Sei sulla pagina 1di 2

Foglio di collegamento N6, 15 dicembre 2013

Email: parrocchiadimontecatone@gmail.com, Blog: http://parrocchiadimontecatone.blogspot.com (con newsletter a cui iscriversi), parroco don abio !rlati (cell. ""#$#%%&'%)

Buon Natale di Ges! (ari parrocchiani, sono giunto al ter)o Natale con voi. *a pi+ di due anni sto lavorando sen)a sosta per la di,,icile ristruttura)ione della -ostra chiesa e della canonica. se non vi ricordaste dove / ubicata, a causa dei lavori, vi ricordo che / in via 0ontecatone n1"#2 Sebbene parroco 3pro tempore4 cio/ mandato a servi)io di 5uesta parrocchia per un po6 di tempo, ho dimostrato di amare la (hiesa anche donando i miei risparmi per ristrutturare la vostra chiesa. ino ad adesso solo una ,amiglia della parrocchia in modo continuo e pochi altri parrocchiani in modo sporadico mi hanno aiutato nel di,,icile compito. 0a come dissi in una Santa 0essa appena arrivato in 5uesta parrocchia: 3vedrete che cercher di far tutto anche nel caso dovessi farlo da solo4. *a solo umanamente, ma sempre in compagnia della Nostra 0amma, 0aria Santissima e di 7es+ Nostro Signore2 !i parrocchiani a cui chiedevo aiuto per la ristruttura)ione dei mobili e mi rispondevano che dovevo ,arlo da solo, ho risposto 5uest6estate con la costru)ione di una cassapanca, la reali))a)ione di diverse sca,,alature e di una cassetta per la raccolta delle o,,erte (se mai ve ne saranno2). !i parrocchiani a cui chiedevo collabora)ione nel servi)io all6ospedale sen)a mai avere il piacere del loro aiuto, ho risposto con una presen)a giornaliera nell68spedale di 0ontecatone e con il progetto di reali))a)ione di una 3(asa di !ccoglien)a4 caritativa dei ,amigliari degli ammalati, presso la (anonica. !d un parrocchiano indignato perch9 mi ero permesso di chiedere un6o,,erta per la chiesa negli scorsi giornalini, ho risposto continuando ad evitare di ,are la 5uestua nella Santa 0essa giornaliera e domenicale nell6ospedale nonch9 arrangiandomi da solo. (ari parrocchiani, il Natale di 7es+ ci insegna che sebbene per 7es+ non ci ,osse posto nello 3albergo4 di :etlemme e la sua nascita sia stata ignorata dagli abitanti di :etlemme come evento insigni,icante, ebbene il Natale di 7es+ / diventato l6avvenimento storico pi+ meraviglioso di ogni tempo: *io che diventa come noi per ,arci come ;ui. <ant6/ che il tempo lo misuriamo a partire da 5uesto meraviglioso ed essen)iale avvenimento storico. =uando si tratta di 7es+ e del suo (orpo o della sua Sposa, la (hiesa, considerare insigni,icante la sua presen)a storica in me))o a noi nella nostra parrocchia > in particolare l6eucarestia nel tabernacolo cuore dell6universo > signi,ica sminuire e s,igurare la nostra dignit? umana eterna ed in,inita: siamo in Ges, ,igli di *io, polvere di stelle che in ;ui, sole di -ita Eterna, ritorneremo a splendere in -erit? e (arit?, per Sempre. -edete, ciascuno di noi / ricco > almeno di un po6 salute e di un po6 di intelligen)a > e per 7es+ siamo disonesti 5uando con 5uesta ricche))a non serviamo *io, la Sua (hiesa e per amore di *io non serviamo il nostro prossimo2 Noi cristiani sappiamo che dobbiamo usare le 3ricche))e4 che *io ci ha dato in amministra)ione per 5ualche tempo sulla <erra, non primariamente per costruirci splendide case od ostentare uno stile di vita lussuoso ma soprattutto per la salve))a delle anime (c,r. @At.@,B)2 Sen)a usare le nostre 3ricche))e4 per ,ar conoscere a amare 7es+ e la Sua (hiesa, le nostre 3ricche))e4 sono destinate a marcire con noi. *ice l6evangelista San ;uca: 3Se non siate stati fedeli nella ricchezza altrui C5uella di *io che ci d? per un po6 di tempo in amministra)ione su 5uesta <erraD chi vi dar la vostra Cil Aaradiso, la nostra divini))a)ione in 7es+, per sempreD4E (;c.@',@$). (he 5uesto Natale di 7es+ sia per noi una gra)ia di conversione. !men

Appuntamenti natalizi: omenica 15 dicembre !"# domenica di $%%ento& > ore B,FF (on,essioni in ospedale. ore @F,FF S.0essa in ospedale '(ned) 16 dicembre ore (S. Elredo, dal discorso II per il Natale). @',"F %isita del #esco%o agli ammalati dell6ospedale di 0ontecatone. ore @&,FF Santa 0essa in ospedale. ore @#,FF ini)io della novena di Natale in ospedale. #enerd) 20 dicembre ore @',FF S. 0essa in ospedale. ore @&,FF %eglia di Natale del personale medico in ospedale. omenica 22 dicembre > ore B,FF con,essioni. ore @F,FF S. 0essa in ospedale. 8re @#,FF Novena di Natale. *arted) 2+ dicembre > ore @%,FF con,essioni, ore @',G% Novena di Natale. !lle ore $F,"F ,-*essa della N.//E di N$/$'E in ospedale. *ercoled) 25 dicembre !N$/$'E& > ore @F,FF S.0essa di N!<!;E in ospedale omenica 20 dicembre !,$N/$ F$*"G'"$& H ore@F,FF S.0essa in ospedale.
NB1- Il vostro parroco / disponibile tutti i giorni per la Santa (on,essione2 :asta un S0S per mettersi d6accordo2 NB2- Se vi ,ossero 1arrocc2iani ammalati che desiderassero ,are la Santa (on,essione e la Santa (omunione a Natale, mi possono tele,onare. 7ra)ie2 NB3- I possibile eseguire disegni s(l tema del Natale di Ges che verranno appesi all6interno della cappella dell6ospedale di 0ontecatone.

'a%ori della 32iesa e della 3anonica

I lavori della chiesa sono in via di ultima)ione. I contrattempi, le di,,icolt? e la mancan)a di ,ondi sono problemi giornalieri. In 5uesti giorni mi attiverK per ini)iare in prima persona le puli)ie, la verniciatura di 5ualche mobile e il trasloco. Se 5ualche parrocchiano vuole dare una mano / il benvenuto.
E>natoGes!EttoreBogno& Il greggestancoansandoriposava sotto lestelle nellanotte,onda. *ormivano ipastori. Iltempoandava. =undMecco unagranluce ilcieloinonda. EMme))anotte.Edeccoundolcecanto suonaper lMaria,inarmonia gioconda. Si destanoi pastori, algreggeaccanto, e ascoltano: "SiagloriaaDio nei cieli e paceinterraalluomo!""8 dolceincanto2 EMnatounbimbotutto luceeamore. Inunastalla,avvolto inpochiveli, povero/natoepure9ilNedei cieli. E diceatutti: "State cuoreacuore# comefratelli!$onodiatemai! %animacheperdona come unfiore" Chi credeinme nonperirmai""

NATALE DI GESU, DIO VICINO! Il 3Verbo si fatto carne4 (7v.@) potremmo tradurlo anche con 3il Senso si fatto carne4. Il 3Senso4 di ogni cosa e della vita di ogni cosa, *io nella persona di 7es+, si / ,atto vicino e incontrabile. =uando moriremo ;o incontreremo e il 3Senso4, 7es+, ci dar? una visione reale di 5uella che / stata la nostra vita: incarnare le gra)ie e ,arle 3,rutti,icare4 come ha ,atto 7es+ in 5ualsiasi momento della sua vita terrena o ri,iutare le gra)ie e giocare ad 3essere Dio senza Dio e contro Dio4 ignorando la Sua volont? che / la nostra Salute Eterna e la nostra Neali))a)ione Eterna. -edremo nella ;uce, nella -erit?, se la nostra vita / stata 3apparen)a vuota4 e 3vanagloria superba4 o 3correden)ione4 e 3servi)io amoroso alla -ita4. -ediamo alcuni esempi: E6. E: ha scelto di schierarsi contro *io e 5uindi contro la -ita e l6!more, cosJ sentendo la sua libert? egoista minacciata da una nuova libert?, 5uella del bambino 7es+ nascente, l6ha voluta distruggere con la 3strage degli innocenti4. Pa visto nell6!ltro un nemico non una occasione di crescita che porta in s9 l6impronta del ,uturo. Il progetto di *io in lui / stato tradito. *$6"$ e G"5,E77E: hanno scelto di vivere una libert? ,iduciosa aperta che accoglie e sa accogliere il 0istero che / la -ita, vivendo sempre la comunione d6amore con il 0istero ,atto carne, 7es+. 0aria accoglie con amore il iglio di *io non vedendolo come un impedimento alla sua reali))a)ione, una 3palla al piede4, an)i. 7iuseppe accetta la volont? inattesa di *io accettando di essere come *io lo vuole con libert? di cuore. *aria e Gi(se11e ,.N. ,/$/" "' 8,9: " "., si faccia di me secondo la tua a!ola", l;ini<io della 32iesa, 1resen<a incarnata di io nella storia c2e nella 'it(rgia sem1re ri1ete le 1arole dell;angelo: #i annun$io una %!ande %ioia, c&e sa!' di tutto il (o(olo, o%%i ) nato (e! #oi il Sal#ato!e, il Si%no!e!"* !llora anche nella ,/$''$, che / il mondo che non vuole *io e lo esilia sempre 3,uori4, si puK incontrare 7es+, ,acendogli spa)io nel cuore come hanno ,atto 7iuseppe e 0aria. I 7$,/.6" e i *$G", vigilanti, sono il segno degli 3uomini di buona volont?4 che sanno riconoscere in 7es+, la -erit?, *io. (he il Natale sia per noi l6occasione per dire con i 0!7I, Siamo #enuti +ui (e! ado!a!lo", altrimenti sar= (n>altra occasione 1ersa ? B(on Natale di Ges@
.44erte 1er i la%ori di c2iesa e canonica: (olgo l6occasione per ringra)iare chi volesse contribuire alle spese con un gesto concreto di carit? rivolgendosi al proprio parroco. ;a parrocchia possiede un conto corrente con la banca LCredito di RomagnaL. ;MI:!N / I<B@-F"$&"$@FFFFFF%@F@FF&F% e il :I( / (N*NI<$ OOO.

5n 1iccolo ricordo di 'icia 6osso: ;icia era sempre la prima nel rendersi disponibile nel servi)io della sua parrocchia: puli)ie, ,iori, restauro, regalo di 5ualcosa di utile, impegno incondi)ionato nella ,esta parrocchiale con le sue mitiche ,rittelle di mela, desiderio di organi))are incontri di preghiera e ri,lessione sulla Aarola di *io, desiderio della con,essione ,re5uente, servi)io nel canto in tutte le Sante 0esse e dell6anima)ione liturgica. !nche i suoi ,igli hanno assorbito da lei 5uesto amore per 7es+ e per la (hiesa. I suoi mitici nipotini, Emmanuele e -irginia sono stati un raggio di sole nelle nostre Sante 0esse. ;6eredit? pi+ bella / lasciare il dono della ,ede ai propri ,igli e ai propri nipoti. Aiena di )elo per 7es+, ;icia ha o,,erto le sue so,,eren)e per la salve))a delle anime, ha sempre desiderato ardentemente il Aaradiso, vedere 7es+. <i salutiamo, sapendo che ti rivedremo in (ielo2 *a lass+ con don Niccardo, aiutaci a tenere sempre lo sguardo ,isso su 7es+ nella Sua Santa (hiesa. !men.

Aer eventuali proposte su percorsi di ,ede, anche personali))ati, da svolgersi insieme, il parroco / sempre a vostra disposi)ione. <utti i giorni il parroco svolge la ,- *essa con omelia in ospedale di 0ontecatone secondo 5uesti orari: lunedJ, martedJ, giovedJ, sabato alle @&,FF. mercoledJ, venerdJ alle @',FF. domenica alle @F,FF.