You are on page 1of 1

Esercizi di Fisica 1 - Termodinamica (I principio)

9 giugno 2012
1. una massa m di ghiaccio a 10o C viene trasformata in vapore a 110o C. Quanta energia necessario fornire? [cgh = 2100 J (kg K) 103 J kg1 ]
1

; cvap = 2010 J (kg K)

; f us = 334 103 J kg1 ; ev = 2256

2. In un contenitore isolato, una massa di acqua, mH2 O , a temperatura TH2 O , una di alluminio, mAl , a temperatura TAl ed una di rame, mCu , a temperatura TCu vengono portate a contatto termico. Determinare la temperatura di equilibrio (si trascurino gli scambi termici con il contenitore). [mH2 O = 250 g; TH2 O = 20o C; mAl = 400 g; TAl = 26o C; mCu = 100 g; TCu = 110o C] 3. n moli di gas ideale monoatomico si espandono da un volume V0 no a raddoppiare lo spazio occupato, seguendo una trasformazione politropica quasistatica descritta dalla relazione P = V 2 . Calcolare il lavoro prodotto e la capacit termica del gas. 4. Una mole di gas ideale biatomico segue una trasformazione in cui P funzione lineare di V , passando dallo stato (PA , VA , TA ) a (PB , VB , TB ), e poi una isobara raggiungendo il volume VC . Determinare il lavoro compiuto complessivamente dal gas ed il calore scambiato. [PA = 2PB ; VB = 2VA ; VC = 3VA ; TA = 273 K] 5. Per un gas ideale biatomico, si calcoli il rendimento di un ciclo reversibile composto da unisoterma, unisocora ed unadiabatica sapendo il rapporto di compressione . [ = 3]