Sei sulla pagina 1di 7

Ciao ragazze e ragazzi!!!! La primavera la mia stagione preferita.

. La stagione dei fiori, dei colori, dei profumi, della brezza fresca che ti scompiglia i capelli, la stagione della vita. Guardando il cielo in questo periodo ogni nostro sogno, ogni nostra aspirazione, pare potersi realizzare. La malinconia dell'autunno, l'allegrezza dell'estate, la mestizia dell'inverno non son nulla in confronto all'indicibile speranza donataci dalla primavera. Ci sembra quasi impossibile che esistano dolore, amarezza, angoscia, terrore: tutto lucente, pieno di entusiasmo, esuberante. Ogni essere vivente, dal pi piccolo al pi imponente, dal pi ributtante al pi ameno risveglia in noi una fenomenale voglia di lottare, ribellarsi, vivere. Sembra quasi che tutto il creato desideri dimostrare al mondo la forza della vita. Ed a mio parere ci altamente poetico: l'insurrezione di tutto quel che a noi sottomesso contro la nostra noncuranza di ci che, forse immeritatamente, possediamo.

Tutti noi abbiamo una stagione preferita, vero? Qual la vostra?PRIMAVERA, ESTATE, AUTUNNO, INVERNO...? Io devo dire che a me piacciono tutte le stagioni, ognuna ha il proprio fascino. La primavera mi piace perch comincia a fare bel tempo, le giornate di sole sono pi lunghe e la campagna bellissima e i fiori cominciano a spuntare in questo periodo. Ah! E poi ci sono tanti prodotti dell'orto primaverili che adoro: fragole, asparagi, prugne, carciofi... L'estate mi piace assai perch rappresenta il periodo di vacanze e di riposo. Anche se fa molto caldo a volte, io comunque lo sopporto bene. Approfitto soprattutto per leggere tantissimo, prendere il sole, riposare, fare qualche viaggietto e cucinare cose che di solito non faccio perch non ho tanto tempo: pane, dolci, piatti pi ricercati, ecc. L'autunno anche bellissimo per me, per tre motivi: 1. il mio compleanno; 2. i funghi; 3. mi piace quando le foglie degli alberi cambiano colore e diventano gialli, rossi, marroni. Il paesaggio si trasforma in nostalgia delle volte, e questo mi piace. E poi l'inverno. A molta gente non piace perch dicono che faccia freddo. A me invece piace pure il freddo. La sensazione di un bel cappotto in una giornata gelida di Pamplona... e poi arrivano anche le castagne, i brodi, le giornate in casa a guardare film o a leggere. Uhmmmmmm, come vedete non ho una predilezione concreta. E voi, raccontatemi, che stagione preferite e perch?

La mia stagione preferita la primavera, perch non fa n freddo n caldo,laria tiepida e tranquilla e si sente il canto degli uccellini. Il cielo celeste con qualche nuvola sfumata di grigio e il sole caldino.

Ritornano le rondini, gli animali escono dal letargo,


vedono la luce del sole e sentono laria fresca e nuova.

In primavera, In tutti i prati, Molti fiori sono sbocciati.

Mi piacciono le margherite
A migliaia ne sono fiorite, Poi ci sono anche le viole Che crescono col sole. Gli uccelli emigrati

Sono tornati .
Gli animali Che in letargo sono andati Ora si sono svegliati. La primavera la mia preferita, Perch la stagione pi fiorita ed piena di vita.

Orsetto Pensieroso Per me la Primavera la seconda stagione pi bella, dopo l'Inverno, perch non fa n caldo n freddo,di solito la temperatura mite, poi mi piace anche perch le giornate si allungano, i fiori cominciano a sbocciare, gli alberi iniziano a fiorire e i prati diventano sempre pi verdi. Durante questa stagione pi facile trovare persone in giro con la bicicletta o bambini/ragazzi giocare al parco, l'aria che si respira "in paese" pulita e fresca rispetto a quella che si respira nelle citta,per via dello smog. In questo periodo spesso si organizzano grigliate all'aperto con amici e parenti per poter trescorrere alcune ore insieme e passare quindi una giornata diversa dalle altre... Rombo di Tuono Ah, la primavera.. stupenda come sempre anche se quest'anno arrivata tardi. I fiori che sbocciano, il caldo, la scuola che sta per finire.. tutto stupendo, soprattutto nella natura, e anche nella gente che si innamora, e un mese meraviglioso che pu darti il sorriso sulla bocca appena vedi la natura. Mi piace moltissimo perch, finalmente si pu mangiare la frutta pi buona come le fragole, di cui io sono innamorato!!
Capelli di Sole Per me la primavera bellissima ricca di colori, che sembrano ognuno di loro esprimere un'emozione bella o brutta che sia. A me questa stagione piace molto perch ritorna il caldo e gli uccelli ritornano dai paesi caldi, pronti a svegliarti la mattina con i loro striduli cinguettii, e inoltre spuntano sugli alberi le prime gemme e i primi fiori. Ritornano le belle giornate con il sole che per circa tre o quattro mesi non si vedevano pi. BELLISSIMA!!!... la mia stagione preferita...!!

Personalmente la primavera la mia stagione preferita. La primavera astronomicamente inizia con l equinozio di primavera, essa inizia 20 o 21 marzo nell emisfero nord, invece, il 22 o 23 settembre nell emisfero sud. Secondo una definizione in uso nella meteorologia, e non legata alla data, la primavera il periodo di tre mesi tra le stagione pi fredda, cio linverno, e la stagione pi calda, cio l estate.

E arrivata la primavera, ha cominciato a essere caldo e la vegitazione sta fiorendo. La primavera una stagione molto bella, perch si esce, il clima mite e il sole risplende. La primavera la mia stagione preferita.

La Cumparaturi - Al Supermercato, Lectia 16 Nivel Mediu - Dialog Scris si Audio


1. Dialog in Limba Italiana - Romana, (audio si text)
1.1. Cititi textul cu glas tare.

Venditore: Buon giorno, signora? Cosa posso fare per lei? Ana: Buon giorno. Unattimo, devo trovare lelenco con quello che devo comprare. Eccolo, trovato. Venditore: Mi dica, per favore. Ana: Prima di tutto, mi servono due chili di farina, una paco di zucchero, e uno di sale. Poi, la prego che mi dia due bottiglie di passata di pomodoro, due litri di latte, un paco di riso e uno di burro,. E vorrei anche due chili di carne di vitello, e due chili di pollo e tre etti di formaggio e un chilo di pesce. Venditore: Eccoli qua, signora. Che altro Le serve? Ana: La verdura adesso: insalata, due, per favore, un chilo di pomodori, e uno di carote. E tre chili di patate, di quelli piu grandi. E due pani spezzati, per favore. Venditore: Certo. La frutta? Ana: Si, voglio anche della frutta. Vediamo: un chilo di banane, un chilo di fragole, e mezzo chilo di arance. Venditore: Vuole compare anche delle bevande? Ana: Si, mi dia due bottoglie di acqua frizzante e uno di acqua liscia. Ed ho finito. Venditore: Paga in contanti o con la carta di credito? Ana: In contanti, quanto viene? Venditore: Vediamo, 45 euro, per favore. Ana: La ringrazio molto. Venditore: Grazie a Lei, signora. ArrivederLa.

1.2. Traducerea textului: Ana: Buna ziua, o clipa. Trebuie sa gasesc lista de cumparaturi. Uite-o aici, am gasit-o. Vanzatoarea: Spuneti , va rog. Ana: In primul rand vreau doua kilograme de faina, un kilogram de zahar si unul de sare. Apoi va rog sa-mi dati doua sticle de suc de rosii, doua kilograme de lapte, o punga de orez si un pachet de unt. Si as dori si doua kilograme de carne de vita, doua de carne de pui , trei sute de grame

de branza si un kilogram de peste. Vanzatoarea: Uitati aici, doamna. Ce altceva mai doriti? Ana: Legume acum: doua salate, un kilogram de rosii, si unul de morcovi. Si trei kilograme de cartofi, din cei mai mari. Si doua paini feliate, va rog. Vanzatoarea: Sigur. Fructe doriti? Ana: Da, vreau si fructe. Sa vedem: un kilogram de banane, unul de capsune, si jumatate de kilogram de portocale. Vanzatoarea: Doriti si bauturi? Ana: Da, vreau doua sticle de apa minerala si una de apa plata. Gata. Vanzatoarea: Platiti in numerar sau prin card? Ana: Numerar, cat costa? Vanzatoarea: Sa vedem, 45 de euro, va rog. Ana: Va multumesc mult. Vanzatoarea: Eu va multumesc si va mai asteptam.

Familia in Italia Dialoguri Audio Limba Italiana Lectia 4


1. Dialog in Limba Italiana - Romana, (audio si text)
1.1. Cititi textul cu glas tare.

Giovana: Ciao, Maria! Che piacere di rivederti! Come stai? Maria: Ciao, Giovana, come stai? Non ci credo! Cosa fai qui? Giovana: Bene, grazie. Mi sono spostata qui, a Firenze. E la famiglia? Maria: Tutti bene, per fortuna. Il fratello vive in Inghilterra, accanto alla moglie e i due bambini. Giovana: E tua sorella? Lei cosa fa? Maria: Insomma, mia sorella non si sposata ancora. Abita con i genitori a Milano e continua gli studi. Giovana: Ho capito, tutti sani adesso. E tu? Maria: Io mi sono fidanzata un anno fa. Lanno prossimo sposer Giorgio. Tu, invece?

Giovana: Putroppo, io sono figlia unica e i genitori si sono ritirati in campagna. L stanno meglio. Abito qui, a Firenze con una cugina, la figlia della zia Ana e del zio Pietro di Torino . Lavoro come infermiera e lei ancora studia. Maria: Non ti sei sposata? Giovana: No, rimarr zitella se non mi sbrigo! Maria: Ma dai, sei cosi giovane! Di sicuro troverai la persona giusta per te. Giovana: Certo, la volont di dio. Va bene, stato un vero piacere. Dammi il tuo numero perch non ce lho pi, Ti chiamo un giorno a uscire insieme come prima! Maria: Come no, scrivelo. Va bene, ci vedremmo questi giorni. Adesso, ti lascio. Giovana: Saluta anche la famiglia dalla mia parte! Arrivederci! 1.2. Traducerea textului: Giovana: Buna, Maria. Ce placere sa te revad! Ce mai faci? Maria: Buna, Giovana, ce mai faci? Nu-mi vine sa cred! Ce faci aici? Giovana: Bine, multumesc. M-am mutat aici, la Firenze. Si familia? Maria: Toti sunt bine, din fericire. Fratele meu locuieste in Anglia alaturi de sotia si cei doi copii. Giovana: Si sora ta? Ea ce face? Maria: In fine, sora mea nu s-a casatorit inca. Locuieste cu parintii la Milano si isi continua studiile. Giovana: Am inteles. Toti sunt sanatosi. Si tu? Maria: Eu m-am logodit acum un an. Anul viitor ma voi casatori cu Giorgio. Tu, in schimb? Giovana: Din pacate, eu sunt singura la parinti si ai mei s-au retras la tara. Acolo le e mai bine. Locuiesc aici, la Firenze, cu o verisoara, fiica matusii Ana si a unchiului Pietro din Torino. Lucrez ca asistenta , iar ea inca studiaza. Maria: Nu te-ai casatorit? Giovana: Nu, voi ramane fata batrana daca nu ma grabesc! Maria: Fii serioasa, esti asa tanara. Sigur vei gasi persoana portivita pentru tine. Giovana: Sigur, e vointa lui Dumnezeu. A fost o mare placere . Da-mi numarul tau de telefon , nu-l mai am. Te sun intr-o zi sa iesim ca inainte!

Maria: Cum sa nu, scrie Bine, ne vedem zilele acestea. Acum te las. Giovana: Saluta-ti si familia din partea mea! La revedere!