Sei sulla pagina 1di 5

Cinquemila morti ogni anno per errori cognitivi dei medici - (Italy) E' stato presentato al CNR di Roma

il volume curato dalla Fondazione Smith Kline " La dimensione cognitiva dell'errore in medicina" realizzato nel contesto di un pi ampio progetto che la Fondazione Smith Kline dedica al tema delle decisioni in medicina e sanit e che comprender altre iniziative editoriali e programmi formativi universitari e di educazione Trentaduemila casi ogni anno! sono "uesti i numeri indicativi# messi in evidenza# delle morti in ospedale causate da errori medici! il $#%& circa del totale dei decessi in 'talia# secondo i dati 'stat (i dei morti per incidenti stradali Si tratta di una stima rozza# certo# ma comun"ue rivelatrice di una situazione cui ) necessario far fronte Soprattutto se si considera che a "uesta cifra vanno aggiunti *++mila casi di danni alla salute# pi o meno gravi ,circa il -& del totale dei ricoveri./ che il danno economico provocato dagli errori si aggira intorno ai $0+ milioni di euro all'anno solo per il prolungamento dei tempi di degenza e che molti errori# non avendo conseguenze manifeste e riconosci1ili# non vengono individuati 2a c') di pi! 3 su 0 di "uesti errori# circa % +++# non ) dovuto a negligenza# a incompetenza o a mancanza di conoscenze tecniche# 1ens4 alla falli1ilit del ragionamento umano! si chiamano errori cognitivi e le possi1ili soluzioni sono ! formazione# lavoro in team e simulazione delle emergenze# come in aeronautica "Gli errori cognitivi 5 ha spiegato il dr 6incenzo Crupi# ricercatore al 7ipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione dell'8niversit di 9rento e al :a1oratoire de (s;chologie Cognitive dell'8niversit di 2arsiglia 5 si verificano nel selezionare e nell'elaborare le informazioni rilevanti per prendere decisioni. Non si tratta insomma di errori dovuti, per esempio, all'impiego inappropriato di uno strumento oppure a un disguido organizzativo. Per questo anche gli specialisti pi competenti possono commetterli" "Nonostante conoscano il calcolo della probabilit e la statistica 5 ha aggiunto il prof <ian Franco <ensini# presidente della Fondazione Smith Kline e preside della Facolt di 2edicina dell'8niversit di Firenze 5 i medici, nell'affrontare problemi decisionali complessi con limitate disponibilit di tempo, si affidano a scorciatoie mentali che producono errori sistematici e prevedibili, con conseguenze rilevanti sulla pratica clinica" 7ecidere# infatti# non sempre ) facile# soprattutto in condizioni di rischio e di incertezza " medici, come gli analisti finanziari 5 ha spiegato il prof 2atteo 2otterlini# docente di 9eoria delle decisioni all'8niversit San Raffaele di 2ilano nella prefazione del volume 5 hanno bisogno di raccogliere informazioni per ridurre l'incertezza, valutare ipotesi e considerare l'utilit degli interventi che ne conseguono. !ssi devono capire, insomma, quale importanza dare ai diversi possibili scenari e agli esiti della propria azione. "a nell'integrare tutti gli elementi in vista di una decisione 5 ha proseguito 2otterlini 5 non siamo 'calcolatori' rapidi ed efficienti. Per questo # importante imparare a riconoscere le condizioni in cui siamo pi esposti al rischio di sbagliare. Gli errori cognitivi hanno quindi cause specifiche e possono essere prevenuti o corretti " "$al punto di vista della formazione, invece 5 ha concluso il dr Crupi 5 # opportuno introdurre gli operatori, fin dagli studi universitari, agli aspetti cognitivi della decisione e dell'errore in ambito medico, come gi accade negli %tati &niti'. Fonte! Salute Europa =========================================== I farmaci sono 16,4% pi letali dei terroristi :'33 settem1re $++3 l'>merica apr4 1ruscamente gli occhi di fronte a un nuovo tipo di pericolo! il terrorismo 'n "uel giorno persero la vita $ ??0 persone# contando anche i passeggeri a 1ordo dei "uattro aerei di linea usati come armi di distruzione/ in molti lo considerano come il momento pi tragico della storia degli 8S> @uattro Aet di linea si schiantarono "uel giorno 2a cosa succedere11e se SE' Aum1o Aet esplodessero ogni giorno negli Stati 8niti causando BC* ?*0 morti all'anno D Non si trattere11e di un'immane tragedia D Eeh# scordatevi pure il "cosa succedere11e se" dato che "uesta tragedia sta accadendo proprio ora F (i di B%+mila persone perdono la vita ogni anno negli 8S># ma non in seguito a degli incidenti aerei! essi muoiono a causa di "ualcosa di molto pi comune e che raramente viene percepito come pericoloso dall'opinione pu11lica! la medicina moderna

Secondo il pionieristico studio "7eath 1; 2edicine" pu11licato nel $++* dai dottori <ar; Null# Carol;n 7ean# 2artin Feldman# 7e1ora Rasio e 7oroth; Smith# BC* ?*0 persone negli Stati 8niti muoiono ogni anno a causa di errori della medicina convenzionale# l'e"uivalente di 0 incidenti aerei ogni giorno per un anno intero E che peso danno i media a "uesta tragedia D @ual') l'operato del governo per evitare che la medicina moderna commetta "uesti errori D 7opo l'33 settem1re# la Casa Eianca ha istituito il 7ipartimento per la Sicurezza 'nterna il cui compito ) di prevenire eventuali attacchi terroristici sul suolo americano/ da allora# milioni di dollari sono stati riversati nelle casse del nuovo ente ,il 1udget assegnato per il $++0 ) di *-#$ miliardi di dollari# una cifra leggermente minore rispetto ai *B#B miliardi del $++* Stando alle cifre diffuse da <ar; Null# dopo uno studio che ha vistol'analisi dettagliata di migliaia di cartelle cliniche # gli Stati 8niti sostengono ogni anno costi per $C$ miliardi di dollari a causa di morti dovute a errori medici o a malattie iatrogene ,dovute all'effetto nocivo di una terapia praticata per guarire un'altra malattia. E si tratta di stime per difetto/ infatti solo una piccola parte degli errori medici viene riportata nelle cartelle cliniche! pro1a1ilmente gli errori effettivi sono $+ volte maggiori di "uelli segnalati# in "uanto i dottori temono rappresaglie in seguito al loro cattivo operato Nonostante ciG gli >mericani continuano a recarsi all'ospedale o all'am1ulatorio del loro medico ignari del pericolo a cui vanno incontro! sanno che gli errori medici possono capitare# ma suppongono che "uesti siano degli eventi isolati e casuali Sfortunatamente# accettando le terapie della medicina tradizionale# i pazienti scelgono volontariamente di andare incontro alla principale causa di morte in >merica 8na rapporto datato 3??% riguardo alle malattie iatrogene ipotizza che"oltre un milione di pazienti ogni anno su1isce ferite negli ospedali americani# e approssimativamente $C+mila di essi muore in seguito ai danni su1iti 'l numero di morti iatrogene fa sem1rare irrisorio il tasso annuale di mortalit sulle strade ,circa -% +++ ogni anno.# e neppure i decessi relativi a tutti gli altri tipi di incidenti raggiungono una cifra cos4 elevata" @uesto studio fu pu11licato 3+ anni fa "uando gli a1itanti degli Stati 8niti erano *- milioni in meno# e dovevano ancora esplodere gli scandali delle case farmaceutic!e ,6ioHH ad esempio. Iggi le spese sanitarie rappresentano il 3%#% & del prodotto interno lordo degli 8S># vale a dire 3 -++ miliardi di dollari per il $++7un"ue# visto che gli >mericani spendono cos4 tanto per la tutela della loro salute dovre11ero ottenere dei servizi e dei prodotti di alta "ualit# giusto D Sfortunatamente non ) proprio cos4 Secondo la pu11licazione 7eath E; 2edicine# dei BC* ?*0 decessi dovuti ogni anno a errori della medicina tradizionale circa 3+0 +++ sono causati dall'a1uso di farmaci con prescrizione medica o11ligatoria# e si tratta anche in "uesto caso di approssimazioni verso il 1asso >lcuni esperti stimano che "uesto numero dovre11e avvicinarsi alle $++mila unit# visto che molti casi di intolleranza verso "uesto tipo di farmaci non vengono segnalati Iggigiorno gli >mericani sono a1ituati a risolvere i loro pro1lemi nel modo pi rapido possi1ile# anche "uelli riguardanti la salute# e perciG fanno forte affidamento sulla prescrizione di medicinali per guarire da "ualsiasi malattia (er ogni distur1o# reale o immaginario# c') di sicuro "ualche costoso farmaco che ) in grado di curarlo/ ed ) ancora pi sicuro che il farmaco scelto a11ia diversi effetti collaterali 'l pro1lema ) che i medicinali con prescrizione medica o11ligatoria non curano malattie! semplicemente ne attenuano i sintomi ' medici generici statunitensi prescrivono delle cure "allopatiche"# il che significa focalizzarsi pi sulla malattia che sulla salute 'nfatti la prescrizione eccessiva di farmaci mira a curare le malattie invece di prevenirle# e# dato che oggi esistono pressochJ infinite tipologie di medicinali# anche le reazioni allergiche ad essi sono tutte molto comuni/ "uesta situazione ) poi direttamente collega1ile ai 3+0 +++ decessi che avvengono ogni anno a causa dei farmaci ,si tratta sempre di una stima per difetto. Considerate poi che "ueste cifre risalgono al periodo precedente allo scandalo 6ioHH! il farmaco ini1itore CoH5$ ,commercializzato in seguito. avre11e# in definitiva# causato la morte di altre decine di migliaia di

persone :a 2edicina ) un settore altamente competitivo e ad alta redditivit! e11ene# non dovre11e esserlo :a ricerca di <ar; Null cita i % principali aspetti della salute che la medicina tradizionale ignora in favore del 7io 7enaro! stress# mancanza di attivit fisica# eccessiva assunzione calorica# ci1o eccessivamente trattato # esposizione all'in"uinamento am1ientale Sono "uesti fattori a causare la cattiva salute degli >mericani# che poi corrono del dottore per chiedere una cura 2a il dottore in "uestione# al posto che cercare di risolvere le cause che originano il malessere ,per esempio far seguire al paziente un regime di dieta e di attivit fisica costante.# si limiter a im1ottire il paziente di farmaci per coprirne i sintomi (artendo da "ueste diagnosi completamente errate non c#) da meravigliarsi di come molti americani muoiano a causa dei medicinali! assumendo farmaci essi non stanno meglio# semplicemente vengono temporaneamente alleviati i sintomi della loro malattia Non tutti i dottori sono d'accordo con "uesto tipo di "cure"! molti di loro infatti sono infuriati ,cos4 come dovre11e esserlo l'opinione pu11lica. per il comportamento della Scienza 2edica# accusandola di essere "in vendita al miglior offerente"# che corrisponde "uasi sempre alle case farmaceutiche E chi# in un ospedale o nello studio di un medico# ha visto una singola penna# un 1loc5notes o un solo post5it senza il logo di "ualche farmaco D <li esperti di medicina sostengono che la "uantit di richieste fatte dai pazienti per un particolare farmaco non influenza il numero di ricette mediche emesse per il farmaco stesso/ le case farmaceutic!e ri1adiscono che i loro spot sono "educativi" per i consumatori# i "uali sono convinti che la Food >nd 7rug >dministration esamini tutte le pu11licit e permetta che solo i messaggi pi sicuri e responsa1ili raggiungano il pu11lico E' un meccanismo davvero intelligente! le case farmaceutiche incoraggiano i cittadini ad ac"uistare farmaci# "uesti ultimi chiedono ai loro medici generici di prescriverli# e i dottori accondiscendono tran"uillamente alle loro richieste 9utti contenti# vero D Non proprio# dato che il numero di morti causate dei farmaci continua ad aumentare Sem1ra che il pu11lico creda davvero che i farmaci pu11licizzati in tv siano assolutamente sicuri# nonostante i numerosi effetti collaterali ,dalla diarrea fino alla morte. elencati nei vari spot/ essi si sentono dun"ue giustificati a chiedere "ualsiasi prescrizione medica dell'ultimo prodotto visto in tv! sicuramente sar innocuo altrimenti non avre11e potuto essere pu11licizzato Ricordate tutte le pu11licit che annunciavano le meraviglie del 6ioHH D @uante vite si sare11ero potute risparmiare se i pazienti non avessero saputo di "uesto prodotto per poi richiederne la prescrizione al proprio medico D 2a "ueste non sono le uniche strategie di marKeting utilizzate dall'industria farmaceutica per influenzare la medicina! <ar; Null cita una notizia data dalla >EC secondo la "uale le case farmaceutiche spendono ogni anno oltre $ miliardi di dollari per invitare medici ad oltre *3- +++ eventi# conferenze ecc Cos4 mentre i dottori approfittano dei loro soldi e dei molti 1enefici che derivano dal partecipare a "uesti "eventi"# sar molto difficile che essi mettano in du11io la validit dell'industria farmaceutica stessa e dei suoi prodotti Ivviamente non tutti i dottori sono nelle mani ,o meglio# nelle tasche. delle case farmaceutiche >d alcuni la situazione attuale non sta per niente 1ene# soprattutto nell'interesse degli inconsapevoli pazienti Esistono dei conflitti d'interesse giganteschi tra l'opinione pu11lica# la comunit medica e l'industria farmaceutica# e a farne le spese sono i comuni cittadini che# tra l'altro# sono anche i meno informati su "uesto argomento "cco perc!# il settore farmaceutico continua ad essere un $usiness da migliaia di miliardi di dollari ' miseri fallimenti del sistema sanitario statunitense non sono perG da adde1itare esclusivamente ai farmaci/ le morti in degenza e "uelle causate da malnutrizione raggiungono infatti singolarmente cifre pi elevate rispetto a "uelle per allergia ai farmaci/ il pro1lema ) pi radicale e profondo# e non ) risolvi1ile se non tramite cam1iamenti drastici per "uanto riguarda la gestione del denaro e l'etica all'interno della sanit

pu11lica :a prima pro1lematica# "il denaro" ) la ragione principale per cui il settore sanitario difficilmente cam1ier (rescrivere pi farmaci e raccomandare pi interventi chirurgici significa maggiori profitti/ far s4 che la Food >nd 7rug >dministration approvi un numero sempre maggiore di farmaci# a prescindere dalla loro effettiva sicurezza# significa pi soldi per l'industria farmaceutica (er come ) organizzato attualmente il sistema sanitario# difficilmente le case farmaceutiche e i medici generici rinunceranno a guadagnare un sacco di soldi# anche se l'effetto collaterale ) rappresentato dalla morte di centinaia di migliaia di persone >nche nei casi pi drastici di farmaci che si rivelano addirittura mortali# tutte le controparti coinvolte hanno sempre un capro espiatorio! le case farmaceutiche possono incolpare la Food and 7rug >dministration per aver approvato il loro prodotto e i medici generici per averlo prescritto in "uantit eccessive/ i dottori scaricheranno la responsa1ilit sui pazienti stessi# accusandoli di aver chiesto la prescrizione del farmaco incriminato senza un#adeguata valutazione dei rischi connessi 8ltimamente sta assumendo sempre pi importanza anche la pro1lematica "etica" di "uesta situazione 'n termini pratici# con etica intendiamo l'insieme delle regole e delle linee guida morali che governano il modo di operare di persone o di determinate professioni >lcuni principi etici sono radicati fin dalla nostra infanzia# altri invece vengono creati specificatamente >d esempio# in tutte le facolt di medicina i neo5dottori prestano il <iuramento di 'ppocrate in una forma moderna! alcune versioni sono identiche tra loro# e comun"ue nessuna include la possi1ilit di tralasciare la cura medica migliore in favore di "uella che garantisce un maggior ritorno economico :a ricerca "7eath 1; 2edicine" cita un#altra notizia data dall'>EC! i risultati delle sperimentazioni cliniche finanziate dalle case farmaceutiche mostrano un ?+& dei casi in cui il farmaco in oggetto viene percepito come efficace/ ricerche analoghe non finanziate dalle case farmaceutiche portano a un risultato di gran lunga inferiore# vicino al %+& "Sem1ra che i soldi non possono comprarti l'amore# perG possono comprarti "ualsiasi risultato scientifico tu voglia" scrivono Null e il suo team di ricercatori 'l governo statunitense investe ogni anno pi di *+ miliardi di dollari per la sicurezza interna# una spesa che sem1rere11e giustificata E11ene# dal $++3 sono morte $ ??0 persone a causa del terrorismo negli Stati 8niti# tutte negli attentati dell'33 settem1re Nello stesso periodo# -?+mila persone hanno perso la vita a causa dell'utilizzo di farmaci# senza considerare lo scandalo 6ioHH/ ciG significa che i farmaci negli 8S> sono almeno del 30#-& pi letali del terrorismo E ri$adiamo# si tratta di stime per difetto 8n numero pi realistico# includendo nell'analisi anche i medicinali venduti senza prescrizione medica# rende il consumo di farmaci del *$& pi mortale del terrorismo 2a la prospettiva fornita da "7eath 1; 2edicine" ) anche pi ampia! "uesta percentuale arriva fino al 3+-#B& se consideriamo anche la medicina tradizionale ,e "uindi gli errori medici# gli interventi chirurgici non necessari ecc . Nonostante ciG i soldi e l'attenzione del governo non vengono assolutamente impiegati per riformare la sanit pu11lica 8na grossa parte dei fondi per la sicurezza pu11lica non potre11e essere spesa in modo migliore D >d esempio destinandola al rinnovamento di un insoddisfacente sistema sanitario >mericano# che rappresenta la principale causa di morte negli 8S> D Non potremmo lasciar perdere i vari >llarmi Rossi# >rancioni ecc# e occuparci di definire delle linee guida pi precise per la ricerca medica e i farmaci D Non stiamo affermando che il terrorismo non ) un pro1lema# specialmente per una nazione importante come gli Stati 8niti/ non stiamo dicendo che le persone morte l'33 settem1re non hanno importanza e sono state uccise ingiustamente dai terroristi 'l fatto ) che in >merica ci sono cose molto pi pericolose del terrorismo e che invece sono falsamente descritte come sicure e salutari "uando in realt sono addirittura letali >l momento la corruzione nel sistema farmaceutico e nella sanit pu11lica rappresenta una minaccia molto pi grande del terrorismo per la salute# la sicurezza e il 1enessere degli >mericani Se l'>mministrazione Eush vuole davvero salvare delle vite# moltissime vite ) sufficiente che si occupi della guerra chimica dichiarata contro gli >mericani da %ig &!arma

E; Lessica Fraser Fonte! MMM neMstarget com :inK! http!NNMMM neMstarget comN++?$BC html vedi anche! MMM vitaru1ata com