Sei sulla pagina 1di 21

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.

it

ANALISI CINAMATICA E DINAMICA DI UN MANOVELLISMO DI SPINTA CENTRATO


Corsa=0.065 m Lunghezza biella= 0.107 m = 410 rad/s Massa stantuffo= 0.2 kg Massa biella=0.5 kg G1O=0.008 m G2A=0.035 m Giratore biella=0.025 m Alesaggio=0.06 m

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SCHEMA EQUIVALENTE
GRADI DI LIBERTA (MOTO PIANO)=3x2=6 GRADI DI VINCOLO=2X2+1=5

1 GDL RESIDUO
TEOREMA DI RIVALS Laccelerazione di un punto B qualsiasi in un moto rigido piano uguale allaccelerazione di un punto A pi laccelerazione che ha B nel moto rotatorio attorno ad A

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SCHEMA EQUIVALENTE
Traiettoria di A = circonferenza con centro O e raggio OA Traiettoria di B = retta per AB Traiettoria di G1 = circonferenza con centro O e raggio OG1 Traiettoria di G2 rispetto ad A= circonferenza con centro A e raggio A G2

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CALCOLO DELLE VELOCITA

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CALCOLO DELLE ACCELERAZIONI

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CALCOLO DELLE ACCELERAZIONI

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: CINEMATICA ANALITICA

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: CINEMATICA ANALITICA

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: VELOCITA ED ACCELERAZIONI

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: VELOCITA ED ACCELERAZIONI

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CONCETTO DI MASSE DI SOSTITUZIONE


Stessa energia cinetica Stessa posizione baricentro

SONO NECESSARIE 10 MASSE IN GENERALE BASTANO 7 MASSE SE GLI ASSI SONO PRINCIPALI

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CONCETTO DI MASSE DI SOSTITUZIONE


Nel piano: Allineando le masse ad una retta passante per il baricentro nel piano sono SUFFICIENTI 3 MASSE

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

CONCETTO DI MASSE DI SOSTITUZIONE


Nel piano: Allineando le masse ad una retta passante per il baricentro nel piano sono SUFFICIENTI 3 MASSE

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

MASSE DI SOSTITUZIONE PER UN SISTEMA BIELLAMANOVELLA

Impiego due masse di sostituzione in A e B ed un momento puro

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA

Considerando <<1 e cos= -1

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: FORZE DI INERZIA BIELLA

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: FORZE SUL TELAIO

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: FORZE SUL TELAIO Forze alterne di primo e secondo ordine

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: FORZE SUL TELAIO

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani castellani@unipg.it

SISTEMA BIELLA-MANOVELLA: FORZE SUL TELAIO

Corso di Meccanica Applicata A A.A. 2011-2012