Sei sulla pagina 1di 1

COMPITO IN CLASSE DI MATEMATICA n.

1 (18 ottobre 2012) CLASSE 5 a B


Lalunno risolva il problema e, a sua scelta, 3 tra i 5 quesiti in cui si articola il questionario. PROBLEMA. a) Discutere graficamente, servendosi del metodo della parabola fissa, lequazione parametrica di secondo grado: x2 - (2 - k) x + 1 = 0 con 0 < x 2. b) Ricavando poi dallequazione il parametro k in funzione di x, si studi tale funzione k = f ( x ) e si verifichi sul suo grafico g il risultato della precedente discussione. c) Si verifichi che la funzione k = f ( x ) simmetrica rispetto al punto S ( 0,2 ) d) Si determini infine lequazione della retta t tangente alla curva g nel suo punto P di ascissa 3.

QUESTIONARIO. 1) Dopo aver dato la definizione di lim f ( x) = l , applicando tale definizione verificare che:
x c

lim

x 2

4x + 1 =3. x +1

2) Calcolare il limite delle seguenti funzioni: a) lim


x3 + 2 x2 - 14 x - 3 x3 x2 - x - 6

b) lim

( 5 x + 2 )( 3 x2 - 5 )
x - 4 x2 - 6 x3

x +

3) Unazienda industriale possiede tre stabilimenti (A, B e C). Nello stabilimento A si produce la met dei pezzi, e di questi il 10% sono difettosi. Nello stabilimento B si produce un terzo dei pezzi, e il 7% sono difettosi. Nello stabilimento C si producono i pezzi rimanenti, e il 5% sono difettosi. Sapendo che un pezzo difettoso, con quale probabilit esso proviene dallo stabilimento A? 4) E noto che il lato del decagono regolare inscritto in un cerchio sezione aurea del raggio. Si utilizzi il p risultato per calcolare sen . 10 5) Si determini il campo di esistenza delle seguenti funzioni: a) y = arcsin
3x - 1 x+7

b) y =

ln 2 x - 4 . ln x + 1

______________________ Durata della prova: 2 ore

Alunno: Cognome Nome