Sei sulla pagina 1di 1

Circolare ABI - Serie Lavoro n.

67 - 27 maggio 2009
Copyright 2009 Bancaria Editrice Pagina 1

ILS1IVI1A' L SLMIILS1IVI1A' (pos.AS/3260)
fe.tirita er it 2010
Ai sensi delle preisioni contrattuali igenti ,artt. 50 e 16, rispettiamente, dei ccnl 8 dicembre 200
per i quadri direttii e le aree proessionali e 10 gennaio 2008 per i dirigenti, ai laoratori spetta, come
noto, annualmente, un numero di permessi giornalieri retribuiti corrispondente alle giornate che - gia
indicate come estiita dagli artt. 1 e 2 della legge 2 maggio 1949, n. 260 - non sono piu, per
successie disposizioni di legge, riconosciute come tali.
Detti permessi spettano purch le ex estiita in argomento ricorrano in giorni in cui sia preista la
prestazione laoratia ordinaria per l`interessato - secondo l`orario settimanale contrattualmente
stabilito per il medesimo - e nel caso in cui il dipendente stesso abbia diritto per quei giorni all`intero
trattamento economico.
Cio premesso, si segnala di seguito la cadenza settimanale delle giornate in oggetto per l`anno 2010:
19 marzo: San Giuseppe ,enerdi,
13 maggio: Ascensione ,gioedi,
3 giugno: Corpus Domini ,gioedi,
29 giugno: SS. Apostoli Pietro e Paolo ,martedi, estio per la piazza di Roma
4 noembre: Unita Nazionale ,gioedi,
Pertanto, il totale delle piu olte citate ex estiita cadenti dal lunedi al enerdi e:
- 4, per la piazza di Roma,
- 5, per tutte le altre piazze.