Sei sulla pagina 1di 1

COMPITO IN CLASSE DI MATEMATICA n.

6 (26 marzo 2012) CLASSE 5 a B


Lalunno risolva il problema e, a sua scelta, 3 tra i 6 quesiti in cui si articola il questionario. PROBLEMA. Sono date le funzioni della variabile reale x: x x2 ln se x > 0 x2 f :x g:x se x 0. 2 2 se x = 0 0 Siano F e G le rispettive rappresentazioni grafiche delle funzioni f e g in un sistema di riferimento cartesiano ortogonale xOy. a) Si dimostri che f e continua e derivabile in [0, +[ . b) Studiare la funzione f zeri, lim f ( x ) , lim f ( x ) , estremi, punti di flesso di F .
x 0+ x +

c) Determinare le coordinate dei punti comuni a F e G. d) Una retta di equazione x = p , p 0, 2 e taglia F in A e G in B. Determinare il valore di p per

cui il segmento AB ha lunghezza massima. e) Calcolare, infine, larea della regione piana compresa tra F e G.

QUESTIONARIO.

1. Determinare i parametri a e b in modo che la funzione: e ax + b per x < 0 f ( x) = 2 x - bx per x 0 sia continua e derivabile nel punto x = 0. 2. Si applichi la formula di integrazione per parti per calcolare lintegrale definito:

e x ( x2 + x + 1 ) dx .
0

3. Fra tutti i cilindri inscritti in una sfera di raggio r, qual quello di superficie laterale massima? 4. Quale la probabilit di ottenere 10 lanciando due dadi? Se i lanci vengono ripetuti quale la probabilit di avere due 10 in sei lanci? E quale la probabilit di avere almeno due 10 in sei lanci? 5. dato il luogo dei punti A = {( x, y ) 2 : ay2 - 4 x2 + 2 x + 3 y = 0 } .
Stabilire per quale valore di a linsieme rappresenta una circonferenza. Trovare centro e raggio di tale circonferenza. Stabilire per quale valore di a linsieme rappresenta una parabola e determinare la tangente alla parabola nel punto di ascissa x = 3 .

6. Determinare il parametro k in modo che le due curve di equazioni y = e x e y = 6 - ke- x risultino tangenti. Successivamente trovare le coordinate del punto di contatto. ______________________ Durata della prova: 3 ore

Alunno: Cognome Nome