Sei sulla pagina 1di 5

LIVELLO

A1

5 lezioni

- Lettore CD - Un dado e delle pedine - Lavagna luminosa

DIMMI COME TI VESTI


La moda in ogni paese non solo modo di vestire, ma in Italia lo in modo particolare. Infatti per molti italiani il piacere per i bei vestiti e gli accessori sono un fattore naturale delleducazione, oltre a rappresentare un mezzo per farsi notare, suscitare interesse, per far colpo su qualcuno

Vestiti e accessori
Ti ricordi i nomi dei vestiti e degli accessori? Guarda il dizionario visuale.

1 lezione

Dizionario per immagini

n. 22 abito da sera, n. anello, n. ballerine, n. borsa, n. borsetta, n. braccialetto, n. calze, n. camicetta, n. camicia, n. camicia a maniche corte, n. cappello, n. cappotto, n. collana di perle, n. costume da bagno, n. cravatta, n. giacca da uomo, n. gonna, n. jeans, n. maglietta, n. minigonna, n. occhiali, n. orologio, n. pantaloncini, n. pantaloni, n. scarpe da ginnastica, n. sciarpa, n. stivali, n. tacchi a spillo, n. tuta da ginnastica, n. vestito da uomo.
U5A1-01

98

Unit 5

Moda: che passione!

LIVELLO

A1

Chiavi: n. 22 abito da sera, n. 25 anello, n. 9 ballerine, n. 17 borsa, n. 24 borsetta, n. 21 braccialetto, n. 23 calze, n. 3 camicetta, n. 10 camicia, n. 7 camicia a maniche corte, n. 16 cappello, n. 14 cappotto, n. 20 collana di perle, n. 30 costume da bagno, n. 11 cravatta, n. 26 giacca da uomo, n. 15 gonna, n. 6 jeans, n. 4 maglietta, n. 1 minigonna, n. 12 occhiali, n. 29 orologio, n. 28 pantaloncini, n. 8 pantaloni, n. 5 scarpe da ginnastica, n. 19 sciarpa, n. 18 stivali, n. 2 tacchi a spillo, n. 27 tuta da ginnastica, n. 13 vestito da uomo.

LESSICO
Abbigliamento, calzature, accessori.

COMPITI

Parlare di vestiti e accessori. Sviluppare tecniche di memorizzazione lessicale. Descrivere come vestita una persona.

MODELLI

OPERATIVI

1. Consegnate Dizionario per immagini, spiegando che chi impara una lingua straniera, spesso non sa come memorizzare le parole nuove che continuano ad aggiungersi a quelle che gi conosce. Una volta si stilavano liste di nomi in L1, tradotti in L2, che si imparavano mnemonicamente, con il rischio di dimenticarle quasi subito. Negli ultimi anni sono stati condotti molti studi sulla memoria a breve e lungo

termine e si constatato che le parole si registrano meglio e per pi tempo, se associate a immagini. E quindi opportuno introdurre questa mnemotecnica derivata dalla psicolinguistica fin dal livello A1 incoraggiando gli studenti ad utilizzarla sia come abilit di studio che come prassi di acquisizione lessicale passiva da adottare quotidianamente (es. associare unimmagine pubblicitaria al nome del prodotto). 2. Passate poi a Indovinare per praticare ulteriormente il lessico di area. Se il carattere della classe lo permette, si pu proporre un ampliamento dellattivit, chiedendo agli studenti di descrivere uno di loro mentre gli altri cercano di capire di chi si tratta. Far focalizzare gli studenti sul loro gruppo permette da un lato di aiutare ancora meglio la memorizzazione del lessico, di sviluppare la curiosit per altre parole non previste dallesercizio, e di amalgamare meglio il gruppo allinizio di un corso. Esercizio 1 Indovinare
Descrivi come vestita una persona del Dizionario per immagini. I tuoi compagni cercano di indovinare chi . Segui lesempio:
Questa persona ha dei pantaloni, porta le ballerine e indossa una camicia a maniche corte bianca. Ah, ma allora Valentina!

NUOVI ORIZZONTI PER LE LINGUE

> Italiano

99

Voglio far colpo!


Valentina invitata ad una festa di compleanno e chiede consiglio a Roberta su come vestirsi.

2 lezioni

Come mi vesto?
Valentina: Oggi pomeriggio vado alla festa di compleanno di Emma. Roberta: Ah s? Valentina: C anche Simone! Aiuto! Sono agitata! Voglio far colpo su di lui e non so come vestirmi. Secondo te? Roberta: Beh, scusa, ma metti una bella minigonna nera con una camicia bianca! Valentina: Una minigonna? Ma ho le gambe storte! No, forse meglio un paio di pantaloni con una maglietta di cotone bianca, cos per sdrammatizzare

Roberta:

Ma s, fa un po minimalista per e le scarpe? Non 14 dirmi che ti metti le scarpe da ginnastica! Valentina: Beh, non esagerare! Roberta: Ma cosa metti allora? Delle scarpe col tacco con i pantaloni? Valentina: No, odio le scarpe col tacco! Mi fanno sempre male ai piedi. Metto delle scarpe basse tipo mocassini o ballerine, cose cos e poi un bel paio di occhiali da sole Roberta: E secondo te, vestita cos fai colpo? Auguri, bella mia!

U5A1-02

GRAMMATICA
Ripassare i verbi irregolari al presente indicativo.

LESSICO
Espressioni del gergo giovanile.

COMPITI

Ricostruire un brano audio con i fumetti. Sviluppare tecniche di memorizzazione lessicale.

MODELLI

OPERATIVI

1. Fate ascoltare il CD una volta senza le trascrizioni, poi consegnate Incastro di fumetti
100

spiegando che si tratta di unottima tecnica per rinforzare la competenza testuale, socio-pragmatica e per supportare il percorso di comprensione con vignette che contestualizzano visivamente il testo. Fate lavorare gli studenti a coppie e alla fine fate riascoltare il CD per la verifica in plenum. 2. Sulla base del dialogo ricostruito che ora gli studenti hanno davanti, consegnate Definizioni spiegando che si tratta di un esercizio che abitua a ricordare le espressioni attraverso una perifrasi legata ad una situazione ben precisa. Se volete potete anche capovolgere lattivit dando la perifrasi e facendo ritrovare nel testo lespressioni originale.

Unit 5

Moda: che passione!

LIVELLO

A1

3. Considerato che il dialogo del CD contiene diversi verbi irregolari, Il gioco delloca potrebbe costituire un momento ludico per un veloce ripasso. Esercizio 2 Incastro di fumetti
Inserisci i numeri delle battute al posto giusto.

1. Valentina: C anche Simone! Aiuto! Sono agitata! Voglio far colpo su di lui e non so come vestirmi. Secondo te? 2. Roberta: Ah s? 3. Roberta: E secondo te, vestita cos fai colpo? Auguri, bella mia! 4. Valentina: Oggi pomeriggio vado alla festa di compleanno di Emma. 5. Valentina: No, odio le scarpe col tacco! Mi fanno sempre male ai piedi. Metto delle scarpe basse tipo mocassini o ballerine, cose cos e poi un bel paio di occhiali da sole

6. Roberta: Beh, scusa, ma metti una bella minigonna nera con una camicia bianca! 7. Roberta: Ma s, fa un po minimalista per e le scarpe? Non dirmi che ti metti le scarpe da ginnastica! 8. Valentina: Beh, non esagerare! 9. Valentina: Una minigonna? Ma ho le gambe storte! No, forse meglio un paio di pantaloni con una maglietta di cotone bianca, cos per sdrammatizzare 10. Roberta: Ma cosa metti allora? Delle scarpe col tacco con i pantaloni?
Chiavi: 4/2; 1/6; 9/7; 8/10; 5/3.

NUOVI ORIZZONTI PER LE LINGUE

> Italiano

101

Esercizio 3 Definizioni
Collega le espressioni sottolineate tratte dal brano audio con le loro definizioni.
1. Voglio far colpo su di lui. 2. Secondo te? 3. Beh, scusa, ma metti una bella minigonna nera con una camicia bianca! 4. Ma s, fa un po minimalista 5. E secondo te, vestita cos fai colpo? 6. Auguri, bella mia! a. Ma tu credi veramente che b. / d unidea c. Tu, che cosa mi consigli di fare? d. perch non e. mia cara (ironico) f. farmi notare da lui

Esercizio 4 Il gioco delloca


A gruppi di 5 persone. Lanciate il dado e avanzate di tante caselle quanti sono i punti indicati. Con il verbo della casella formate una frase al presente indicativo. Se il dado indica 1 dovete formare la frase con io, 2 = tu; 3 = lui, lei, Lei; 4 = noi; 5 = voi; 6 = loro. Vince chi arriva prima al traguardo.

Chiavi: 1. f; 2. c; 3. d; 4. b; 5. a; 6. e.

102

copyright CRDP des Pays de la Loire, Nantes, 2007.