Sei sulla pagina 1di 6

ABBATTI QUESTA RAGAZZA

Andando al lavoro vedo una ragazza con una maglietta corta che le lascia scoperto lom elico! "a la pancia rotonda# e la pelle che si curva allindentro $a sem rare lom elico un uco molto pro$ondo! Sto camminando per Steiner Street con il %al&man nelle orecchie# musica a volume particolarmente alto per un venerd' mattina# e allimprovviso mi inonda il desiderio di in$ilare il cazzo nel uco pro$ondo e scuro di (uellom elico# di scoparmi la ragazza con la maglietta corta# di $arla stendere sul marciapiede e prenderla! )ei mi passa accanto# io le passo accanto e proseguo in direzione del lavoro! *vviamente non succede niente! +a riesco a immaginare con tanta chiarezza cosa si prova a entrare in una donna# che mi sem ra di averlo $atto! Il mio corpo , sopra il suo# e ro della con(uista# e le scivola dentro lentamente- i miei $ianchi# una spinta# la patina lucida del sudore! .enso alla ragazza con lom elico e penso che restere e scioccata# e (uesto mi piace! "o voglia di vedere le ragazze sciogliersi# perch/ le ragazze sono sempre cos' s$uggenti# perdio# e non si capisce mai che cazzo pensano# sennonch/ sono anchio una ragazza# e so enissimo cosa pensano tante ragazze# so cosa penso io# e al momento penso esattamente (uesto! 0ado a una $esta e me ne sto l' seduta con della gente che non conosco molto ene n/ mi sta simpatica# e parliamo di $ilm che hanno $atto schi$o a tutti! Indosso una gonna corta svolazzante# una maglietta scollata e sono molto sensuale! A (uesta $esta conosco un tipo che mi accompagna a piedi $ino alla macchina! "a i capelli rossi spettinati# e i calli sulle dita per via del suo lavoro di operaio# o della chitarra# o del gol$- evviva il mistero# non $accio domande! Accanto alla macchina gli prendo la mano e me la poso sul seno! +i sento molto audace perch/ ho evuto tre irre e al momento lunica cosa che voglio , sentirmi addosso (uesta mano calda callosa e misteriosa! )ui sem ra colto alla sprovvista# ma poi il viso gli si illumina e laltro raccio si allunga per stringermi la vita# e mi sciolgo# mi sciolgo# mi apro come un sogno e per stasera sono sua $inch/ il calore non si ra$$redda! Bacia male# ma ha delle mani molto eleganti! Siamo nel +ission 1istrict e guarda caso lui a ita a pochi isolati da (ui in 0alencia Street# perci2 andiamo nella sua stanza# che ha delle $inestre vittoriane che sporgono in $uori# un letto sul pavimento e il poster di un gruppo che non ho mai sentito nominare chiamato S%at# e accanto al poster# appeso al muro# c, uno schiacciamosche $irmato dai vari mem ri del gruppo# che mi pare una trovata a astanza $ica!345 )ui mi acia la nuca# e a (uel punto cam io idea e decido che acia ene# e i nostri vestiti vengono via come vengono sempre via i vestiti# e nella sua camera , semi uio e io# per il momento# non voglio andarmene mai! +i dice delle cose elle sul mio corpo! +entre mi scopa io immagino di scopare una donna# con la occa $erma in unespressione cupa! A letto siamo noi tre- io donna# io uomo e lui# il tipo dai capelli rossi con le mani ellissime! )ui crede che io sia solo una ragazza6ragazza# una ragazza ricettacolo# una ragazza involucro# non sa a cosa sto pensando! 7on sa che sono anche unom ra alle sue spalle che spinge $orte! 8Uh9# continua a ripetere# 8uh9# e tiene gli occhi chiusi per la concentrazione! Quando ci addormentiamo insieme# mi a raccia come se mi amasse! "o notato (uesto- al primo appuntamento# se scopate# lui ti a raccia molto meglio delle volte successive! Al primo

appuntamento sei un po la contro$igura dellultima donna che ha amato# prima che si renda conto in pieno che non sei lei# e (uindi ti ecchi tutta (uella ella emozione residua! +i sono sentita (ualcosa di prezioso# rannicchiata contro la sua pancia# come se ci conoscessimo da anni e io $ossi la sua splendida ragazza# e tutti e due a iamo dormito enissimo! Il tipo coi capelli rossi ovviamente si chiama .atric&! .rima che si svegli corro in agno a vedere come sto# e in realt: sono piuttosto carina! Eccitata e scopa ile! Torno di l: e lo trovo ancora steso a letto# ripiego di nuovo il mio corpo contro il suo e penso a come vorrei che mi vedesse (uando si sveglia! 0orrei che mi vedesse dormire con aria disinvolta e se;<# cos' che gli rivenga su ito voglia di me! +i ricordo che specie alle superiori ero ravissima in (uesto tipo di messinscena! .rovavo e riprovavo atteggiamenti medita ondi# o mi davo laria spensierata!!! e (uanti ne avr2 $atti $essi= Standomene seduta l' coi capelli tirati su dietro lorecchio# apparentemente assorta in un li ro# a pensare (uesto esatto monologo# a leggere e rileggere lo stesso paragra$o# in attesa che mi vedessero e mi desiderassero# tutta presa in (uesta immagine di me stessa come lettrice! E invece $issare le $ormiche# per sem rare vicina alla natura e un po izzarra= * $issare il vuoto# per sem rare aperta verso il mondo# cercando i pensieri che meglio si potevano adattare al mio autoritratto= Quanti ne ho $atti $essi> +ille volte mi hanno trovata misteriosa# ah# (uella ragazza# non capiamo mai a che cosa pensa# Susie# e lunica cosa a cui penso , che e$$etto $accio a chi mi guarda# e lunica cosa a cui penso , che sono padrona dei loro pensieri! Raggomitolata contro .atric&# $inisco per riaddormentarmi comun(ue# e (uando mi sveglio lui , dallaltra parte della stanza! .asso le dita sopra i titoli della sua li reria e trovo un al um di $oto! ? piuttosto pesante ma lo tiro $uori# lo porto a letto e comincio a s$ogliarlo! 8.atric&9# dico# 8chi , la gente che si vede in (ueste $oto=9 )ui sta spulciando le videocassette $orse perch/ ha voglia di guardare (ualcosa! Alza un attimo gli occhi! 8Amici# ragazze con cui sono stato# oh# la solita ro a degli al um di $oto9! )a luce del mattino gli atte sulla schiena# mi sem ra pallido e ellissimo! 8E $ra tutta (uesta gente chi , la tua e; pi@ importante=9# gli chiedo! 1i donne ne vedo parecchie# nelle $oto# sono tutte elle# il che mi $a piacere ma mi $a anche male! 8In che senso# la pi@ importante=9 "a uno s adiglio nella voce# ma penso che stia $ingendo! 81ai# (uella che hai amato veramente9! +i si avvicina# lasciando perdere una pila di videocassette# e s$oglia rapidamente le pagine rigide dellal um# e allora capisco che conosce enissimo lordine delle $oto e gli piace guardarle# e la cosa mi $a venir voglia di incollarmi al suo corpo! 8Ecco9# dice# indicandola! Ai sono varie $oto di una runetta coi capelli corti e una larga occa sorridente! .atric& e la runetta al Grand Aan<on! .atric& e la runetta che si $anno una $oto con lautoscatto# cos' che le $acce vengono tutte distorte e i nasi enormi! 8? lei che amavi veramente=9 )ui annuisce ed esce dalla stanza! )ascia le videocassette sparse per terra ovun(ue! Esamino la ragazza! 7on assomiglia per niente a me! )ui non ritorna per un el pezzo# e (uando sento il $ruscio delle pagine del giornale capisco che lho perso per unora almeno! .rendo il tele$ono e chiamo mia

sorella Eleanor! Sicuramente sar: sveglia anche se , sa ato mattina presto! 7on ha nientaltro da $are! 8.ronto=9 )a sua voce , pi@ assa della mia# sem ra (uella di una persona pi@ grande! 8Ellie# secondo te dovrei tagliarmi i capelli corti=9 Sono nuda e alzo le gam e in aria perch/ cos' sono pi@ elle a vedersi# la pelle si solleva e crea dei muscoli! 8Susie# $ai un po come ti pare9! Eleanor , sempre depressa! Eleanor , grassa! 8Sono stanca del mio loo&! Ti va di accompagnarmi a $are un giro per negozi= Adesso , presto# ma magari pi@ tardi=9 +i piace andare a $are shopping con Eleanor perch/# in con$ronto a lei# addosso a me sta ene tutto! 8)avoro9# dice lei! 8+amma c,=9# le chiedo! 8S'# ci vuoi parlare=9 87o9# dico# 8ma le puoi chiedere se pensa che starei ene coi capelli corti=9 A, una pausa# durante la (uale sento Eleanor porre la domanda come una rava sorella maggiore! )a stanchezza che ha nella voce dovre e $armi sentire in colpa# ma non , cos'! +i $a invece venire voglia di iscrivermi a &arate# perch/ mi piace tenere le mani in (uel modo e spaccare una tavola in tanti pezzetti sare e una ella sensazione- pam# lo scrocchio# il colpo secco! Eleanor dice che per mamma , uguale! )a saluto e riattacco! 0ado in cucina e mi prendo un mu$$in senza neanche chiedere se posso# e leggo le pagine del giornale che parlano dei vip e a un certo punto .atric& alza gli occhi e mi sorride# ottima mossa se vuole rivedere prima o poi le mie chiappe nel suo letto! Scopro che .atric& lavora sotto la citt:# dentro un tom ino# a riparare tu ature o (ualcosa del genere! 1eve aprire il tom ino e saltarci dentro! Gli dico che , come se stesse scopando la citt: con tutto il corpo ma lui non capisce# e mi pare che (uando non capisce (ualcosa rimanga semplicemente zitto! In e$$etti# di solito sta sempre zitto! In e$$etti# sono io a parlare (uasi tutto il tempo (uando sono con .atric&# o con chiun(ue altro! 0ado a trovarlo dentro il tom ino! +i ha detto che era su 1ivisadero Street e non lavevano ancora richiuso# e in$atti eccolo l:# come la porta di un ho it# spalancata a chiun(ue! +i in$ilo dentro la pancia della strada# cosa incredi ilmente eccitante# ed , uio e c, una puzza tremenda e sento le macchine scorrere sopra di me! Sem ra che stiano andando velocissime# cazzo! 8Ehi .atric&9# strillo# 8ehi .atric&# ci sono visite9! )a mia voce rim om a nei cunicoli# e dopo un po sento un $ruscio- , .atric&# vestito di arancione# e non sem ra $elice di vedermi! 8Ahe ci $ai (ui=9 ? rusco# come se avesse accanto il suo capo o (ualcosa del genere# ma per (uanto posso vedere ci siamo solo noi due! 8"o pensato di venire a portarti una pianta per la casa nuova9# dico ridendo# pentendomi di non aver portato davverouna pianta con me# e pensando a (uanto sono spiritosa e come mai non si , ancora innamorato di me! 8Susie# te ne devi andare9# dice lui! 8? molto pericoloso stare (ui sotto! Serve un permesso speciale9! 7on mi guarda nemmeno! "a le mani coperte dai guanti e i guanti coperti di olio! 0orrei che mi a$$errasse con (uei guanti e mi spalmasse dolio tutto il corpo e il el vestito che porto# e mi uttasse a terra# con tutte (uelle macchine sopra di noi# un so$$itto di macchine!

8Susie! 0attene9! Adesso la sua voce , pi@ $orte# (uasi cattiva! Aomincio a risalire la scaletta e lui mi mette le mani sui $ianchi per aiutarmi e la cosa# giuro# mi eccita cos' tanto che in pratica ricado al punto di partenza# ma ci tengo a vedere ancora .atric&# e se $acessi una cosa del genere sono sicura che mi chiudere e la porta in $accia per sempre! Tornata in strada# mi sem ra che le macchine siano proprio lente! )aria , luminosa e sento ancora odore dolio nel naso! 7on ho niente da $are# , (uasi sa ato sera e non penso che .atric&# (uando uscir: dal tom ino# per prima cosa vorr: vedere me! Entro in un ar e mi evo una irra! Il arista non mi guarda# e invece parla un sacco con la ragazza seduta accanto a me# che ha una coda di cavallo per$etta# e io mangio una ustina di pretzel e poi la strappo in mille pezzi! Tutta la cosa dura solo mezzora# poi mi stu$o di essere ignorata e me ne vado! +i incammino per la strada col sapore della irra in occa# caldo e amaro e ottimo# e chi lavre e mai detto# riecco (uella ragazza# la ragazza con lom elico# con la schiena un po allindietro per mostrare al mondo (uel uchino meraviglioso! 7on si rende proprio conto di un cazzo! Quando le passo accanto# vorrei prenderla per il polso e trascinarla dentro il tom ino# che , solo un paio di isolati alle mie spalle! )ei mi guarda e mi sorride perch/ sa che non ha niente da temere da me# mi prende per una sua alleata# ma non lo sono! In realt: vorrei uttarla a terra e calpestarla# (uesta ragazza che ha lom elico aperto spalancato come se aspettasse solo me! 0orrei $arle male perch/ sem ra che sia un tipo $elice e che esca con (ualcuno# o che anche se non , cos' adesso# lo sar: presto! 0orrei scoparla accanto a un cassonetto e a atterla come un al ero# non mi importa se lei ricam ia il mio desiderio# non mi importa se a casa ha tante persone che le vogliono ene! Aammino# cammino# cammino e arrivo allospedale +ount Zion# il che vuol dire che sono vicino casa di mia madre# allora ci passo davanti e alla $inestra del piano di sopra intravedo Eleanor# di $ronte alla tv# con delle patatine in mano! 7on ho davvero voglia di toccare Eleanor! .i@ che altro la vorrei svegliare! Sveglia> Avrei una gran voglia di versarle dellac(ua addosso! Tiro dritto- non mi va di parlare con mia sorella e non mi va assolutamente di vedere mia madre! .asso davanti a un parrucchiere che sta aperto $ino a tardi per emergenze dellultimo minuto! Sta chiudendo# entro e chiedo alla proprietaria di tagliarmi tutti i capelli $inch/ non diventano cortissimi e s$acciati# e lei , stanca morta e scommetto che ha cin(ue $igli o gi@ di l'# ma mi accontenta comun(ue# in (ualcosa come dieci minuti! +i $a pagare dieci dollari# un dollaro al minuto# in pratica! Il nuovo taglio non mi sta ene! Aontinuo a guardare la mia silhouette nelle vetrine dei negozi scuotendo la testa per essere sicura che (uella del ri$lesso sia proprio io! Quando mi tocco la nuca , una ella sensazione! Aammino a zig zag per le stradine laterali $inch/ non arrivo a un hotel elegante# entro e vedo un capannello di vecchi pieni di soldi# gli vado incontro! 8Qualcuno ha voglia di o$$rirmi da ere=9# chiedo# e loro sorridono tutti e tutti ne avre ero voglia# ma nessuno lo $a# scuotono la testa (uasi allunisono# come $ossero vecchie papere! +i utto a sedere sul divano di simil velluto dellhotel e un altro signore di una certa et: mi si avvicina! 8)ho sentita senza volerlo9# dice# 8e sarei molto lieto di o$$rirle da ere9! Io alzo gli occhi e gli sorrido! "a i capelli grigi# ma , a astanza piacente! 8Bantastico! Scelga lei9! +entre lui , al ar mi appoggio allo schienale del divano e chiudo gli occhi! Quando torna voglio sem rare limmagine del rela; e della sessualit: pi@ primitiva! Socchiudo le gam e in modo tale che si intraveda solo un che di scuro allaltezza dellinguine! Stendo le raccia sopra lo schienale del divano come se stessi rivendicando la propriet: del mondo intero# (uesto , tutto mio# tanto sono sicura di me! )uomo torna con un vod&a (ualcosa per me#

dieci gradi sotto zero# il icchiere , ghiacciato e (uello che c, dentro mi scivola in gola come dellac(ua $reddissima dal sapore ac(uoso! 7el giro di cin(ue minuti sono u riaca! )ui mi $a delle domande a cui rispondo sparando alle e poi vuole sapere se mi va di salire nella sua stanza# che , (ualche piano pi@ su# e non sono del tutto certa che mi vada# ma salgo comun(ue! ? al nono piano ed , una suite! ? veramente ella# con i ru inetti antichi dorati e senza s(uallidi paesaggi appesi al muro# e ha la vista sul ponte e sulle luci della citt:# che si stanno accendendo proprio ora# dieci a dieci! )ui si mette dietro di me e mi a assa la lampo del vestito# come se niente $osse# e io chiudo gli occhi e immagino che sia .atric&! In (uesto momento .atric& con ogni pro a ilit: si sta chiedendo dove sono# e $orse gli dispiace molto avermi trattata male dentro il tom ino# o $orse non mi vuole mai pi@ vedere perch/ pensa che sia una pazza che si in$ila nei tom ini# e $orse ha ragione perch/ eccomi (ui# in una stanza dal ergo# pronta a scopare un ricco uomo da$$ari che in realt:# a dirla tutta# potre e essere mio padre! Tengo gli occhi chiusi e sento le sue mani ovun(ue e penso al suo corpo# mi chiedo se sar: rugoso e coi peli grigi sul petto# mi viene voglia di tagliargli la gola con un lungo coltello a$$ilato e (uesto pensiero mi $a agnare! 8Ahe ella sorpresa9# dice lui! 87on mi aspettavo tutto (uesto dalla mia vacanza9! Io non rispondo! "o ancora gli occhi chiusi! +i acia e come acio non , male# mi prende il viso $ra le mani e ha un uon pro$umo e dentro di me c, una porta che si apre e mi sem ra che potrei scoppiare a piangere e andarmi a rannicchiare dentro il suo petto rugoso e grigio e piangere ancora# e mi sento come se con una mano mi avesse in (ualche modo tra$itto il cuore da parte a parte! 1evo andar via# ma non me ne vado! )ui mi guida verso il letto# e al momento tutte le mie energie sono concentrate sul non piangere! Quando mi spoglia e mi $a sdraiare non me ne accorgo nemmeno# mi sto solo esercitando a respirare# uno due tre# inspira espira! 7on piangere# se piangi , peggio# ma c, tutto un ciclone di lacrime che mi gira in gola e tento di $arlo a pezzi# di mandarlo via# di $arlo rispro$ondare pezzo a pezzo nella pancia! .oso le mani sulle sue raccia e la pelle si arriccia un pochino perch/ , un uomo anziano# (uindi decido# sempre a occhi chiusi# che (uella che ho davanti , Eleanor# che , dimagrita un sacco e perci2 adesso la pelle non le calza pi@ per$ettamente! ? Eleanor e mi sta rim occando le coperte come $aceva (uando ero piccola e pap: se nera andato e io continuavo a pensare che sare e entrato dalla $inestra# avre e inciampato su (ualcosa e sare e morto# nel tentativo di venirmi a riprendere# ed Eleanor mi accarezzava la $ronte e mi diceva che non cera niente su cui potesse inciampareC sgom rava il passaggio $ino alla $inestra! Quanto le volevo ene a mia sorella# che non rideva di me# che invece sgom rava il passaggio! E mi $a venire di nuovo da piangere# il mio amore per Eleanor# e le lacrime mi si accumulano un po mentre senza mai aprire gli occhi a$$erro (uelle raccia# muovo i $ianchi e mi sento veramente orgogliosa della mia Eleanor che , dimagrita cos' tanto! E (uando la pelle le si riadatter: al corpo# oddio# sar: ellissima! Quanto mi piacere e se $osse lei (uella ella per un po# e io potessi scivolare sullo s$ondo ed essere rutta e stare zitta! Il respiro delluomo , cam iato# mi sono accorta a stento di (uando , venuto emettendo un grugnito di soddis$azione! Scivola via da me# ma mi lascia una mano posata su un $ianco! Aspettavo (uesta pausa per poter correre in agno!

Apro gli occhi! )a sua $accia , proprio l'# pi@ rossa e sudata# con un sorriso sciocco# e io $ingo educatamente di ricam iare il sorriso# chiedo permesso e vado verso i ru inetti antichi dorati e le ottigliette di plastica di shampoo da al ergo# e mi siedo sul %ater! .er un attimo penso che potrei spaccarmi in due e $ar uscire una am ina scom inatissima di sei anni# come una matrios&a solo non identica a me! +a non succede niente# (uel momento passa# sento (ualche lacrima colarmi gi@ dagli occhi ma il $iume in piena che stavo trattenendo adesso non c, pi@! Sono solo io# nel mio corpo# seduta sul %ater# a guardarmi allo specchio con i capelli corti nuovi che sono gi: tutti in disordine! )ui sta dormendo (uando me ne vado# esco dalla porta# scendo con lascensore e percorro le strade che portano a casa mia! 1entro casa , uio e in segreteria non ci sono messaggi# la lucina rossa , $issa! 7on mi ha chiamato nessuno! .atric& non mi ha chiamata# e stasera in teoria ci dovevamo vedere! +i metto davanti allo specchio e guardo il mio corpo dentro il vestitino che ho addosso# e i calzini ripiegati su se stessi che arrivano a due altezze diverse# e provo a dimenticarmi che ho appena scopato con un uomo di sessantacin(ue anni che mi ha pagato solo una cosa da ere! Ripenso a tutta (uella $antasia sul cazzo e cerco di $armi venire voglia di scoparmi! 1ai# dico# guarda (uesto el culo# guarda che corpo# vuoi prenderla# vero# vuoi a atterla come un al ero# (uesta ragazza! +a vedo solo una ragazza con il vestito azzurro# i capelli corti e gli occhi tristi# e non mi va per niente di scoparla! +i sem ra cos' stanca! 0ado alla $inestra e guardo le luci della citt:# che sono di tutti i colori# e metto $uori la testa! A, parecchio vento# che mi s atte i capelli allindietro e mi $a sentire come un cane al $inestrino di una macchina# e il vento , $reddo e mi vengono le lacrime agli occhi e cerco di $ingere che siano lacrime di tristezza e tiro un po su col naso! )a notte , (uasi del tutto silenziosa# sento solo il suono di cose lontane! 1opo un po# gi@ in strada# un ta;i accosta al portone! Suona il clacson e tre ragazze escono dal mio palazzo in minigonna e capelli lucenti# entrano nel ta;i e gi: stanno ridendo! Il vento continua a strapparmi lacrime dagli occhi! Sono appollaiata sopra di loro come un gargo<le e penso di lasciarmi cadere dalla $inestra e atterrare in cima al ta;i# per andare con loro ovun(ue stiano andando! Ammaccare il metallo del tettuccio $inch/ non preme $orte sulla testa di una delle ragazze e lei in preda al panico strilla al tassista# che non la ascolta! Aiuto# dice alle sue amiche# sta succedendo (ualcosa# il tettuccio della macchina sta cedendo> )o prendono per uno scherzo ma , vero- sopra di lei c, una massa che sono io# che guardo le luci e il cielo passarmi accanto velocissimi# e premo sul metallo $ino a schiacciarle il cranio! Il mio culo e il suo cranio! Il mio peso e il suo $ardello! Ahiuder2 gli occhi e sentir2 la velocit:! Sentir2 il vento riempirmi il vestito e passarmi attraverso nelle gallerie $inch/ il $reddo non mi avr: resa cos' insensi ile che non mi accorger2 nemmeno che ci siamo $ermati! 4! In inglese# to s%at vuol dire appunto 8schiacciare un insetto9! 3n!d!t!5