Sei sulla pagina 1di 1

Supponiamo X, Y spazi di Hilbert sul corpo K = R o C. Dato T : X Y lineare e continuo, T* : Y X definito nel modo seguente. Fissiamo y in Y.

Y. L'applicazione X K, x <Tx, y> un funzionale lineare e continuo; per il teorema di caratterizzazione dei funzionali lineari e continui in spazi di Hilbert, esiste uno e un solo elemento di X, che indichiamo con T*y (perch evidentemente dipende da y) tale che <Tx, y> = <x, T*y> . . . . per ogni x in X. Grazie all'esistenza e unicit di questo T*y in X, cos ben definita unapplicazione T* : Y X tale che <Tx, y> = <x, T*y> . . . . per ogni x in X, y in Y. Vogliamo dimostrare che tale applicazione lineare e continua. Linearit. Dato y in Y, u in K, per <x, T*(uy)> = <Tx, uy> = dunque, per l'unicit di T*(uy) = u(T*y) Dati y, z in Y, per ogni <x, T*(y+z)> = <Tx, y+z> > dunque, per l'unicit di T*(y+z) = T*y + T*z ogni x in X <Tx, y> = <x, T*y> = <x, u(T*y)> T*(uy), deve essere x in X = <Tx, y> + <Tx, z> = <x, T*y> + <x, T*z> = <x, T*y+T*z T*(y+z), deve essere

Continuit. Dato y in Y, per ogni x in X |<x, T*y>| = |<Tx, y>| ||Tx||||y|| ||T||||x||||y|| quindi ||T*y|| = sup{|<x, T*y>| : ||x|| = 1} ||T||||y|| Poich ci vale per ogni y in Y, ne segue che ||T*|| ||T||, e T* continuo. (Si pu dire di pi: facile vedere che T** = T; applicando la precedente disuguaglia nza a T*, si ha che ||T|| = ||T**|| ||T*||, e quindi ||T*|| = ||T||.)