, torta; tabaccheria, francobollo; oraio, tulipano; farmacia, sciroppo frutta: mela, banana, fragola, uva, castagna, arancia; verdura: basilico, pomodoro, insalata, zucchina, melanzana, patata, capperi, fungo, aglio; altro: uovo, riso, pane, formaggio, prosciutto, farina, zucchero

18

10

19

20 21

11

22

111

Chiavi

f 16, 22; g 3 -11, 20; h 5, 14; i 10, 18 Frasi possibili: - Vado da un amico. - S, non ho impegni. - Buona idea, ma io torno verso le 8 - S, volentieri. Che ne dici di trovarci direttamente davanti al cinema? - Alle 10 va bene? - S, allora alle 10 e 10; io posso comprare prima gi i biglietti. 1 pane, olio; 2 insalata, songino, sedano, 3 sedano

23

- Ciao! Come stai? - Bene, per c un tempo Piove da tre giorni. - Anche qui non bello, freddo e nuvoloso. - Beh, senti, vi va di venire da noi domenica? - Perch no? Buona idea! - Allora vi aspettiamo verso luna. - Va bene, a domenica. - S, ciao! 1 Mi sono cambiata tre volte. 2 Alla ne non mi sono messa i nuovi jeans. 3 Non ci siamo mai fermate. / Non ci siamo fermate mai. 4 Non ci siamo mai divertite cos tanto. / Non ci siamo divertite mai cos tanto. 1 Avete preso il sole e vi siete rilassati?/ 2 Il treno si fermato anche a Mortara?, 3 Cosa ti sei messo/a per andare al lavoro?, 4 Non si sono vestiti/e eleganti per la festa, 5 Dopo il lavoro ci siamo fermati/e in centro, 6 Non mi sono messo /a la giacca, ma ho preso un maglione 1 si sono divertite, 2 mi sono riposata, 3 si fermato, 4 si sono sposati, 5 Vi siete annoiati/e, 6 ci siamo trovati/e Composizione libera. 1 c, 2 i, 3 a, 4 g, 5 d, 6 f, 7 l, 8 h, 9 e, 10 b Soluzione libera. 1 viola, 2 bianca, 3 rosa, 4 nere, 5 giallo, 6 marrone, 7 blu 1 rossa, 2 rosa, 3 marrone/i, 4 nera, 5 azzurro, 6 verdi 1 ti; 2 ti; 3 ci; 4 mi; 5 ci; 6 ti, mi Al telefono: ti - Mi - mi In negozio: Vi - Mi Soluzioni proposte: - S, grazie. Cerco un paio di pantaloni. - Eleganti.

- La 42. - I pantaloni marroni mi piacciono di pi./ Preferisco i pantaloni marroni. - S, dov il camerino? Risposte possibili: 1 La ragazza ha un vestito leggero e sandali, 2 La ragazza ha una tuta e scarpe da tennis, 3 La ragazza ha un impermeabile, un vestito e stivali, 4 La ragazza ha una maglietta, pantaloni e ballerine Soluzione possibile: Sandro ha una maglietta arancione e una giacca beige. Porta un cappello da donna, ha una borsetta e indossa una gonna con i sandali. Serena ha una camicetta bianca con un foulard verde, indossa i pantaloni della tuta e delle scarpe da tennis molto grandi. Ha anche degli occhiali troppo grandi per lei. Sandro ha quindi il cappello, la borsa, la gonna e i sandali di Serena. Serena indossa invece i pantaloni della tuta, le scarpe da tennis e porta gli occhiali di Sandro. Il 22 giugno il giorno pi lungo della notte/il 22 giugno la notte pi corta del giorno; Il 22 settembre il giorno cos lungo come la notte/Il 22 settembre la notte cos lunga come il giorno; Il 23 dicembre il giorno pi corto della notte/Il 23 dicembre la notte pi lunga del giorno; Il 23 marzo il giorno cos lungo come la notte/Il 23 marzo la notte cos lunga come il giorno 1 Alberto meno alto di Gianluca / Gianluca meno alto di Alberto, 2 La casa di Marta meno grande di quella di Anna, 3 Per me il verde pi bello del rosso / Per me il rosso pi bello del verde, 4 Oggi fa meno caldo di ieri, 5 La mia giacca nera pi pesante di quella marrone, 6 Questo ristorante pi caro di quello in centro 1 pi corta della, 2 meno alta di, 3 meno pesante del, 4 pi nuovi delle, 5 pi piccola della, 6 pi sportiva della 1 in B non piove, 2 le scarpe delluomo sono diverse, 3 la camicia delluomo, 4 in

18

24

19

Unit 11, Moda per ogni stagione


1 C il sole/fa caldo, 2 Piove, 3 C vento, 4 nuvoloso/coperto, 5 Nevica 1 inverno, 2 sole, 3 estate, 4 nuvole, 5 vento, 6 neve

3
V E N T O S O P N E B B I A N U V O L A N M O V I R P C F O C E I A R S L A S O L E S O R V V D D O S E I E O D C O P E R T O N E V E E I I

20

10 11

Parola mancante: previsioni Bel tempo: caldo, sole; Brutto tempo: nuvoloso, nevicare, piovere, freddo, vento, nebbia, nuvola, coperto, neve 1 stanco, 2 pessimista, 3 depressa, 4 triste, 5 energia, 6 felice, 7 ottimisti, 8 dinamica A Milano coperto.; A Venezia nuvoloso.; A Trieste piove.; A Genova nuvoloso.; A Firenze nuvoloso.; A Perugia c il sole.; A Roma c il sole.; A Napoli c il sole.; A Bari c il sole.; A Catanzaro c il sole.; A Palermo c il sole.; A Cagliari c il sole. - Pronto? - Casa Matteoli? - S, chi parla? - Sono Franco! Ciao, Roberto!

12 13

21

14

15

16

22

17

23

112

Chiavi

B luomo non ha lombrello, 5 la maglia della donna, 6 la gonna della donna, 7 la borsa della donna, 8 in B luomo non ha gli occhiali Soluzione possibile: vestiti: pantaloncini, impermeabile, maglietta, maglione, camicetta, maglia, jeans, gonna, collant, camicia, giacca, pantaloni, soprabito, abito; calzature: sandalo, scarpe da tennis, stivale, ballerine, scarpa; accessori: sciarpa, occhiali da sole, cappello, cintura, borsa 1 c, 2 e, 3 g, 4 a, 5 d, 6 i,7 b, 8 h, 9 f

1 Si vendono, 2 si visita, 3 si insegnano, 4 Si possono, 5 si mangia - si spende, 6 si fa Riposta suggerita: In questa casa ci sono due bagni, uno con vasca e uno con doccia, una cucina abitabile molto grande con un tavolo e delle sedie, una camera da letto con un letto matrimoniale e un armadio, una seconda camera (da letto) con due letti, un piccolo studio con una scrivania e degli scaali, un soggiorno con un divano, una poltrona, un tavolo e delle sedie Risposte libere. 1 - 4 - 5 (6 solo eventualmente nella lingua parlata) Riposte libere. 1 Conero - Tu ci sei mai stato?; 2 Svezia Come ci andate? In macchina?; 3 Italia - contenta, ci sta bene.; 4 Pantelleria Guarda che ci veniamo subito!; 5 stazione - No, ci pu andare benissimo a piedi Soggiorno, camera; poltrona, sedia; noleggiare, afttare; monolocale, villetta; cantina, garage; bagagliaio, auto 1 si possono; 2 va; 3 pu; 4 va, devono; 5 pu; 6 comprano 1 veramente 2 solitamente 3 regolarmente 4 facilmente 5 pesantemente 6 difcilmente 7 intelligentemente 8 gentilmente 9 pienamente 1 veramente, 2 regolarmente, 3 Fortunatamente, 4 Normalmente, 5 assolutamente, 6 ultimamente

1 tranquilla, 2 facilmente, 3 gentile, 4 Normalmente, 5 veramente, 6 ovviamente Risposte suggerite: Si pu prendere un t caldo. Ci si pu riposare e prendere il sole. La sera si pu andare a mangiare al ristorante. Dopo cena si pu andare a ballare in discoteca. Quattro porte, diesel, seggiolino Soluzioni possibili: - Buongiorno, vorrei noleggiare una macchina. - Unauto grande, ho due bambini e tanti bagagli. - S, va bene: il bagagliaio cos bello grande. - Per due settimane. - Avete anche due seggiolini per bambini? - Va bene. - Ecco! Scusi, lauto a benzina? 2 e, 3 a, 4 c, 5 f, 6 b

16

24

17

18

25

19

Unit 12, Viaggio in Sicilia


A 3, B 1, C 2 1 giardino, 2 studio, 3 camera da letto, 4 soggiorno, 5 bagno, 6 camera da letto, 7 cucina D S C R I V A I S O B T A R V E S C A F F A D L A V A T N I I L O V A O A P O L T R F R I G O R I Parola mancante: mobili

10 11

N M A R S O F

I A L I C N E

A D E C A A R

M I L E T T O

D O C C I A I

20

12

Test finale
1 Compentenza linguistica 1 a, 2 b, 3 b, 4 a, 5 b, 6 a, 7 b, 8 b, 9 b, 10 a 2 Comprensione orale - Parte A 11 falso, 12 falso, 13 falso, 14 vero 2 Comprensione orale - Parte B 15 a, 16 a, 17 b, 18 a, 19 b 3 Comprensione orale - Parte A 20 a, 21 c, 22 d 3 Comprensione orale - Parte B 23 f, 24 g, 25 i, 26 e 4 Comprensione scritta - Parte A 27 c, 28 b, 29 a 4 Comprensione scritta - Parte B 30 vero, 31 falso, 32 vero 4 Comprensione scritta - Parte C 33 b, 34 a, 35 b

13

In bagno devono mettere la lavatrice, In camera devono mettere il letto matrimoniale e larmadio, In cucina devono mettere la lavastoviglie, il frigorifero, il tavolo e le sedie, In soggiorno devono mettere le poltrone e il divano - Come si dice to rent in italiano? - In Italia si fa colazione al bar. - Dove si mangiano le granite a colazione? - Dopo i pasti si prende il ca. - Dove si comprano i biglietti? - Come si scrive il tuo nome?

14

15

113

Trascrizione dei brani audio

Unit 1, Primi incontri


1-2 Angelo Foi:  Buongiorno! Lei il signor ? 01 Piero Volta:  Sono Piero Volta, buongiorno, molto lieto. Angelo Foi:  Buongiorno. Lei la signora Bianchi? Lara Martina:  No, mi chiamo Lara Martina. Laura Bianchi:  Laura Bianchi sono io, piacere. Angelo Foi:  E la signorina Giorgia Fasani, Lei? Giorgia Fasani: S, salve.
02

6 (1) Signora Alberti: Luisa Alberti. Signor Del Ponte: Piacere, Michele Del Ponte. (2) Signor Borghetti:  Buongiorno, sono Riccardo Borghetti. Signora Rossi: Molto lieta, Cristina Rossi. (3) Signora: Arrivederci, signor Grandi. Signor Grandi: ArrivederLa e buona serata! (4) Signora: Questo il signor Francucci. Signor De Longhi: Piacere, Andrea De Longhi. 7 Claudio:  Ciao, Valentina! Valentina:  Ciao, Claudio Tu sei Stefania, vero? Stefania:  S, sono io. Piacere! Claudio:  E questo Tiziano. Valentina: Ah sei tu Tiziano! Tiziano: S, ciao.

03

Signor Paci:  Buongiorno, la ditta Corti? Impiegata:  S, buongiorno. Signor Paci:  Vorrei parlare con il dottor Corti. Impiegata:  Il dottore non c. Chi parla? Signor Paci:  Sono Paci. Impiegata:  Come, scusi? Signor Paci:  Alessio Paci. Impiegata:  Ah, signor Paci Signor Paci:  Il cellulare del dottore Impiegata:  S un momento, per favore Ecco, il numero tre, tre, nove, otto, cinque, due, uno, sette, sei, quattro. Alessio Paci:  Tre, tre, nove, otto, cinque, due, uno, sette, sei, quattro. Impiegata:  S. Alessio Paci: Grazie. Signor Corti: Pronto? Signor Paci:  Signor Corti? Signor Corti:  S, chi parla? Signor Paci:  Sono Alessio Paci. Signor Corti:  Buongiorno, come sta? Signor Paci:  Bene, grazie e Lei? Signor Corti:  Non c male 7-8 zero, uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove
09

13-14 Ciao! Sono Patrick. Abito a Bolzano, parlo italiano e te04 desco. 17-18 1 Campari - 2 Genova - 3 Cinzano - 4 Chianti - 5 Perugia
05

16 buongiorno gelato conto bicchiere arancia cel10 lulare cornetto cucchiaino zucchero ciao cinque prego coca cola cameriere

Unit 3, Che lavoro fa?


Presentano lultimo modello della Ferrari. Ah, la Ferrari la macchina dei miei sogni! Finalmente in vacanza: sole, mare e basta! S, e il posto bellissimo! Siamo davanti allArena con i bambini, stasera  andiamo a vedere lAida! Ah!? Vi piace lopera lirica? S, amo molto la musica classica. Signora? Un ca, grazie! Siamo al museo degli Ufzi, ti richiamo dopo Ah! Sei a Firenze? Va bene, ci sentiamo dopo.
11

06

19 1 2 3 4 5

A B C

Domani io lavoro di notte, e tu? Io no, ho il secondo turno. Dove ti fa male? Qui. E se tocco qua? Ahia, s, fa male. Buongiorno, posso aiutarLa? Volentieri, vorrei vedere quella giacca in vetrina  D Essere o non essere? Questo il problema! E Ecco le forme del verbo fare F Adesso preparo la fattura per la ditta Bartoli  ono Massimo Giacomi. Lavoro in unagenzia S pubblicitaria. Faccio il graco. (2)  Io sono Luisa Patrucci. Sono art director alla Graphic, unagenzia pubblicitaria. (3)  Mi chiamo Anna Broglia. Lavoro come segretaria in unagenzia pubblicitaria.

Unit 2, Al bar
07

(1) Ciao Carla, come va? (2) Ciao Giulia, come stai? Benissimo, grazie e tu? (3) Buongiorno, come va? Non c male e Lei, signor Fabbri, come sta? Bene, grazie.

12

2 (1)

4-5 Impiegata:  Pronto?


08

7-8 Giovanni:  Io sono Giovanni Bruni. Sono italiano, di 13 Arezzo. Faccio linsegnante. E tu, come ti chiami?

98

Trascrizione dei brani audio

Gudrun:  Gudrun Schwarz. Sono tedesca, di Monaco. Sono dentista. E tu? Sei Xavier, no? Xavier:  S, sono Xavier. Sono di Marsiglia, in Francia. Adesso lavoro e abito a Zurigo. Faccio lingegnere. E tu sei ? Isabelle:  Mi chiamo Isabelle. Giovanni:  E di dove sei? Sei francese anche tu? Isabelle: No, sono austriaca. Abito a Vienna e lavoro in unagenzia pubblicitaria. Jerry:  Io sono americano, mi chiamo Jerry Pown. Sono architetto. 15 la scuola, lo sciopero, la pescheria, lo scienziato, il pe14 scatore, lo scultore

della terza et a imparare il russo. 15 Dieci undici dodici tredici quattordici quindici 19 sedici diciassette diciotto diciannove venti ventuno ventidue ventitr ventiquattro venticinque ventisei ventisette ventotto ventinove trenta trentuno quaranta cinquanta sessanta settanta ottanta novanta cento
20

Unit 4, Tempo libero


15

Giochiamo spesso a calcio. Carlo naviga sempre in Internet. Mi piace nuotare. Guardiamo spesso la televisione. Suono uno strumento, la chitarra. Emanuela legge volentieri. Noi viaggiamo spesso. Faccio jogging. Carlo:  Che cosa facciamo sabato sera? Franco:  Prendiamo un aperitivo e poi c un ristorantino fuori citt ... Carlo:  Che noia mangiare sempre fuori e poi i ristoranti in campagna non mi piacciono. Perch non facciamo unaltra cosa? Andiamo a teatro? Ti piace lopera lirica? Marisa: Eh no, la lirica non mi piace per niente. Laura:  Ma scusate, che cosa vi piace? Di solito, che cosa fate nel tempo libero? Dove andate? Franco:  Beh, tante cose lo vado spesso al cinema. Marisa:  S, e poi ci piace lo sport e soprattutto ci piacciono le cene con gli amici, ci piacciono le pizzerie, i ristoranti e le discoteche. Carlo:  Benissimo! Allora andiamo a ballare!

17 02 54 89 28 43 (zero due cinquantaquattro ottantanove ventotto quarantatr) 05 21 12 37 42 9 (zero cinque ventuno dodici trentasette quarantadue nove) 070 88 71 34 07 (zero settanta ottantotto settantuno trentaquattro zero sette) 089 92 27 53 18 (zero ottantanove novantadue ventisette cinquantatr diciotto)

19 gli amici un giglio il figlio laglio la moglie Piti21 gliano Cagliari gli gnocchi linsegnante Benigni la montagna una signora le lasagne

Facciamo il punto? 1
22

16

6 scienziato, scuola, pescheria, cliente, ufcio, banca, spaghetti, gelato, segretaria, giornalista 

Unit 5, Lalbergo ideale


23

17

5 1. lamica - 2. la lettera - 3. i tavoli - 4. gli amici - 5. il cocktail - 6. le macchine - 7. il cellulare - 8. lo zucchero

18

11 Ragazzo: Ciao! Sono Gianluca, ho 12 anni. Cosa faccio? Beh, vado a scuola, poi gioco a calcio con gli amici Vado volentieri in bicicletta, ascolto la musica e mi piacciono i videogame, a casa ho 30 videogiochi! Poi boh, basta! Pensionato: Buonasera, io ho 60 anni. Io e Michela siamo in pensione e abbiamo tanto tempo libero. Guardiamo la televisione e soprattutto leggiamo. Io leggo i giornali, lei prende spesso libri in biblioteca, ma abbiamo anche la casa piena di libri e di occhiali! Senza occhiali a 60 anni dura! Lanno prossimo vogliamo andare in Russia e allora adesso andiamo tutti e due alluniversit

reception:  Buongiorno, signori! signore: Buongiorno! Abbiamo prenotato due camere per una notte. reception:  A che nome? signore: Morelli e signora:  Io sono Paldao Sonia. reception:  Come, scusi? Come si scrive? signora: pi, a, elle, di, a, o, due ee Sonia reception:  Un momento, per favore. Ah, s, Morelli e Paldao, due camere singole per una notte. signore: S, esatto! signora: La mia una camera non fumatori? reception:  S, sono tutte e due non fumatori. signore: Scusi, per me possibile avere una camera fumatori? reception:  Un momento, controllo S, non c problema. Ecco le chiavi. Per Lei, signore, la camera 67, allultimo piano, e per la signora la numero 43 al quarto piano. signora: Grazie. reception:  Lascensore l in fondo e qui ci sono i carrelli portavaligie. signore: Bene, grazie. signora: Fabio, domani mattina quando partiamo? signore: Io parto sempre presto, non vorrei arrivare a Padova troppo tardi signora: Per io vorrei dormire

99

Trascrizione dei brani audio

signore: Beh, partiamo presto, guido io e tu dormi in macchina. signora: S, va bene cos.
24


29

4 A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z J [i lunga] K W [doppia vu] X Y [ipsilon]

8 Maria:  Allora, Luca, dove vai in vacanza questanno? 25 Luca:  Al mare, in Toscana, in un posto tranquillo, senza animazione e con un buon ristorante! Sono contento! Ho voglia di mare, sole e buona cucina tipica. E tu? Maria:  Io vado in montagna, come sempre.
26

 No, qui vicino, in via di Mascherona. (d)  Scusi, giusta la direzione per Porta Soprana?  Mi dispiace, non lo so, non sono di qui. (e)  Buongiorno, per cortesia, vorrei uninformazione.  S, prego.  Cerco il museo di SantAgostino. Dov? aperto il luned?  No, oggi chiuso! Ah, peccato! 13 Giada: Pronto? Sandro:  Giada? Sono io, Sandro. Ma che cosa mi hai spedito!? Non ci capisco niente, lo schizzo incomprensibile! Giada:  Calmo, ciao dove sei? Sandro:  Sono in centro, di fronte al ristorante a destra della biblioteca comunale e ora? Non so proprio dove devo andare Giada:  Beh, non sei cos lontano dal mio portone Allora, adesso, devi girare a sinistra e continuare dritto per Via Cairoli. Prima del semaforo c una farmacia e accanto alla farmacia c un portone: io abito l, in viale Mazzini al numero cinque! Sandro:  Allora prima a sinistra, poi dritto, poi vedo la farmacia Giada:  Perfetto! A tra poco. Ciao. Sandro: Ciao.

12 (1) reception:  Reception, sono Gianluca, pronto! cliente:  Telefono dalla camera 23. Ho un problema: non c acqua calda. reception:  Mandiamo subito qualcuno! (2) reception:  Buongiorno, signore. Mi dica. cliente:  Non sono contento della camera: il minibar vuoto, non ci sono asciugamani. Mai vista una cosa cos! reception:  Scusi tanto, provvediamo subito! (3) reception:  Pronto? cliente:  Pronto, reception? reception:  S? cliente:  La televisione rotta!!! reception:  La televisione non funziona? cliente:  S. reception:  Arriva subito qualcuno, non si preoccupi.

Unit 7, Buon viaggio!


30

Unit 6, Finalmente a Genova!


27

1 2 3

Finalmente alla stazione Genova Principe! S. Ora dobbiamo cercare la strada per lAcquario. Chiediamo a qualcuno, al vigile l in fondo. Va bene! Scusi, buongiorno. Per andare allAcquario?  S, allora questa Piazza Acquaverde Ecco, dovete prendere via Balbi, andare dritto, superare il semaforo e continuare no a piazza della Nunziata. L dovete girare a destra in via delle Fontane e poi a sinistra in Via Gramsci. Dovete seguire questa strada e poi vedete lAcquario. Grazie mille!


31

 Buongiorno! Andate a Firenze?  S, proprio cos.  Ehi Sandro, che sorpresa! Anche tu vai in metropolitana?  S, oggi ho la macchina dal meccanico.  Chiss quando arriva lautobus  Meglio andare a piedi.

5-6 (a)  Scusi, per lAcquario? 28  S, facile. Deve andare dritto e allincrocio girare a destra. L ci sono il porto e lAcquario.  Tante grazie! (b)  Scusa, sai dov la stazione ferroviaria?  S, sempre dritto no al semaforo. (c)  Scusa, vorrei andare alla casa Paganini lontana?

Signor Marchi:  Scusi, mi pu dire a che ora parte domani il primo treno per Monaco? Impiegata:  Vediamo un po alle 9 e 45. Signor Marchi:  E va direttamente a Monaco? Impiegata:  No, deve cambiare a Padova. C la coincidenza con lEurocity delle 14 e 03. Signor Marchi:  Bene, allora compro un biglietto. Posso fare la prenotazione? Impiegata:  SullEurocity la prenotazione obbligatoria, sul treno no a Padova no, ma pu comunque prenotare. Signor Marchi:  Ah, allora un biglietto di seconda classe, per favore solo andata. Impiegata: Va bene. Signor Marchi:  Posso pagare con la carta di credito? Impiegata:  S, sono centoventitr euro e quarantacinque.

100

Trascrizione dei brani audio

Signor Marchi:  Ah, senta, c un vagone ristorante sul treno? Impiegata:  Certo!
32

Unit 8, UnItalia da vedere


1-2 Presentatore:  Allora signora Giorgi, pronta per la  35 prossima domanda? Signora Giorgi:  S.  Presentatore:  Bene. La domanda : Qual la citt del Teatro Regio? Signora Giorgi:  Mmh La citt del Teatro Regio non la conosco. Presentatore:  Signora Giorgi, questa citt la conosciamo tutti per un formaggio. Signora Giorgi:  Mah, Parma e Reggio sono famose  per il parmigiano reggiano. Allora lascio fuori Mantova e Padova, anche perch non le conosco bene. Presentatore:  La aiuto ancora. Molti prodotti di questa citt li abbiamo spesso a tavola. Signora Giorgi:  Mmh, adesso provo: non lo so, forse  Parma? Presentatore: Perch dice Parma? Signora Giorgi:  Perch mi piace il prosciutto. Lo man gio spesso a cena. Presentatore:  Il prosciutto Bene, signora Giorgi. Allora, la risposta
36

6 Luca:  Mamma mia, com tardi. Che ore sono? Anna:  Sono gi le 7 e un quarto. Luca:  Oh, cavolo! Stefania alla stazione gi dalle 7. Anna:  Vogliamo chiamarla? ... Luca:  Pronto Stefania? Stefania:  Luca, ma dove siete? Sono quasi le 7 e venti! Luca:  Puoi parlare pi forte? Siamo alluscita dellautostrada. C molto trafco, ma tra dieci minuti siamo l. Venti minuti al massimo. Stefania:  Allora posso andare al bar della stazione? Non voglio aspettare tutto il tempo al binario. Luca:  Va bene, allora al bar tra le 7 e mezza e le otto meno venti.

33

9 Treno regionale per Firenze Santa Maria Novella delle 9.10 in partenza al binario 4. Intercity Plus 586 Partenope per Milano Centrale delle 12.55 in partenza al binario 10. Ferma a Eurostar 9451 delle 15.30 diretto a Siracusa in partenza al binario 8. Treno Business 9304 delle 18.05 diretto a Bologna in partenza al binario 12. Ferma a Espresso 891 delle 22.25 diretto a Caserta in partenza al binario 7 ha 12 minuti di ritardo.

34

15 Signora Puglisi:  Sergio, puoi venire un momento? Signor Puglisi:  Un attimo, Elisa. Finisco di scrivere une-mail. Signora Puglisi:  Senti, perch non andiamo in vacanza allisola dElba? Sette giorni in hotel a 1650 euro. Bello, no? Signor Puglisi:  Mah, non capisco perch dobbiamo spendere tutti questi soldi. Io, veramente, preferisco andare in vacanza a Cecina come sempre. Signora Puglisi:  Ma io voglio cambiare posto! Signor Puglisi:  Va bene, non litighiamo adesso. Guarda, questo mi piace: soggiorno in hotel a tre stelle con prima colazione, incluso il trasferimento in traghetto da Livorno a soli 1540 euro se prenotiamo prima del 16 maggio. Signora Puglisi:  Va bene, ecco il numero dellagenzia. Telefoniamo subito per chiedere informazioni.

6 Federico: C  iao Giulia. Come va? Giulia: Ehi, Federico! Che bella sorpresa! Dopo tanto tempo! Federico: Eh, gi. Sai la novit? Vado a Venezia per la Biennale. Ho prenotato una camera a Mestre. Giulia: Che bello! E hai pagato molto? Federico: No, anzi. Ho trovato unoerta speciale su Internet. Giulia: E come mai hai pensato di andare alla Biennale? Federico: Ah, gi, tu non lo sai. Il lm Pane e tulipani lo conosci? Due settimane fa abbiamo guardato il DVD a casa di amici dove ho conosciuto una ragazza di Venezia, Valentina Giulia: Ah, ho capito! Cos hai deciso di vedere la citt con lei. Beh, allora buon divertimento e non dimenticare Valentina alla stazione di servizio come hanno fatto con la protagonista del lm!

Unit 9, Una giornata in famiglia


37

4 nonna Caterina:  Ecco le lasagne! Marco:  Oh! Il mio piatto preferito! tutti:  Buon appetito! Lorenzo:  Sono buone! Nonna, le tue lasagne sono sempre buonissime! nonna Caterina:  Grazie, Lorenzo.

101

Trascrizione dei brani audio

Luciana:  Francesco e Anna hanno comprato una casa al mare. Fabrizio:  Veramente!? Dove? Luciana: Vicino a Viareggio. Marco:  A Viareggio!? Anche la mia collega ha una casa a Viareggio Lorenzo:  Zio, dopo facciamo un giro con la tua macchina? Marco:  S, va bene, pi tardi. Fabrizio: Mamma, ho visto i vostri due quadri nuovi in soggiorno nonna Caterina:  E ti piacciono? Fabrizio:  S, non capisco niente di arte, ma sono molto interessanti. Rossella:  E in vacanza questanno dove andate? Fabrizio: Noi andiamo a trovare i nostri amici in Sicilia, e voi? Lorenzo:  S, andiamo al mare! Marco:  Mah, noi forse facciamo un viaggio in Francia. nonna Caterina:  Ecco il secondo! Una nuova ricetta! Rossella:  Mamma, i tuoi pranzetti sono sempre perfetti! 9-10  Come mai in ritardo? 38  Lascia perdere Stamattina andato tutto storto. Lo sai che mi alzo sempre alle 7, no? Beh, stamattina la sveglia non ha suonato. Fortunatamente la mia vicina rimasta bloccata in ascensore e ha iniziato a suonare lallarme. Cos ho aperto un occhio alle 8, unora dopo! A quel punto puoi immaginarti: lavarsi, vestirsi, bere in fretta un ca e uscire di corsa. Poi sono rimasto imbottigliato nel trafco e quindi eccomi qui solo adesso, alle 10 meno un quarto!  Beh, su, ora ti riprendi un attimo e poi andiamo in riunione

di Parma e un pezzo di formaggio di taleggio, grazie.  In pescheria:  Vorrei del pesce fresco, che cosa c oggi?

1-2 Presentatrice:  Buongiorno a tutti e benvenuti! 40 presentiamo ora la squadra del pepe con la stella della cucina toscana Massimo Ferri e la squadra del sale con il grande cuoco Andrea Arturi! Massimo, 13 euro e 45 la tua spesa, che coshai? Massimo Ferri:  Melanzane, parmigiano, zucchine, pomodori, patate, basilico e mozzarella. Presentatrice:  E invece qui, per la squadra del sale, che cosa abbiamo? 12 euro e 87 di spesa Andrea Arturi:  Patate, arance, insalata, pecorino, uova, pancetta, spaghetti. Presentatrice:  Va bene. Conoscete le regole e adesso diamo inizio alla gara uno, due, tre, via! 20 minuti!   Allora Massimo che cosa cucini? Massimo Ferri:  Faccio le melanzane alla parmigiana e prima una crema di patate e zucchine...
41

Unit 10, Vado a fare la spesa


39

1 2 3

 In panetteria:  Quattro panini, per favore e una ciabatta, grazie.  In macelleria:  Vorrei della carne tenera, per fare i saltimbocca  Dal fruttivendolo:  Devo comprare frutta e verdura. Ho bisogno di un chilo di mele, mezzo chilo di  In salumeria:  Buongiorno. Vorrei due etti di prosciutto crudo

5 Negoziante:  A chi tocca? Signor Marri:  A me. Negoziante: Buongiorno, signore! Cosa desidera? Signor Marri:  Vorrei del prosciutto cotto, buono eh! Negoziante:  Guardi, bellissimo ed in oerta! Quanto ne vuole? Signor Marri:  Due etti, grazie. Negoziante: Altro? Signor Marri: S, della mortadella.  Negoziante: Quanta? Signor Marri: Un etto e mezzo. E poi un pezzo di parmigiano. Negoziante:  Cos va bene? Signor Marri: Un po pi grande, per favore. Negoziante: Ecco qua. tutto? Signor Marri: S, basta cos. Grazie. Quant? Negoziante:  Sono 9 euro e 30, ma paga alla cassa. Ecco il Suo sacchetto. ArrivederLa. Signor Marri:  Arrivederci.

14 Di solito, i negozi in Italia non fanno orario continuato. 42 Aprono tra le 7 e le 8 e chiudono tra mezzogiorno e mezzo e luna. Poi, dopo una pausa di 3-4 ore, riaprono verso le 4 e rimangono aperti no alle 7 e trenta-8. Questi orari valgono anche al sabato, tuttavia mezza giornata settimanale di chiusura, che varia da regione a regione, la regola.

102

Trascrizione dei brani audio

Anche i supermercati in citt seguono gli orari dei negozi pi piccoli. Solo gli ipermercati fanno orario continuato, spesso no alle 22. Alcuni ipermercati restano aperti anche la domenica.
43

Gaia:  S, a dopo! Ciao.


47

15 Anna:  Quando ci vediamo? Gioia:  Sabato? Che ne dici? Anna: Sabato non posso, ho gi un impegno. Sei libera venerd pomeriggio? Gioia:  S, venerd va bene. Possiamo andare al centro commerciale di Assago. Anna: Ottima idea! Gioia:  Vorrei vedere un po di negozi oltre a fare la solita spesa settimanale. Anna:  Va benissimo. Passo io da te verso le 2? Gioia:  No, vengo io perch sono da mia madre e passo in ogni caso davanti a casa tua. Anna:  Daccordo. Viene anche Paolo? Gioia:  No, vengo da sola. Lui si annoia a girare per i negozi!

11 commessa:  Vi posso aiutare? Barbara:  S, grazie. Cerco qualcosa di elegante, per lufcio. Ho visto in vetrina una gonna nera commessa:  S, il nero questanno di moda Altrimenti ci sono dei tailleur giacca e pantaloni oppure anche altre gonne da abbinare a maglioncini e camicette. Barbara:  Preferisco le gonne. commessa:  Che taglia ha? Barbara:  La 42. commessa:  Ecco. Allora vuole provare questa gonna? Barbara:  S, dov il camerino? commessa:  l

Unit 12, Viaggio in Sicilia


48

Unit 11, Moda per ogni stagione


44

(1) U! Fa troppo caldo! Vado a fare un bagno! (2) No, non piove ancora, ma il cielo coperto. (3) Qui piove gi da tre giorni e fa veramente freddo. E da voi, c il sole? (4) Arrivo tardi a casa! C nebbia. (5)  S, fuori abbastanza bello, ma ci sono le nuvole e c un po di vento. (6) Mamma, nevica!!! Guarda quanta neve!

45

5 Rosa: stata una vacanza fantastica!  Antonio:  S, ci siamo divertiti moltissimo e ci siamo veramente rilassati. Un giorno, per, abbiamo fatto unescursione in alta montagna con una guida alpina: che avventura! Bruno:  Perch, cos successo? Rosa: Mamma mia! Abbiamo camminato per ore,  non ci siamo mai fermati. La sera siamo arrivati in albergo stanchi morti.  Antonio:  S ... pensa che la mattina dopo io mi sono svegliato alle 11 e Rosa ha dormito no alle 2 del pomeriggio! Bruno:  Che pigri! Rosa: Ma il bello deve ancora venire: sai come mi  sono vestita per lescursione? Bruno:  No, che cosa ti sei messa? Rosa: Maglietta, pantaloncini e scarpe da tennis.  Non ho portato niente di pesante Pensa, a 2800 metri!!!

5 Camillo:  Ehi, Monica. Monica:  Ciao Camillo. Come va? Allora, hai trovato la casa? Camillo:  S. a Noto, una piccola citt molto carina, vicino a Siracusa. Monica:  Ah, la conosco. davvero molto bella. E com lappartamento? arredato? Camillo:  S, certo. C una camera da letto con due letti e un armadio, un soggiorno con un bel divano e due poltrone e in un angolo una scrivania con degli scaali, una cucina con un tavolo grande e delle sedie. Monica:  E la televisione? Camillo:  Non c. Per c tutto il resto: lavatrice, lavastoviglie, frigorifero E in quattro minuti si arriva al mare! Monica:  Uh, che fortuna! Per senza televisione si pu vivere? Pronto? Casa Filippi? S, chi parla?  Ciao Luigi, sono Laura.  Laura, che sorpresa! Come stai?  Bene, grazie. E tu?  Anchio sto bene, grazie. E allora? Avete deciso  cosa fare questestate? S, andiamo in Sicilia.  In Sicilia? Bello, e come ci andate? Beh, in aereo. Ah, ecco. E arrivate allaeroporto di Catania?  S, perch abbiamo lhotel a Taormina. Capisco. Poi noleggiate una macchina e andate  a Taormina E quanto tempo ci restate? Tanto, tre settimane! Tre settimane? Mmh, una bella vacanza. An chio lanno scorso sono andato a Taormina. Sai, ci sono stato con Teresa e ci vorrei tornare ancora, ma questanno non ho ferie

10 Laura: 49 Luigi: Laura: Luigi: Laura: Luigi: Laura: Luigi: Laura: Luigi: Laura: Luigi: Laura: Luigi:

46

8 Ida:  Devo comprare qualcosa di elegante. Mi accompagni oggi pomeriggio in centro? Gaia:  S, volentieri. Passo io da casa tua? Ida:  S, poi da qui possiamo andare in centro a piedi. Ti aspetto verso le 3, va bene?

103

Trascrizione dei brani audio

50

17  Buongiorno.  Buongiorno. Senta, vogliamo visitare la zona e quindi vorrei noleggiare una macchina per tre giorni.  Certo. Ecco qui il nostro catalogo. Che macchina preferisce?  Mah, una macchina comoda e sicura, possibilmente con aria condizionata Non c problema. Va bene una quattro porte?  Hmm, eventualmente anche una due porte. Sa, siamo solo in due.  Va bene. Allora, ecco le nostre tarie per la due porte. Chiaramente, in caso di furto o dincidente c da pagare una penale. E ovviamente deve fare il pieno prima di restituire lauto. Ha una carta di credito?  Eccola! Bene, anche la taria non particolarmente cara. un diesel?  No, va a benzina. Dunque, deve rmare questo modulo e poi mi fa vedere la patente, per favore? S, certo.  Perfetto. Allora la macchina qui di fronte, parcheggio numero 74. Ecco la chiave, il codice per lantifurto e buon viaggio!

2B 15 52 16 17 18

Allora pago un cappuccino e un cornetto.  Certo, signore. Sono 2 euro e 50. Scusi, sa che ore sono, per favore?  S, mezzogiorno e mezza. Alessandro, torni tardi stasera?  No, mamma. Alle 11 sono a casa.  Senti, domani il compleanno di Stefania. Ma quanti anni ha?  Mah, nata nel 1979, quindi 19 Piacere, Antonietta Cappello.  Oh, salve. Marco Baldini.

3A 20 Andiamo al cinema insieme domani? 53 21 Sai, questanno non posso andare in vacanza. 22 Guardi volentieri i lm francesi? 3B 23  Buongiorno. Avete ancora una matrimoniale libe54 ra per una notte? 24 Pronto, Monica? Ciao, sono Roberto! 25 Conosci la trattoria di fronte ai giardini pubblici? 26 Senta, scusi. Sa dov la biblioteca comunale?

2A 11  Vuole anche un bicchiere dacqua con il ca? 51 12  Attenzione! Treno espresso per Torino Porta Nuova delle 12.25 in partenza dal binario 7. 13  Ed ora le previsioni del tempo: oggi previsto bel tempo, cielo sereno su tutta lItalia 14  Sei libero venerd sera? Possiamo vederci alle 9 e mezza davanti al cinema Il Corso.

104

Interessi correlati