Sei sulla pagina 1di 256
G.WF. Hegel Lezioni sulla filosofia della storia ‘acura di Giovanni Bonacina € Livio Sichirollo rd Vali Ver (© 2003, Gis. Litre & Fit Bisione Mondo SpA, Mana ‘ulceas Gis Lute & pt wormondalit it Intsoduzione La storia narrata da Hegel, oggi 4 Giovanni Bonacina Wer die Wel einai, de sie sch vernng sn Hast 1. La flosoia della storia sot le Restewrsone Sicliechelexion’ di flosofia della stoi foseroe pit allollatefraicor sibesine: i Hegel I cratre pis popolae dell atria i pid steno rapporto con Fetal polien ne facevano un eao parte. Aditurs dualche dscepolos sen in dover, alla pabblicazione di que ors dt Tammentareil lor catsttere cence loro appartments un pid ‘osistemaflosoico, nonostnt le mae apparencecontate, La filosfia dela storia, profesaa soz questo o quel ne, erated ‘cil de momento fra {820 1830 A Belino, capital diane Sato che si voleva fondato sullitligenss, la insegnava Fenciciopedico Hegel, succesoredi Fiche anche ela capac dala flosoha nel rend ‘question del’epoa. A Vienna bastion extolco della Restauratione po Itico plates, tnevabanco il convert Frisch Seleglpasato alservzi di Meterich entre sro atl e patina teleseo Gor. ‘es trattiva le epeche dela tora manda peso la movissna univer. sith Monaco ci Baviera. A Pag ansica capital dela svcliesoe fer too dello somo fen puri d iberale Gusao, pena rammess al segnamentounivestatoriseoteva rane succeso con suo cor sl lastora della cviiinEuropaein Fanci conicomeideuocolleys Cousin on un corso introutivo alla storia della soi, ico di consiceaxio. niflstico-steriche; ma vitor pariment rp sepput meno duliien. vm Inoue Lara mart de Hegel oy tio numero fequsntavan le pubbliche lesion ula dosin d Saint Simon, da poco scompuso,o quelled Comte Here i decd con passione alla fost dela storia. immerse in wow sud, soprattto sulle vith oriental, ma non solo, che dovete {fo rawivar in nteres mai spi del ann low Si ebbe a ma le perl lagi «suo dire subite per opera din oscuro peasatoe dt provincia, Christian Kapp, schematic rpsitore «Erlangen dele idee ‘he foaofo vena epanendo a Berio con ben pit dovizia di sape {fe E forse nom un cas che ntia loa venutagh dal ave fea 0 iio per Ia poma vl, nel autumn 1830, Figo przmognito Kaa, futuro eitore di queste Levon eapprezabile storie, cease a Hegel proprio is occasions del su ulmo corso di sofia della sora ‘Questa vac parteipasone eaddiimursatesn per le parle det tate dal maestro testimoniata da spi brillant come Heine, ma anche {darampiaeitclaione, non slo in Germania, degltappund pres dap Stadend a lezioe,¢ un aspeto che imeiatamenteeopiscee che non hha mancato di cvereitate anche & datanza d tempo una sgrets ata ‘a intelettale professor. Di rado i vata cos forte come in quel petioda Timpressone dina posentericadutaprasea di tanta dotting profi in un publica nsegnamento, ne soltanto nel ea di Hegel co fe sl acennate Prco aon sua improprio, in sede di presetarone, Instr pr un ato da parte sansa discussione sul vaoze dela con ‘enone hegeiana della storia, che subio impepnd ale fa gi ages piawetetdel'pocs, per provrs aimmapinareVelfeto di queste pu ine su un keforeaderne non necesaiamente promod frmsone Flsofce, ma curovo di storia delle vit con Te sve implicson! nel presente insomma il corspettivo dt quel mol ascltatoi di Hegel Deseo aliments tate di sepste per soma capi accontohepeliz no della storia eusrame e principal opcion, postive e negative qua Iiappatono non pi col evident e condivse dopo quss due sco 2. Progresso liber Lapin cosa bazar al occhi hela storia nareata da Hegel nasto- sia tnitatiaeprogresiva L autor dichirafin dali: senza mal per Serine’ iv dele mole store specalisiche,dellenarazioni dire in ‘rete di vicende easton determinate occore sept ran fume del lnstora mondiale fesofice, Questa ¢ per defnizione una storia univers eso perch abbracc tutto quanto I scaduto (al contra si ver che elsbegslanaé unastorafrtementsleva),maperchéuniversliso- fo val chevisaflermano e realizsano, Di quid earatere ocentat, 8 ‘alistico, del eammino della storia, det aiment: i progres. Inodione La tore manta Hee oss % Mai progeso pu mina in ml od: sulla sca di Rosen ¢ ae nob spit del scl pssst, Kane ser son psa dal pect cl confandere il progtes mater fod boner ca conosceza cond prope spr fat doa mele pi ci Tie incr, ma pur tac da aunere come pi ala compen sion dla storia Di qui a domands in che cvs conse pronto sephaia de Hl" Quake ora univer emetonn ‘Qui ivene incor no sd immedi evident, be satocon¢sudunascmplie progresione quanta albert dpe ‘olf ego a Herth acon, po ther ut. Seared tena cigeaons sin tempo, per ve che valve wierd fercute el popreno stra ders, Non oxcoseal pipet so esol pnentedoc nel dale Resmi Mala lomanda sucess natuae pi por op won so ore ga isa? E gue coe com novos complicano- Kat eva ste po. Sa idnticands er oa amoral sn con Febensse kege mora: su questa bs liver ayes ovata un definate un vous Ma Hegel dala ovens rs seo tole di quest sla toe andre tip oat Co naib sume pit concrete, icviabilente mel bert dsporte dele pre Prieta privat bert i concinsy, lbers di sposuelapervna ed {liber di ovare maga seers on ocepasone el actin ‘liber i obbedie egiche non lfochio tate quest lr a Zilecfendanoepromuowao, inane cel tat daar poss Ui ecesh capaci di dstggek Di guila cena dl neve pro Santo, non sol, ma certo principe oransmo, paises ep, sul mule cna iors ls raion ha ie Rea come props bresuppsto isu ine coniecon lie uhimo slur co ur la fapone esa Tati dette quo Ried sft dll er {perro nel mando fenemento, nn ano elf ners tr me ncn ls p= al or mene Ee de ‘on dmestamo nisl «ce cosa lst presppone dines. ‘ee abbiamo det: quest den eterno ivr sun pote ot Scltoe sian nel mondo, as mall mnie el monde oat She ques ie, uorche lsu oor endore ‘A guant a Loo signer, non han ancora con ail sofia, pote solgerelapreghir di equcmare quest een vullaso fa monde portand con a fener, deiei I se ‘attare «conser Ia rapone tus non e+ dbo che nla ser tio dele scenes dove prempporre come bisgno sonetivo de Sidesio atv lls comprensone ron, ala Conant, non Intron n esiderio di possadere wna semplice rcealta di nosioni, Quant, ello seatio dela storia mondiale, nom porta con si pester, aco. ‘otenta dela rapione, dovrebbeo aver slmena la Fede aa, nv bie, chee sia una ragione nella stor; inolre doviebbero credere che ‘mondo dellimeligenza e della vole consapevole di sé non poss csc affidato a eso, bens! debba moss nels luce del idea che Se stesa. Ma in real non ho bisogno ci pretendere in atiipo da Lo ro una fede come questa Cio che peril momento ho detoe ancora di, ‘pon & da prender alla sregua dun semplicepresopposo, sia pute ‘tao alla nostra siena, bens come visto della seria el Su insie- ime, come rsltit dll esame che dobigmo ancota sport, un sult. torche enoto« me, poich conosco ia Tinsieme, Solo dalfeame dll ‘ora mondiale seis doves rsulare che ques lima ba procedito in ‘manies axonal, ona che la ria & sata carmmino raion, ne ‘esate dello sprit del mondo ci quello sprit che, per nature pre idenico a se seso, ma che dpi questa su dentca natura ne Fesstenaa mandana, Tutto eid abbr det ~ non pub esere che A reukato della tori, ‘Ma noi dobbiamo prendere Ia storia cost com’, debbiame proce- ere storicamente,empiicamence. Fea Taluo, non dabbiamo lasciate forviare dag storc cl profesione:costoro, sopratato gl storie te eich, gual godano di tuna grande ato, commettona uel Fore the rinproverano a los, oma fabbrieane a prone nserscano ne: {nora favole di loro imsenaone. Per exempio, €uninvensione lg mente diffs a favola secondo la que satebbe esisito un popelo pi ‘mot pid antic, istitodrewamente da Dio, dato di proton in teligenzae sagezza, penetra fino alla conoscemas oh ute Te Teg !atrali ed pn vert sprite; oppure che sano exist quest o quel Popol scerdoali, destinat a comuicatechissh quale ivelatione spe Eile oppute che sia esisio un eps vomano, al quale pr strict romani tecbbero atte la storia pi antics eve, Invension aprotic sll te preferiamo lsciale al ingegnos strc dh pofesione, fat qual, dbs ese sono cut alto che inftequend ‘Come prima condzione potemmo enunciare il proponimenta i ‘omprendereledelmente il materiale storco:senonche & proprio $0 ‘spreson! general come wfedelmente» c ecomprendere» che risisde TFambiguits.Anchelostorice comune e mediocre, i quile pre e re tended compoctarst in manira solo icetiva, di afidar a 'mane pasivo con i so pensieo, bens porta con sé le sue categorie © {uacd l mondo esstenteatraverso questeutime.Speialment atu to cio che dev‘essere scientific, la tagsone non pu dormie ist deve serve dell ilesione. Chi gute mondo con pi oechi dela agone 2 Imtedsone ‘cambio con loses sguardo, an asi determinano rec ‘rocamens Tuva ledverse spec di essone pun vista dat ‘ali gurdae alle coe le dverse maiere del sempice gud nino ‘Mimportansa oallnigiticanee dif, tut quest lament che con tuicono a categoria di gins pt vicina, on hentran qu, ‘Qui vploricordare solo due forme, ue pun ie cca la con vinzone peoetle ce la rapione abla goverato © goveri nel mone, Skunque anche nea storia Es cl danno modo al emp stesso, dt toe. tate pi da vino punto principale chef cfc indeare qu cosa cul dovremo dedi ale parle, La prima osseratoneconceme un dat trio: i preco Anssago ra fui primo ad alfeomare ce ot, Matlleto in generale oa ‘one, govern il manda ~ non uninteligensainteea come taione co Scie i sé, non un sito quanto tle sono duc cou che dba. tno ben disinguere Tuna dalla, I! movimento dal stems ware {viene secondo legs immurab, le qual ne sono la ragone; mane sole ni pine, che gran tnorbo al sole nvr i quest le, han po cin sei per thee anne lace ‘ara & governata immutablment da lew general © un peter che non i olisce samo situate non ne faciamo gran cent. Ho uind accnnato«qellaccostanea toric, per far nota come ste, tha chiar che pete taal ops possono appari tal non so- ‘no sat sempre ess fl ming col quel pens di Anasapors {ece epoca nel storia delo sito wmano. Aristo [Metofiee, 13) dice di Anasagors, store ual penser ch’ appar un bome Sobsio in mezan a uric. Da Ananagora questo petro & pasa a Soctate dlls eso €divenutod perscro dominant in losfa,f- tasalva Peecsone oi Epiuro i que acriveva tt event al cao. Mirage di questo penser ~ cost Pltone fa pata Sorat" ¢ ‘pera di aver tovao un macs che sapese dr ninerpetzione ls natura, indicando in ogni ete parla dso fine paicolare¢ ‘ela natura el su inieme Fin universal. Per lla al rondo avret ‘es am esr, Ma come il gun mica 2 epeere plist sts diAnarsagorae scp che, anche rgione, alt adduceva soo fatonestinset, gu sa, eee, acqua ese Sivede che invodalstaione di Sorat perl principe di Anasagora non iguatdaa il principio steso, ben sa ets appiasione se natura concer, ciuardaa i fatto cela natura non fesse compres ne Concepts pare da quel principio ben che quest mo rmanessein event char on oe nce lp ‘uel principio, come orpeistarone prodotas paired rove Fin dali vichimo qi Tatenzione sll dilferencs che corre ae Invoducone 6 ner ferme a una determinasone un princp, «una veri slo in ma ‘lets asta, eppure progredite fin alla dcterminazione pit precisa E tna differen ce vain profonditi, sulla quale vremo edo di ornare, Frac, proprio al rmine dlls nora sors, quando avemo da capi relasitastone politica di ques ultimo period, Passinmo ora alata oserstione- La comparsa del pensieo che la tagione gover’ il mondo x cllegs a ntenoreapplicsion, che ef & then nota, quel nell forma della vert teligioss anche abbandonato adeno e' fate estrnsec, acide mondo sarcbbesetoposto al {govero di una promdrca In precedcaza ho dihiarato di non volt fare appell alla Toro fede in codest principio, Tutsi, pote appa lar la fede che tale principio rscuete in questa forma religions en fenerale la natura specica del fest, intesa come senza, are ese la valida del corso a presuppost deo alriment, se a sceazt ‘ela que vopliamo tattare non doveseforire da sla prow, se nan ‘els ert meno della pustezza di el principio. La veri secondo Is quale uns promidensa ani In dvins promsdensa, preside al av. veniment del mondo, corzponde al principio incest fat I div ra provide a saggezzaconmisurat a un potenza ifn, lagu Ie raliza iso! fin por melo de fine asa, eaionale ine tikimo del mondo. La raplne i penser che determina 4 sts in ‘manira fa ier, Ma ben pesto si segnala anche a dversit anai Vanes fa questa fede eil nostro principio, proprio come Socratefaceva vate la Su chests di font l principio Anasapors Int quella fede 2 alte tam indeterminata, & quel che dciamo una fede nella prowidenca in ener, incapace di procedete fina a sbbracciae un conten rest fovfing ad applica allinsime, all andamento complesivo dlls storia ‘mondiale. Eppure spiegare Ia storia sgifica ela le pasion’ del wo ‘moi oro genio, fre forze ative, e questa deterinatezza della prov ‘adenza si chizma di slo i suo pono. Ma questo piano & proprio cid ‘hei pretenderinanganascosto ai nostri occi, evlelocenoscer ci fenderebbecelpevol i un'audacis scontenienteLignotanza di Anas Sora dzca il modo nel quale intelleto si rie nella reals eta inge us a eoscienza del pensiero non era ancora progredita in hi, pit ge netalmente, in Grecia epi non sapera ancora appicare il suo principio Universal casi concret, non sepeva ancora Hconoscere quest a pr tire da quello. Socrate ha fatto un primo passo per eapire come | eas concredsiano collegati al principio universal, Pere Anassagors non tveea nulla conto tale appicaione dal suo principio. Noa eos quella fede nll prowidens, contaia sd applicare codesto principio, quan ‘ro menos lang sala, contraria a conoscere il pian della providenza 4 Imtacone Nef cus parclar qual foe amet ce, ui el sida aconosce re quacon Co anime devote cedons di eonsecein sigs ‘me ualeosa nwa da io, ache qulcoa d netamente cine Pe sempio sa un individ sa panto in ato ones in unas $ave randeinburazo eB tu gus ison i atrs tsa son solani parca i questo singel ini. Al cn ‘rato nel stora mondiale siamo ace farecon inden. ih con compe che sono Sa ee on oni scenery econ dire fr peso mereto di gut fa nela proven {Steno pssamo arte! aus odcslo asa, nde I stale yorebbe singer sl in ad afemrcin gence chee rowdenzs, seta prosepie fino indice con maguioe pes Ie ‘Meson, Patost dabismo dc dares serio pr comocere ve dks prowidena soi mea elec appara nea sta onde mee tein appt con gu pcpe uve Palando dl conosceza dl pan dls dina prominin ge ‘ec hotichlamato ua questoneUimporanea alex post crs a quesione ea pone cononere Deo etl, er qua Bano orm cesato di por qua dona ho chats, lventa oa peu, secondo ln quel conscenaa Dio nic In manirctetament oppose chee comunico ce tne dover supremo nel Sura Serius eso nn slo mate Dia anche di conacro,peval opi lanepscne ini det gue epee chet ro taal wit coma ove ¢apenetare etna neg shin del dn, Quant pongo ‘ature dts ll nda nous conscenan celecencumiee eee ‘etengno con cod pater perder cemadamene nlc re spre scotarin personal ison libra dal’ soligo dicontontatls tonnes nose on Doe con wel casa unt on scene cl entimenio soggtio fnnono per enti pienaent at etal oc art dv nl bee gue ‘38 gundagial propio arbre al propa vanosflacendarss nal ‘eesti dlrs theo Dio mero alla nos aflermssione ce a raon gover mon: do Ta pret. bo pee on stacey eto pe ‘ona qustone ssa pose conscere Di, propio perce soo Indiv ssp ce Ia losis verpogn,»Getbu vegogna ‘anmentre vest repose escantnl pur dear qui he per 8d afoul bia catia concent ne conron td ea Nes in ep Sana ar cal po he prop ost far crc dl content Sela repo cone gulcne, ied tcolgia™: Nel religione erstana Dio rv, esa ha ot Inoue 6 to coment al ume che cots Dia n modo da non see pit gual ‘oss di tento sto che, rete or, con a posit cs comoncere Dio fo dover di conoscra, Di non ruse aver fe oh tin angat ete vote, bral vole che oo spt, povero dau, Sintec cc del conoscenz Leche gl wom pongane oa ‘lsc in auc concen, ‘ ne “Losnluppa dello sito pnsate parte da quests ricaione de la nour ina non pd ce procedre io ad flere anche ate iT pense quant appara lo spit dpi ne sctnento ene latappresctaione, Deve gungerefnament radi comprendere a the tora mondial, ques ness prodsione des raptors crestice es un cto pedo mass a moda i anmiare la uggess Dio tel animale pane lds i singl individ Mase am. Ito cela providence i lin quel opget materi, perch fon anc al oar Gus matin ra topo une Fre In tggets ds Dio, om a rao, € sempre Ia trae rane Come ‘ed paccol,e9n dba stenere Dio cost bole da non pot =p ‘cae rand a Sea saggean Te nota cononcnen ies fri were tera sagssta pote ‘a compmento tuoi deg sl ereno dels tra cos comes ei is dala spit, che opera apice nel manda. Pers notre 4 comiderate ats € une teodies, una gistiessone dk Dio, en {ots ds Cedi als sun manera, campo meaico mediante {cron encore ste, dcterminat, Dobbin fated una egione dl ‘hale nd mondo, dabima contr lo pisto penant com Ia mal ‘i ste, Davvero non cl un'kes materia dove Tesgena di con ‘Sttiane mediante hs conouunea su coo) gande come nella sora ‘rondie.Taleconclatione pub ener rpgunta slo medante I co. ‘oscenzs lsat afemtvn, nel ssl quel momento negative ‘ance ome qulcon dissbordint,superstaosa mediante son. ‘Sevaeta nn slo que san eid Be ulin dl mondo, ma nce del fat che guest ies razz, non a permsso al a ies fr slere al up face sno alutimo, Male semplic fede rel ose nla providenns non basta ancora, Ls apne bs, abi to deo, govern mondo, € solo una pals indeermnat, come Ia ‘rowident pals sempre dalla ragione, snes che neo sappia Incieare precistment i comp, i conten, Bate al quale i ‘are = quskon i onfomeo contraro ala reioe. Comprende rela agione ne uo compo, qusto & essed; eto, Bache ‘ranamo fermi all raplone inea in penetle, sono seltnto parle {Con ues cen pasinme al secondo punt dvs che vplamo rinate n ques itso 16 Inrodcont 1B. {Cowpro DeLLo srniTo NELLA SORA MONDIALE] Domandasi que sia ns toi compto del raione, conse ‘oi relon al mondo, To stesso che dana gule ia fine lima del mond, quests epresins trv sip ce le fine dba realizar, produrs: Dobblao valuta questioned Ge Jas: quale sia contented uc fine uno, compito eo in santo tee come ela Prin d tuto debbiamo tees present che nxt ogg, at ‘ix mondiale, swe seston Selly spit, Per sont endin: in a nar ic i phic che referer. tiene nla ora eg allntio chimcro Fatenson sul pel Fondamentl di questa detrminsione nile dea seri: Ma fs Stanza dll sori sono lo spit el coro ce suo selppo. Qu oa lone ad cos axa pn ut ane dete Ie iflesione, alla seppetsv. La sotan, che appate soto forma more conerets, non fez in quanto daposisone anim del sop 10, bers come dispetisme del cap. Newson popolo ha tan storc cos stretamente colegt fs oro co- ‘mel popolocnese Anche als popol ait possiedonotradizon an tichsime, ma om una storia 1 Veda dep Ind non sono una storia: le ‘raion dpi Arabi sno moto antic, ma alla base non cup St to cont 500 sluppo. Questo este invece i Cina, dove lo Stato si & ‘costiuit in manera peculare. La tadlione cinese sale ino a tem Ian prima dell nase di Casta, lo Shin bro fendamen tale di questa tradition, che prende le mosse dil govero dt Yao), eal Toca questo governo ne 2357 nC. Di passagio, possi oservare qui che anche lal ep ast i spingono molto indcro ells crono- legis. Secondo il cacao dium ingest la storia egiiana, pet ese, ‘le fino al 2207 a, quella ass fino al 2221, quella indiana fino a 2204. In elaione at principal rani dellrientc esagheriontano, lungue fin czca a 2300 aC. Se facie il confrono con a storia det TAntico Testament, & abiealeasumere che dl dio universe di [Not fino & Crit sano tascorsi daemilaguatocento ane. Johannes von Mille’ ha eutavia,avanzate important ebczoni contro questo numero. Eq eolloc it dluvio universale nel 3473 aC. dungue circa mile ani pris, atenenlos in questo alla tadusione alessandra del Het mora. Lo faeio notre solo per mterein chiar che, quand! an- he ctimbatessimo in date pil antiche del 2400 a. Ce non sentissimo pulae del dvio, non peed doveemmo provare maggie disap pet ‘quanto riguaeda la conologi 3 T Gines posedane ie anichisim fondamentai di quali pos: sible canosere la Tor stoi, la Tor contusions ela foro religion. 1 Veda document mossici sono ibe alin, con! come {cant emetic PresoiCines! quest ibe recao nome di King contitiscono lb se dtu i loro studi Lo Shucking contiene Ia storia rata del govern ‘el anh, erporta gli ordi emaratida questo o quel re Lo VF 102 Pare pins. mondo rnale ‘ng nto di igure, nl qua s& cto di veer bs dela sre tut cnseed& conser anche i ondanen dl eine e ‘ee Inaminca con least deans ede er are fo deletes conte di codes forme ch pense sete If elo Sbskinge bo de com pb rich pura Tt gh a fr dona svevao un tempo Tincatico dl recae con sin scan dels fete aman, ute le pees compost acoso di quctfano nel, ro provincia, Seduto in mezzo al so ebunde,Timpertre cep ced quse powse.e quale nteute boone fico una sandone pubis Ga gus fname vena sa feta paticoare, ene ono atid meno importa, vals dived Froth tli de snipe erin tat Fimperatore ei fusions con agg append o Tot che ata della musica, lo Tul ronaca dl repo Lu, nel ges te anparve Confucio. Ques lin sonal bse dla tv, de cot dal gg dela Cae Questo impero haat presto s dé Fatencione dh Europ scbbene als cont esstesier ol sae Interne Loi em ira ala sega don pase ated ech senbtave non nee rp port co i meno ceo. Nel ecolo Xl um renesan (ar Pak explo per a prima yatta mae sue nai futon rent false. Paro com, Fermatoappino tur que che pt sens det sulleteasione ula frandeza del pase, Secondo la stip scars la Cina achat Ee cemocinguanta milion habitat secondo n'a dusceno se Jo Insta pit cevataadrtora ecto mints Dalesvem ‘ord verso sd La Cin extend sno loa, et coaina con To ao, verso ove ala ino ala Persia in diterone dl mar Cop Taina ven e propria ésorappopaite Lungo! duc um, Hoan Yang seins, astro diversion dl om qul vv dl {a a or ago stem sar at poole, Tamminen saul peetanct nit ber nt iti Sap anno empito di tspore gi Europe sopeatutto se ummiataafe, cisione con la quale venivano redatte le opere di storia, : InCing pl storie appatengono al corpo dep a fusions, Due min he vn ere cr Jere arco di meter per serio ofp spars uta Gl ce Fimpertre Econands ese he vie lhe eatpeto ho ‘il: Nonpesiam aden pit a fondo ne sgl spe questa Sota chee suc inal el nent srlgmeno, dl meses ‘he nla esa sole. Rimonta trp atch, doves fl nome A Foi" come dispensatre cultura, che avr iis pt la pms Secon prima Cin 0» volta una cia per rata a Cina. Foi dove estere visto nls {elo XTX aC, danque pina dl epoca donde prendel mossela Sh Ting ov gi cloner ti promo sono Haat sear alro come alos d stoic dae stro eines oT ‘primo terreno della storia cinese ¢ l'angolo settentrionale, la Cina vers € propria veo giel punto dove lo Houngbo dscende dle ‘Pontagne slo pi urd pero cnew si alles x aud index rddho Vanese Kang I recon sa dao stool quale wo ‘ini condacevaro una via selagia oa wvevano fet bosch ma {tvano et fa del tera! vesvano con pel anal ca Non eet fs ovo ncn neione dle deca Scie 3 Fohi a dtingoere bene da Fo, fondatre dina nua rion) d Inert di sver msg al on cont expan bias "Dison eel rb nchimato I loo tension sul man © Sal somo dl gon svrebbe iro barat commer, “sce font a egiliione mation: Ave isegato che a ‘apo prvene dl cide esrb teat ledoe lls ckwanone do inca sls cstrone di pote slo a bese da some Sut ‘et ne gh orig cine ungano moko astra sucess none ao ces difone dela civ col x ruts vero sate feramert duo Sato ed un vem. Hoar tego, che cs forme poco «poco rata ben pret in ‘umeroe province equal conser angie puerte ea dh for, pet ture pot ovo foun wo, Le dna sono canbe sera in Cou e suc ope govern & dei, regls,l ventcsina, In ‘apport allen Geno dell sip ean mutevno anche le “vere eaptl che nconamo nllimpeo, Per malo temp I xp {se fu Nanhino, oa &Pehio, in pass lo fuono ancora ae eth. 15 Cate dovat sentence mck pcre con Tara ce pene 10m profndita nel pase. Canto neron del pop nor op ‘nts I Grande Mura, conta ds Shs hoang ti consdeata da inpre wn cpoavore. Questo pncipe ha ud ano quan i eon treet! province in particle degno mension anche Peraverpeneputao onic letestrs, opratate i storie ou stort gonere, io € accaduo ented consolidares pro pris dint ataveso Tantictamento della memoria dle dine Precedent Dope lib storia forno mma cbr Irene ening dts isprono sl mont per conserve ope Tima, Chiunge di lo fos exturto pata un deine Wenoo {gull det Hb Questo ro deli & un evento malo importeate, ‘cheng, nonstate ibn canon ve «prope sano comers con eno dappeat, 104 Pane prime. mond rte La Cina ens in conto con F Oecd" vers i 64 &C. A quel tempo tl acon tin mpersore cine mand | uo ini in Sta prsio api dll Ocideme. Vestal ped un pence ie se,srarebbe spit fine in Giudes alii dl sca VI ‘ebbero art in Cina primi Cian, dei qual vate acces Si petandono di aver trovato ancora tice tnaninet Un sean {arto Lio tong, eitent nord dls Ca sce ste dst da ins interno al 1100 con aco de Tae occidental ma propio gue eprodin sree datos Tara Focasione dk meee sda tae prin in Alstom re ese dine tel pase ai Manet, con qua Cina trv in guaran sec XVI XVI finch proprio in seuito a questa gers la natn aie Simpudroo dl tron. Tarai, sts vs lange regan ot ha prodato ness lr ania nel pace, propo come pi er Edo al tempo lla precedent conus pate det Meng pel 1281, Manca che ono in ins devon rss putin elle fence scene ces ‘Da questi poch dat dla soi cine pasamo a considera si rte dels corse he ints empresa Eo € iss ‘el principio gence: uns leds too sprto stance e Tiniidali ma elo spit dls fami, gut ees al prse pi po. poloso. Ancora non eed momento del sot; aleve Tesione nteiore dela wont induc oppo als sostans, alla potenza che coral sgl vlontnéaccale ancora che sects po tenes posta dl elon nde came peop eens, dove a elena st appa libers. La vlon universe na in ata Inet atemero la volot indice: ques ama non ba nena nocone di estes da opp allssomtana, punt da no te Ancora oppore as a soxana neppue ina come poten, pet ‘emp als manir del pio, done fDi pelose ve puto co. ‘ne nepuione dl individu Tn Gin Te ole universe cnunca sna gel che indviduo deve fare ost segue eabbeduce in mana sitettno ies ¢ impersonal. Qusora non abba, pi cae conc dla sostane,€ Coa poichs lau aca non & edits da una dicen nel prfends delim, anche la pena no lo copie nels nein ben ne Hessen ore Fe lo Sto ee tal oo se nc el ‘momento dela soggetivts, con cme, alo lat non tba alata Sula dsposzionedanimo quant lo compongona La sna in ‘edatament un sgt, Fimpertts, ed & proprio l legge dem Peratore «costes dporsone ain del sud Cho nonostan- {er questo mente dela Suponoe danny in Cina non € abi, Sion pris, Cine 10s perché Tarbitvio sarebbe gi, di pr sé, seco di una determinata dsp Sisone danimo, vile a dite saebbe sopgettivo e mabil. Al cote, ‘gla fa valet la volonta univer, la ostanes, a quale? slant gu Tease sts, non hs ancora fatto posto dentro di 6a quale ato ‘Questa rapperto, formula n manera pit accurta © pi conforme alla appreseeiione, la oma, Lo Sat cine bas sq sto legume morale i suo tata dita tla pie fama opgetva. 1 Cine sane ds appartenee ala lor familia, nell stesso tmp, di «see fig dello Stat, Pefio nla famiglia ess non sono persone, po ‘he Tun sostanzale nella quale si tevano a viveredento la fang, unit del angue dela naturlti Ecos non sono persone neo Sta to, poiché gui prev ilrapporo putracalee il goermo si fonda sl "eserceio ells cura pater da pure dll mperatore, che matin tat to in online, Come rapport fendamertal, coat con i masino r- spetto e imurabil, sono indicat nllo Sbuking Tsepuent cine dover. i dovere reciproco dellimperatore dl popao, 2 del pate dei ih, 3 del rtello mapgior ede ratllo minor, 4 dl maritoe ‘ls moplie, 3, delTamico verso Yamico,Possamo notare qui dps sgio che i numero cingue i generale, qulcosa di iso tr Cine Sisicorene fra loo cst spesso come da noi numero te esi hanno ngue cement natural ru, acqua, ees, metalo ekg: tengo the esistano quit repont cleat ein pi dentro fine i unghie fi, dove si ergano ata, sone format da quattro montagne e da una ‘ulna nel mezzo" over dell famiglia valgno senza restiion es &tenuti a epet tal per legge. IL igo non puo ivolere Ta pazala al padre entendo rll sala deve quasi shiners Fano alla porta enon pu lasciare Te stanza sen il permess del pad. Alla most dl pad, igo de ‘ve portae il luc pete anal e non pu manare cami né bere ine, afar cui st deheava, peri ei alfa di Stato ristazno,poich & ‘obbligato ad astenersene| durante questo peiodo Timpertore ses, ‘entrando in cari, non st dedi ai soi lator di poverbo. Nessun ma temonio pub esere stipulate ella famiglia durante period di ut, Solo al compityento det cinquan anni st liberal grande gore del Inet, al fine evtare a chi € in Tuco i ischio ci image: sex. santana rigor &miigato ancora di pit ea setants tut inital ole dell ais. Le made & onorata tanto quanto padte. Quando lord Macariey vide imperatore, cost aveva sessantorto anni aC ‘ea sersanta€ una ciftatanda fia, come da no centol nondimeno, ‘ogni mattina eg i recava a pied in visa da sua madre™ per dino. ssl pet. Gl asp per il novo anno sono seambiain presen 2a dela made delTimperator, i quale poo scevere pli omagal dei ean 106 Pare rims: Imani ane i dls core solo dopo aver revo io lla madre. La made vinane sempre a cooighrs pina ecostnte dl'zpernteee too che ‘uaa la amis eo note suo nome Tins del igo nn nono atu a al ade Quando un ino minsro prep un volta linperatore di encedere sn iclo one "ico al pate defuno, Fimperstore fesse an document, ne dilepeve ona caresiadevatava Tier: Tuo pale ha dts fo ‘soso. Que Bencfceea! Limpero eal elo dela rv: Tao pa ee chil poi, Qe ll anit Staion delmpero er lft # to pase Eql fe etine ee -manene Ts pce el concord con pn vei eller et dea miacorna. Qual ager! Pei alo ononiicg che con fersco& Banefico, eel esapeon Il fi sees comput ato Go che qu es atbuic a pace In qeto mado gh seat aan ‘tener tol one ater | poster conrato et qsate see fa oh In compensa opt pate ah fami’ ache Sponsabile pe le mancanze de sul dacendcn Cl san dove al bs 20 veo Io, ma nesun dovere veto e propo lao verso basa Uriaspratone importante dl Cine © ucla di eri che pos sano renee loo Fone dla sepotura, cnrae la los omen pola morte abel la fro tomb. Besche un tinese pos ated vers mol smo una a sizora dacs, ce i dee conc so atic nie Neeson ee ‘0 hci ad aver fh da nessun lie rope lel porebe rocedere lactone propio per gaan guclTonore dope she & Ina, & una conde inderogable ce lamb dt pen a st el toa aon ao a ean ale visiratengono, aot, per un pera da uno a doe meson {lacie peno corso allow dere I cavers dl pale appens or {0 & spo fenton casa tre ino a urtro mee dura que srodo ness pudsccomodsn sana seis €dovmite nel te Ia Gi oi frig ha ua sla dep antenat dove member, sla unscno tut ghana Cal son eon ina quant han ‘ho tvs icarich ceva eso srt so tatlete | not de ao. ‘nine dle donne che hanno svt minor inportanea, Alloa fies fami praca untae pu over ono csp dal pi eh: Srna che, quindoun manda, evento citno™ ee este di fae soi antent in questo modo spose prand pscouson do parte dla sua famihn: Tanto prsna quanto egolamentacny St ‘appott ral padre fg qela tal elo tongs ct feel tino Seen in minor rio, anche i primopeni hare tl pores ‘Seine prin. Cina or ‘Quests bite falar & anche abate dela cotinine, ue vom purlare d ceturone Int ebbene liperstore bia too tm monare, post al vertice dl eto an Sto tan el To eects sls mnie dun pad us prop um piece sopra cls Sccumul eto quo che neo Stato pub aansre pts lip. Cimpestore&sletato i capo dlls religion e della scien ome avrem todo di dire om spies in eit, Questa cura patrna det Timperstre elo spit det wot soit sina Babin inespac i sre dls sera morale fmar ei acgustrsi ua props bert vile fanno che Pinter pseu peru govern, an sina ci ‘asa nel madcsimo tnnpo more ato pron vale a den “luc, cna ron esses fata TTmassino rapeto eves rsa aFimperator, Pe a cond sione cone a overare di prion deve cnoscre ds lela ‘atlas delfinper,selbane tabu slepperncao ese ncemben 4. Ci nonstnti uo pro sbasio ba poe span, poche ato ‘ee ll hae nice mame dl eens tai nom meno nese {int ae ce mde ova nn Pee vinci imperil sono clus cn il massino igor doo fico viene Inrtclesinae dla presto lor cccupurioe, lore clues one cond to asoveinasdellimperator retosimosro ‘comet imperatre ail capo dlipera econ es dsbbaappaite a ‘encom pro elmore. Ox ano pincptaons stapes ‘Sincene@nanciataunetssdebiarecene tat quntol per che Seq qucte scene eon preipastne saorina on in Cin earivat ad avert gevermant pi grand e milo, peri gu srcbbe uppropiato pala di saggeasslmonia npr ‘colar ata dinate Manchest € septs per spite epa Sis Tt deal principe ok edaesnone pencpeses come son0 Sat contin rand wari» pate dal Tel mau dh Fénlon ba. Ts loro sce. In Europa non pu eet! ut ato Salone, Al io, qu el terreno adato per ues gover che sono ania ne est pith latina, Boner, scureza deiner conn “peane sll unico impulso proweictedlfesremia sper i ut ta gant la catnaperurchice La conta ds pentose ral. tacomettmasimo dalam dla natal, dellanbitie l FieligenenIrmune da orsa supebia sprzza dt Koguagio. se ‘ost eli vive nella consupevolerea dll propria diith e elf eserlio dei sui dover al qual tao llerato fn dl givin 12 Alnor non esi, en Cnet nestins clase che isin ‘ro in modo parcelare nesina nob Sol tpn Jel nati fi del mini gadono di alche pene, pt lce posto 108 Pare pms I mond vente ‘ne pitosto che per Ia loro aac. Altsiment tut vlkono come up 1. al'amministaione partecipa santo chi ne penn capac, (Gos le cariche sono tvestite dag omint dota di maior cultura ‘ieliea, Petco ret span Io Stato cinese aun ace, che de tcl servic addirttra da tole resol aneminsirauome perale. Diana cosiusone non pons ‘mo attain Gina, poche doveemma sumer com gusta parolsche ie «lvl ecomporizon abbiano ue inlipendent in eer wd oro interest particlar vu all imter Stag, Queso momento deve Pot forza mancste in Cina dove spa palare solani dn’ smministeate ne imperiste La Cina ite del nln asl ate le ie rene sistent sono posi soln in felon dell mmo Jmperile. in fnzione dels dnt, che cic agus, an Teun rng ckerat nl amminstessgne Damon chein Canad ‘nina uagisna. ema nen abs dspotnny a forma cg necesaria Di nrg wom son ususlssle dyn alls egse goal "apponto pet ei hanno propecia pute ei hun ancora min ‘eros emolteparticcatachevccoee sano garatit anche cane pot rnoihibert,Algonrarin nl imperocinese nates parisolt on sono perséleptiie'lgovene romana sctantodaampentor eos Jelomettein movimento ceme rach ch hnelona omandara i quest wim cee sore due tpt mandarin engi mandari militar che corixpendono a ene alc martin ena sana ‘uel i grado pit eevaro, poi Ta clase ch el soa Ch Ls lass dei ita. unziona sono oti nale seuole See eke {ar sono fie in vista dl equ dh nozton cement Now est no tit dicular operon, cease ca ok univeri. Chi vein at. are lic stl hv eostetto a sstenre ivr eam sea tte. Alterz0 culm esae, deve presente Fimperatore i petsona pas essere ammo slant ci abla setemto ue pare secede ‘ume; qualor ase felcemente anche qocta prs k compensa Tamimisione tantunen nel supeemo Consign dll pero, Lesa, dele ul si ichied in particolarelaconoscenea son ls sade exo lgutisprudenza elu orione de costurmie dalle wants co come ‘kf oranizssione ed snmintteasione, Olea i mana de ‘ono possedrein manic sommanente rll alent dle poe ‘ica, Possiamo veel in special mah dl romanzoJadasod vere ke te cutie, rato da Abel Remus, Qui et iene presceate un ne vane che hassokto 1 si stu e ors aspirating each crate Anche a uff df sercto devon possedereconescence, anche ono sotepost a esami; tuts, fanzionar civ god cana conse, \etzsone molto superior, come gd ubbiamo deta Sion rin, Cine 109 In oceasone dele pan fee, Timpetatre spate con un accom puenamento dems dtr vale adie mandar cl, ed set {ona mandarin tac Gn tt lo Sesto caeae sonst indict ‘ilsmandari chle veninl mandarin) Quel anda che fon abbian cetenstosncors un inca appaencono per ems Intore sono tent a presentrs in pobthe in accion dee san iene im primavera ein autumn quando limperaoen persona trac fl slo, Qua fansonar son iat in oto east pro sono ‘uel che ctcondanoimpestore pet senna cee econ ia Lim featre governs atavero | maga dhe sone cost pete da ‘nC dling ao sans con So di somin: tue ttc magne ntligens Dl sa ‘Siow citron einen dp cel Near i ovens doin satin publics i Kien! informano i Cons Bo daimpeo e questo sattopoe alinpcratre te qucatone ns fut deceneimperste¢ eanoa nel porns dicot Sp is Feratore dole anche dg ror d ces ur su pan {pi abbiao sestenuto male sane, el spre forma pic, In ehacun miner eel dvene pa de mpero Ce un cemore Jena, che ha Fobligo di comers quasi! nti al impcratore ct censor non vengono depo ono saben na SSreglnssrigros su tto ci che guards govern, be cons ne dhl el eomportancato private del maar ne Janne no tia tte allimpertor;iolee hanno i ito rover ano. strane allipertore ed bissmaro: Castors ines offre ol ecm Pi dal nba dh sete del corpo quest ova Conn Score ft ene onan tn npr ta, Stato respnt con darere. Now chee per vino, mas recog nuova uti penderano d no, Se prosiame » domancare: Che cove ince Cn sea gc nat hos tl wae pt so acum dvi?» ls opost sark sNlpregare in ener dequdcano fea h di mio a Seder, pie ncaa alle cone, cevteplo 15), st legge: «Gi idl non extevana in dalle opin stn sono ve fut al mondo per lava fla deli uomin, onde & riservata Toro an ‘he una rapid fine. Costu pate che porta ato eso peti Fal, strappatogl uopp presto (Adena) se ne lecefibbriate uti ‘napine © incomincis venralo come Dio, put mort deal ety i tendo un culo sacifel pert suo, La festa di Adone or la one della sun morte, un po come il cuto di sie era una slen. ith funebre, in ccasone dela quale le donne scoppiavano ne! lament Pil sftenatl per ls peri del di. Tn Indiaillamenoarsutoisce nel rise dl tus cli le dow ‘nes getanonel fume senza un get li min, ingeenol ell sco. Sener Pee us tare suppl fimpontoo torment pi eb rdcono awe ‘enna ns vical ine dence a corns in nuns wes, txt. Qa al onto, dolore nano & un motmento del ut, wh ‘moment dlladorstione. Nel dalore ve sete la propria sop zap edi dev, pod pes come tse elencre prsnte ave potiste arin demure toys Spee com un dle “nivel ls monesifaimmancote al no ei do muee “Trai eran sbbiama vist ice etre ltr lesen oldu rind sono sun inn princi sao, ne Ala. [Anche lil poneipo ngtvo& ola principio astra ma non fila stra miata un ote determina, ben lpr nga es quanto most, Questo panto’ important poche {anon ener dvessreconcepto come spit, vale a die dev ewe: tr smeno err in 6d oreete dela peta Le tenons idl supe dela poten, ono anche determinason concrete ma tcl cme recat perc Do inane Tui susie strat, dove Iediferente sess stscona sens verte moment ‘era. Lindt, come Fntenlmo no, non eistevs,e le campane ‘rane presto eccupte Cid nonostant, una parte della case pis pove anon si Lasciva degrada a vivete nel oro, poi ciacuno se tiva un cttadinnhiber, Lunia sores rev Iy coloniesione nn ‘sro pacse sant: pativano la mista nll madepatiapotevano oot fnte un teteno libero e were dt apecltura come citaini ber La colonimisione es, peri, un mezzo per conserva in qualche modo I ugugianca feat ctain; utavia, sto oezzo€wlo un pal Tat, poiche a disypplsna origina fondata sulla divert dh pa trimenio, spare subito. Le aniche pasion sasero con vigre tint: ‘atoe la vcchera fa presto adoperat per dominate: cos elle cit del: [i Grecia enero ton, Dice Tuciide (13, 1): «Quanda la Gres crebbe in ricchezza, nacquero tirana nelle cit e Gree si dedicarono ‘on maggiore alo alla navigaionen. La storia della Grecia acqusta i ‘0 specific nterene al tempo di ino &allors che osserviamo sl St ‘inelilro paticlare quilts determinat. In questo peiodo cade a hela frmatione dello spiro greco nella soa cstinzone To supp Sela relgione ecosttunionestatale. E proprio di questi moment i portant che dbbiamo ora oceupatel Sesndiamo in cerca dein i una culture ree notame dapprims ~ a com dovreme date una spot {lamers pice ule eens duel che non appar, Iver diet dla regione pecs a paragone duels cristina che, nls pina, apprise costiace a mss sprain pene feliere pata dee dnt metre cl sconda appari ven a ‘hes ol coe momen ch Na rior tana Do soe pt oro, Dio & pot cme coli che ancl e pera se ‘oso slo da moro Ceo &rapreseneato come col che sce ala desta dk Dio. A eontari itd greco este po l Elen sempre 210 Pare send, mond recs tod appa, existe slo nel marmo, el mealla onl legno opp se nella rappresentazione come immagine del fantasia, Ma petché tai Dionon&apparo loro nel cathe? Perché vom aleve, sera oct « dignia solo in quanto ers elaborate fro per la bert dal oppar sone bli: I fori el figura della dvnt imanevano forma fig 11 prodte da un soggeto parcolae. I prime cement, nella pinto, Fatih produce se stesso, di fare dl cd che eso & second ‘emento i suo essere libero fin dal rgine, albert come ture «concerto dello sito. Al contario, Gret non conoscevano ancora 'o spiro nella sua universal, e nen conoscevano i conctto dela mo, uni in s¢ delle nature divina © umana secondo Tides cistana, Poichéess non si comprendevano ancora tami i pesto Solo spi to interiore, certo ds, pudsopporcate di lasiar libero aspera dl- ‘appriione cha codest sicurezza dada a natura divin preps solo quest ume in care ssa. Uno spit silat non hap bso go di modelae la natura in fattezze spiritual pr sare Dio eavere F unit come opgeto inti aller, ma i pesiro liber, mettre pens mondo estemo, pub lsc cos! con’ infatieto pena nione del fino e dlfinfnic esa che non strata dun unone es Je, bens dell Asoluto, dlliden eterna sets Poiche la soggttvia nen ancora compress nella sua profondit dalla spirit greco, non este ancora ls concacione atentiea lo spiro umano non & ancora gi silat in astoluto. Tae cifeo sia mostato nel fat soveastante ‘incest come pure soggtivi eno i mosta anche nella condo roliber che non ave cscs nord ors donors cog sustain vivre pera pti seas sien Eat gota sce wn Sitcom een toi let i fine eu pe oo la pata went: ques Aten, ques Sean Limo re Tarn Soperboerpallo poco entonegh {Ei do Suse non lo nteps asst dt qualcuno dl soi mem bn generale gh come Woes fro scomparv dl tao. A quel Punto subent ano stato enone, ala que seria slo oc Sone per scoppiae ses alfonore di ns doons, Firasone ne SEotntno santa, Gla quae see colpevole i ao dl Toceastne Ie fone sxc nls 24 dla fondo os Ro- tna oe 3104, sla fondue &i Roma cade el 738 2) ela aca retusa pr sempre ‘Di puss pond leet, frome danque saci ir. Di conse vena ath un bellgitnare pati come sispesacta Tato a. ono contol egitim dl momento che era ora some acer ‘Be Ine ccna vdanola sans dl matrimonio ler ai Ro trance qo vat principio dal inteerta dela pets (Gudor cal prince rigs e tang: la sun ffessdvenne Toc hone pat ces te pot anche J decemir™ Perea Ro. {tani tovao sub anche la manogami ome qualcosa che siatende ‘ese: Nom fo trodnain naira spits da una legge nl tite sae ne pra slo cl staf dove ice di er mation on ‘opus cheno sone ames perch mario non paver duc me tie Soloin una legedh Diolsino tabice a chise tere ce nes. {Zan eppatennt aller romano po vere dv og, pena inf ‘nia, second guano & fist n prepostoanche da un eto retro (Com ram nei proctor buds eines ott sn) Lao. epi valedunguein s¢ pers fonds nel principio de terion Tnfnedabmo anorsesrvate che qu. ifrenss che n Gre cia nmonachia pons per inenaconsunaone dle fae re itn fu scaccta con odo Ile, somo tcedot, aera commesso itmasine scp d principio del erosive pate me {unt de questo cps fin a setimento dllindipendenes, sacl ‘ono la monarchy Nel meesinosestimen i tara aplebe sl iB conto at | Lad ef eonfeera serena ean Ro 250 Pane te, mond romano ‘mani, finch in tuto il sertorio romano Finsaurd uguglanes dele persone private (vene iberato anche un gran rumero diachind ei aes fu tert insieme da un dspotsme puro esemplice, Tivo fz nota che Brut ro moment punto per caccats det re, poiché le Stato surebbe andato in pera, e quest aveseavito Ine {0 prima Che cosa sarebbe acadut la domands di Livio~ segue So mucchiocindvids sen patria ose stat scat, prim'ancora che I conssensa aves abitato gain gl unt al lt? a costiturione staal dvenne alors republican di nome. A puardar meglio le cose, Simostra chen fondo oecose un sco eambiamento (Lo, Il 1): po. tere che speraa in paseto al re come potere permanente asd de Conia per la darata ow enna, Costoro curavano con pat di pote fHéaffar mtr, gud e amine nat | pret appara tole pi tara come gud supremt ‘Dapprima tut «pote exano nelle mani de consol llnisi le co se andafono molto male sa allinterno vi lester, Nella storia 0. ‘mana sopravienne un periedo cos tebido come quello successive tramonto delle familie real nella stovia eca Romant ebbero da o- ‘Henere innanitutto una data lotta con il Toro re seach, che avevs reatoe ovat Taito depl Etusch Nels gucra contro Porsenna i Romani persero rte le loro conguiste,adcitura la love indipenden 2! farono costet deporre le armi ¢ a cosegnare ost da une Spressone di Taco (Histone, I, 72) sembra pering che Posen bia preso Roma, Depo la cacata dire incomins white anche ll ‘tw fa pata eplebe.Lsbolsone dell monarchs ere avvenuta solo ‘clus vantagio dellastocrazi, lla quale ea pastta autos i, mene la plebe avers perdut a dia gid tworata peso tr, “Tua Paonia cosieutae il potere pdiiaro, tutta a propicth fondiara sales uoravano in questo peiodo elle mani de pati popelo,tascinto senza imterumione lla guerra, non poteva dedicns ‘occupazionpacfiche; industria non pote flor ei slo guadagmo ‘kei plebei era la pane che avevano al oun, I pati facevano cole. ‘ari loro fond dascia, dado part dl loro camp a hint qu lie godevano Pusufuto in cambio dimpost e conte, dung co sme ftavol Per tpo di contnbut dei cent: questo rapport era m0: {o smile al rapport feudale- dovevano contribu al matrimonio dlls fila del patrono, al pagamento del rscato peri ptrona cada in sonia 0 pet su fio inate dovevanoaitae patron es Hilo ‘el brig dei lor incarichi ufc osurogal ace lore pert pro- ‘sual Nelle mani dei pata eta anche lamministrscone gi senza egg stabil e srt, una mancanz alia qe st dove por medio pis tardi mediante decemvis Seon pri Roma fino le cons gr aie 21 ‘Ai pai appateneva anche rato poteeexcivo. Eerano in ponesto tut ence, dl consol, pot cel bundle gers € Sala eens ita nel 311 (83 aC) nt modo gover patico el contollo crn rimes solos or. pata fomavan in [eancedlsento, Mol imporanteappuel problema come com oneal ent, tai in propos reget waa grade pei re Dr Romo racconta Livi, 1,7 che fondo am sent cot {0 di cent sonstont te sitet screbbero_ ques nomero © “Tursuni Pol fia a weet Livi, 30, 269.6 Gran Bes torenteg® sent, che er dst Livi, 1, 101i]. Na peso ‘ho succenivo embrace censored ditatn, abbiano proce: ‘dro aineyacone del soso, Dane l sos gra pani, nel S38 ue. [216 aC fu ko un datatore® fl quale nomin6 cense- Tanase nao senatr al scpo eh pres colo che avevano Te oper a dint crue, gh ed pcb tabu dal popalo e1 ue for eitadl che sein orate gl spl opine os sro i Sco Cerri nero del wor ere ai rocoto, ogo ld dls siento St considers na prande tecuratessa da pare de stoi romani aver dao cos poche notices la composinone € Fincgrarine del sna; ma queso punto, che per na aca vere tuvisprtanea fina, non es com portant per Reman ing: {som ponevano tnt signifies in determinain formal Toro ‘cchlimporaasopratta come Ist govermae. Del eto come pub “Sppome chet dnt costtusonh deg antic Roman fosters cost Pre fi ato pin quel periodo, eps rata per mio perodo ser loc peropche lve edo? Uppal roa nin tale ato dl oppression come, pres ioe andes sncrspoci sn fs in Gran Bretana Slo cx {oul govem, Diverse vole nsrse esi fur! dla cit lola ‘ft sace di restr ers mitre, Tete nase scope wt ion rnd rena ote ce ea sa pate oP re resisters cons hngo una magportsa casper al opp focal pe rappin {otal Cheilpopelo ska potuto escent a eno pet con tanto tempo & la prove del suo rapt per Vovdine legal et ate All fine, Ita, dovete accadere ches acconsetie de guste chest Ge lb che, abbastanaa spss, oseo sie lore dei La dures dei pai lov credo a neces donor 1 debi con unl toro dh schin, contin | plebe salleeaon: Dappima la plebe ‘hice eetene solo cd che git sera auto soto, ola posto Sal sls cael contro potent. Oncane sspnaion’ deta thst propolis cia magia che avevano dl potere dipedie qa 232 Petra I monde romero sis decisions de seat, Aisi i numero dei busi lint Sue, pi tard froma dict = om ument sctnal och pe apo poche bastva al senato guadagnas uno dl iba finch prec Contaro di que uno cones a dechione ditt gan Laplebe ‘tenn corto appl dav al poplar in quilssi ese ‘ostinone da parte dl aston donna pote apple al de {tion popolare, un prvlegin imporsanas inte po i plebe,ce ie 1 ince pn pita, dito ripest cesta del pope frone nina ecco solisone dtu opel fi ‘ana dunalepsssione ben determinate Mae sBusaron dl loro potrilimitato fio afar suis, con dae Seresaciatinocesione uno scandal sinc aguellouatocetoa te {chpendenas dlls cena uel fetempo aia dopo decent ‘elem scompareroapocoa poco, pasando nelle, gue pren dbeva decison eb pertno tar ch Stat, ale cpr ‘etenut sto {ue tibun per pare un sna pote solo enue Sevats comme eormalitbun poteano pedi cameleon {ent quantal prc iseao, Pas dopo paso plea otennero che spn leo ate cache wut con sole, un ee, un cesre pleco non een pa a va cle pt Pet gt in mre dro man sun en cnt anche dop qua concession, score ancora moto emp pins ‘heumplebco usc dawero adver consle ae ‘sim dt qustesorme fase dl tbuno Licino nel se onda mets del ses 1V 87 [367 a), Licino ide anche ne Pub soprateto al lo gravida al moles sito {ato feel stud recen | promotor dt ques lege hanno casas Renan ee sano pe Dt oe to qua ead opni pose fondo mete me mi too ad aera lone camps sel vce Hos ox IC repon conquitate dove aeebbero dovto edu clei A ten poste ans poi acel aca canola sna ogni oka venir acca di apiare alla monarchs, prop perch. In passat ire sverano inal plebe propre pers La lenge atari niger ce nen ctadino doveseposedee pi Ai ingvecentoluger ne veniva ce tpn satebbere vis op 8a conepare gran pate dls loro propre, Nba ba nevi apn paricolarment estes ule gece cha credato dh fare trandieimporant scope Egl aflera che gamma sla pssst ‘fendere i sacro dito dla propre, mache lo Stato weebbe sve ‘nao in ust al plebe solo na pate dette tal supa Seine rine. Romain alle son gra pms 2 ‘dai pats, potendonettava sempre dsporee come di propretipub- bcs Oncrv slo passggio che Hegewisch aveva fatto questa sco- pets git prima di Nicbube"c che Niebuhr desame gl lei! da a Sostegno dalla sus alfermazione da Appiano [Gere e I 71¢ Phu tate (Vite di Tbero Grace, 8), ssa da stoi grec, peso quale ‘eso ammette che sia ecto vias solo in aso estema. Quante vo te Livi para delle lps araie, quate volte Cicerone e als, eppute fon si iesce a desumere nulla preciso da fro su queso arpomentol Ecco unalraprova dalinesatezt del serie oman. Lintera fac cenda si iduce inline a u'aniasa questione putida. Laerta pres porsesso dai pate, ol tera dove sinsedivano colonia, ea in ongine tine rai propre dello Stato otaiaapparteneva pr eto anche i possessor enon ricaviao mula ch pi ole affermare che quella {erra sia sempre masa di propried dello Stato. In questa seoperta di [Niebuhr abbamo a che fare com una eifferenzainessenzae, che Sus ste ei sei penser, ma non nella rah LL legge Licinia fa approvata ma fu presto trasgrediae per null ‘osservuta: Lo stesso Licino Stokoe, che avevn dito impulso ala lege, fs punito per possesso di una propre fondiaria superire al leto [iMio, VI, 16,9} mente i pati st oppotero con I assim tenacia sll aus apliczione. Qui Gobbiame richismare Cttensione in penere Sulla diferenaa fal condziont romane,greche ele neste. La nostra focit cle poss su alti princp, prorediment sift noa vi sono rnecesari. Quanco api Spartan agi tenes (quali nantenevano an fermo allasazione come i Romani, pe loro noa strattava dl dic in quanto tle, bent esigevan che i eitadiniavesero i mez fusisenza¢rchiedevano allo Stato di provedete in al senso, 'E questo i momento principle del primo perodo della storia rom ra:laplebe ottenne dnt depress cache stat ela sus Stent di ctadin fu asscuatada una quota di poseso terrier spot ante anche all plebe. Solo grazie a questa unione del patzato e della bebe Roma gine auins vera consisenza interns, solo partie da quel ‘moment la potenaa romana pote sluppars al eterno. Ce wn momen {one quale sopraggiungono Tappagamentonelinterese comune e la Hanchezza per le lite intestine. Quando i popol si volgono al'estemo ‘dopo irordin cil, appaiono alors al masimo dlls loro foes rims ‘eat Teecazione precedent, la quale non ha pt un oggeto al ‘ermo ¢vaacereaselo ald aoe. Questo impuso dei Romani poténa- scondere per un momento diet dk quel ccord: fu nstautato Fei [bi maven un centro estensialee senza un punto disonteyno. Iai. Sidio'doveva isplodere teriile pit ard prima tutaia, doveva rostrata prandetadei Romani ela gueiaenalacongusa del mon 254 Poe era mond rena ‘do. A tener unit i Romani farone a poten la iechers la gloria de ivan dal ere, cos come le necessa chee guerre porteno con sé. ‘ale ela dscipli militar conerirono loca vitor La enti oms- ‘a possede cartriiche paricoltvspeto a quclgrecne macedane a fora dla falange sav alla masse nels compattezss Anche ele soni romane eran chise, ma nel contempo eno artic al lor in emo: runivano i dae ester della compattezea e della dispersion in truppelengere,espcid stare saldamente unite na anche dpa fatimente, Arcee frombali precedevano Fexercto romano nll ‘eco, prima che [a Scion fore latte la spade. Strebbe noise sepute le guerre dei Roman’ in Iai in pact per ché, per sale, sno significant ~ anche la tetova de genera in Live, sesso wiota, non rece ad aecrescere molto Tinterewe in pt tea eas della ancanza di spisito degli striclromani, Vedio Ro ‘mani muoveregucrtasltnto conto nein genet, sna che ve pa sapere qusloss di pia ira le incu dh ques in, pet ‘sempo gl EzuschiSanni Liga sebbene queste gee sand tate ceninaia danni, Carattersieo ¢ gui il modo nel quale i Roma, che pute han dala oro grande dint deli storta mondiale, riven {iano per in eccasion d minuscol offer, i picolo rte de ma ‘fest det acta elo dfendeno quae in manera avocatesc, In com Pliczioni poche dil srt caseuno puoprenderscla male per quel he gi pate, se solo rtene utile prendetsla a male ‘Roman ebbero asostenere Loe lunghee dif con i Sannt, li Etruschij Galli Mars gi Umbr, « Brani, prima di poters pad nie dela itera. A partite da quel momenta d oro dominios ‘este vere sud: misero pied in Sel, dove Cartainesi rena in puct- ‘git da lung tempo, pois velsero a vest, dla Sardegna e dalla Cor. slca pasarono in Spagna. Cos entrarone ben prento in un fequente een on Cares «far ere oma wD tto di foro. Questo paso ra pi face nell antici rixpeto tag ‘quando si ichiedono per servze in mare un exerci di mol ann eco oscence superion La natura dels guera per mate non eta llora sol to diversa da quella dela guerra condott in terzafer ‘Gon cid abbiamo concino Ta prima epoca della storia romana, a lorche i Romani dla conduzione di guere da piccok otras pasir no a expt dela propria fora, con Is quale dovcteroappatite sl testo mondiale. La dominazione romana in complesso, non ea anco- tra molto estes: solo poche colonies eranoiasedate al la del Poe sud una grande poten froneggava quella romana, Fala seconds guet- ‘3 punic a dare slnco peril oles incontr con pia potent Sta: Wesitet; per suo Gumite | Romani entrarona in coottto con la Ma Seine ond, Roma dls soda urs pie linger as cedonia, Asia Sts © ol anche con Ego, Centro del grande inv pero, che andava molto al dh, maser aia e Roma; rutavia que ‘io canto ea non meno voknto«sotopoto a coaions, come gi ab- biame dete. Questo grande periodo dl contro di Rema eon alti Sta tie delle mokeplicicomplicrion che ne sorer,& stato desert dal nobile acheo Polisi, il quale dvetessistere ls rovina della susp ita pr infamia dle pasion’ del Grel ep a peidia ela coerenza ‘nesorbile ds Roman Seaine seconds [ROMA DALLA SECONDA GUEREA PUMICAALLIMPERO In base alla nostra parizione i second period ha inisio con la s- onda peers puna, momento nel quale st decide es determina la {nora romana, Nels prima gerra panics { Romani avevano mostato {G esere alflessa diCartagine, che possedcen gran part della costa ‘dal Afrc ela Spagna meridional, oltre ad aver meso sldamente pi ‘ein Sia ein Sardegna. La seconds guctra punic sbbat Ia poten 14di Cartapne, Lo Stato cartaginesesveva pe suo elemento il mate, ma ‘on possedeva un tetrtoro eiginaio, non formava una nazione, né ‘ontava so din cercitonasionae suo exeteito si componcea delle truppe dl nazion sortomeasee allege Cid nonostane con un eer ‘feo, formato dale nation pi diparate i geande Annbal spinse Roma vicne ala rovina, Senza nessun tipo di sosteqno, forte solo del ‘uo genio, «pis mantenne in Talia per sedi sna canto la cosanza © Ia tenaiaromane anche se in quel petiode li Scipion! congustvano 1a Spagna estringovano sleaze con princi arcanInfine Annibale fu costo a cottere in auc della pata minsciata, peel battgia Zama ne 352 we (202 2] e rade dopo tenasl ann la sua cet rata, ala quae eg stesso dovere ora conspire a pace Le seconds guerra puna fond os nel suo risultatoinconcestabile supremata di Homa uCartapine; grazie aessaiRemanientarenoincon- tatoo conl red Macedonia vint ingue ann pista. A quel pun to fala volta di Antioco, ed Sua. Cost oppaneva ai Romani una po- tenzasmisuata,ma fubatuo alle Temopl ea Magnesia, tanto da esse ‘ecostrettoucedere a Reman Asia Minor fioal Tauro. Dopo con: ‘gist della Macedonia Roman proclamarono liber questa reione ela {Grecia un proclma del quale abbiamo gi ratato significa a propo sito dal popolo precedente nella storia mondiale. Scoala artiv ll 256 Parton ramen {cra gucra puna poiché Carin sr ler, destandola eo- Sit de Roman Lace fa pea dopo ngs ena etd inne { Neppurla Lega Achea pot reppere ancora ing acest aa po toa romana Roman econ ac, dre Corto el steno ano Caroginecfrern dla Crecistnapronca Laced Caainestorssione dels Gres fone omen deci por ‘eda qual Boman’ esesr re donne, “Ba ambrra ce del ttl aro, pes pte cer saa fone, advent padron del Meera pone en ‘raed la utr: In uso period divin mostane pe Srospudo individ rand moraiment el, anette hse lon Moralmete el efron, sbne lpiagande del Soni fbbiaavato una ine eateromenteinlice™, perce fucoo sti pela lov pan, proprio mene ust rosa in una conor he tee integri Tutavn, dopo che senso dela pat Tmpulo Jom ‘one dh Roma, ppagt, anche venom coraaone Wupe {oreo Sate graders dll nd salle allra tite Sth in meri proprio conavto con geen A pare da ucsto Inomento vedo Tanto! nena Rama forte de mcr alt {oama; epoca che potas compinento doco periods © ance Ie ssconds meiaonedelfaniten I precedes sino vo Tune relat depart cotr pie or era asume le forma die ‘es particle incontat cola dsestione dunno alps, {ilstns dello Sto non mance it nel eqlio necesra ‘Acca alguere per nconqi btn lle appar cai terbespetacoo delle aptasion cle dele pcre esting Ae poe remediche seu reros Grey tao splendor della cultura, de ane alsa dove To spt gode pel ineron ae elie ato Sci che compo nla praca Non coo aoa Pere periods della fortuna ester dle emi pore ses un sppgsmento tern, ‘srebbe occorso che rnin dla vit cs Romar fone sap con ‘eo. Ma dale rneio conto x ebro otto portre se. ‘Sine dlitemo mediate laos pene? I lav spac Frincipl ean tint |tesor pom come borin tonne pi toner chtele manor comet seas pets set d ogo dl demi Strato I prinpio concreto che Romani ovvane dentro dior ta ‘lant que unta ena piso contenute determinate prea re ‘Ee solo ela puta dep individu La troe dela vine ‘uta mano da che pericol patente Al tempo dele pie prep ‘che biog sun sentnend dt porn slveas Rta, Ace tulle ger sucetivecoa le Macedonia Stn om Glin Ate is emtancorain ica estenoa Sl ner Sao. Seon ca Rome dll seconds per pun omero 237 ‘Ma un yolapasato i perclodCatagine della Macedonia, le ucts sures dennero sempre i a consepuena delle vitor s {Eauaa sly ct ccopleme | furs Cl eri furoneadopera per le inprse dl polisene deh ttressparcolan pet acquis del ie hess dle Gt, dl dominio strato, rapport cone ale nao Ei pure ropprto dela vena, Linda mazonsle det popel ton cravaancoras Romani dept, com cas oiiora | po palin levano ancora come lpitim i Satnon si eanorero gl Unig In loreestena es icnoscots come qaos ese SLE Ipc sfesiteneacompora una edermione di Stati come tel! Europumodeina, oppure wns stuatone comein Grecia dove gS tTerane pins per to srs i delico, Una apponto verso Slisipopel ince & Romani, pice loro do sao lpr Co nt ees ipa ar hat poo capa ene ibe tipeano| ret pra contaro, conga in sensove Toe propio Romani saccheggane dpa debe ati nai ‘Kone mantener ert sab ele province conquste,procen sake ops rn tk ce aoe Te {votean | dci Japa tsb che svevnna prea fo appl io Stato, Una rte dt quest appalatod (bln ses in tl modo sito il mond romano. tone” devs dopo gn delibersione de seat: Cetera cesco Canbagnem ee delndome Catone cr un rane atest I rnc promo ruta pero Infedsarasone dl dominine dl vie Enilpurecgonmo dll vlonta cont lt che non posed sods “oncorle intern bers acuta n conten solo tame interes parcolr Lacreate dele proving trade nn went dl pr {eolrsmoallincmo cela corrsione chene deriv, Dal Asa aro portal Raina eladalatere La riecheza ra acl sto for rdibotino-non erst del indorsed uations lose ‘Smode la marina non err dil bog dl commerco, main 254 {Bip La Stato romano fdas sta ez sul apna pers Sori lcerato anche pera paeaione dl bot. ‘aprins ecco peta seappo dela dior inca fa fered i Adored Pega ule sve lascia lteoe al Stto 1 snano.Tibetio Graco sa a proprte cel s spate ra etd mani nel cntempo eh sino ee apa dt Licino rinse del {tro asaatnmeczoabo trapotere di singlndid dominant. La Sun preocuperone pape cr que diprocuarunsproprictaic {adn liber dk ppolare tai iain, aie sehr, C 90 esate questo rete roman sccombstte lava nob, pice a Conutusione romana non por pau eater slats rate lacostnione 2 Pore mona romend ses Gio Graco il ello di Theo, preg il medsine nile ‘cope, mane cond destin. La orasoneitppe donates oe cel poche non essteva pum inc universe perf pation fn senile intineco le indiduaic ales dont pended, ‘raven, Usorme comutels dl Roma! el nels ows oe Gh ura cost ser gundagnatod ena con less lari enare “amet inp sieve ni Uriccaione general simpson Romain occasion dl lo ‘a contro Cimbre Tetont che minacavane fo St. Con ge slo e pr mero d Mano vncore ci Gpur qd keel fon0 annie Proven, prea Abe mente a Lo ‘sul Ticino, Si ribellarono alloea gli alleati in Tala i quali non si era vo. lua lonoscere la loro vchicta del toa citadinane tora Ment rano costa sotenre quest lta onto un press ey ‘penal steve Il, i Romani vcs i ota che noone bite etna har sean ovat la mores Aus Moss Mii era re el Pont, regnsta sulla Colchidc ale ron de ‘nat Nero fin alla penisole Turd; pase «uo gence Tyee ts {cv chiamare all an onto Rena ache le poplin! el Gee, kif Armenia, dela Mesoptania dun pate dela Sita Sil cer sf condtto exerci romano nel gc conto gl alls Toe 4 Aten, rmast fn tape, edit pce ne ee Sata per npeo ves ipa second Feprston dla, Cove om poi a Rom, riduse allsbedene puto popeat ela (Mate, 10371. pal «Ch Erna made? ech son mil cli»: Es I ane desis sop sot dscepairipse «Guardate, ecco mia nace cecil rel Poiché chi fala volt del pace mio che saa cc, cst€ mo ea ‘ello, min sorte mis madho> fMutco, 12,4830] Sts pen seit. ‘Non dvete magna ches teato portale pate ea ee Not leno emo sponarel pace, male pada Sono wets ed aur tm cnt suo pare, lia cnr tot mo mre eto tes ri State, 10,3435]. Qui nats scone da tate quant tp. tee alla el pert di vines mor Posamo ee ce as plato in esin cos rvcasonar come ei Vangel, plc too «te alent valid posto come inferno ite I sept che questo prinapi st suppor, Fister tra su ‘essa Inova dels olupp. Leelee usta, che ic Coma tae cmnts Gl san Serato che slo dopo I morte Calo to pot eae fic solo a quel punt est poerono aller avers idea Dio a ie ite che Tuome st eden concinto in Casto. In Cristo, {ae consi coc dal era th, omic en el Faume elo sito, amo raring avert solo spopandon dela su nites abbundonandos lla pra cosine Cato Tome in quanto tle coli vel ule € appara Tun ct Die del'somo, ha ito nl sua more, nell sun ora in ene a wet race. ‘dao spit = un striae og om a Sa compere fn se 40, per etre in gua spit opr vei fig ai Do eta Sei ts ™ odes rege. segue di io, che icon in quest ens0 ¢ han in eee naa pin mi ama fa cueelygmo di Do sDove de ote sono tecl nel mio nome (eke nl Smid ceo son) Se ino cls toto in meazo a lov Mateo, 18, 20) La oma & unaware, rene tell sito Cre Pe religion estara no deve flat duro det persona Co sono nl apostle preset ler poss, supp Que socom ulronlaconanigcrngta Lacon “Epprimatn un dele tapos, dun ao nel xppest con on ‘tame dl alvoin quel cons vei che marevaodappare Vo ‘movipetcoreein ati spas quest dvr ein Lacomunicitvoravanelmondoromanoe guidovevavventela di fore dl ioe tp, Dri nomi ete er rans dopa nella Sto cottir una sok pe se sepaata Cie ect sta opment Eas dal Sacer Send am tenereFinpestorel props sina supremo dimiat,ta “ype ai persecusone cabo All quests tit ber iteriors ‘eelbatavcoolagrands costans con a qaefaron sopporat compe {Henm dolon caf pes amore dea somma vent, A confer ei “Sancseo gusta difonealfestero e quo fora interine frono trevor miarl comput dap pos cheno content averta de inden Crt mo alle ot ran gu orn Sr fe Sumo! Fie che non sobiamo sonuncato pote i tuo ne, “ac tl nt rome tee eu mane? Aor ‘Birr elgendon! lov Non boa coos prma or {evista Game salar (Mateo, 7.2223) ‘er quanto rtrd i slsone on a werk ¢ parizalae i porta oserae che l dogma i content wore fo rodeo gh tel mn romano, eit To sluppo del Stat pare dal print pio ettiano dma succeutvo I padi dela Chiesa onc han To facstod dogma tava on mene copia ft dqusta fr Tule fae supa presedete dls lof, Gummi da “inofeparo afta dul poe rps Gi os Serato che Finite soggetvis romane, alt mos Imus solo sutata come penonah Sena spt nelriducbi {Tlfo cae purcnte fn ll forma di unveraa ait af iso dello eles dello scticho. Con fu guapnto ter tere dal pense e Do fa spat nel pens cme cal che € uo, ino, univer ete ul slo come preieo priv dimporan ZB dunque nono in sop, bes gusto scopo ha bsogo del mm Parte tos. ond romero coorenuto concreto, particle. Ma Vente uno © universal, in tata Tmpieza deta acs, € oie nee ali Oni, rtengono linia’ smisurate che ping oe cou lina ali Te dhsestesa, Rapprsentto tren no del penscroUno orca tale € Di inv eisensie dt popol cco, ma eset ‘el medio trpo pe la tappesetaione come soe, Questo ‘rincipo & demo dos inant pancpi dll sors monde ‘Nel mondo romano li runione dt nent e Octet cr venta the poteza infin deta deine Take prac appena tata yptano allo spi ins. pac in terior destin du os forare tain dla clio fas adeguato allo spiro cD, dato lt puto dl patenen pet ‘rapport cond mondo ed i ompto peta stoi ersten, Lacon ‘etslonedevota non pu rmanere nl ines de nim bens de ‘e dvenize un mond real presente, che a cenpor econdo a deter Trinarone dt quelo sito ssl La devosone delf ann non Bla ancos la sttomisone dela velo spp, comida el $uo apport vero Tete cenrarioyeamo anor tute ep Sion tam pis impervesare nla guano pa usta de ‘erin, dilfato dl mond ntti come ph doa lore tempt pore gulo paar ides del pst she tel mono el presente sett immedi “Atal proponto dbbiame ancora fr ua ouervaione generale, Da sempre st vluto ie ane pone velo come ta lyon e mond; ta, consdeaa pda io, ta ¢l na diferensa La apone inner esean del spits dell spt di vin cx come unano. La dilereta argon cmon sl pel fo che tliine came tle © rglone nell iio eel cue ¢ tempo dela vente dl liber rappresate in Di, mene fe Sato Einbase alla media rion un tepia dea bet una nel suo Saper e voles a reat, ua ree aveme un content ce posiame hiaare ase volts dtna, Co la Hb elo Sato ceveconerma ‘cata dllareligione in quintodsrtoclevato a morale conte tunel Stato # ao Tatasioe ot quel che conus pacpa fon. ‘lonetledelrelgione compo del sora € clo el ha 5 hela relgion appia come rpine mana, che i pinipo rloso inseito nel euoteumano, produce anche in fori diver ons Sia Cn sapere ne Fits el gore este ‘questa ealzaon ¢ chumato pr un slropopol, ones por Bal cosa i popll german Alte Sl ea Rone eae tho non potea var uo eren ele fnmare du un ep. pio tro 1 regno biantino™ ‘Con Costantino il Grande la religion ertians sa sl trono de impero;« Costantino segul una serie Jimperstr crstan,interetta Seine ee ™ sohart da Gilano, i que pot fre perd pac pet Lane rliione ‘ecadta I epne romana abbracine ut Ta ers cia, dll = Stare occidenale fio Tp dainero dls fino al Darabio {Panonia Daca In quest feo smurf rlginecrsiana fo Dre difse dapper, Roms no ea gi da urgo tempo lc ‘Sena assluta dep nsperatons prim ch Canin divert imperso tiavevano siete Mano onal lop Cosantn tess ua se Conds esidenea elnino, ce suns drome d Costnt tepals Oui fir dain Ta popolsoe es compat Cebian © Cctv dpe op visor, sich a soa nuova residences floss in splendor ese, Limpero sumstera anc sempre nella sa tal ince Troon Grand a pomnet e dans g0 {Snsa in puto pe period lita el pur fr uot de ih Tasignra Teton ec Tlnobalue dquo pen- ore che ree v0 magic il mondo romano. Souo i frome ‘Ht empl poeat aboliele cotmoni sel, pol eh. fone pagan sto; ttevia us ula compare pot ner dS 4 foco 4 poco. eon pagan dllepcs™ non sungo exprinee abs. lanza doo stupor ello mera per conta smibrto fa mpl pasa el presente: el ont empl sono veut sepals. 1 log ssc, abelian tempo dalle sce tue dep dls copes to sce elu el mari i ch hao po ne tree verge per oo Gl som dl corp strat sang e SSeS oe ete one oe verre fate “Gun ca spopeoe va € subline, tuto cb chen passat eta toa cat om to ala pobre Exo cna miro {Tal dann voc i ml pan on rfando lento ‘i regno romano fu ripartito fra i due figli di Teodosio™. I pid anzia- to, Acai, eet tpn rine Vaca Grediaco a Tac & Minor eS, Egor pt povane, Ono, d ego ovedental: Taf Abia apap, laCalia le Btn Sito dopols mone di Teadovo suber i daordine ele province fomane fron sopatate dle nario’ stanere Gi soo mpertore Valent Vip, pret Akg nny averanocheo died qu dl Dana a ee Steasats sols purchcrsaveeeroadiendeeinambiolepro- Tince contin dllimpero,Senonché, malts, ext nore: Va Enea batt eine sl campo bata, sucess inperator ‘aaovot pcp Gl ques Go Alico faudaepingpe del Gots ‘Greserea Talia. Stleae, genre ministre nor, lo ferme arsenate Rad 280 Parte ta. Uo romans ud Silcone Roma dala asia suche nel 10. Pi ta ‘cn Aco a puensa tern dep Unita qule pur Prion’ orienta ce x gonial sonpice mans han neem Frstown, che tt abatono, ma parscon el pod pac tempo, non pis nl se no pre trace scat ee rovie Ate fee Heine Jn Gall, dove i fu opposts ur acaiareatena soto Exo nl, reap ChilonsaurAare. La ito mas deci. In segue Atle Prt eno alae mo nel 9. Tut, bts dopo Roma pest €saehegpata dt Vandal st Generic, Ora a pits del tape fat roman dccdenccrs divenuts na larsc doce te Geph E imine rrmin love veo esl, Limper etl sen ped ancore ang, mente in suelo cident fomave ale onde barbunche sopravene on nuor opel dt Critan Allin elione ernest eve ter lotana {al Stat, ei suo spo rigs don Torzanzaton ters I iplin ec Ora per ena es dete Gina: na ots pales un movers police. Vimo col relione csi "inde fore: da una pane le mason Barbe, che verano ap. render dl nso ogni tipo clara sci nsansisto! pms fim elements dlls sclesa de ito, cl cesttunone sae ala ttapopo cola in posto dacenapeene dicate etal pi flfnat, Peso qc til lepsone cera complets, cos co ‘be Tavevane septa alu perce | pundit foman ano ‘hela aco dpowtane dll mperatre Ghanian deste anc og fp Fummissione dl mond. Quis regone cians & insta ins fultur i pron, non setrte dle nao cones conto ea Guclenaion barbaric I procs dally cults coin Scene ¢ prende svi propio dl catanesino “Guede op formano col wn conta ote, nel au Ie abiamo so gl cei grande sempiod come foe acess che un popolo sexes pra Iau cra nl tno dl rehene ‘iiana La stor del eqn romano done, cet altmente cr {0, dove avenmo credo che lo sprit dl erstanc potest Yen fe afonto nal sua vee purezan ci preva una euceaione Inara conn deit sbokers,nfunieemaneanss dere sade pis ole «perc meno interesante. Vi sifa vedere come la ‘Sone csiana pons cere anata dinqos debe, propio peche Cos purac col nmamente spa Esp anche ep al tt toil mondo, cme per empio nel manachesn, che ha peso wo git Allorche paramo dela potnes dela rlgine come te anim uman sao aaa tappreenarc ca ngusces {ovamore rsa fowedifse dapper, avs patel via pos Seine ee 26 lies sarebbero perf, Ia loro condisone in tato conform alla gu sta e alla era. Un quadro slate pub ben estere un po desideri, ‘ma non contiene la vert inf la teigione &qualeosa diterioe, che Sppartiene solo alla coscenza morale; di conto stanne ‘tele passions cle brame. Minch evore, a valot, Vintelignea dvengano since Fe, necesrio che ese sano cote, a phsiia deve dvenite cost sme, abtudine, Tati tele deve innazarsi aun operate raionale lo Stato deve aeteunrganizasionerasionle, peice slo quest fade. In velond del individu una volont dawero reta. Brllando ell’. sori iced color, non gi un quadeoaninatodallo spit. I rena biantino un grande exempio dl come a reliioneersians pos {a rimanere strata presto un popolo clzsat, se Titers organize Bione dllo Stato deli legion viene rcestritain base al principio Ai codestaeelgione A Bisaaio U crstanesimo era nelle mani della schiuma della Societe della plbplasatenata La fri plebea da un Tato, fr basezeacortipiana dll'aro i lepitimavano mediante a te one, prfanat fin a ridutsi a qualosa ci mostuoso. “igusrdo alla religione due interes prevalevano:dapprima la det risione dl cenceto dttrinae, pol foceupazione dell cache eclesia- fiche La definiione del concetto dowtnale occaa a cone ea dk fettor delle commis tute st principio della religione eins & beri esame sogerivo: perc le conroversie stavano alrest nelle man dela masa; st silupparono aspre guerte cil e dapperuto cist batew in scene di asassinio, incendie rapina nel nome dt dopa. stan. eco, per esempio, una clebre dscordanza nel dogma del Tot ‘ov, Le sue parle suonane: «Santo, sano santo & il Signore Ido Subsoths. Al che, in onare di Cristo, un patio aggungevs:«Crocf $0 per ois, laddove un alo parvo non vlevaaceonsestte igus fuse a Tote sanguinose®. Nel confita se Crit foe soso op- pure Sunny, vale a dire i natura idetica oppure analog « Do, a Sola letra ita ® costa la via a malte mig di vomin. Farnose so ‘0 in patcolae le contonere sll immagini ocasione delle qu accadeva speso che imperstoreprendeste partito in favor delle i ‘magini e che i patiarca st opponesse, oppure anche i contato. Pee ‘desto motivo a sono vrei fun! di sangue, Tn Grepotio di Naxanao si legge da qualche parte: «Questa i (Costaninopoi pena diarigin’ i shiavi che sono profnd teal sie predcanonellelorocffcinee perlestrade. Volerefarvcambiate una ‘monet d'arpento da qualcune? Ebene costlvstuisce sl modvo per ‘quali Padre vers dl Filo, Dormanedatei prezzo di unalibbes dt pane? Vis rispondecheil Filo inferioreal Padre: alla demand sei pane ia pronto, visi obieta ceil Fgioe generate dal mula. Lidea del = Parte ts mone romano Jo spirit, contents nel dogma, fa ratatain manera cos priva disp ‘o,Lacoperura deg ffi del patriarch Costantinopal Anta ¢ Alessandria, com comelaglesiareciproca ea ete di ctor dic Pa ‘archi furono la causa di mole guete cil atte questecontoversic teliiose df appiungevaanche interes pert padatone perl lor et, ert patti dei blue dei vera quale conduceva sua volts al scomt Piilsinguines~segno dl abbratmento pi tebe poche guise, ‘mostrano a pert di qualsas semimenta per cd ce importante ¢ piselevatoe oie accordo fala pasion egiosu el piacere ds sisterea glochisens ste crude, 1 pune principal dell relgioneersana furono infin stabil apo: ‘oapoco dai con. Crista de seg bzantina rmasero immer el ‘sopno della supertsone,ostinandos nea ces cbbediene i pat chiedl cleo. leuko delle immagini, gitmensonato, die ato al lo. te ealletempeste pid vielen Is paricoate i vloroso umperatore Leo. ne nurico persue immagini cand massime accanenentoe loro