Sei sulla pagina 1di 5

Mattia Durante-Marco Capobianco

I benefici dello sport sulla salute sono notevoli ed risaputo, fin dagli anni 50 la ricerca scientifica ha iniziato a interessarsi allattivit fisica e alle conseguenze che questa ha sulla salute, ma una vera e propria svolta nel dimostrarne gli effetti positivi si raggiunta prevalentemente negli anni 80 e 90. Vi unenorme quantit di prove scientifiche che dimostrano come sport e attivit fisica, divenendo parte integrante di uno stile di vita sano, possono influire positivamente sulla salute. Tutti sanno che lo sport importante per rimanere in salute, ma forse non tutti si rendono conto di quanto l'attivit fisica sia potente come mezzo per prevenire o addirittura curare molte malattie. La salute senz'altro una delle motivazioni che spingono (o costringono) a praticare sport in tarda et, ma questo non avviene altrettanto tra i giovani, anzi spesso avviene il contrario.

La salute dello sport

Il sedentario pu contestare allo sportivo che si infortuna il fatto che lo sport fa male, poich causa dei danni mentre il sedentario protetto dagli infortuni perch non fa sport. Purtroppo quando si giovani la differenza in termini di salute di uno sportivo rispetto a un sedentario invisibile a occhio nudo, inizia a manifestarsi oltre i 30-40 anni. Dunque, un giovane spesso non riesce a capire che se rimane sedentario perder molti anni della propria vita in salute, specie se non lungimirante. E spesso quando ce ne si rende conto troppo tardi per iniziare. Ecco cosa offre una pratica corretta dello sport. protezione cardiovascolare; mantenimento del peso corporeo ideale; rinforzo delle articolazioni; controllo ormonale; ritardo dell'invecchiamento azione psicologica.

La salute dello sport

Fare sport significa bruciare pi calorie e quindi facilitare il mantenimento o il raggiungimento del peso forma. La maggior parte delle persone ha un consumo calorico da sedentario talmente basso che dovrebbe fare la fame per rimanere in peso forma: per loro l'attivit fisica indispensabile. Non bisogna pensare, come erroneamente fanno molti giovani, che l'attivit fisica sia sufficiente per mangiare quello che si vuole, poich questo non vero. L'alimentazione va comunque curata, poich quando il metabolismo comincia a calare si tende facilmente a ingrassare mangiando ci che si vuole. Essere in peso forma significa prevenire le malattie cardiovascolari, proteggere le articolazioni evitando di schiacciarle col peso in eccesso, e diminuire la probabilit di sviluppare tumori.

La salute dello sport

Chi fa sport vive di pi perch protegge meglio la propria salute. Un celebre studio dell'universit di Harvard (poi ripreso in tutto il mondo e ormai universalmente accettato) su 17.000 allievi seguiti dal 1916 al 1950 ha mostrato come la curva di rischio cardiovascolare diminuisca all'aumentare dell'esercizio fisico praticato fino ad avere un minimo con 68 ore settimanali; all'aumentare dell'attivit fisica il rischio di morte torna leggermente a salire. Lo studio di Harvard dovrebbe aver convinto che non solo consigliabile fare sport, ma necessario. Perch perdere qualche anno della propria speranza di vita solo perch si ritiene che lo sport sia noioso o troppo faticoso? Uno studio derivato dal campione italiano del Seven Countries Study su soggetti dai 40 ai 59 anni ha rilevato che chi pratica un'intensa attivit sportiva da almeno dieci anni ha un indice di rischio cardiovascolare uguale ai due terzi di chi la pratica moderatamente e a un terzo rispetto a un sedentario

La salute dello sport