Sei sulla pagina 1di 1

Spaghetti con sarde, arancia, brandy e pinoli tostati Ingredienti (per due): 180 g di spaghetti un'arancia tre sarde

sotto sale una manciata di pinoli una manciata di mollica di pane e pan grattato un aglio brandy olio sale pepe Lavare il sale dalle sarde e metterle nell'acqua per una mezza giornata. Una vol ta che avranno perso un po' di sale, sciacquarle e sfilettarle, togliendo la cod a e la parte pi scura vicino alla testa e alla pancia. Pulire un'arancia togliendo tutte le parti bianche e tagliarla a fettine. In un tegame far soffriggere un aglio in quattro cucchiai d'olio, poi eliminarlo , aggiungere le sarde e farle sciogliere. Aggiungere l'arancia, un paio di cucch iai di brandy e un po' di pepe e lasciar cuocere a fuoco medio fino a che non si sar formata una cremina. Lessare gli spaghetti in acqua salata. In un altro tegame far tostare i pinoli e poi la mollica di pane e il pan grattato con poco olio. Scolare gli spaghetti e passarli nel tegame con la cremina di arancia e sarde, a ggiungere i pinoli e la mollica e il pane tostati.