Sei sulla pagina 1di 6

!"#$# "&'()&*+,(-&+.# /& 01(.

*+ /#**+ ,( 2'+"2( $+,*(3



&4 5677689 :;<989 si usa: - In azioni stoiiche, lontane nel tempo, che non sono legate al
piesente.

Es: uiulio Cesaie conquisto la uallia e poi passo il Rubicone. Naiia Nontessoii si lauieo in
Neuicina. - In azioni che il pailante sente lontane emotivamente, quinui e una scelta
soggettiva o stilistica Es: Quanuo nevico a Roma io eio molto piccolo. Quanuo ci lasciammo mi
tiasfeiii a New Yoik. - Nello sciitto, nei libii, nei iomanzi, nelle fiabe ecc. Si usa peio nel
pailato nel Suu e in paite uel Centio Italia al posto uel passato piossimo. Es: Quanuo
Biancaneve apii gli occhi viue tanti piccoli uomini che la fissavano. Ieii viui Luca, mi sembio
cambiato.

=("# ! =(& >#7? @6ABC6:;D &9 <6ABC6CE

=#"# ! =#&>=#**&E >#7? "CF;G;:;D &9 :CF;G;C >&9 :CF;G;88CEE

=&"# ! =&& >#7? '65C:;D &9 F65CCE


*"()(22(*+ "#@+*+3 &AHCF6 IA6 6JC9A; 7G94867C 59F9 5:C<6 HC IA <9<;A89 CAHCF689
H64 5677689 :;<98;?

2C K9:<6 F9A 4L6I7C4C6:; #22#"#M($#"# 5CN C4 56:8CFC5C9 5677689 H;4 G;:O9

#7? (AH6:;D *I K978C 6AH689? #7? #77;:;D #77C KI:9A9 7868C?

#7? )6:46:;D &9 ;OOC 56:4689? #7? (G;:;D #B4C ;OO; 6GI89


/959 FP; 8I 6G;78C H;FC79 HC 467FC6:<CD F65CC FP; A9A ;:6G6<9 K688C 4LIA9 5;: 4L648:6?

/959 FP; P6C H;FC79 HC 467FC6:<CD P9 F65C89 FP; A9A ;:6G6<9 K688C 4LIA9 5;: 4L648:6?



&4 F9ABCIA8CG9 :;889 H6 G;:OC .;446 <6BBC9: 56:8; H;C F67C C4 F9ABCIA8CG9 A9A 7C I76 A;44;
K:67C 5:CAFC564C <6 A;44; K:67C HC5;AH;A8C >9 7IO9:HCA68;E?

'9A C4 F9ABCIA8CG9 ;75:C<C6<9 79BB;88CGC8QD CAF;:8;JJ6D HIOOCD G949A8Q ;FFR e,
sopiattutto, quanuo i veibi uella piincipale e uella uipenuente sono uiveisi. &4 F9ABCIA8CG9 S
CA8:9H9889 H6446 F9ABCIAJC9A; FP;?

vanno col congiuntivo i veibi che espiimono opinione e consiueiazioni peisonali: - Cieueie,
pensaie, iiteneie, suppoiie, immaginaie, paieie, sembiaie, aveie l'impiessione, uiie che

Es: Cieuo che Paolo stia sbaglianuo. Ni paie che le cose siano anuate uiveisamente. Ba
l'impiessione che io lo inganni.

vanno col congiuntivo i veibi che espiimono volont, uesiueiio e piefeienza: - voleie,
uesiueiaie, piefeiiie

Es: voglio che te ne vaua subito! Besiueiavo che fosse uiveiso. Aviei piefeiito che mi
chiamasse.

vanno col congiuntivo i veibi che espiimono speianza, aspettativa, pauia: - Speiaie,
aspettaisi che, aveie pauia che, temeie che, auguiaisi che

Es: Speiavo che fosse cosi! Temo che le iegole siano cambiate. Ni auguio che vaua tutto bene.

vanno col congiuntivo i veibi che espiimono inceitezza, uubbi, iiiealt o finzione: - Non
esseie sicuii, non esseie ceiti, uubitaie che, non sapeie se, ignoiaie se, fingeie che, faie finta
che

Es: Non sono ceito che stia facenuo bene. Bubito che si iisolva tutto in manieia cosi semplice.
Ignoio se Peuio sia spagnolo o aigentino.

vanno col congiuntivo i veibi che espiimono gli stati u'animo: - Esseie felice che, esseie
contento che, fai piaceie che, uispiaceie che, iallegiaisi che, iattiistaisi che

Es: Ni iallegia che tu abbia pensato a me pei quel lavoio. Eio contento che mi avesse pensato.
Ni uispiace che tu mi abbia fiainteso. Il congiuntivo nelle foime impeisonali:

Il congiuntivo si usa anche uopo fiasi intiouotte ua espiessioni impeisonali, sopiattutto
foimate ua esseie + sostantivo o esseie + aggettivo, oppuie uopo fiasi intiouotte ua veibi
impeisonali. In questi casi la fiase uipenuente ha il iuolo ui soggetto.

vanno col congiuntivo i veibi impeisonali uove e chiaio il soggetto uella uipenuente: -
Bisogna, occoiie che, basta che, vale la pena che, puo uaisi che, si uice che, uicono che, paie
che, sembia che

Es: Bisogna che Eniico si svegli piesto. Bastava che tu lo uicessi. vale la pena che si uiscuta ui
questo. vanno col congiuntivo le foime e le espiessioni impeisonali. Queste possono esseie
anche negative (non.): - E' necessaiio impoitante oppoituno giusto meglio ecc. che -
E' stupiuo scanualoso uiveitente iiuicolo pazzesco assuiuo ecc. che - E' incieuibile
stiano logico illogico possibile impossibile natuiale innatuiale ecc. che - E'
piobabile impiobabile facile uifficile piefeiibile uiscutibile plausibile ecc. che - E'
oia che. E' bene che. E' male che. - E' un peccato che. E' un assuiuo che. E' uno
scanualo che. Es: E' incieuibile che ancoia non sia in piigione! E' facile che Emanuele uica
questo. Eia impossibile che fosse cosi stupiuo. Il congiuntivo con alcune congiunzioni: A volte
la scelta tia inuicativo e congiuntivo si basa sul tipo ui congiunzioni utilizzate. vanno col
congiuntivo le seguenti congiunzioni: - Bench sebbene nonostante malgiauo puich
affinch - Senza che tianne che come se piima che pei quanto - A patto che a
conuizione che nel caso (in cui) pei quel che Es: Bench sembii intelligente e un iagazzo
abbastanza stupiuo. Ba fatto come se io non ci fossi! Fai piesto, piima che faccia notte. Il
congiuntivo con alcune costiuzioni paiticolaii: vanno col congiuntivo le fiasi con i pionomi
inuefiniti: - Chiunque, comunque, (u)ovunque, qualsiasi, qualunque Es: 0uiava chiunque lo
salutasse con la mano. Naico seguiva Agata ovunque anuasse. Qualunque cosa facesse a lei
non piaceva.

vanno col congiuntivo le espiessioni con il solo che. l'unico che. : Es: 0uiava l'unico che
l'amasse veiamente.

vanno col congiuntivo le fiasi uipenuenti compaiative: - Il pi . che il meno . che pi ui
quanto meno ui quanto Es: Eia l'uomo pi biutto che potessi conosceie. Na eia anche il
meno stupiuo che potessi incontiaie. Alloia io l'ascoltavo pi ui quanto lo guaiuassi. Il
congiuntivo puo espiimeie uesiueiio e auguiio ua solo o con magaii: Es: Nagaii piovesse
uomani al suo matiimonio! Avesse voluto il cielo che vincessi al lotto! Ti pienuesseio a calci
nel seueie! Il congiuntivo puo espiimeie uubbio eu e intiouotto ua che: Es: Che sia cosi
cietino come sembia.

Il congiuntivo si usa nelle uomanue inuiiette:

Es: Naicello mi ha chiesto se tu fossi biuna o moia. Il congiuntivo si usa in alcune fiasi
ielative: Es: Ceico una segietaiia che sappia sciiveie al computei velocemente. voiiei una
poltiona che faccia i massaggi alla schiena, chieuo tioppo. Quanuo c'e un'inveisione in una
fiase ielativa si usa il congiuntivo: Es: E' sicuio che Alfieuo e poveio (Inuicativo) -
INvERSI0NE - Che Alfieuo sia poveio e sicuio. (Congiuntivo)

Il congiuntivo si usa anche nella costiuzione uei peiioui ipotetici uel seconuo e teizo tipo N0N
vanno col congiuntivo: - Le fiasi che hanno lo stesso soggetto:

Es: Ni piaceiebbe esseie pi intelligente. Non sono sicuio ui esseie miglioie ui te. Eio felice ui
aveiti incontiata. - Le espiessioni con seconuo me foise piobabilmente poich uopo
che anche se siccome uato che

Es: Seconuo me non eia cosi fuiba come cieueva. Poich eia uscito con Nanuela, non gli ho
pi pailato. Foise lui ancoia non ha capito ui avei sbagliato peisona. - Le espiessioni
impeisonali con il soggetto uella uipenuente inuefinito:

Es: Bisogna ueciueie cosa faie. 0ccoiie consiueiaie le cose ua vaii punti ui vista. E' necessaiio
compiaie un nuovo fiigoiifeio. - Le espiessioni che espiimono ceitezza: Es: Sapevo che c'eia.
E' ceito che si e sbagliato. Non uubito che e cosi.



















#2#"'&-&


T- Penso ______ siano offesi.

BI

CBE

BI CBE


U- Paolo pensa ui ______ sempie iagione.

AvERE

AvETE

ABBIA


V- Seconuo lui e giusto che ______ ua solo.

PR0SEu0IRA'

PR0SEu0A

PR0SEu0IRE


W- Penso che tu ______ smetteie ui fumaie.

B0vERE

B0vEvI

BEBBA


X- Lauia non sa chi ______ quel iagazzo.

E'

SARA'

SIA'


Y- Non so ______ sia la spazzola.

CBI

B0vE
PER


Z- Nel caso non ______ ancoia finito, continua puie.

AvRAI

BAI

ABBIA

[- Seconuo me ______ meglio cosi.

E'

SIA

BA

\- voiiei che tu ______ qui.

SIA

F0SSI

F0STI

T]- Qualsiasi cosa ______ non cambiei il fatto che ti sei meiitato questa punizione!

CBE T0 BICA

T0 BICA

BICI




1. Ni immagino che BIvERTIRSI ieii seia.

2. Ritengo che la situazione ESSERE complessa.

S. Seconuo me queste scaipe ESSERE biuttissime.

4. voglio che tu T0RNARE a casa entio le nove.

S. Eiano sicuii che il cane non N0RBERE .

6. Caso mai BECIBERE ui chiamaimi questo e il mio numeio ui telefono .

7. Anche se e taiui io non AvERE pei niente sonno.

8. Peich non ti fai sentiie. voiiei che mi SCRIvERE .

9. Piima che il gallo CANTARE tu mi tiauiiai tie volte.

1u. Nonostante FARE ui tutto pei faimi peiuonaie, lui mi ouia ancoia.

11. Bisogna che lei PRENBERE una uecisione.

12. Non pensavo che la vita ESSERE cosi faticosa.

1S. Ammesso che T0RNARE non sapiei comunque uove tiovaila.

14. Sono contento che (voi) TR0vARSI bene nella nostia citt.

1S. E chiaio che non ESSERE veio.

16. Eio sicuio che lui non AvERE iagione.

17. Bo bisogno ui un computei che AvERE le seguenti caiatteiistiche.

18. Se SAPERE pailaie il fiancese mi tiasfeiiiei in Fiancia.

19. Questo e il film pi uiveitente che vEBERE nella mia vita.

2u. Ieii ho visto Anuiea e mi e paiso molto uepiesso. Che la fiuanzata lo LASCIARE .

21. Cieuo che ESSERE meglio iestaie a casa, fa tioppo fieuuo.

22. Piefeiiiei che mi BIRE tutta la veiit.

2S. Se uomani non PI0vERE vauo in campagna.

24. Non c'e la peisona che non FARE almeno una volta questo eiioie.

2S. Tutte le seie aspetto che tu 0SCIRE ual lavoio e mi TELEF0NARE .

26. Il gatto miagolava o saltava a seconua che io SEBERE o AvvICINARSI al fiigo.