Sei sulla pagina 1di 1

Tourta 'd ramasin

Ingredienti per una tortiera da 24 cm :

• 400 g di pasta di pane


• 50g di burro morbido
• 50 g di zucchero + 1 cucchiaio
• 500 - 600 g. di ramasin snocciolati
• 100 g di amaretti sbriciolati
• un cucchiaio di zucchero
• uovo per spennellare

Alla pasta del pane incorporare bene bene il burro ammorbidito e lo zucchero. Se è il
caso aggiungere farina, ma senza eccedere poiché l'impasto deve risultare bello
morbido. Formare una palla, inciderla a croce e porla a lievitare per un paio di ore al
riparo da correnti d'aria. Sbriciolare gli amaretti. Snocciolare i ramasin e cospargerli
con un cucchiaio di zucchero e metà degli amaretti sbriciolati. Quando l'impasto sarà
lievitato (non ci si aspetti una grande lievitazione: non si arriverà al raddoppio come
per il pane o la pizza) prelevarne i due terzi, porre la pasta tra due fogli di carta da
forno e stenderla con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia abbastanza sottile
e di un paio di dita più larga della tortiera, quindi trasferirla nella medesima assieme
alla carta da forno che sta sotto. Stendere il rimanente impasto, ottenendo però un
disco più sottile e più piccolo. Bucherellare la pasta con i rebbi della forchetta,
ricoprire con 50 g . di amaretti sbriciolati, quindi farcire con i ramasin. Coprire con il
disco di pasta, richiudere il bordo, bucherelare con la forchetta, spennellare con
l'uovo sbattuto e spolverizzare con un poco di zucchero semolato. Infornare a 170° -
180° modalirtà statica, per 45 minuti.

http://cielomiomarito.blogspot.com/

http://cielomiomarito.blogspot.com/2009/08/tourta-d-ramasin-alla-maniera-antica.html