Sei sulla pagina 1di 3

ARTE BIZANTINA

UN PASSO INDIETRO: V sec. A. C. nellantica Grecia, larte era importante perch BE##EZZA IDEA#E e!cri"e"a e rappre!enta"a la

Una $elle%%a che non era reale& #a $elle%%a i eale rappre!enta la per,e%ione elle ,orme e !econ o i -reci, !e +n corpo era per,etto, lo era anche la propria anima&

I sec. D. C. Nellarte Romana, in"ece la $elle%%a non era IDEA#E ma REA#E&

#a rappre!enta%ione reale elle ,orme& Un "olto o +n corpo "eni"a ra,,i-+rato co!. come era, anche !e caratteri%%ato a particolari non per,etti&

VI sec. D. C. Come arriva larte orientale in una citt italiana (occidentale)? 'on larri"o ei $ar$ari& Nel ()* &'& lImpero Romano "iene i"i!o a Diocle%iano in +e parti:

Impero Romano dOccidente 'on capitale Ra"enna

Impero Romano dOriente 'he +rer/ ,ino al 01 !ec& D&'& e ha per capitale 'o!tantinopoli 2Bi!an%io3

A Ravenna 4 ato che 5+e!ta citt/ era la capitale ellImpero Romano Occi ente 4 "en-ono pro otti tanti!!imi e!empi i arte $i%antina, proprio perch Ra"enna era la citt/ o"e "i"e"a limperatore ellImpero: Giustiniano& NellImpero Romano Occi ente limperatore era +na ,i-+ra importanti!!ima e, oltre al potere politico, a"e"a anche +n immen!o potere reli-io!o& #imperatore in e,,etti 6 "i!to 5+a!i come +na ,i-+ra ei,icata e 5+in i il po!to pi7 -i+!to per e!!ere rappre!entato 6 la chie!a i Ra"enna& Il !+o nome 6 la '8IESA DI SAN 1ITA#E #a chie!a i San 1itale a Ra"enna ha +na pianta otta-onale& Proprio ,+ori allotta-ono !i tro"a il nartece293 che 6 +n corpo rettan-olare che ,ini!ce con +e absidi&

#otta-ono po!!ie e una cupola centrale(14)& 1er!o il contorno ellotta-ono poi, !i tro"a +na %ona chiamata deambulatorio(15) 2po!to o"e !i p+: camminare3 e pi7 in alto +n matroneo 2era +n po!to rial%ato al 5+ale le onne pote"ano o!!er"are le ,+n%ioni reli-io!e, ato che non pote"ano !tare in!ieme a-li +omini3& Al lato oppo!to ri!petto al nartece, !i tro"a la$!i e 2;3 ella chie!a&

Semi<c+pola che !i tro"a !opra laltare ella chie!a& In I MOSAICI di San Vitale. -enere 6 arricchita i pitt+re e !critte reli-io!e A San 1itale !i tro"ano opere $elli!!ime ,atte con la tecnica el mosaico&

Tecnica pittorica che ,a +!o i piccole te!!ere i "etro m+lticolori 2policrome3 che, incollate +na "icino allaltra ,ormano +n i!e-no& I colori pre,eriti !ono colori "i"i, ra--ianti, l+mino!i, come loro, il ro!!o, il $l+, il $ianco, la%%+rro&

'on 5+e!ta tecnica !ono !tati rappre!entati lImperatore Gi+!tiniano e la !+a mo-lie Teo ora& G+ar iamoli in!ieme&

Il =OSAI'O DI GIUSTINIANO #imperatore "iene rappre!entato con il !+o !e-+ito i +omini& #imperatore 6 al centro e ha la !te!!a alte%%a e-li altri& 1e iamo i particolari Non c6 pro,on it/> #o !,on o 6 orato: non !i tro"a in nat+ra ma potre$$e e!!ere imma-inato come !pa%io i"ino& Sia limperatore che limperatrice hanno la+reola 2cerchio orato e l+cente ietro la te!ta3& #Imperatrice !i tro"a !otto +na conchi-lia che 6 !im$olo i pre%io!it/ e i i"init/ ? a lato i +na porta con la ten a che in ica Ge!7 'ri!to che 6 la "ia per la !al"e%%a ? "icina allac5+a 4 !im$olo i p+re%%a #e imma-ini !ono ,i!!e e hanno occhi !$arrati: 5+e!ta caratteri!tica ona re-alit/ alle ,i-+re e re-ala pi7 importan%a&

@+e!te opere !i tro"ano nella$!i e ella 'hie!a i San 1itale&