Sei sulla pagina 1di 2

SEMINARIO-Kristallmensch

1° Lezione
Liberare la propria oscurità

Meditazione nella Torre di luce dello Spirito


Respira profondamente e lascia andare ciò che era, ciò che è e ciò che sarà. Apri
ampiamente il tuo cuore e crea un vuoto interiore. Semplicemente decidendolo, accade.
Lascia che le energie del tuo corpo sprofondino nel suolo e lascia ascendere la tua
Anima nei regni chiari cristallini dello Spirito luminoso.
Percepisci che il tuo corpo rimane indietro come involucro vuoto, mentre la tua vita, il
tuo essere spirituale, ora diventa sempre più palpabile, sempre più reale.
Vedi nel tuo sguardo spirituale un paesaggio in un volto chiaro cristallino e una Torre
che s’innalza davanti a te.
Una Torre di rilevanza diamantina, una Torre alta che si tende attraverso le nubi nel
cielo: la tua Torre di vita che un tempo ti condusse dai mondi dello Spirito su nei mondi
corporei. Ora, in quest’attimo puoi di nuovo risalire su nei mondi dello Spirito e
ricordarti: chi sei veramente.
Vai verso la Torre e vedi: la porta si apre e ti fa entrare. Entra all’interno della Torre.
Una scala a forma di spirale nelle pareti esterne conduce su nelle altezze della tua vita,
che si ritirano al tuo sguardo.
Il diamante ti inonda potentemente con la sua luce e dolcemente ti tira su. Tutto il basso
si stacca da te, tutto ciò che vincola, si libera. Tutti i contrasti diventano Uno.
Senti come diventi più leggero. Sali lentamente e senza gravità, gradino per gradino. E
mentre sali su per la scala, permetti che energie potenti cristalline ti inondino e
t’innalzino.
Per tanti gradini stai salendo e arrivi nella zona della luce rossa. Sperimenta quanto
potentemente attraversa le tue cellule, vivificandole. Accogli in te la luce rosso-cremisi,
mentre continui a salire, senza fermarti, lentamente, ma deciso.
E così raggiungi ora le sfere della luce arancione che – uguale a mille soli – rinforza la
tua volontà, illuminando in te la tua forza, il tuo coraggio e la tua determinatezza.
Inspirala. Accoglila. Prosegui gradino per gradino in alto, attraverso lo spazio del Sole.
E così raggiungi il giallo luminoso, il giallo dorato che impregna il tuo essere con
chiarezza e saggezza. Apriti ampiamente, respira profondamente e accoglilo. Senti
come affluisce in te e ti rinnova.
Continua a salire, sempre più in alto, nelle zone della luce verde smeraldina. Perché
vedi, lo Smeraldo apre il tuo cuore per battere con tutti i cuori nell’Unità. E in ciò vai
avanti. Ricevi tutto, ma non trattenere NIENTE.
Sali all’interno della Torre diamantina, più in alto, nel raggio azzurro, lì dove il tuo
intero Essere vibra in quel suono che contiene tutti quanti i suoni. Oscilla qui nell’Unità
con l’intera creazione. E insieme a lei continua a salire.

!"#$%&'$()*+,-./00123-45678896:;6<2=,>3266#2?,./=,>326 :6
Così entri ora nel color blu-indaco mistico che ti svela tutti i segreti. La vita di tutti gli
spazio-tempi respira qui. Respira anche tu. E ampiamente aperto attraversa ora questo
spazio, sempre salendo di più.
Infine ti immergi nell’inesauribilità della porpora, in quella oscillazione del potere
d’amore cosmico che veramente ti autorizza. Fai anche qui un profondo respiro e ricevi,
perché tu sei degno.
E mentre semplicemente prosegui, un passo dopo l’altro, un gradino dopo l’altro,
raggiungi quel campo che immerge tutto nel radiante color magenta – e tutte le parti del
tuo Essere sono Uno.
Ma anche questo si scoglie, perché sei innalzato ancor di più, nella sfera che contiene il
bianco puro.
Viaggia ora sulle tue ali dorate in quei luoghi e quei tempi che lo Spirito divino in te
vuole viaggiare – e sappi profondamente: l’amore e la benedizione di TUTTI giacciono
su di te.

!"#$%&'$()*+,-./00123-45678896:;6<2=,>3266#2?,./=,>326 76