Sei sulla pagina 1di 15

Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 1

Consolidazione
monodimensionale e prova
edometrica
prof. Simonetta Cola
Venerd 7 marzo 2008
Consolidazione Consolidazione monodimensionale monodimensionale (1 (1- -D) D)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
carico distribuito q
sabbia
sabbia
argilla
IPOTESI
1) carico distribuito su unarea molto pi larga dello spessore dello strato
2) deformabilit degli strati sabbiosi trascurabile rispetto a quella dello strato
argilloso
falda freatica
x
z
Consolidazione Consolidazione monodimensionale monodimensionale (1 (1- -D) D)
carico distribuito q
sabbia
sabbia
argilla
falda freatica
x
z

z
=q

z
0

x
=0
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Evoluzione Evoluzione nel nel tempo tempo delle delle pressioni pressioni dell dell acqua acqua

1
Sovrappressioni
neutre, u
H
0

1
= u
= 0
O Al tempo t
0
= 0
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 2
Evoluzione Evoluzione nel nel tempo tempo delle delle pressioni pressioni dell dell acqua acqua

1
Sovrappressioni
neutre, u
H
0
+ u =
1
u
O Al generico tempo t
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Lincremento di tensione verticale provocato dal carico applicato
esternamente induce una compressione verticale dello scheletro
solido.
Poich grani solidi e fluido interstiziale sono praticamente
incomprimibili, la compressione dello scheletro solido pu aver luogo
solo se lacqua interstiziale fuoriesce per filtrazione verso gli strati
permeabili inferiore e superiore.
La filtrazione dellacqua (e quindi anche la compressione) ritardata
nel tempo per effetto della bassa permeabilit (regime transitorio).
Tale fenomeno transitorio, chiamato consolidazione, riprodotto in
laboratorio per mezzo della prova edometrica.
Consolidazione Consolidazione
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
una prova di compressione verticale con espansione laterale
impedita.
Consiste nellapplicare una sequenza di carichi ad un provino
cilindrico saturo contenuto lateralmente in modo che le deformazioni
ed il flusso dellacqua avvengano solo in direzione verticale.
Per ogni carico si permette la consolidazione.
la prova pi utilizzata per determinare i parametri di
compressibilit, di consolidazione e per quantificare la storia
tensionale di un deposito.
comunemente effettuata sui terreni COESIVI.
Prova Prova edometrica edometrica
Prova Prova edometrica edometrica
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Cella edometrica composta da:
O anello rigido contenente il provino
(H
min
=19 mm, D
min
=50 mm);
O pietre porose sopra e sotto il
provino
O cappello di carico
Sistema di carico verticale a leva
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 3
Prova Prova edometrica edometrica
O Un micrometro per la misura
delle deformazioni verticali del
provino e un cronometro per la
misura dei tempi di
consolidazione.
O Linsieme provino-anello-
dischi porosi posto in un
contenitore pieno dacqua.
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Modalit Modalit di prova di prova
O Si applica al provino una sequenza di carichi verticali N
1
, N
2
, N
3
,
ecc. secondo una progressione geometrica
N
i+1
/N
i
=1
O Ogni incremento di carico mantenuto per 24h, tempo durante il
quale si rileva landamento nel tempo degli abbassamenti H. Tali
letture sono eseguite dopo 5, 10, 20, 30, 1, 2, 4, 8, 15, 30,
1
h
, 2
h
, 4
h
,8
h
e 24
h
dallapplicazione dellincremento di carico.
O Per ogni carico applicato N
i
si ha quindi di un abbassamento (o
cedimento) complessivo H
i
, valore misurato alle 24
h
.
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Interpretazione Interpretazione della della prova prova
In virt In virt del fatto che: del fatto che:
O O L L acqua acqua incomprimibile; incomprimibile;
O O La compressibilit La compressibilit delle particelle che costituiscono lo scheletro delle particelle che costituiscono lo scheletro
solido pu considerarsi solido pu considerarsi TRASCURABILE; TRASCURABILE;
O O Il provino Il provino SATURO; SATURO;
Il cedimento (riduzione di volume del provino) che si verifica a Il cedimento (riduzione di volume del provino) che si verifica a seguito seguito
dell dell applicazione di un carico applicazione di un carico uguale al volume di acqua interstiziale che uguale al volume di acqua interstiziale che
viene espulso. viene espulso.
Nelle terre sature si hanno variazioni di volume Nelle terre sature si hanno variazioni di volume
apprezzabili solo per RI ASSESTAMENTO DELLE apprezzabili solo per RI ASSESTAMENTO DELLE
PARTI CELLE CON ESPULSI ONE DEL FLUI DO PARTI CELLE CON ESPULSI ONE DEL FLUI DO
I NTERSTI ZI ALE. I NTERSTI ZI ALE.
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Modello Modello analogico analogico ( (semistrato semistrato) )
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 4
Compressione Compressione edometrica edometrica
0 0
V
V
H
H
z

=

=
( ) ( )
( )
0
1 0
0
1 0
0
1 0
0
1 1
1 1
e
e e
e V
e V e V
V
V V
V
V
s
s s
+

=
+
+ +
=

0 0
1 e
e
H
H
z
+

=
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Risultati Risultati della della prova prova (piano (piano - -e e) )
e
e
(kPa)
log (kPa)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Risultati Risultati della della prova prova (piano (piano - - ) )
log (kPa)
(kPa)

z
(%)

z
(%)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Parametri Parametri di di compressibilit compressibilit
'
e
a
v

=
Indice di
compressibilit
(kPa)
e
(kPa)
'
m
v

= Rapporto di
compressibilit
Modulo edometrico
v
m M / 1 =
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica

z
(%)
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 5
Tensione Tensione di di preconsolidazione preconsolidazione
log
Tensione di
consolidazione
c

zo
0
'
'
z
c
OCR

=
Grado di
sovraconsolidazione
= 1 Terreni normalmente consolidati
OCR > 1 Terreni sovraconsolidati
< 1 Terreni sottoconsolidati (rari)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Parametri Parametri di di compressibilit compressibilit
O Curva
z
-log
RAPPORTO DI RICOMPRESSIONE (tratto di ricarico)
'
RR
z

log

=
'
CR
z

log

=
RAPPORTO DI COMPRESSIONE (tratto di carico)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Indici Indici di di compressione compressione
(kPa)
C
C
C
C
e
O TRATTO DI RICARICO
OTENSIONE DI
PRECONSOLIDAZIONE
O TRATTO DI CARICO
O TRATTO DI SCARICO -
RICARICO
C
r
C
r
C
c
INDICE DI COMPRESSIONE
(tratto di carico)
'
e
C
c
log

=
'
e
C
r
log

= INDICE DI RICOMPRESSIONE
(tratto di ricarico)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Schematizzazione Schematizzazione della della risposta risposta dei dei terreni terreni coesivi coesivi

e
C
r
C
r
C
c
Tensione di consolidazione
c

c
z0
z z0 c
0 0
'
'
e
C
H
e
e
H H

'
log
1 1
0 0
+
+
=
+

=
Terreni normalmente consolidati
=
zo

z
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 6
Schematizzazione Schematizzazione della della risposta risposta dei dei terreni terreni coesivi coesivi

e
C
r
C
r
C
c

c
Terreni sovraconsolidati

zo

+
+
+
=
c
z z0
c
z0
c
r
0
'
'
C
'
'
C
e
H
H

'
log log
1
0
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Teoria della consolidazione Teoria della consolidazione
monodimensionale disaccoppiata monodimensionale disaccoppiata
Sabbia
Argilla
Sabbia
u per t=0

u dopo un
certo tempo
t
1
Pressione neutra, u
i
+u (t/m
2
)
u
0
u
i
CEDIMENTI PER CONSOLIDAZIONE PRIMARIA
MONODIMENSIONALE
Il cedimento dipende da variazioni delle tensioni efficaci, cui si accompagnano
processi di diffusione dellacqua interstiziale
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
O Terreno omogeneo e saturo
O Validit della legge di Darcy
Lanalisi del processo di consolidazione primaria ha lo scopo di prevedere il
decorso nel tempo del cedimento e della sovrappressione interstiziale.
O Legge sforzi-deformazioni lineare
O Incompressibilit dellacqua e dei grani solidi
O Comportamento non viscoso del terreno
La TEORIA DELLA CONSOLIDAZIONE MONODIMENSIONALE DI
TERZAGHI costituisce la base per linterpretazione delle prove
edometriche e per unanalisi dellandamento dei cedimenti.
IPOTESI alla base teoria di Terzaghi:
O Consolidazione monodimensionale (deformazioni e flusso dacqua
avvengono in una sola direzione)
O Il coefficiente di permeabilit k costante durante il processo
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 7
Conservazione della massa per un continuo incomprimibile:
0 =

z
v
y
v
x
v
z
y
x
Conservazione della massa in un mezzo poroso comprimibile
(
v
=deformazione volumetrica):
t z
v
y
v
x
v
v z
y
x


In un mezzo poroso comprimibile per un processo
monodimensionale che avviene secondo lasse z:
t z
v
z z


Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Legge di Darcy per un moto di filtrazione in direzione z:
Introducendo nellequazione di continuit:
t z
h
k
v


2
2
z
h
k v
z z

=
Sostituendo il valore del carico idraulico h=[(u
i
+ u)/
w
-z]:
( )
t z
u k
z
u u k
v
w
i
w



2
2
2
2
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Considerando il principio delle tensioni efficaci in direzione z (
z
=
z
-
u
i
-u) ed ipotizzando che la tensione totale rimanga costante nel
tempo
Introducendo il legame costitutivo semplificato per una
compressione solo nella direzione z:
t
m
z
u k
z
v
w

'
2
2

z v z
m ' =
t
u
t
u
t
u
z
u
m
k
i z
w v

) (
2
2

=0
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Si ottiene il disaccoppiamento dellanalisi idraulica da
quella tensionale
Equazione della consolidazione monodimensionale
disaccoppiata di Terzaghi
La teoria di Terzaghi mette in relazione tre quantit:
O La sovrappressione interstiziale u
O La profondit z rispetto allestradosso dello strato
O Il tempo t dallistante di applicazione del carico
z
dx
dz
t
u
z
u
c
v

2
2
w v
v
m
k
c

=
c
v
= coefficiente di
consolidazione
primaria [L
2
t
-1
]
2H
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 8
La soluzione dellequazione dipende:
O dalle condizioni di drenaggio
O dalla distribuzione iniziale (a t=0) delle sovrappressioni
interstiziali [u
0
]
0 t e H z per u u = = 2 0
0
0 t e H z e z per u > = = = 2 0 0
Condizioni al contorno Condizioni al contorno
O
O
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
La pressione neutrale, funzione di z e t, vale:
Essendo:
O med M dei contatori con M=/2
.
(2m+1)
O T
v
il fattore di tempo adimensionale
( )
v
m
m
T M
H
Mz
M
u
t z u
2
1
0
exp sin
2
) , (

=

=
=
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
2
H
t c
T
v
v
=
Drenaggio
Drenaggio
2H
u
0
=cost.
H
0
0
) , (
u
t z u u
U
z

=
La soluzione dellequazione di Terzaghi usualmente
rappresentata in termini di grado di consolidazione grado di consolidazione U U
z z
:
( )
v
m
m
z
T M
H
Mz
M
U
2
1
exp sin
2
1

=

=
=
U
z
Z=z/ H
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Nei problemi applicativi di interesse il grado di consolidazione medio U:
( )
v
m
m
T M
M
U
2
1
2
exp
2
1 =

=
=
c
H
S
t S
dz
u
t z u
H
U
) ( ) , (
1
2
1
2
0 0
=

=

La relazione tra U e T
v
pu essere approssimata dalle seguenti espressioni:
0.60 U per U T
0.60 U per U T
v
v
> =
=
085 . 0 ) 1 log( 933 . 0
4
2

Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica


Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 9
T
v
U
(%)
SOLUZIONE DELLEQUAZIONE DI TERZAGHI
Sabbia
Argilla
2H
Sabbia
u
s
H
H
u
0
t=0
Pressione
I drostatica
Sovrappressioni
interstiziali
Nel piano U log T
v
T
v
U
(%)
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
C
e
d
i
m
e
n
t
i
log t
Curva Sperimentale
Curva teorica
di Terzaghi
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
C

U=100
U=0
t
2 t
1
=t
2
/ 4
t t
50 50
S S
50 50
50
2
50
50
2
50 50
198 . 0
t
H
t
H T
c
v
v
= =
H H
50 50
=H =H
o o
- -S S
50 50
/2= /2= semispessore del campione a t semispessore del campione a t
50 50
D DETERMINAZIONE DI C ETERMINAZIONE DI C
v v
DA DA P PROVA ROVA E EDOMETRICA DOMETRICA
S
o
S
100
C
e
d
i
m
e
n
t
i
log t
Curva Sperimentale
Curva teorica
di Terzaghi
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
C

t
c
log
,

=


COMPRESSIONE SECONDARIA COMPRESSIONE SECONDARIA
S
100
S
0
COEFFICIENTE COEFFICIENTE DI DI COMPRESSIONE SECONDARIA COMPRESSIONE SECONDARIA
in termini
- di deformazione
- di indice dei vuoti
t
e
c
log

Cedimenti misurati sotto un carico di 200 kPa agente per 24h


1,482 1,401 1,327 1,300 DH [mm]
1440 360 100 64
Tempo
[min]
1,127
16
0,390
1
1,205
25
0,551
2,25
1,251 1,065 0,970 0,859 DH [mm]
36 12,25 9 6,25
Tempo
[min]
0,706 0,302 0,233 0,121 DH [mm]
4 0,50 0,25 0,04
Tempo
[min]
O Spessore iniziale del campione: 17,53 mm
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
D DETERMINAZIONE DI ETERMINAZIONE DI C C
v v
e e C C

DA DA P PROVA ROVA E EDOMETRICA DOMETRICA
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 10
0.01 0.1 1 10 100 1000 10000
Tempo (minuti)
1.6
1.4
1.2
1
0.8
0.6
0.4
0.2
0
C
e
d
i
m
e
n
t
i

[
m
m
]
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
D DETERMINAZIONE DI ETERMINAZIONE DI C C
v v
e e C C

DA DA P PROVA ROVA E EDOMETRICA DOMETRICA
0.01 0.1 1 10 100 1000 10000
Tempo (minuti)
1.6
1.4
1.2
1
0.8
0.6
0.4
0.2
0
C
e
d
i
m
e
n
t
i

[
m
m
]
t
2
t
1
S
0
= 0.076
U=100%
S
100
=1.224
S
50
= 0.65
U= 50%
t
50
= 3.35 min
( )
201
10 / 44 . 8
198 . 0
2
50
2
50 50
= =
t
H T
c
v
v
2
65 . 0 53 . 17
2
50 2
0
50

=

=
S H
H
/s cm c
2
v
4
10 02 . 7

=
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
mm H 44 . 8
50
=
D DETERMINAZIONE DI ETERMINAZIONE DI C C
v v
e e C C

DA DA P PROVA ROVA E EDOMETRICA DOMETRICA
077 . 0
64
1440
log 53 . 17
300 . 1 482 . 1
,
=


=

c
Cedimenti sotto un rilevato Cedimenti sotto un rilevato
Rilevati sui terreni compressibili
Rilevati ferroviari Rilevati ferroviari
Rilevati stradali Rilevati stradali
Argini Argini
Serbatoi industriali Serbatoi industriali
Sono tipologie costruttive che
trasmettono al terreno carichi rilevanti
(100-200 kPa) su ampie aree.
E necessario verificare ogni fase della
costruzione, nel breve e nel lungo
termine.
E necessario un calcolo dellentit del
cedimento e del sui decorso nel
tempo.
A breve termine
A lungo termine
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 11
Calcolo dei cedimenti Calcolo dei cedimenti
Approccio tradizionale Approccio tradizionale
con
S
i
= cedimento immediato
S
c
= cedimento di consolidazione
per t t
c
S

= cedimento secondario
per t > t
c
( ) ( ) t S t S S S
c i
+ + =
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Cedimento immediato Cedimento immediato
Formula di Formula di Giroud Giroud, 1973 , 1973
Mezzo isotropo, omogeneo, elastico Mezzo isotropo, omogeneo, elastico
Il cedimento in un punto generico M a
distanza x dallasse di simmetria del
rilevato

=
H H
u
i
r
a
a
r
a a
a
E
h
S '
'
'
2
2

a
a'
h
H
Terreno compressibile
E
u
,
u
=0.5
M
x
Substrato rigido
Terreni Terreni normalconsolidati normalconsolidati in strati sottili in strati sottili (B>> H (B>> H )
S S
i i
= 0.1 = 0.1 S S
c c
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
E
u
= modulo di Young non drenato. r
H
e r
H
= parametri di influenza ricavati
dallabaco
Per terreno a strati:
Cedimento immediato (formula di Cedimento immediato (formula di Giroud Giroud, 1973) , 1973)
con
D = sforzo deviatorico
medio
E = modulo di Young
H = spessore
msi riferisce al banco, i ai
singoli strati
E
D H
DH
E
u m
m
i i
u i
,
,
=

x/a
x/a
r
H
r
H
H/a=40
30
0.5
5
10
20
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Calcolo dei cedimenti di consolidazione Calcolo dei cedimenti di consolidazione
Il calcolo si divide in tre fasi: Il calcolo si divide in tre fasi:
1) calcolo degli incrementi di tensione nel terreno;
2) calcolo del cedimento di consolidazione s
c
:
metodo edometrico;
metodo di Skempton-Bjerrum;
altri metodi (elementi finiti);
3) calcolo dei tempi di cedimento.
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 12
Incrementi di tensione Incrementi di tensione
Ipotesi di mezzo isotropo, omogeneo, elastico mezzo isotropo, omogeneo, elastico
Nuovo rilevato
Rilevato in affiancamento
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Incrementi di tensione Incrementi di tensione
Abaco di Abaco di Osterberg Osterberg:
lincremento di tensione per un
punto P a profondit z sotto lasse
del rilevato
ove I=coefficiente di influenza

v
q I =
a b

h
P
z
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Incrementi di tensione Incrementi di tensione
Alternativamente vi sono le formule e gli abachi per distribuzione costante o
lineare su una striscia indefinita. Lincremento di tensione per un punto P a
profondit z e in posizione generica rispetto lasse del rilevato

2 sin
2
1
b
x q
v
x
b
q=h
h
P
z


x
b
q=h
h
P
z


[ ] ) 2 cos( sin

+ + =
q
v
con e sono espressi in radianti
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Metodo Metodo edometrico edometrico
Ipotesi di cedimento monodimensionale: B>>H Ipotesi di cedimento monodimensionale: B>>H
Il cedimento si calcola utilizzando i risultati di una prova Il cedimento si calcola utilizzando i risultati di una prova edometrica edometrica
1) in termini di curva e-log
v
2) in termini di curva -
v
s
H
e
C C
c r
c
vo
c
vo v
c
=
+
+
+

1
0
log
'
'
log
'
'


s Hm
c v v
=
Dove:
H = spessore strato compressibile
e
o
= indice dei vuoti in sito

vo
= tensione verticale efficace a riposo

c
= pressione di consolidazione

v
= incremento di tensione al piano medio
C
r
, C
c
= indici di ricompressione e compressione
m
v
= modulo di compressibilit volumetrica
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 13
Metodo di Metodo di Skempton Skempton- -Bjerrum Bjerrum
Cedimento non solo monodimensionale: B Cedimento non solo monodimensionale: B H H
Il cedimento si calcola correggendo il valore Il cedimento si calcola correggendo il valore edometrico edometrico
s Hm
c v v
=
Dove tiene conto dello spessore
dello strato compressibile, della
forma dellimpronta di carico e del
parametro A di Skempton
ABACO
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Tempo di consolidazione Tempo di consolidazione
Per cedimento monodimensionale (B>>H) landamento del cedimento nel tempo :
essendo U(T) il grado medio di consolidazione
Il fattore di tempo Tv dipende le condizioni di carico e di drenaggio al contorno. Per
incremento di u costante e drenaggio da entrambi i lati:
L = spessore strato compressibile
c
v
= coefficiente di consolidazione verticale
( ) ( )
c
s t U t s =
( ) ( )

=
=
0
2
2
exp
2
1
m
v
T M
M
t U
2
L
t c
T
v
v
=
( ) 1 2
2
+ = m M

Con:
-terreno isotropo (K
v
=K
h
) e H>B/3
-terreno anisotropo con K
h
= 1-15 K
v
(terreni stratificati).
Il grado medio di consolidazione diventa:
( ) ( )( ) 1 1 1 = U U U
h v
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Cedimento secondario Cedimento secondario
Il cedimento secondario si calcola a partire dal termine della Il cedimento secondario si calcola a partire dal termine della
consolidazione primaria t consolidazione primaria t
c c
=t =t
100 100
c
c
c
c
e
t
t t
HC
t
t t
C
e
H
s
+
=
+
+
= log log
1
, ,
0

01 . 0 05 . 0
01 . 0 04 . 0
,
,
=
=
c
e
c
e
C
C
C
C

Indicativamente, Mesri suggerisce:


per terreni inorganici
per terreni organici
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Metodi per accelerare la Metodi per accelerare la
consolidazione consolidazione
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 14
Tecnica del Tecnica del precarico precarico
Siano S
c,1
e t
c
rispettivamente cedimento e tempo di consolidazione per il rilevato di
progetto di altezza H
1
. Se laltezza del rilevato maggiore (H
2
>H
1
), i tempi di
cedimento sono gli stessi ma il cedimento di consolidazione diventa:
Nella curva di consolidazione
del rilevato di altezza H
2
il
cedimento S
c,1
corrisponde
ad un valore del grado di
Consolidazione inferiore al
95% e quindi il tempo per
raggiungerlo sar inferiore
a t
c
. Sar:
1 , 2 , c c
S S >
c c
c
c
t t
S
S
U < < =
*
2 ,
1 ,
% 95
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
H

r
i
l
e
v
a
t
o
C
e
d
i
m
e
n
t
o
tempo
S
c,1
H2
H
1
tc
tc
*
Sc,2
Dreni verticali Dreni verticali
I dreni verticali sono elementi ad elevata permeabilit che intercettano tutto lo strato da
consolidare, imponendo un drenaggio in direzione orizzontale secondo percorsi idraulici
pi corti.
Disposizione tipica di un sistema di dreni verticali con sistema Disposizione tipica di un sistema di dreni verticali con sistema di monitoraggio di monitoraggio
Tipi dreni
In sabbia
Prefabbricati
Drenaggio e piano per
i mezzi pesanti
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Dreni prefabbricati Dreni prefabbricati
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Master in Bonifica Idraulica e Irrigazione - Rovigo 08 15
Dimensioni caratteristiche:
d
e
= diametro della zona di influenza del dreno (assunta cilindrica)
d
w
= diametro del dreno
Disposizione:
a quinconce (maglia triangolare) d
e
=1.06 i
a quadrato d
e
=1.13 i
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Teoria di Teoria di Barron Barron (1948) (1948)
Ipotesi (come la teoria disaccoppiata di Terzaghi):
terreno omogeneo saturo;
permeabilit e compressibilit costanti durante il processo di consol.
piccole deformazioni verticali;
carico applicato istantaneamente e costante durante il processo;
flusso orizzontale.
Consolidazione radiale con equazione del flusso in coordinate cilindriche:
t
u
r
u
r r
u
c
h

1
2
2
w v
h
h
m
k
c

=
NB: u la sovrappressione
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
Lequazione della consolidazione radiale integrata con:
1) condizioni iniziali: t=0 la sovrappressione u=u
o
in tutti i punti
2) per t>0 la sovrappressione nulla nel dreno: u=0 per r=r
w
Il grado di consolidazione puntuale sar:
Con:
U(r)=0 per u=u
o
(istante iniziale)
U(r)=1 per u=0 (tempo infinito)
Il grado di consolidazione medio si ottiene integrando sullarea di drenaggio
Con
T
h
= fattore di tempo:
( ) ( )
) (
) , (
1 ,
r u
t r u
r U z r U
o
= =
( )

= =

F
T
dr r U U
h
r
r
h
e
w
8
exp 1
2
e
h
h
d
t c
T =
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica
F(n) funzione del rapporto n=r
e
/r
w
=d
e
/d
w
( ) 75 . 0 ) ln(
4
1 3
ln
1
) (
2
2
2
2

= = n
n
n
n
n
n
n F F
Prof. Simonetta Col a - Consoli dazione monodi mensionale e prova edometrica

Potrebbero piacerti anche